File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



RG1938 10 14 236 P1.pdf


Anteprima del file PDF rg1938-10-14-236-p1.pdf

Pagina 1 2 3 45616

Anteprima testo


14-1-1938 (XVI)

4300

-

GAZZETTA UFFTClALE DEL DRnNo D'ITALIA

REGIO DECRETO-LEGGE 9 settembre 1938-XVI, n. 1578.
e
Approvazione del Protocollo stipulato in Roma, tra l'Italia
1938
la Romania il 28 maggio 1938 per la proroga al 24 giugno
della data di denuncia prevista dagli Accordi italo-romeni del
13 febbraio 1937.

.REGIO DECRETO-LEGGE 5 settembre 1938-XVI, n. 1579.
Approvazione di una convenzione stipulata tra l'Ammini.
strazione della guerra e il comune di Pesaro per la costruzione,
in quella cittå, di una caserma-scuola allievi ufficiali di com•
piemento di artiglieria.

VITTOIIIO EMANUELE III
PElt

GitAZIA

DJ

DIO

E

PER

IΠD'ITALIA
IMPEllATORE

Visti gli articoli 5

dello

10

e

3,
2, della legge 31 gennaio 1920, n. 100;
Úitenuta la necessità nrgente ed assoluta di dare esecuzione al Protocollo stipulato in lloma, fra l'Italia e la Itomania, il 28 maggio 1938, inteso a prorogare al 24 giugno
1938 la data di denuncia prevista dagli Accordi italo-romeni
Ministri;

Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato per
gli affari esteri, di concerto con i Ministri Segretari di Stato
per le finanze e per gli senmbi e le valute;
Abbiamo decretato e decretiamo:
Art. 1.

Art. 2.
al Parlamento Nazio-

decreto sarà

Tl presente
presentato
nale per la sua conversione in legge,
Il Ministro proponente è autorizzato alla
relativo disegno di legge di conversione.

presentazione

del

dello

Regno

Dato

San

Rossore,

certo col

Ministro

Segretario

Abbiamo decretato

e

addl 9 settembre 1938

-

Anno XVI

XITTOltlO EMANUELE
Claxo
Mussouxi
GUAuxEnl
-

-

DI RitvicL

-

Visto, il Guardasigillf : SotMr.
1938
Anno XVI
11egistrato alla Corte dei conti, addi 10 ottobre
$1sNCLNI.
Atti del Governo, registro 402, foglio 52.
-

-

<li Stato per le finanze;

decretiamo:

Art. 1.
la convenzione stipulata il
3210/35 di rep., tra l'Amministrazione della guerra ed il comune di Pesaro, per l'acquisto dell'area di sedime e per la costruzione in quella città, a enra
di quel Comune, di una caserma-scuola per allievi utliciali
di complemento di artiglieria, con l'obbligo all'Amministra-

approvata e resa
1937-XVI,

6 dicembre

esecutiva

n.

zione de!In guerra di corrispondere al Comune predetto la
dab
somma di L. 400.000 annne per la durata di trenta anni
l'esercizio finanziario 1938-30 all'esercizio finanziario 19GT-GS.
stanziamenti annuab
Detta somma sarà

prelevata dagli

stero della

previsione

della spesa del Mini-

guerra.
Art. 2.

Il

di farlo osservare.
a

VOLONTÀ DELLA NAZIONI3

Visto l'art. 3, n. 'J, della legge 31 gennaio 1020-IV, n. 100;
Sentito il Consiglio dei Ministri;
Sulla proposta del DUCE, Primo Olinistro Segretario di
Stato, Ministro Segretario di Stato per la guerra, <ti cou-

mente inscritti nello stato di

Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo
dei deStato, sia inserto nella raccolta ufliciale delle leggi e
a
chiunque spetti di osd'Italia, mandando
creti del
e

R

Ritenuta la necessità nrgente ed assoluta di tprovvedere alla
approvazione della convenzione stipulata il 6 dieetubre
1937-XVI, tra l'Amministrazione della guerra ed il comune
di Pesaro, per la costruzione di una caserma in quella ciŸtà;

Ë

Piena ed intera esecuzione è data al Protocollo stipulato
in Roma, fra l'Italia e la Ilomania, il 28 maggio 1938, inteso
denuncia prevista
a prorogare al 24 giugno 1938 la data di
193T.
febbraio
del
13
dagli Accordi italo-romeni

servarlo

DIO

I3lPEllATOllE D'ETIOPIA

del

fondamentale

n.

del 13 febbraio 1937;
Udito il Consiglio dei

DI

PER

ITE D'ITALIA

Ilegno;

Visto l'art.

GRAZIA

D'ETIOPIA
Statuto

EMANUELE III

VITTOllIO

YOLONTÀ DELLA NAZIONŠ

PElt

N. 236

presente
pubblicazione

decreto entrerA in

dat giorno dela

vigore

sua

sarà pres
Ufficiale
llegno
sentato al l'arlamento per la sua conversione in legge. Il
DUCE, proponente, è autorizzato alla presentazione del relativo

disegno

di

del

nella Gazzetta

e

legge.
sigillo dello
leggi e dei
chiunque spetti di

Ordiniamo che il presente decreto, munito del
Stato, sia inserto nella raccolta utliciale delle
decreti del liegno d'Italia, mandando
osservarlo e di farlo osservare.
Dato

a

a

San Ilossore, addl 5 settembre 1938

-

Anno XVI

Protocole
Tae
sont

Italien

Gouvernement

et

le

Gouvernement

tombés d'accord de prorogen pour le premier

jusqu'au 24 juin 1038
éventuelle prévue par l'article 7

de l'ánnée
ciation

en

conrs

semestre

la date de dénon.
de l'Accord com-

mercial et par l'article 12 de l'Accord pour régler

les

paie.

entre le Royaume
ments entre les deux Pays, signés à Rome
13
février 103T.
le
Roumanie,
de
d'Italie et le Royaume

Rome,

Fait à

en

double

le 28 niai 1938.

exemplaire,

Pour la 17oumanie

Pour l'Italie

ÇIaxo

A.
-

«Visto, d'ordine

D. ZAstrinescu

di sua 3tnesth il ne d'Italia

Imperatore d'Etiopia
Il 31inistro per gli

affari

esteri

VITTOllIO EMANUELE

17onmain

MUSSOLINI

DI ITEVEL

-

Visto, il Guardasigilli: SOLMI.
Itegistrato alla Corte dei conti, addi 12 ottobre 1938
l\lANCINI.
Allt del Governo, registro 402, foglio 60.

Anno X VI

-

-

REGIO DECRETO 25 agosto 1938-XVI, n. 1580.
Riconoscimento della personalità giuridica della
S. Rocco, in Girifalco (Catanzaro).

Chiesa

di

N. 1580. II. decreto 25 agosto 1938, col quale, sulla proposto
del Capo del Governo, Primo Ministro Segretario di Stato,
Ministro per l'interno, viene riconosciuta la persona!ità

giuridica
Visto,

¿l

della Chiesa di S. Ilocco in Girifalco

Guardosigilli:

(Catanzaro).

Sni.MI.

1038
LicUistrato alla Corte dei conti, addl 27 settembre

-

Anno XVI