File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



SBLOCCO DEGLI STIPENDI PER IL PERSONALE MILITARE, POLIZIOTTI CONSIDERATI DI SERIE B .pdf


Nome del file originale: SBLOCCO DEGLI STIPENDI PER IL PERSONALE MILITARE, POLIZIOTTI CONSIDERATI DI SERIE B.pdf
Titolo: Microsoft Word - SBLOCCO DEGLI STIPENDI PER IL PERSONALE MILITARE, POLIZIOTTI CONSIDERATI DI SERIE B
Autore: SegreteriaCoisp

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da PScript5.dll Version 5.2.2 / Acrobat Distiller 9.0.0 (Windows), ed è stato inviato su file-pdf.it il 26/07/2014 alle 11:24, dall'indirizzo IP 84.223.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1235 volte.
Dimensione del file: 159 KB (1 pagina).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Via Farini, 62 - 00186 Roma - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it
COISP · COORDINAMENTO PE R L’ INDIPENDENZ A SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA
_____
______________________________________________________________________________

Alla cortese attenzione degli organi di stampa e delle testate giornalistiche

COMUNICATO STAMPA DEL 25 LUGLIO 2014

Oggetto: SBLOCCO DEGLI STIPENDI PER IL PERSONALE MILITARE,

POLIZIOTTI CONSIDERATI DI SERIE B
“Il Ministro della Difesa Roberta Pinotti si sta adoperando per lo sblocco degli stipendi
del personale militare che colpisce fortemente il personale del comparto sicurezza e difesa,
verificando la possibilità di un suo anticipo rispetto alla sua naturale scadenza di fine anno.
Il ministro chiarisce - come il COISP sostiene da tempo - che il Comparto presenta profili
di specificità che amplificano gli effetti del blocco stesso. Ci chiediamo a questo punto
se anche il Ministro Alfano deciderà di condividere questo provvedimento
e le sue motivazioni, o proseguirà nel suo beato letargo che sta continuando a mortificare
i Poliziotti italiani”. E’ quanto afferma Franco Maccari, Segretario Generale del COISP,
il Sindacato Indipendente di Polizia. “Delle due l’una - prosegue Maccari - o Alfano non ha
alcun interesse a promuovere un trattamento dignitoso degli Uomini e delle Donne
che lavorano alle sue dipendenze, oppure semplicemente non ha alcun peso politico
nell’esecutivo, e allora tanto varrebbe rassegnare le dimissioni.
Evidentemente esistono Ministri di serie A e Ministri di serie B, al di là dell’importanza delle
deleghe, ma questo non può ricadere sulle spalle dei Poliziotti che, per il Governo,
sono retrocessi in cadetteria rispetto ai colleghi militari. Il ministro Pinotti ammette che
il personale, nella prospettiva di una progressione gerarchica, consegue retribuzioni che sono
inizialmente basse in relazione ai compiti assolti che aumenteranno nel tempo, e che
se l'aumento non si verifica il trattamento economico permane insufficiente e inadeguato.
Nella medesima situazione si trovano Carabinieri, Finanzieri e Poliziotti, ma mentre per i
primi lo sblocco arriverà in autunno, per questi ultimi il Ministro di riferimento non spende
neppure una parola”.

Con gentile richiesta di pubblicazione e diffusione

Ufficio Stampa Co.I.S.P. Nazionale - Responsabile: Olga Iembo

Collaboratori: Antonio Capria


Anteprima del documento SBLOCCO DEGLI STIPENDI PER IL PERSONALE MILITARE, POLIZIOTTI CONSIDERATI DI SERIE B.pdf - pagina 1/1

Documenti correlati


Documento PDF sblocco degli stipendi per il personale militare poliziotti considerati di serie b
Documento PDF la stampa 01 05 2014
Documento PDF bft promo 3 periodo
Documento PDF kit 12
Documento PDF paradosso rai i conti promuovono il direttore generale campo dall orto ma la politica lo boccia
Documento PDF il sole24 ore 22 06 2015 by pg


Parole chiave correlate