File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Regolamento Concorso Fotografico .pdf



Nome del file originale: Regolamento Concorso Fotografico.pdf
Autore: Xp Professional Sp2b Italiano

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 01/10/2014 alle 12:05, dall'indirizzo IP 2.236.x.x. La pagina di download del file è stata vista 949 volte.
Dimensione del file: 125 KB (5 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Le Associazioni Culturali “Il Rione” e “Diffidare dalle Imitazioni”
VISTE le richieste di patrocinio del 25 Settembre 2014 per le iniziative e le
attività nel corso dell’anno 2014 avanzata al Municipio Roma I, assunta in
data 30.09.2014
VISTO il patrocinio, in forma gratuita della Presidenza dell’Assemblea
Capitolina del 30.09.2014

Organizzano:

il Concorso fotografico “Testaccio tra storia e rigenerazione urbana”
Prima Edizione
REGOLAMENTO DEL CONCORSO:
Art. 1) Finalità
Le Associazioni Culturali “Il Rione” e “Diffidare dalle Imitazioni”, con il
patrocinio del Municipio Roma I, organizza la prima edizione del concorso
fotografico dal titolo: “Testaccio tra Storia e Rigenerazione Urbana”, con
l’intento di fornire uno spaccato reale e suggestivo dei luoghi dello storico
quartiere romano di Testaccio.
Uno scatto per cogliere la vita quotidiana nella cornice di Testaccio in tutti
suoi aspetti: scorci cittadini, frazioni del territorio, paesaggi, scene di vita
quotidiana, tipicità, manifestazioni che la contraddistinguono (come ad
esempio la festa della Madonna), ecc..
Art. 2 Destinatari
La partecipazione al concorso è soggetta al pagamento di una quota di €10 ed
è aperta a tutti, appassionati e professionisti, di tutte le nazionalità.
Per gli autori minorenni è necessaria l’autorizzazione firmata da un genitore o
da chi ne fa le veci. Non possono partecipare in alcun modo i facenti parte
della giuria.
Art. 3 Modalità di partecipazione
I partecipanti dovranno realizzare ed inviare 2 fotografie stampate su formato
20x30 cm, nonché le stesse in formato digitale, una in bianco e nero e una a
colori, il soggetto principale della foto dovrà essere Testaccio.
Le persone non dovranno essere il soggetto principale della foto.
Non è possibile partecipare con fotografie che siano già state segnalate e/o
vincitrici in altri concorsi.
Le foto dovranno pervenire entro e non oltre le ore 19:30 del 26
Novembre 2014. Le foto pervenute dopo il suddetto termine saranno
escluse. Il concorrente dovrà consegnare, unitamente alle n. 2 fotografie
stampate su formato 20x30cm nonché le stesse in formato digitale, il modulo

d’iscrizione (allegato al presente regolamento), eventuale liberatoria per uso
dell’immagine di persone minorenni firmata dal genitore (allegata al presente
regolamento) e copia di un documento di identità valido (fronte e retro).
Il materiale dovrà pervenire in busta chiusa presso il negozio
“Non Solo Arte” di Via G.B. Bodoni, 35
(Gli orari di apertura sono i seguenti: dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 16:30 alle
19:30)
La busta dovrà contenere oltre alle due foto stampate:
1) modulo d’Iscrizione (vedi allegato);
2) fotocopia fronte e retro del documento di identità valido;
3) eventuale liberatoria per uso dell’immagine di persone minorenni (vedi
allegato);
4) CD contenente il materiale fotografico in formato JPEG;
Le richieste di partecipazione non rispondenti ai requisiti sopra descritti, non
saranno prese in considerazione.
Art. 4) Durata del Concorso
1) Le opere dovranno pervenire a decorrere dalla data del 1 Ottobre 2014; il
termine ultimo per l’invio delle stesse è fissato improrogabilmente entro le ore
19:30, del 26 Novembre 2014.
2) Entro il 4 Dicembre 2014, la giuria tecnica di cui al successivo articolo 10
individuerà la graduatoria dei vincitori.
3) Con apposita comunicazione, verranno resi noti la data ed il luogo della
proclamazione e della premiazione dei vincitori.
Art. 5) Specifiche tecniche
Le opere devono essere presentate stampate su formato 20x30cm (apportare
sul retro della stampa il proprio nome e titolo dell’opera) e le stesse in
formato digitale con le seguenti caratteristiche:
1) formato JPEG;
2) le foto devono rispettare le proporzioni 2:3 orizzontale o verticale;
3) i file delle foto devono essere rinominati con Nome Cognome dell’autore e
numero di riferimento (vedi Moduli d’Iscrizione) esempio: MarioRossi1.jpg;
4) è possibile utilizzare qualsiasi tecnica di ripresa o di elaborazione
dell’immagine in postproduzione. Nell’eventuale elaborazione delle immagini
si devono mantenere il più possibile genuine le condizioni reali esistenti al
momento dello scatto;
5) le foto non devono contenere firme o cornici;
6) sono ammesse anche foto scattate su pellicola purchè digitalizzate con le
stesse caratteristiche sopra riportate;

