File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



SA12013programma .pdf


Nome del file originale: SA12013programma.pdf
Titolo: XXXVII Corso Base di Scialpinismo SA1
Autore: Meaz

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 09/01/2013 alle 21:52, dall'indirizzo IP 79.10.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1412 volte.
Dimensione del file: 319 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


42° Corso di Scialpinismo
Direttore: Marco Meazzini (INSA)
Vice Direttore: Eligio Trombetta (ISA)

La Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Remo e Renzo Minazzi” ha il piacere di proporre, per la stagione
2013, il 42°Corso di Scialpinismo.
Sarà un Corso di base, attraverso il quale saranno fornite agli allievi le conoscenze tecniche e culturali
necessarie al raggiungimento di una discreta autonomia nella conduzione di gite semplici e di media difficoltà
su terreno poco impegnativo, stimolando in loro l’amore per la frequentazione della montagna invernale in
generale e per lo scialpinismo in particolare.
REGOLAMENTO
Il numero minimo di Allievi per l’effettuazione del Corso è 10, mentre il numero massimo è di 20 Allievi.
I requisiti minimi necessari per la partecipazione al Corsosono:
 Avere compiuto 18 anni prima dell’inizio delle esercitazioni pratiche in ambiente.
 Essere soci CAI in regola con il tesseramento 2013 – NB si raccomanda, all’atto del rinnovo o
iscrizione, di esercitare l’opzione per l’integrazione della copertura assicurativa ai massimali superiori.
 Disporre di una sicura padronanza degli sci, che sarà verificata durante un’uscita di selezione.
 Godere di buono stato di salute, comprovato da certificato medico d’idoneità alla pratica di
attività sportiva non agonistica, da consegnarsi prima dell’inizio delle esercitazioni pratiche.
ï‚· Avere un allenamento sufficiente ad effettuare gite giornaliere di 4-6 ore.
Le iscrizioni alcorso saranno raccolte nei giorni 16 e 18 Gennaio2013, tra le ore 21:00 e 23:00. Il 16
Gennaio 2013 alle ore 21:15 saranno presentati gli obiettivi e la struttura del Corso.
La quota di partecipazione al Corso è di 180 €; comprendel’utilizzo del materiale collettivo, i manuali e
le dispense tecniche.
Le lezioni teoriche si terranno il giovedì sera, con inizio alle ore 21,15 precise nella Sede CAI di Varese (via
Speri della Chiesa Jemoli, 12 – Varese), mentre le uscite sul terreno verranno progettate di volta in volta, in
funzione delle condizioni nivo-meteorologiche.

PROGRAMMA DEL CORSO
Lezioni Teoriche
24 Gennaio2013
31 Gennaio 2013
7 Febbraio 2013
14 Febbraio 2013
21 Febbraio2013
28Febbraio 2013
14Marzo 2013
21 Marzo 2013

apertura del Corso - materiali ed equipaggiamento
conoscenza, tipologie ed uso degli ARTVA
topografia e orientamento
nivologia – concetti generali
nivologia – comportamento e fattore umano
meteorologia
pianificazione della gita
primo soccorso–cenni di storia dello scialpinismo

Lezioni Pratiche – Località da definire
2 Febbraio 2013 (pomeriggio)
ï‚·
esercitazioni propedeutiche all’uso dell’ARTVA e ricerca individuale con ARTVA
3Febbraio 2013 (Selezione)
ï‚·
uso dei materialie tecnica di salita
ï‚·
verifica delle capacità sciistiche e tecnica di discesa
10 Febbraio 2013
ï‚·
tecniche di salita e discesa scialpinistica
ï‚·
uso della carta topografica
17 Febbraio2013
ï‚· osservazione e valutazione critica del terreno
ï‚·
tecniche di salita e discesa scialpinistica
3 Marzo 2013
ï‚·
traccia di salita e discesa
16 - 17Marzo2013
ï‚·
simulazione di incidente da valanga e ricerca organizzata
ï‚·
costruzione di un ricovero d’emergenza
ï‚·
comportamento in caso di intervento del Soccorso Alpino
ï‚·
scelta autonoma di traccia e micro-traccia
24 Marzo2013
ï‚·
ricerca individuale con ARTVA di due o più sepolti
ï‚·
cenni di orientamento e marcia strumentale
ï‚·
comportamento su terreno valangoso
NB durante le uscite pratiche verranno effettuate esercitazioni di ricerca individuale del travolto da valanga.

CORSO DI PREVENZIONE ED AUTOSOCCORSO SU NEVE
Da qualche anno è diventata consuetudine della Scuola organizzare, per i frequentatori della Montagna
invernale, desiderosi di acquisire o rinfrescare le necessarie conoscenze sulla sicurezza in ambiente innevato,
un Corso monotematico di Prevenzione ed Autosoccorso su Neve.
Il Corso si sviluppa, congiuntamente al Corso base di Scialpinismo, in 6 lezioni teoriche (serate del 31
Gennaio, 7, 14, 21 e 28 Febbraio e 14 Marzo) e 3 esercitazioni pratiche: 2 Febbraio (uso dell’ARVA), 3 Marzo
(Osservazione e valutazione del terreno, scelta della traccia) e 16 Marzo (simulazione di incidente da
valanga, costruzione di un ricovero d’emergenza).
Gli interessati si potranno iscrivere in Sede, presso i responsabili del Corso di Scialpinismo, nelle serate del
16 e 18 Gennaio.
Il costo della partecipazione è fissato in 40 € e comprende l’utilizzo del materiale collettivo, i manuali e le
dispense tecniche.


SA12013programma.pdf - pagina 1/2
SA12013programma.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF crac programma 2004 14
Documento PDF progr 4 meeting hot gpt 2013 1
Documento PDF allegato a
Documento PDF estratto gazzetta cantieri di servizio
Documento PDF programma gara 6 trofeo di natale 1 10 touring ic e 1 8 pista ic cassino
Documento PDF ordinanza chiusura strada moraron pdf


Parole chiave correlate