File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Regolamento 1° Trofeo APSD Specialfish Maver Surf.pdf


Anteprima del file PDF regolamento-1-trofeo-apsd-specialfish-maver-surf.pdf

Pagina 1 2 3 4 5

Anteprima testo


Le iscrizioni, da effettuare con l’apposito modulo qui allegato, dovranno essere inoltrate alla
societa’
“APSD SPECIAL FISH MAVER SURF”
tramite fax al n. 050-747247 (telefonare prima per commutazione linea)
oppure scrivendo ad entrambi i seguenti indirizzi:
(Presidente) sandro@specialfishpuntopesca.it
(Vicepresidente) giovanni_malloggi@hotmail.com
Entro e non oltre le ore 20,00 di Giovedi 4 APRILE 2013
OPERAZIONI
PRELIMINARI

RADUNO

INIZIO E TERMINE
DELLA GARA

Le operazioni preliminari, consistenti nella verifica della posizione Federale dei singoli
partecipanti, avverranno alle ore 21 del giorno 5 APRILE presso la sede della società. Il
sorteggio dei settori si svolgerà presso il luogo del raduno indicato dalla Società Organizzatrice due ore prima dell’inizio della prova. A queste operazioni vi potranno assistere
rappresentanti dei concorrenti con l’incarico di osservatori.
Eventuali sostituzioni dei concorrenti potranno essere accettate ad insindacabile giudizio
del Direttore di gara.
Il campo di gara dovrà essere diviso in settori con massimo di dieci box. Il sorteggio di
ogni singolo box dovrà essere effettuato in modo che ogni società sia ugualmente rappresentata, per quanto possibile, in ogni settore o zona, evitando ove possibile, scontri diretti
tra concorrenti della stessa società di appartenenza.
Tutti i concorrenti dovranno trovarsi a disposizione del Direttore di gara alle ore 13,00
del giorno 6/04/2013 presso il Bagno “LA PERLA”viale del Tirreno Tirrenia PISA
per l’accreditamento
Saranno considerati assenti i concorrenti che non si presenteranno all’ora del raduno, o
che non abbiano provveduto a comunicare il ritardato arrivo,anche a mezzo telefono. In
caso di condizioni meteo marine avverse, l’orario del raduno dei concorrenti può subire
rinvii nell’arco della giornata. L acomunicazione dovrà avvenire mediante avviso scritto
e affisso nel luogo del raduno da parte del Direttore di gara. La comunicazione dovrà
contenere la nuova località del raduno, il giorno e l’ora. La stessa dal momento della sua
affissione diventerà parte integrante del regolamento, che tutti i partecipanti per effetto
della loro iscrizione sono tenuti a conoscere ed osservare.

Premesso che ogni gara ha inizio al momento fissato per il raduno dei concorrenti e termina dopo la cerimonia di premiazione, il segnale d’inizio e di termine delle singole
prove verrà dato mediante segnalazione acustica, a cura del direttore di gara o da ispettori da questi indicati.
La gara si svolgerà con durata massima di 5 ore con inizio dalle ore 17.00 circa e termine
in conseguenza della durata. Al termine della prova saranno effettuati i conteggi del pescato e redatte le classifiche.
I concorrenti potranno accedere alla loro postazione un’ora prima dell’inizio della
gara.

PREDE VALIDE

La pesca sarà effettuata con metodo CATCH & RELAISE mantenendo il pescato “in
vivo” fino all’arrivo del giudice con la misurazione e rilascio.

Ai fini della classifica saranno considerati validi tutti i pesci catturabili con le tecniche
consentite dalle norme di gara che abbiano raggiunto la misura minima di 12 cm
Saranno attribuiti un punto a centimetro