File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Comunicato n. 3 pall .pdf



Nome del file originale: Comunicato n. 3 pall.pdf
Titolo: U
Autore: lv lv

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Writer / LibreOffice 4.2, ed è stato inviato su file-pdf.it il 19/01/2015 alle 20:49, dall'indirizzo IP 93.43.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1012 volte.
Dimensione del file: 144 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
Comunicato n. 3
MODIFICHE ALLA PRIMA GIORNATA DI CALENDARIO
Partita

Campi da gioco
Liceo Psico-Pedagogico
MAGIC VOLLEY - ESTRO VOLLEY
Galatina
Scuola media Galateo
ERAKLION_A.D.P. - GOLEADOR
Lecce
Palazzetto dello Sport
POGGIARDO VOLLEY - GRECIA SAL.na
Scorrano
Magistrale Siciliani EVO'_BARBECUE - GYMNASIUM
Lecce

giorno
MARTEDI' 20/01
ore 21.30
MARTEDI' 20/01
ore 21.30
MERCOLEDI' 21/01
ore 21.30
VENERDI' 23/01
ore 21.30

IMPIANTI GIORNI E ORARIO DI GIOCO
MAGIC VOLLEY
ERAKLION_A.D.P.
POGGIARDO VOLLEY
EVO'_BARBECUE
ESTRO VOLLEY
GOLEADOR
GRECIA SAL.NA
GYMNASIUM

Liceo Psico-Pedagogico
GALATINA via P. Colonna, 2
Scuola media GALATEO
Lecce Via Fontana 1,
Palazzetto dello Sport - SCORRANO
Istituto Magistrale Siciliani –
LECCE VIA DI LEUCA 2/H
Palazzetto dello Sport Corsano
Via Campo La Donna
Scuola media Melendugno
Via San Giovanni, 1
Palestra comunale Zollino
Da verificare

Martedì

ore 21,30

Martedì

ore 21,30

Mercoledì

ore 21,30

Venerdì

ore 21,30

Domenica

ore 18,00

Domenica

ore 18,00

Venerdì

ore 21,00

Estratto dal Regolamento
Composizione della squadra
Ogni Società Sportiva può tesserare un numero illimitato di giocatori/trici.
Un squadra si compone di un massimo di dodici giocatori/trici, più un dirigente, un
allenatore e un vice-allenatore; qualora la squadra presenti un elenco con un
giocatore/trice con la qualifica di LIBERO ha la facoltà di inserire in tale elenco un ulteriore
giocatore/trice con un massimo di tredici atleti/e; nel MISTO qualora la squadra presenti
un elenco con due giocatori/trici con la qualifica di LIBERO, può inserire in tale elenco
ulteriori due giocatori/trici con un massimo di quattordici atleti/e;
 Possono partecipare Atleti/e tesserati FIPAV
1. per l’anno sportivo in corso hanno giocato fino alla 1° divisione o che non
hanno mai giocato nell'anno sportivo in corso;
Cambio Squadra
Non sarà consentito il cambio di squadra, neanche tra le squadre che fanno parte della
stessa società sportiva.

Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
Identificazione
Almeno 20 minuti prima dell’inizio ufficiale della gara, il Dirigente o il Capitano deve
presentare al Giudice di gara le tessere UISP degli Atleti e dei Dirigenti per l’identificazione
e la distinta gara, riportante per di ogni nominativo il numero di tessera UISP e per gli atleti
quello delle maglie da gioco.
In caso di smarrimento, o dimenticanza, della Tessera sarà il Capitano a garantirne il
possesso e l’identificazione verrà fatta con il documento d’identità valido.
Qualora si accertasse che l'atleta senza Cartellino ammesso a partecipare non era
tesserato, sarà considerata la partita persa per 3 a 0.
Presentazione della Distinta di Gara
Il Coordinatore della squadra, o altro responsabile, dovrà presentare all’arbitro la distinta
dei giocatori in duplice copia: una per l’arbitro e una per il responsabile della squadra
avversaria.
La distinta dovrà riportare minimo n. 6 e massimo n. 12 giocatori/trici
La distinta dovrà contenere l'elenco dei giocatori/trici, con:
 L’indicazione del Libero o dei due liberi (1U e 1D);
 L’indicazione del Capitano in Campo
 Massimo n. 2 tesserati FIPAV, non oltre la Prima Divisione, (n.1U e1D oppure 2D);
 In campo devono essere presenti sempre n. 3 Uomini e n. 3 Donne
 Elenco degli accompagnatori, regolarmente tesserati, in panchina;
Svolgimento della gara
Per il regolare svolgimento la squadra ospitante deve mettere a disposizione:
 n. 2 (due) palloni, altri 2 dovranno essere comunque portati dalla squadra ospite.
 Segnapunti esperto
 tabella del contapunti, se l'impianto non è provvisto di segnapunti elettronico
 postazioni per l'arbitro ed il segnapunti idonee
 in considerazione dell'orario previsto per la fine della partita è gradito, ma non obbligatorio, un piccolo ristoro per le squadre
Le squadre dovranno presentarsi in tempo debito al fine di permettere l’espletamento delle
operazioni preliminari e di riconoscimento.
Il termine massimo di attesa per la prestazione sul campo di gioco delle squadre è
fissato in 20 minuti.
Alle squadre saranno concessi al massimo 20 minuti di riscaldamento.
Una squadra potrà iniziare il gioco se schiera in campo almeno n. 6 giocatori/trici, tra quelli
riportati nella distinta; potranno partecipare alla gara quelli in ritardo, riportati indistinta, se
arriveranno entro la fine del primo set e dopo il riconoscimento da fare tra il 1° e 2°set.
Sostituzioni e Time-out Tecnici
La sostituzione di giocatori è illimitata.
La sostituzione deve avvenire per sesso (Uomo–Uomo , Donna-Donna)
Ogni squadra ha diritto a un massimo di 2 tempi di riposo (tine out) per set della durata di
30 secondi ciascuno

Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
Utilizzo dei Liberi
Le squadre possono decidere se presentare in campo uno o due liberi.
Nel caso di due liberi dovranno essere uno per sesso.
Le squadre possono anche decidere di giocare senza libero.
I Liberi sono autorizzati a sostituire temporaneamente qualunque giocatore purché di
seconda linea, il numero di sostituzioni è illimitato.
Spostamento delle gare
La richiesta di spostamento di una gara dovrà pervenire, esclusivamente via mail, all’indirizzo pallavolo.lecce@uisp.it almeno 48 ore prima dello svolgimento della gara da rinviare, come indicato sul calendario ufficiale del Campionato.
o La richiesta deve essere accettata dalla squadra avversaria, oppure deve arrivare mail
di accettazione della squadra avversaria;
o Le richieste vanno adeguatamente motivate; in caso di reiterate richieste di
spostamento la stessa potrà essere respinta anche se concordata con la squadra
avversaria;
o Le richieste fuori termine non saranno accettate, fatti salvo casi d’impedimento non
prevedibile.
Il recupero della partita spostata deve avvenire entro la settimana successiva al
quella del rinvio.
Reclami e ricorsi
L'arbitro deve sempre tentare di risolvere i reclami in campo.
I Ricorsi dovranno essere presentati alla commissione provinciale secondo i seguenti
criteri:
a) il ricorso dovrà essere annunciato verbalmente dal Responsabile in campo della
squadra all’Arbitro entro 15 m. dalla fine della partita. L’Arbitro è tenuto ad annotare il
preannuncio sul referto di gara.
b) il ricorso dovrà pervenire entro 48 ore dalla fine della gara, via mail all’indirizzo
pallavolo.lecce@uisp.it.
c) Qualora il ricorso non fosse accolto la Squadra ricorrente, dovrà corrispondere una
penale di € 30,00.
d) La penale, per il ricorso non accolto, dovrà essere pagata entro la data di svolgimento
della gara successiva alla comunicazione del provvedimento, pena l’esclusione dal
campionato.
Tutte le comunicazioni, calendario e classifiche vengono riportati sul Comunicato Ufficiale,
che verrà pubblicato sul sito www.uisp.it/lecce sezione pallavolo.
CONTATTI
Vincenzo Liaci
Donatella Stella
Marzia Ianne

329/1016233
393/9000956
0832/1796617

(Responsabile campionato)
(Coordinatore Arbitri)
(Segreteria UISP Lecce)


Comunicato n. 3 pall.pdf - pagina 1/3
Comunicato n. 3 pall.pdf - pagina 2/3
Comunicato n. 3 pall.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF cu n 6 07 07 14
Documento PDF idap1341418
Documento PDF calendario allievi e giovanissimi regionali asd free time club 1998
Documento PDF c u n 7
Documento PDF untitled pdf document
Documento PDF offerte


Parole chiave correlate