File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Programma.pdf


Anteprima del file PDF programma.pdf

Pagina 12320

Anteprima testo


Maratea, aprile/maggio 2014

Carissime Concittadine e carissimi Concittadini,

“Per Maratea”
è il Logo che accompagnerà, come già nella precedente Campagna Elettorale del giugno
2009, anche nella presente Campagna Elettorale per le Elezioni Comunali del 25 maggio 2014 la
Lista il cui Candidato Sindaco è

Mario Di Trani
“Per Maratea” conserva i suoi originari connotati di Lista Civica.
Il simbolo della nostra Lista “Per Maratea”, come già a suo tempo precisato, è di una
semplicità estrema; in esso sono, però, racchiusi i Tesori più importanti di Maratea: il Mare, la
Costa, il Sole.
Anche la scritta “Per Maratea” è semplice perché Maratea, senza bisogno di aggettivi,
deve essere al centro della nostra attenzione e del nostro impegno.
In tempi di grandi difficoltà, quali sono certamente quelli che viviamo, la consolidata
esperienza del Candidato Sindaco MARIO Dl TRANI può essere un valore aggiunto, una sicura
garanzia per superare i mille ostacoli che quotidianamente bisogna affrontare nell’interesse della
nostra Comunità.
La constatazione che solo con il Sindaco Di Trani, dal 1995 – anno di entrata in vigore
della nuova Legge per l’elezione diretta del Sindaco – le Consiliature sono arrivate alla loro
scadenza naturale, ovvero non hanno subito lo scioglimento anticipato dei Consigli Comunali con le
conseguenti gestioni Commissariali, dimostra come il Sindaco Di Trani abbia capacità di guida
della complessa macchina politico-amministrativa tanto da scongiurare le situazioni innanzi
richiamate che rappresentano obiettivamente un momento di rallentamento di non poco conto dei
processi di sviluppo di una Comunità e hanno contribuito ad appannare l’immagine della nostra
Città.
Un tratto saliente della Lista “Per Maratea” è la concreta applicazione del concetto della
“Parità di Genere” che, nel caso specifico, non è più, quindi, solo uno slogan o un auspicio.

1