File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Documento .pdf


Nome del file originale: Documento.pdf
Autore: Romeo

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 24/07/2014 alle 23:37, dall'indirizzo IP 62.18.x.x. La pagina di download del file è stata vista 649 volte.
Dimensione del file: 131 KB (1 pagina).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


La scena politica nazionale sta vivendo ore di grande trepidazione. L’attendismo che
contraddistingue i vertici di NCD rischia di creare una frattura interna insanabile. E’
notizia di poche ore fa di una pseudo spaccatura che vorrebbe, da una parte, la
nascita di una nuova coalizione dei moderati formata da NCD, FI, FdI e forse Lega
Nord e dall’altra, cosa più sicura (ma meno gratificante), l’ingresso nel grande
calderone del Partito Democratico. Sorge spontaneo, a questo punto, domandarsi
quale potrebbe essere la decisione migliore… Entrare in una coalizione di Centro
Destra con il rischio di subire per l’ennesima volta l’egemonia da padre padrone del
Cavaliere o confluire nel Partito Democratico con il rischio oggettivo di diventare
uno dei tanti e di perdere quella capacità critica ed ideologica che ci ha sempre
contraddistinto?
Sinceramente nessuna delle due ipotesi sono da prendere in considerazione! Il
Nuovo Centro Destra ha tutte le capacità per risolvere i problemi che ad oggi lo
affliggono. E l’input benevolo arriva proprio dal suo interno! Questa spinta arriva
dalla base del partito, dagli amministratori locali e dai presidenti di circolo che
vivono ogni giorno le problematiche dei vari territori e che, vuoi le diatribe interne al
vertice, si sentono abbandonati a se stessi.
E sono proprio questi soggetti che per il bene del Partito (e conseguentemente per il
bene del Paese) hanno deciso di creare #LABASE, una corrente interna che chiede
con forza di rispettare quei principi ideologici e programmatici che a suo tempo il
nostro presidente aveva elencato all’Assemblea Costituente.
Ad oggi l’unico soggetto che può dare una spinta verso l’alto è #LABASE!
Perché #LABASE è l’unico soggetto che ha a cuore le sorti e la credibilità di NCD;
Perché #LABASE crede che NCD ha il cuore e le gambe per coordinare una nuova
destra moderata;
Perché #LABASE pensa che sono i territori il termometro della Nazione.
Il motto di NCD dice:”Non c’è base senza altezza”
Il nuovo motto di NCD sarà:”Non c’è altezza senza #LABASE!”


Anteprima del documento Documento.pdf - pagina 1/1

Documenti correlati


Documento PDF spiegazione


Parole chiave correlate