7) le immagini devono essere inedite e non essere state ammesse o segnalate in
altri concorsi fotografici;
Non saranno ammesse fotografie che presentino tecniche di fotomontaggio,
doppia esposizione, ritocchi di alcun genere salvo per lievi correzioni della
luminosità, contrasto e saturazione.
Non sono ammesse, inoltre, cornici, bordi e firme sulle foto.
Art. 6) Responsabilità dell’autore
1) L’autore con la partecipazione al concorso si assume la responsabilità della
paternità delle opere, di quanto in esse contenuto e del rispetto della
normativa vigente in materia di privacy.
2) Garantisce di essere l’unico ed esclusivo autore delle immagini inviate e che
le stesse non sono già state segnalate e/o vincitrici in altri concorsi.
3) Con la partecipazione si assume tutte le responsabilità e solleva gli
organizzatori da eventuali pretese di terzi a qualsiasi titolo, anche per quanto
riguarda le immagini che ritraggono persone e/o cose per le quali è necessario
ottenere uno specifico assenso o autorizzazione.
4) Ogni partecipante nel momento stesso in cui trasmette i propri lavori che
ritraggono soggetti minorenni, dovrà allegare una liberatoria che solleva gli
organizzatori da qualsiasi responsabilità o rivalsa dall’utilizzo delle immagini.
5) Qualora gli organizzatori riscontrassero una qualsiasi violazione delle norme
da parte dei partecipanti o inerenti le fotografie inviate, essi potranno
escludere le foto dal concorso senza alcuna responsabilità.
6) Saranno escluse e non verranno pubblicate le immagini che, a insindacabile
giudizio della giuria, siano contrarie all’ordinamento giuridico italiano, al buon
costume, offensive del comune senso del pudore, ovvero inneggianti a
discriminazioni razziali, a qualsivoglia tendenza politica, ad apologie di reato o
contrarie al rispetto per la natura e per gli animali.
7) Gli organizzatori non saranno in alcun modo responsabili per eventuali
richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti che appaiono nelle
fotografie inviate.
8) La partecipazione al concorso implica, da parte del partecipante, la piena e
completa accettazione incondizionata del presente regolamento.
Art. 7) Conservazione delle opere digitali
Terminate le operazioni del concorso, verrà fatta copia di back up delle opere
digitali di cui si da garanzia che non sarà fatta diffusione o utilizzo alcuno, al di
la di quelli espressamente concordati con gli autori (vedi art. 8 - Utilizzo delle
immagini pervenute).

