File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Organizzare gli spazi in cucina .pdf


Nome del file originale: Organizzare gli spazi in cucina.pdf

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Adobe InDesign CS6 (Windows) / Adobe PDF Library 10.0.1, ed è stato inviato su file-pdf.it il 30/09/2014 alle 14:41, dall'indirizzo IP 93.67.x.x. La pagina di download del file è stata vista 637 volte.
Dimensione del file: 250 KB (1 pagina).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


ORGANIZZARE GLI SPAZI IN CUCINA
Il segreto è l’organizzazione, l’ordine e avere il
necessario eliminando il superfluo. Quante volte ci
capita di pensare che ci manchi lo spazio per mettere via tutti i nostri utensili, tutte le pentole, i piatti
e gli elettrodomestici? Bene, sappiate che con una
buona organizzazione lo spazio si recupera e tutto
risulta in ordine e al proprio posto. Vediamo come!

DIVISORI - se ne trovano di moltissimi tipi e materiali, dal legno caldo e avvolgente, alle plastiche
praticissime, ai tecnologici acciai. I divisori son
compagni di cui in cucina non si può fare a meno:
ci dividono gli spazi, tutto risulterà più facile e pratico da trovare, senza inutili sprechi di superficie.

NON MISCHIATE - può risultare una cosa noiosa
e inutile ma vi assicuro che dividere utensili ma anche cibi per tipologia vi farà recuperare sia tempo
che spazio. Per gli alimenti è importante che suddividiate per categorie: dolci, salati, scatolette, farine e lieviti, il tutto ben disposto e adeguatamente
segnato con una etichetta sul fronte in modo che
possiate subito riconoscerne il contenuto. Se poi
invece utilizzate contenitori trasparenti il gioco è
ORGANIZZATE GLI SPAZI CON SCATOLE E ancora più semplice: avrete una visuale completa
CONTENITORI - nelle nostre cucine spesso ab- e immediata del contenuto di ogni elemento.
biamo ante molto grandi e cassettoni da riempire,
dalle grandi dimensioni, in cui pentole utensili e
coperchi si perdono. Un sistema molto valido e OGNI COSA AL SUO POSTO - se posizionerete
comodissimo oltre che sinonimo di “pulizie facili” ogni cosa vicino al suo spazio di utilizzo sarà tutto
è il dividere e stipare tutto in contenitori. Quelli di più semplice e a portata di mano. Sotto il lavello
plastica trasparente andranno benissimo. Dividi- posizionate spugne, detersivi per piatti, pastiglie
amo coperchi da pentole, utensili , e tutto ciò che per la lavastoviglie e stracci per la polvere. Nel
abbiamo etichettando le scatole più piccine, se cassetto più vicino invece abbiate cura di riporre
nascoste. Sarà inoltre molto più facile pulire to- strofinacci e tovaglie in modo che non dobbiate
gliendo in toto il blocco senza dover estrarre un
fare a mani bagnate mezza cucina lasciando a
pezzo alla volta.
terra la scia d’acqua! Le pentole per comodità
TENERE TUTTO IN ORDINE - può sembrare una sistematele insieme ai coperchi e sotto ai fuochi:
sciocchezza ma se terrete in ordine i vostri cas- generalmente si hanno due cassettoni, in quello
setti e armadietti sarà più semplice trovare le cose più in alto inserite in appositi contenitori tutto ciò
che vi servono e saprete sempre in ogni momento che serve per cucinare come forchettoni, mestoli,
dove è tutto.
colini, palette e quant’altro. Molto utile alla vostra
cucina sarà inserire in un piccolo spazio di risulta
BUTTATE VIA - non abbiate paura di buttare quel
piatto cavillato che vi piace tanto ma che al mo- del cassetto sale, olio, aceto e spezie per avere
mento di utilizzarlo non vi va di portare a tavola. anch’essi a portata di pentola!
Ciò che non si utilizza e non è recuperabile toglie
spazio a tutto il resto. Via!
da: www.pianetadonna.it
Innanzitutto serve analizzare per bene armadietti
e contenuto, molto spesso ci troviamo ad avere
una enormità di posto occupato da cose inutili che
stazionano li da anni senza mai essere nemmeno tirate fuori, magari anche accatastate indisciplinatamente. Bene, cominciamo dagli armadietti
più grossi e tiriamo fuori tutto: osserviamo bene e
seguiamo i consigli sotto elencati. Non ve ne pentirete!


Anteprima del documento Organizzare gli spazi in cucina.pdf - pagina 1/1

Documenti correlati


Documento PDF organizzare gli spazi in cucina
Documento PDF organizzare gli spazi in cucina
Documento PDF acvav statuto doc
Documento PDF amula
Documento PDF portfolio ridotto
Documento PDF sagra della castagna edizione 2016 modulo adesione


Parole chiave correlate