File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Programma.pdf


Anteprima del file PDF programma.pdf

Pagina 1 2 34520

Anteprima testo




€ 30.000.000,00. Questo è l’importo previsto nell’Accordo Quadro di Programma,
sottoscritto a Roma in data 02.04.2014 dal Ministero per lo Sviluppo Economico, la Regione
Basilicata e l’Anas, per la Messa in Sicurezza della SS 18. L’Anas è incaricata della stesura
del Progetto. Questo accordo che prevede una serie di importanti realizzazioni per la
Basilicata è giunto alla firma, passaggio decisivo, grazie alla determinazione del Presidente
Pittella. Il programma delle Opere contenute in tale accordo comprendente Maratea era
stato deliberato dal CIPE fin dall’agosto del 2011, Presidente del Consiglio dei Ministri,
l’On. Silvio Berlusconi. Da allora, per una serie di problematiche, non sempre
comprensibili, non si era pervenuti alla fase della Firma. Con il Presidente Pittella ci si è
riusciti e, quindi, un annoso problema che tanti guai ha procurato alla nostra Comunità
finalmente si è avviato a soluzione.

Nel predetto incontro con la Giunta, il Sindaco Di Trani e gli Assessori hanno rappresentato
al Presidente l’esigenza di vedersi assegnati dalla Regione dei contributi finalizzati a:
1) € 1.200.000,00 per 3 interventi:
a) Centro Storico: per Recuperi
- ex Mercato coperto di Piazza Europa per destinarlo a Sala Multiuso con finalità
culturali e sociali;
- Piazza Mercato per trasformazione da attuale parcheggio ad area verde, recuperando lo
spazio per gli attuali posti auto in via Roma, attraverso un sistema di parcheggio a 2
piani;
b) Acquafredda:
- Miglioramento della Viabilità per Spiaggia Luppa;
2) € 500.000,00 per Messa in Sicurezza “Spiaggia del Nastro” a Cersuta;
3) Sono stati richiesti altresì contributi per la Messa in Sicurezza della Chiesa Madre nel
Centro Storico e della Chiesa a Brefaro;
Sono state, quindi, rappresentate al Presidente Pittella altre problematiche, relative a:
4) Interventi di Riqualificazione del Porto oltre al già ricordato finanziamento per una nuova
Pubblica Illuminazione;
5) Interventi di Riqualificazione Centro Storico: viabilità, verde, arredo, ecc.;
6) Trenitalia: Maratea deve avere un numero di fermate adeguate alle crescenti esigenze
turistiche;
7) Piano dei Lidi: gli Operatori del Settore attendono da anni una soluzione che li renda
tranquilli;
8) Erosione delle Spiagge (vedasi nota a seguire relativa ad “Ambiente”);
9) Orto Botanico (vedasi nota a seguire relativa ad “Ambiente”);
10) Mobilità. È un tema importante per i processi di sviluppo della nostra Città;
11) Metropolitana leggera, ovvero l’utilizzo della rete ferroviaria potrebbe rappresentare un
momento di rilevante interesse mettendo in collegamento Maratea con il Basso Cilento e
l’alto Tirreno Calabro;
12) Film Commission: deve guardare con interesse al nostro Territorio;
13) Recupero Complesso Fiumicello/ex Collegio Scuola, di proprietà della Regione: non è più
rinviabile una soluzione;
14) Recupero ex Pamafi – Castrocucco;
15) Rilancio ed effettiva utilizzazione di Villa Nitti.

Il Presidente Pittella ha assicurato il suo impegno per tutti i punti innanzi
richiamati.
Il Candidato Sindaco Mario Di Trani e la Lista “Per Maratea”
ringraziano fin d’ora il Presidente Pittella per tutte le attenzioni che Egli
riserverà a Maratea.
3