File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4 .pdf



Nome del file originale: STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4.pdf
Titolo: STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4...
Autore: Segr.Legale Gadola

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da PDF24 Creator / GPL Ghostscript 9.10, ed è stato inviato su file-pdf.it il 12/12/2013 alle 20:39, dall'indirizzo IP 151.75.x.x. La pagina di download del file è stata vista 861 volte.
Dimensione del file: 28.3 MB (4 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


2 Anno 20 N. 42 - Domenica 8 Dicembre 2013

Stampa Campania Settimanale di Informazione

Politica - Attualità - Cronaca - Sport

Numerose le adesioni nell’associazione di Caterina Capasso

Donne in lab successo in vista...
Con grandi uomini politici si potrà raggiungere grandi traguardi
MARCIANISE - La neo associazione
“donne in lab” continua ad accogliere
consensi tra le fila delle numerose
donne nel casertano veder tutelati e
legittimati i propri diritti.
In queste ultime ore, stanno
pervenendo al nostro giornale, molte
segnalazioni di giovani e non solo
lavoratrici, alle quali viene negato uno
dei diritti che fra tutti gli altri, dovrebbe
essere onorato, ossia
“Il diritto alla maternità”.

In tremila hanno
manifestato il loro
forte disappunto

Marcianise in piazza
control’inquinamento

E questo, dunque, il diritto al lavoro che
le più alte cariche promuovono?
Un diritto che può essere tutelato solo
sacrificando un valore importante che è
quello della famiglia?
La base di uno sviluppo sostenibile e di
equità sociale che tanto propugnano, le
si possono raggiungere solo garantendo
quelli che sono i diritti fondamentali,
prima di tutti il Lavoro e la serenità di
poterlo svolgere senza vincoli!
Il presidente Caterina Capasso

CASERTA - Dopo il saggio dal titolo “Il
sogno di Natale” della Scuola dell’Infanzia
Corteo di Marcianise contro i rifiuti tossici dell’Arca di Noè tenutosi Venerdì sera con
una riuscitissima manifestazione con i
bambini che si sono esibiti con canti
natalizi e balli, Sabato 14 dicembre alle ore
19,30 sempre nella Palestra della Scuola
dell’Arca di Noè di Caserta si terrà la
rappresentazione del saggio della Scuola
Primaria dal titolo “Natale sotto l’albero”.

MARCIANISE - Corteo contro i rifiuti
tossici, il paese marcianisano lotta per
riappropriarsi delle terre, no
all’inquinamento ambientale basta con i
casi di morte per tumori riconducibili alla
mala gestione del territorio, erano in
tremila tra associazioni, testimonianze
di cittadini, bambini, soprattutto ad
urlare “basta ma basta per davvero”.
Questa volta la popolazione ha dato
libero sfogo al grido di ingiustizia che c’è
stato nei confronti di questa terra
ricordata per secoli terra fertile per
Tutti dentro e fuori Marcianise. Ci si
augura che queste grida disperate
non siano presto dimenticate.

EDIL HOME COSTRUZIONI di Barca Luigi
Perizie e progettazioni edilizie
Ristrutturazioni civili e industriali
Via Palermo, 11 - 81025 Marcianise (Ce) Italy
Tel. EFax: 0823.827037 e-mail: luigi-barca@alice.it
cell.; 333.6633573 - 339.8850752

Da noi gusterai un caffè alla vecchia maniera

Via

Saggio all’Arca di Noè

Mattarella

MARCIANISE

Napoli. Riparte la macchina organizzativa del
movimento dei Laburisti verso il Partito del lavoro
presieduto dall’ex senatore Francesco Barra

Si riunisce il vertice del
coordinamento regionale
NAPOLI - Sabato 14 dicembre 2013 alle
ore 9,30 presso la sede in Via Guantai
Nuovi 30 di Napoli, è convocato il
coordinamento regionale
dei Laburisti
verso il Partito del Lavoro. All’ordine del
giorno saranno discussi e trattati numerosi
temi, organizzazione territoriale e altre
iniziative non meno importanti. Il tavolo
rotondo presieduto dal presidente regionale
Campano dei Laburisti Francesco Barra ex
senatore,dal vice Amodio Grimaldi
consigliere e capo gruppo di maggioranza
dell’Amministrazione Comunale di Napoli di
cui è sindaco De Magistris, ed altri
componenti di vertice ugualmente
importanti come Ferruccio Diozzi, il
coordinatore provinciale Caserta Luigi
Barca e il segretario sezione Recale
nonché Portavoce provinciale Arnaldo
Gadola che non faranno mancare il loro
forte sostegno ai Laburisti
verso il Partito del Lavoro.

