File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



programmaelettoralePD (2).pdf


Anteprima del file PDF programmaelettoralepd-2.pdf

Pagina 1 2 3 45617

Anteprima testo


Cambiare si deve!

 EDILIZIA, DECORO URBANO, AMBIENTE E QUALITÀ DELLA VITA
Non possiamo accettare che una città come Santa Maria la Carità, forte delle potenzialità che ha
intrinseche, sia un luogo nel quale esiste un “fittizio centro cittadino” e delle periferie. Una città
come Santa Maria la Carità necessita di una riqualificazione generale in termini di decoro urbano
che implicano il miglioramento della qualità della vita e della vivibilità, trovando la loro
applicazione nella realizzazione di una città pulita, curata e fruibile.

AMBIENTE E DECORO URBANO

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un lento e progressivo degrado della città, non per

disorganizzazione e incompetenza delle passate amministrazioni. Le nostre strade, per le quali si
interviene in casi di straordinaria necessità, versano in condizioni di degrado assoluto, si denotano
su tutto il territorio situazioni di incuria del manto stradale e dei marciapiedi, spesso occupati da
vegetazione incolta o da pali elettrici o ancora da superfetazioni varie. Tutto questo ha fatto si che
la nostra Santa Maria la Carità sia un luogo estremamente pericoloso e non fruibile per i pedoni e
per i ciclisti, per i motociclisti e per gli stessi automobilisti ed ulteriormente ha provocato un
aggravio dei costi futuri che dovranno essere sostenuti per la messa in ordine. A questo va
aggiunto la recriminazione di una mancanza di idee innovative in termini di “rispetto
dell’ambiente”, di “risparmio di consumi energetici” e di “sviluppo sostenibile”.
Analizzando le varie problematiche della nostra città, oltre alle già sopracitate, da non
sottovalutare, anzi da prendere in considerazione nell’immediato dell’insediamento della nuova
amministrazione è il problema dello smaltimento delle acque meteoriche. Le situazioni di disagio e
di pericolosità per i cittadini e il costruito vanno analizzate in maniera meticolosa e bisogna
prendere provvedimenti in merito.
A Santa Maria la carità tutt’oggi non esiste alcuna forma di smaltimento acque, e diventa ancora
più allarmante se si aggiunge il fatto che essendo a valle di città anch’esse prive di questi sistemi si
ingigantisce il problema. Ogni qualvolta si verificano eventi di precipitazioni abbondanti le strade

Partito Democratico Santa Maria la Carità: Elezioni amministrative 25 Maggio 2014

mancanza di risorse, utilizzate in modo erroneo per interventi non risolutivi, ma per incuria,

4