File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



91039 DelCC 2012 30 v2.pdf


Anteprima del file PDF 91039-delcc-2012-30-v2.pdf

Pagina 1 23418

Anteprima testo


IL CONSIGLIO COMUNALE

PREMESSO:
- che gli enti locali, ai sensi dell’art. 151, primo e secondo comma, del decreto legislativo
18/08/2000, n. 267, devono deliberare entro il 31 dicembre, termine differibile con decreto del
Ministro dell’interno, il bilancio di previsione per l’anno successivo e che il bilancio deve essere
corredato di una relazione previsionale e programmatica, di un bilancio pluriennale e degli altri
allegati previsti dall’art. 172 dello stesso decreto legislativo;
- che gli enti locali, ai sensi dell’art. 162, primo comma, del decreto legislativo 267/2000,
deliberano annualmente il bilancio di previsione finanziario redatto in termini di competenza, per
l’anno successivo, osservando i principi di unità, annualità, universalità ed integrità, veridicità,
pareggio finanziario e pubblicità e che la situazione corrente non può presentare un disavanzo;
- che, ai sensi dell’art. 174 dello stesso decreto legislativo, lo schema del bilancio annuale di
previsione, la relazione previsionale e programmatica e lo schema di bilancio pluriennale
sono predisposti dall’organo esecutivo e da questo presentati all’organo consiliare unitamente
agli allegati ed alla relazione;
DATO ATTO che con decreto del Ministero dell’Interno in data 21 dicembre 2011 (G.U. n. 304
in data 31 dicembre 2011) è stato prorogato al 31 marzo 2012 il termine per l’approvazione del
bilancio di previsione dell’esercizio 2012;
VISTO l’art. 29, comma 16 quater, del D.L. 216/2011, convertito con modificazioni dalla L.
14/2012, il quale ha prorogato il termine per l’approvazione del bilancio di previsione degli enti
locali per l’anno 2012 al 30 giugno 2012;
DATO ATTO che con decreto del Ministero dell’Interno del 20 giugno 2012 il termine per
l’approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2012 da parte degli enti locali è stato differito
al 31 agosto 2012 ;
VISTO il decreto del Ministero dell’Interno del 20 agosto 2012 con il quale il termine per
l’approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2012 da parte degli enti locali è stato differito
al 31 ottobre 2012;
Visto che con deliberazione della Giunta Comunale n. 86 del 19 ottobre 2012 sono stati
predisposti ed approvati gli schemi di:
a) Bilancio annuale di previsione per l’esercizio 2012;
b) Bilancio Pluriennale per il triennio 2012 – 2014;
c) Relazione Previsionale e Programmatica per il triennio 2012 – 2014;
Considerato che i predetti elaborati contabili sono stati redatti in conformità alle disposizioni del
Delibera C.C. n. 30 del 20/11/2012