Stampa Campania Settimanale di Informazione

Politica - Attualità - Cronaca - Sport

ANNO 20 - N. 42 - Domenica 15 Dicembre 2013

7

Rispetto per gli elettori che sono contrari al porcellum

La legge elettorale deve
tener conto dei cittadini
La Federazione della
Sinistra, gruppo comunale di
Napoli, plaude alla Corte
Costituzionale che dà
ragione a chi ha sempre
sostenuto che il sistema
elettorale denominato
“porcellum” fortemente
voluto dalla Lega Nord (l’on.
Calderoli ne fu l’estensore ed
egli stesso lo definì “una
porcata) ma appoggiato da
tutti i partiti e mai modificato,
d i c h i a r a n d o l o
incostituzionale. D’altra
parte il Governo delle larghe
intese nacque proprio per
modificare la legge elettorale
e a tal uopo il Presidente
della Repubblica si fece
rieleggere, tuttavia tale
riforma non è mai entrata
seriamente nella sua
agenda. Intanto i
parlamentari eletti con quella
legge incostituzionale hanno
potuto abolire l’art. 18 dello

Statuto dei lavoratori, hanno
potuto emanare la legge
Fornero sulle pensioni, che
ha procurato immensi danni
alla condizione sociale dei
pensionati ed ha bloccato il
turnover ingessando il
mondo del lavoro per i
giovani. In ultimo la modifica
dell’art. 81 della Costituzione
ha prodotto immensi danni
alle possibilità dei Comuni di
provvedere al sociale. Se
non bastasse il Parlamento
si accingeva a modificare
l’art. 138 della Costituzione,
definita la riforma delle
riforme, perché a quel punto
al Parlamento sarebbe stato
possibile anche modificare la
parte prima, quella che non è
stata ancora completamente
attuata, senza le autotutele
previste dalla Costituzione
stessa. Noi riteniamo che
tutte le modifiche apportate
ai diritti effettuate da governi

incostituzionali debbano
ritenersi decadute. Quindi va
innanzitutto ripristinato
l’articolo 81 della
Costituzione che,
attualmente, attraverso
l’obbligo del pareggio di
bilancio non permette agli
Enti Locali di provvedere agli
ultimi, ai più poveri. Va
cancellata la legge che ha
abolito l’articolo 18 dello
Statuto dei Lavoratori e tutto
il Collegato Lavoro che ha
dato la possibilità in questi
anni di licenziare lavoratori
senza giustificato motivo o
giusta ragione e senza
l’obbligo di reintegrarli in
caso di vittoria giudiziaria. Va
cancellata la legge Fornero e
vanno ripristinate le norme in
materia di pensione
previdenza e tourn over in
vigore prima di tale riforma.
Va bloccata immediatamente
l a C o m m i s s i o n e

Parlamentare che si occupa
della modifica dell’articolo
138 e licenziati i “saggi”. Va
ripensata una riforma
elettorale che tenga conto di
tutte le rappresentanze
politiche così come prevede
la Costituzione. Solo così
potremo dare una speranza
ai giovani ed un impulso
all’Italia impedendole di
decadere ulteriormente, solo
così daremo voce alla
politica. La legge elettorale
che eventualmente dovrà
proporsi non potrà non tener
conto dei cittadini, dei
lavoratori, delle comunità,
dei partiti, dei movimenti, dei
giovani e degli anziani.
Amodio Grimaldi
Capogruppo di
Maggioranza del Consiglio
Comunale di Napoli
E Vice Presidente dei
Laburisti verso
Il partito del Lavoro

La Direzione di Stampa Campania comunica
atut i inostri affezionati let ori chegli articoli, foto,ecc.. ,
possonoessere inviati per Via - Mail al seguente indirizzo:
stampacampania@virgilio.it

Al Ristorante Aneme E Core
mangi bene e paghi poco

Stampa Campania

E’ a San Marco Evangelista a pochi
kilometri dall’uscita Caserta Sud

Direzione e Redazione: Via Gadola Vico Bellini, 3 - Recale (Ce)

Settimanale Indipendente di Informazione
Autorizzazione Testata N.452 del 20 Maggio 1994- Registrato c/o il Tribunale di S.Maria C.V. - CE

Editore e Direttore Responsabile

Arnaldo Gadola
Direttore Pubblicità: Luigi Barca
Collaboratori: Antonio Buonomo, Caterina Capasso,
Vito Capasso, Ferruccio Diozzi, , Gaetano Madonna
I singoli autori sono responsabili di quanto riportato negli articoli da essi
firmati e non impegnano in nessun caso l’Amministrazione del giornale.
Grafica, impaginazione e stampa: Direzione di “Stampa Campania”

8

ANNO 20 - N. 42 - Domenica 8 Dicembre 2013

Stampa Campania Settimanale di Informazione Politica - Attualità - Cronaca - Sport

