File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



098 109 .pdf



Nome del file originale: 098-109.pdf

Questo documento in formato PDF 1.7 è stato generato da Adobe InDesign CS6 (Macintosh) / Adobe PDF Library 10.0.1, ed è stato inviato su file-pdf.it il 05/10/2013 alle 07:10, dall'indirizzo IP 2.235.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1338 volte.
Dimensione del file: 7.9 MB (12 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Tutte le foto © Federico Savoldelli

PORTFOLIO

akira

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor
35mm f/1,8G ED a 35mm, f/4, 0,4
sec e Iso 200.

98 digital photographer

Federico Savoldelli

Federico
Salvoldelli
digital photographer 99

PORTFOLIO

london icons

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 35mm
f/1,8G ED a 35mm, f/2,8, 0,5 sec e Iso 100.

due parole con federico
Non sei un professionista, quindi per
rompere subito il ghiaccio partiamo dalle
origini: quando e come ti sei avvicinato alla
fotografia?
Sono sempre stato molto attratto dalla
fotografia, ma la mia prima reflex è arrivata nel
2008 quando avevo 35 anni. Una Nikon D40 che
ho comprato in occasione della nascita della mia
seconda figlia. Le fotocamere digitali non reflex
di allora non permettevano di fare fotografie in
modo rapido, non riuscivo mai ad immortalare
le espressioni di mia figlia a causa del ritardo tra
il click e l’apertura dell’otturatore. La reflex, pur
non di altissimo livello, ha risolto l’inconveniente.
Da allora è stato un crescendo di entusiasmo
che mi ha portato a studiare la fotografia in
modo più approfondito. Ho iniziato a frequentare
i social network fotografici (flickr, 500px per
citarne alcuni) e cercando di mettermi alla prova
su diversi soggetti e tematiche, ho maturato
una vera e propria passione che mi ha spinto
nelle scorse settimane a tatuarmi sul braccio
addirittura una frase a tema!

100 digital photographer

Dalle fotografie che pubblichiamo in queste
pagine si potrebbe dire che sei uno street
photographer, o non pensi di appartenere ad
un genere particolare?
Mi piace molto la fotografia di strada, è il
genere che mi appassiona maggiormente. Ho
la fortuna di vivere a Genova che considero
un set fotografico a cielo aperto. è una città
molto particolare ed intrigante che presenta
scenari davvero affascinanti. A causa del lavoro
le opportunità di fare fotografia di strada sono
molto diminuite, ma posso confermare, è il
genere che prediligo.
I tuoi scatti evidentemente sono elaborati in
postproduzione, hai sempre seguito uno stile
preciso?
Sono passato, come tanti amatori, attraverso
diverse fasi. Ci sono tecniche di elaborazione
che ho percorso in passato per le quali ora ho
perso ogni entusiasmo, come ad esempio quella
dell’HDR. Mi piace moltissimo il bianconero ma
ultimamente mi sono avvicinato ad una tecnica

che permette attraverso la combinazione di
alcune maschere di Photoshop di dare un
aspetto vintage alle immagine agendo sui colori.
Cosa vorresti trasmettere con le tue
fotografie a chi in questo momento le sta
guardando?
Non saprei cosa rispondere. Ho cercato di
sviluppare nel tempo una creatività fotografica,
un qualcosa che mi permettesse di non essere
banale o superficiale. Dietro ad ogni foto c’è uno
studio, un significato.
Nel tuo lavoro di fotografo, a quale
accessorio non sapresti mai rinunciare?
Decisamente ad un paio di obiettivi che hanno
rappresentato per me una vera e propria svolta
fotografica. Parlo del 50mm f/1.4 e del 35mm
f/1.8. Sono gli obiettivi che mi hanno permesso
un approccio diverso alla fotografia, che mi
hanno consentito di fare fotografia notturna,
di studiare le immagini in modo molto più
approfondito.

Federico Savoldelli

lost in a puddle

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 35mm
f/1,8G ED a 35mm, f/1,8, 1/100 sec e Iso 100.

fence

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 35mm f/1,8G ED a
35mm, f/3,2, 1,6 sec e Iso 100.

digital photographer 101

PORTFOLIO

umbrella

Dati di scatto: Nikon D300,
Nikkor 35mm f/1,8G ED a
35mm, f/2,8, 1/30 sec e
Iso 400.

Viaventi

Dati di scatto: Nikon
D300, Nikkor 50mm f/1,4
a 50mm, f/1,4, 1/60 sec e
Iso 1000.

102 digital photographer

lonley man
walking

Dati di scatto: Nikon
D300, Nikkor 50mm f/1,4
a 50mm, f/1,4, 1/6 sec e
Iso 125.

digital photographer 103

PORTFOLIO

sing me a sad song

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 10-20mm
f/4-5,6 a 10mm, f/7,1, 1/30sec e Iso 200.

Federico Savoldelli

“Dietro ogni fotografia
c’è uno studio, un
significato”

sanctuary

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 18-250mm
f/3,5-6,3 a 18mm, f/6,3, 1/125 sec e Iso 100.

kick

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 10-20mm
f/4-5,6 a 10mm, f/11, 2,5 sec e Iso 100.

my shoes

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 10-20mm
f/4-5,6 a 10mm, f/5,6, 1/8 sec e Iso 200.

PORTFOLIO

108 digital photographer

Federico
Savoldelli
Barbara
Dall’Angelo

underground man

Dati di scatto: Nikon D300, Nikkor 35mm
f/1,8G ED a 35mm, f/2,2, 1/30 sec e Iso 200.

digital photographer 109



Parole chiave correlate