File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



DEFIBRILLAZIONE PRECOCE.pdf


Anteprima del file PDF defibrillazione-precoce.pdf

Pagina 1 2 3

Anteprima testo


PACE s.r.l.

(c.s. € 119.900,00 i.v.)

Via F.lli Lumière, 61

48124 FORNACE ZARATTINI (RA) – Italy –
www.paceprofessional.it e-mail: vendite@paceprofessional.it
Codice Fiscale e Partita IVA: 02334050396
Tel. +39 (0)544-464555 – Fax +39 (0)544-468583
R.E.A. n. RA 192453 - Iscr. Albo Artig. C.C.I.A.A. RA 61538

IT-50354

Azienda certificata per il
Quality Management System

Ogni anno in Italia le vittime dell'arresto cardiaco extraospedaliero sono c.a. 73.000, con un ritmo di
200 vittime al giorno, una ogni 7,2 minuti.
L'arresto cardiaco può colpire chiunque, quasi sempre senza preavviso. Se il ritmo cardiaco
non viene ristabilito velocemente, la morte sopraggiunge in pochi minuti e danni cerebrali
irreversibili possono manifestarsi dopo appena 5 – 6 minuti. Vitale è intervenire
immediatamente con la rianimazione cardiopolmonare e utilizzando un defibrillatore, che
consente al cuore di riprendere un ritmo cardiaco regolare.
L’American Heart Association ha stimato che più di una persona ogni mille muore di morte improvvisa.
La Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) è l’effetto di un circolo vizioso creatosi improvvisamente, nella
maggior parte dei casi per l’insorgenza di una fibrillazione ventricolare (FV): la paralisi cardiaca
induce all’arresto circolatorio e respiratorio. La FV è però un ritmo ancora recuperabile, purché
si intervenga in tempo utile, con tempestivi e corretti momenti di interpretazione del quadro
clinico, di trasmissione dell’allarme, di applicazione delle tecniche di BLS (Basic Life Support) e
infine di un rapido intervento defibrillatorio. E’ calcolato che cinque minuti dopo l’arresto cardiaco la
percentuale di sopravvivenza grazie alla defibrillazione è del 50%, mentre dopo altri sei minuti è
praticamente dello 0%. L’intervento deve essere immediato.