STAMPACAMPANIA

Testata Campana dal 1994 fondata e diretta da Arnaldo Gadola
Settimanale indipendente di cultura, politica, attualità, spettacolo e sport
Autorizzazione Testata N. 452 del 20 Maggio 1994 Registrato c/o il Tribunale di S.Maria C.V. (Ce)
Direzione e Redazione: Recale (Ce) Via Gadola Vico Bellini 1 - Tel. E Fax 0823466434 - E-Mail:stampacampania@virgilio.i t - Anno 20 - N.42 - Domenica 15 Dicembre 2013

L’editoriale di Arnaldo Gadola

All’interno del giornale
Pag.3 Luigi Barca
I Laburisti verso il
Partito del Lavoro
Pag.7 Amodio Grimaldi
La legge elettorale deve
tener conto dei cittadini
Pag.3 Rubrica di Diritto
Gli avvocati Gaetano Madonna
e Arnaldo Gadola rispondono

In Politica si prendono decisioni ma...
quasi mai si arriva a delle conclusioni
Oggi, ovunque nel mondo la
maggior parte della gente ha
perso la fiducia nei politici.
Molti credono che la politica
generi automaticamente la
corruzione, di quì il detto
“dove c’è potere c’è
corruzione”. Nessuna
meraviglia quindi se la
maggioranza delle persone
non ha fiducia non solo nei
politici ma anche nella
politica in quanto tale. Molti
si rifiutano di votare, non
credono più che il voto possa
portare dei cambiamenti
significativi. Non votare per i
propri rappresentanti è un

voto di sfiducia per quel tipo
di Governo. Spesso le
persone disgustate dalla
doppiezza di quasi tutti i
politici cercano quelli che
possono meritare la loro
fiducia, ma se per caso
riescano a trovarne alcuni, di
solito verranno poi traditi
anche da questi. I politici
‘decidono’ o ‘concludono’
una politica? In Politica, la
gente vota. Votare significa
scegliere. Chiunque decida
le politiche - Re, dittatore,
presidente, primo ministro,
capo, oppure normale
cittadino- sceglie una

opzione tra un numero di
opzioni. Non è possibile
decidere una conclusione. Il
rispondere alla domanda
“Cosa bisogna fare?” è
sempre una decisione, mai
una conclusione. In Politica
si prendono decisioni, non si
arriva quasi mai a delle
conclusioni. Di solito, i
politici le cui decisioni hanno
prodotto risultati
indesiderati tentano di
s f u g g i r e l e l o r o
responsabilità dicendo:”Non
ho avuto altra scelta”,
spacciando così le loro
decisioni per conclusioni.

STAMPACAMPANIA PROMUOVEUNAGRANDEINIZIATIVARISERVATA SOLOAI RESIDENTI DI RECALECHEPOTRANNOQUINDI DARELALOROPREFERENZADALTITOLO:

“C OME SINDACO DI RECALE MI PIACE.. ”
TUTTIICUPONPERVENUITI IN REDAZIONESARA’ EFFETTUATA ALLAFINEDELSONDAGGIO UN’ ESTRAZIONE.IPRIMIDUEESTRATTIVINCERANNOUNTELEFONINO.
IL SONDAGGIO AVRA’TERMINE NELL’APRILE DEL2017 CIOE’ UN MESE PRIMADELLE ELEZIONIAMMINISTRATIVE DI RECALE PREVISTE PER MAGGIO 2017.
AL RICEVIMENTO DEI COUPON SARA’ STILATA UNA CLASSIFICA PARZIALE CHE TROVERETE NELLE NOSTRE PAGINE SETTIMANALMENTE
Tagliando di partecipazione organizzato da STAMPA CAMPANIA
Nome e Cognome......................................................................................
Indirizzo...............................Città............................Telefono......................

“COME SINDACO DI RECALE MI PIACE”.............................

La CASSAZIONE

N.B. Per dare la possibilità di partecipazione per tutti, sarà convalidato un
tagliando per persona. Si raccomanda ai lettori di inviare per via E-MAil al
seguente indirizzo di posta elettronica: stampacampania@virgilio.it


STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4.pdf - pagina 1/4
STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4.pdf - pagina 2/4
STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4.pdf - pagina 3/4
STAMPA CAMPANIA 15 DICEMBRE 4.pdf - pagina 4/4

Documenti correlati


Documento PDF stampa campania 15 dicembre 4
Documento PDF odierna 1
Documento PDF rassegna stampa
Documento PDF la stampa 27 07 2015 by pds
Documento PDF stampa campania domenica 19 g
Documento PDF catalogo ipromo 2014 br


Parole chiave correlate