File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



PROGRAMMA 3CORSO.pdf


Anteprima del file PDF programma-3corso.pdf

Pagina 1 2 34519

Anteprima testo


3° Corso di cucina italiana professionale 11 marzo 2013 / 12 luglio 2013 (18 settimane)
9.30 -13.00 / 14.00 -18.00 > 675 ore > € 12.000,00
_ Le lezioni saranno aperte ad un numero massimo di 15 allievi.
_ Il corso è rivolto a chi intende muovere i primi passi nel mondo della ristorazione ed intende diventare
un professionista del settore.
_ Per i partecipanti, sono previsti a tale scopo stage formativi in prestigiose realtà nazionali, che permetteranno
di accrescere ed integrare le conoscenze acquisite durante il corso e di introdurre gli allievi direttamente
nel mondo del lavoro.
_ È previsto il superamento di una prova scritta come test di ingresso.
_ A metà corso sarà effettuato un test teorico-pratico di valutazione dell’apprendimento propedeutico
al proseguimento del corso.
_ Al termine delle lezioni, si svolgerà una sessione di esame finale dinanzi ad una commissione mista composta
da membri interni e professionalità esterne.
_ Previo esito positivo dell’esame finale, sarà rilasciato ai partecipanti un attestato di partecipazione
e frequenza al corso con votazione espressa in centesimi.
_ Il corso prevede circa 100 ore di didattica teorica frontale che saranno curate direttamente dai docenti
dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Le restanti 575 ore (circa) saranno invece suddivise
tra pratica di laboratorio, demo in aula, visite esterne di approfondimento, incontri con produttori, lezioni tenute
da esperti e Chef di fama Nazionale ed Internazionale.
_ Un aspetto fondamentale, quello della didattica, concretizzato in un accordo di collaborazione con l’Università
di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, i cui docenti svolgeranno lezioni nei corsi attivati all’interno della struttura
polifunzionale Casadonna e reso possibile grazie al supporto di Slow Food che supporta integralmente
il collegamento tra il territorio, i produttori e la Scuola.
Il centro Niko Romito Formazione ha ricevuto l’accreditamento da parte della Regione Abruzzo per la
Formazione Superiore e la Formazione Continua.