Art. 8) Utilizzo delle immagini pervenute
L’Associazioni Culturali “Diffidare dalle Imitazioni” e “Il Rione”, in qualità di
soggetti promotori del concorso fotografico, si avvalgono del diritto d’uso e
pubblicazione gratuita sulle opere pervenute, citando il nome dell’autore. Le
immagini potranno essere utilizzate a scopi promozionali, senza l’obbligo del
consenso da parte dell’autore che dichiara inoltre con la partecipazione di
essere il proprietario dell’immagine, liberando l’Amministrazione e le
Associazioni da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Gli organizzatori non si assumono alcuna responsabilità per lo smarrimento e
ogni altra forma di danneggiamento che le opere possano subire nell’invio.
Tutti i diritti delle foto devono essere di proprietà dell’autore, senza vincoli da
parte di agenzie o case editrici.
I dati personali dei partecipanti verranno utilizzati per finalità strettamente
connesse e strumentali alla gestione del presente concorso e per la
pubblicizzazione di future edizioni del medesimo. I dati non saranno in ogni
caso ceduti a terzi.
Art. 9) Giuria tecnica
1) La giuria tecnica sarà composta da 6 membri: I Presidenti delle Associazioni
Culturali “Il Rione” e “Diffidare dalle Imitazioni”, Il Presidente del Municipio
Roma I, un architetto con residenza nel Municipio I, un fotograf0
professionista e da un critico cinematografico.
2)Verrà valutata la singola immagine e non l'insieme delle stesse presentate
dall'autore. Il giudizio della giuria e insindacabile.
3) I parametri della valutazione saranno:
Centralità del tema; Capacità comunicativa dell’opera; Tecnica fotografica;
Originalità dell’opera.
4) Con successiva comunicazione, verranno resi noti i nominativi della giuria
tecnica, e le modalità di scrutinio dei lavori pervenuti.
Art. 10) Premi
Saranno premiate le tre migliori immagini.
1) I° Classificato:
- Buono acquisto presso un negozio specializzato di fotografia;
2) II° Classificato:
- Cena per due persone pressono un ristorante caratteristico di Testaccio;
3) III° Classificato:
- Cesto con prodotti alimentari vari;
4) I vincitori verranno pubblicati sul sito dell’Associazione Culturale “Diffidare
dalle Imitazioni” con relativa presentazione degli autori.

Art. 11) Mostra Fotografica
1) Tutte le foto arrivate saranno esposte in una mostra allestita presso i locali
del Macro Testaccio. Le immagini, stampate su formato 20x30cm verranno
incollate su cartoncini neri. Su ogni cartoncino verrà apposta un’etichetta con il
nome dell’autore.
2) Le fotografie selezionate saranno esposte presso i locali che verranno
indicati dall’Associazioni Culturali “Diffidare dalle Imitazioni” e “Il Rione, dove
resteranno visibili al pubblico nei tempi e secondo le modalità che verranno
successivamente definite.
Art.12) Accettazione del Regolamento
La partecipazione al concorso implica da parte del partecipante la piena e
completa conoscenza e l’accettazione del presente regolamento. Qualora gli
organizzatori riscontrassero una qualsiasi violazione delle norme da parte delle
fotografie o dei partecipanti, essi avranno la facoltà di decretare l’esclusione
e/o la squalifica senza alcuna responsabilità.
Art. 13) Trattamento dati personali e Privacy
L’autore con la partecipazione al concorso si assume la responsabilità di aver
letto l’informativa, allegata al presente bando, ai sensi dell’art. 13 D.lgs.
196/2003, in particolare riguardo ai diritti riconosciuti dalla legge ex art. 7
D.lgs. 196/2003. Il partecipante dovrà acconsentire al trattamento dei dati con
le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa, comunque
strettamente connesse e strumentali all’espletamento del concorso e delle
attività collaterali. Ogni partecipante, nel momento stesso in cui trasmetterà i
propri lavori, implicitamente solleva gli organizzatori dalle responsabilità
collegate. Gli organizzatori si impegnano al rispetto della legge sulla privacy e
alla corretta gestione dei diritti delle immagini.


Documenti correlati


Documento PDF bando di concorso 3
Documento PDF bando di concorso definitivo
Documento PDF bando di concorso e schede di iscrizioni
Documento PDF bando di concorso 2
Documento PDF regolamento concorso selfie col barocco
Documento PDF concorso di poesia regolamento e modulo 2


Parole chiave correlate