File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Documentounitarioassociazioni.pdf


Anteprima del file PDF documentounitarioassociazioni.pdf

Pagina 1 2 3 4 5

Anteprima testo


17 ottobre 2014
Forum nazionale delle Associazioni studentesche

Documento unitario – “La buona scuola”
PREMESSE
Il “Forum delle associazioni studentesche maggiormente rappresentative” ha
analizzato e discusso il Rapporto “La buona scuola”. Il presente documento, con cui
esponiamo alcune considerazioni unitarie, nasce in verità non solo dal confronto su
“La buona scuola”, ma anche dall’attività che questo tavolo ha proficuamente svolto
negli anni. Il Forum lavora su tematiche che toccano da vicino migliaia di studenti,
sulla base delle sollecitazioni raccolte quotidianamente dai nostri gruppi nei territori
di tutta Italia. Le sette associazioni presentano tra loro grandi differenze per ideali e
modalità d’azione. Tuttavia, siamo giunti a sintesi su alcuni punti a nostro parere
essenziali per una “buona scuola”. Con questo testo, dunque, portiamo alla sua
attenzione delle tematiche largamente condivise, di cui ci auguriamo vivamente vorrà
prendersi cura.
All’inizio del periodo di consultazione, abbiamo avuto modo di incontrare l’Ufficio di
Coordinamento Nazionale delle CPS per condividere le modalità di coinvolgimento
degli studenti. Speriamo che la sinergia tra Consulte e associazioni possa proseguire
anche dopo il 15 novembre, per una sintesi quanto più ampia delle opinioni emerse
tra gli studenti.
“La buona scuola”: tempi e metodi
Ci teniamo a chiederle dei chiarimenti riguardo al processo di riforma attivato dal
governo.
·      In primis, esprimiamo rammarico per il mancato ascolto degli studenti durante il
periodo di elaborazione del Rapporto “La buona scuola”. Abbiamo avuto modo di
incontrare il ministro in una sola occasione, lo scorso 14 maggio: le nostre proposte di
allora (relative al diritto allo studio, all’alternanza scuola/lavoro, alla partecipazione
studentesca) non sono state accolte nel documento, e non abbiamo avuto altre
opportunità di confronto.
·      In secondo luogo, vorremmo capire quali sono le intenzioni del governo riguardo
alla fase successiva alla consultazione. In che modo verranno selezionati i contributi
che integreranno “La buona scuola”? Ci auguriamo che questa fase possa avvenire alla
luce del sole, mediante la condivisione dei contenuti raccolti online e offline dal
governo nel periodo di consultazione. Sarebbe l’unico modo per dare vera attuazione