File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Progetto Scuola .pdf



Nome del file originale: Progetto Scuola.pdf
Titolo: Senza titolo
Autore: Filippo

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato generato da iPhoto / Mac OS X 10.6.8 Quartz PDFContext, ed è stato inviato su file-pdf.it il 27/10/2014 alle 10:30, dall'indirizzo IP 93.48.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1773 volte.
Dimensione del file: 6.5 MB (26 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


PROGETTO SCUOLA
LA FONDAZIONE ALFONSO GATTO / STORIA E RUOLO NEL PROGETTO

A cura di Filippo Trotta e Valeriano Forte

PROGETTO SCUOLA - Fondazione
Alfonso Gatto.

Alfonso Gatto 1909-1976
1

Alfonso Gatto è stato uno dei massimi poeti del novecento
italiano. !Nato a Salerno nel 1909, nel corso della sua
vita oltre ad una cospicua produzione poetica è stato
giornalista, critico d’arte, attore ( ricordiamo il suo
ruolo dell’apostolo Andrea nel film di Pier Paolo
Pasolini ” Il vangelo secondo Matteo”, autore radiofonico
e televisivo; durante la seconda guerra mondiale ha preso
parte alla Resistenza ed è stato imprigionato nel carcere
di San Vittore di MIlano per antifascismo nel 1936. Le
opere più conosciute sono le raccolte poetiche !“La
storia delle vittime”, “Osteria Flegrea”; “Desinenze”— e
le prose , “La sposa bambina” e “Napoli n.n”.

2

Nel ruolo dell’apostolo Andrea nel film di P.P. Pasolini ”Il Vangelo secondo Matteo”

3

Nel corso della sua vita è stato insignito
dei massimi premi letterari italiani come il
Premio Campiello, Strega e Bagutta. Morto
nel 1976 in un incidente stradale presso
Orbetello è sepolto a Salerno. Sulla tomba
un epitaffio che il Premio Nobel Eugenio
Montale dettò per l’amico scomparso: “ A
Gatto, cui vita e poesia furono un’unica
testimonianza d’amore”.

4

(a sx) Con il poeta Vittorio Sereni alla Mondadori di Milano - (a dx) Con il poeta
Allen Ginsberg e Fernanda Pivano
5

Mission della Fondazione Alfonso Gatto
Promuovere la cultura e la libertà,
come recita il primo articolo del suo
statuto
Tutelare l’opera poetica e l’eredità
morale di Alfonso Gatto
Sostenere la produzione poetica
italiana e i giovani autori.

6

Attività attraverso
le quali la
Fondazione realizza
gli obiettivi
dichiarati:

7

8

Sostegno alle pubblicazioni
La fondazione ha curato le seguenti pubblicazioni :
1. “La palla al Balzo - Un poeta allo stadio” con la prefazione !del
grande giornalista Gianni Mura, articoli di calcio 1974-1976 da
“Il Giornale” di Indro Montanelli. (foto pubblic.)
2. La raccolta “Il capo sulla neve - Liriche della Resistenza” con la
prefazione di Andrea Camilleri ed interventi di Italo calvino e
Massimo Bontempelli diverse pubblicazioni (foto pubblic.)
3. “Critica dell’architettura” dal mensile Casabella
4. “Un gatto in poltrona” effigie ed. La critica televisiva di
Alfonso gatto con la prefazione di Aldo Grasso, il più importante
critico televisivo italiano.
5. “La ballata degli anni” Effigie ed.
6. “Ricordo di Alfonso Gatto” di G.Scotti. Un resoconto del viaggio
nella ex-Jugoslavia su incarico del quotidiano “l’Unità”
7. “Magma” traduzione e pubblicazione negli Stati Uniti della poesie
civili di A.Gatto. A cura del poeta statunitense Jack Hirschman
8. La raccolta di poesia per bambini “Il sigaro di fuoco” che è stata
insgnita del prestigioso !“Patrocinio del Presidente della
repubblica italiana” Giorgio Napolitano che ha omaggiato la
Fondazione con una medaglia celebrativa.

9

Organizzazione di eventi in
Italia e all’estero

10

in senso orario>> Terra Reading con Lello Arena - “Il poeta e la città” serata
conclusiva - Terra - Presentazione Salone del Libro di Torino

11

12

ASCANIO CELESTINI

13

Teatro Verdi - SA - CONCERTO di DANILO ROSSI

14

(PRIMA VIOLA DE “LA SCALA”) NELL’AMBITO DE
“PROGETTO SCUOLA 2013/2014”
primavera 2014

PROGETTO SCUOLA
Il progetto si compone di incontri settimanali ed avrà come tema principale Alfonso Gatto, ed in
particolare la figura di intellettuale con riferimenti alla scrittura di critica di costume e sportiva,
oltre naturalmente alla imprescindibile produzione poetica ed il rapporto con la città di Salerno.
Gli incontri si articoleranno su:
1. Approfondimento della produzione di Alfonso Gatto lettura e commenti
di alcuni testi poetici in relazione al materiale audiovisivo. Poesie
“Pianoforte e notte S.di giacomo - Potrebbero dirti morta - Pensando
a mia madre - Torneranno le sere - Ogni uomo è stato un bambino Chissà - Un consiglio - I quattro mari – L'orfana - Il macchinista”
2. Visone del materiale audiovisivo delle teche R.A.I. e del materiale
divulgativo e didattico della Fondazione Alfonso Gatto: Fotografie e
relativo comment e contestualizzazione,
Registrazioni originali,
Intervista ad Andrea Camilleri, Walter Mauro, Maurizio Costanzo,
Intervista R.A.I. Ad Alfonso Gatto tratta da “ 10 domande a...”,
Materiale cinematografico dai film “ Il vangelo secondo Matteo”PPP,
“ Ca d a ve r i e cce lle n ti” .F .Ro si, “ T e o r e m a ” PPP, “ Ca r o
Michele”M.Monicelli.
3. Lettura di testi inediti e relativa conoscenza delle fonti.
4. Biografia del poeta.
15

16

Gli incontri si svolgono presso il Teatro delle Arti di Salerno, lo Spazio Sant’Apollonia di Salerno o, su
richiesta, presso il plesso scolastico. Necessitano di un'aula della capienza di almeno 20 discenti,
una lavagna interattiva multimediale o un videoproiettore.
A ciascun partecipante si richiederà un contributo di 3 euro a copertura delle spese.
Gli incontri inoltre si avvarranno dell’intervento di grandi personalità della poesia contemporanea
ospitati dalla Fondazione Alfonso Gatto.

Per info e prenotazioni contattare il 3477602923 scrivere a
programmazione@alfonsogatto.org

17

La Fondazione si avvale lavoro
organizzativo condiviso, forte
ed innovativo, di un comitato
scientifico composto da
personalità dell’Università di
Salerno e del giornalismo
nazionale, tante persone
considerano la Fondazione la
propria casa, una comunità di
autori, artisti, creativi,
operatori culturali, spesso
molto giovani, ai quali noi
offriamo opportunità di
incontro, condivisione e,
laddove possibile, supporto
economico.

18

19

20

21


Documenti correlati


Documento PDF progetto scuola
Documento PDF luisa gatto cv genitoriepsicologia
Documento PDF luisa gatto cv vrsito
Documento PDF crac com stampa web
Documento PDF il notiziario w ale mese di aprile 2014
Documento PDF cvferretti


Parole chiave correlate