File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Comunicato n. 4 pall .pdf



Nome del file originale: Comunicato n. 4 pall.pdf
Titolo: U
Autore: lv lv

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Writer / LibreOffice 4.2, ed è stato inviato su file-pdf.it il 19/01/2015 alle 20:50, dall'indirizzo IP 93.43.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1016 volte.
Dimensione del file: 116 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
Comunicato n. 4
Referente
Mara Serra
Andrea Romano
ERAKLION_A.D.P.
Isola Carmelo
POGGIARDO VOLLEY Fabio
Milena Bianco
EVO'_BARBECUE
Simone Pireno
ESTRO VOLLEY
Antonio Orlando

mail
ser.per@libero.it
palestraeraklion@tiscali.it
carmeloisola@virgilio.it
fabiosenior@gmail.com

GOLEADOR

Salvatore Taurino

clubgoledor@hotmail.it

34/3343916

GRECIA SAL.NA
GYMNASIUM

De Riccardis Simone

simonedericcardis@gmail.com

333/8530670

Squadra
MAGIC VOLLEY

evorealfitness@libero.t
orlando_antonio@hotmail.it

tel
347/8915316
347/1152456
3475257106
327/7868964
349/1283720
3490807509
3293512772

Referenti delle squadre
Partita

Campi da gioco

giorno

GYMNASIUM - ERAKLION-A.D.P.
GOLEADOR - MAGIC VOLLEY
ESTRO VOLLEY - POGGIARDO VOLLEY

Scuola media Melendugno Domenica ore 18,00
Pal. dello Sport Corsano
Domenica ore 18,00

GRECIA SALENTINA - EVO'_BARBECUE

Palestra comunale Zollino Venerdì ore 21,00

REGOLE NAZIONALI DEL GIOCO PER LE COMPETIZIONI MISTE
ALTEZZA DELLA RETE
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, la rete viene posta ad
un’altezza di 2,30 metri
FORMAZIONE INIZIALE DELLA SQUADRA
In gioco ci devono essere sempre sei giocatori per squadra.
Il tagliando della formazione iniziale indica l’ordine di rotazione dei giocatori sul campo.
Questo ordine deve essere mantenuto per tutto il set.
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, in gioco devono essere
sempre presenti tre giocatori di sesso femminile e tre giocatori di sesso maschile
LIMITAZIONE DELLE SOSTITUZIONI
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, le sostituzioni devono
avvenire garantendo che in gioco siano sempre presenti tre giocatori di sesso femminile e
tre giocatori di sesso maschile.
In caso di sostituzione singola, il giocatore che entra in gioco dovrà essere dello stesso
sesso di quello che esce;
In caso di sostituzione multipla (due o quattro), i giocatori che entrano potranno sostituire
giocatori uscenti di sesso opposto, ma sempre nel rispetto del numero di femmine e
maschi presenti in gioco.
SOSTITUZIONE ECCEZIONALE

Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
Un giocatore (ad eccezione del LIBERO), che non può continuare il gioco a causa di
infortunio o malattia, deve essere sostituito nei modi regolamentari. Se ciò non è
possibile, la squadra è autorizzata ad effettuare una sostituzione eccezionale, oltre le
limitazioni della Regola 15.6.
Per sostituzione eccezionale si intende che ogni giocatore non in gioco al momento
dell’infortunio/malattia (ad eccezione del LIBERO, del 2° LIBERO o del giocatore
rimpiazzato da questi) può sostituire l’infortunato. Il giocatore infortunato/malato, così
sostituito, non può prendere parte al prosieguo della gara.
Una sostituzione eccezionale non deve essere conteggiata, in ogni caso, come una
sostituzione regolamentare, ma deve essere registrata a referto come parte del totale delle
sostituzioni del set e della gara.
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, le sostituzioni eccezionali
devono avvenire garantendo che in gioco siano sempre presenti tre giocatori di sesso
femminile e tre giocatori di sesso maschile.
SOSTITUZIONE PER ESPULSIONE O SQUALIFICA
Un giocatore “espulso” o “squalificato” deve essere sostituito immediatamente nei termini regolamentari. Se ciò non è possibile, la squadra è dichiarata incompleta.
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, un giocatore “espulso” o
“squalificato” deve essere sostituito garantendo che in gioco siano sempre presenti tre giocatori di
sesso femminile e tre giocatori di sesso maschile Se ciò non è possibile, la squadra è dichiarata incompleta
DESIGNAZIONE DEL LIBERO
Ogni squadra ha il diritto di designare nella lista degli atleti uno o due specialista/i difensore/i: i
“Libero”.
Il/I Libero deve/ono essere registrato/i sul referto nelle speciali righe a loro riservate.
Il Libero in campo è il Libero attivo. Se c’è un altro Libero, questi è il secondo Libero per la squadra. Solo un Libero può essere in campo in ogni momento.
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, ogni squadra ha il diritto di designare
nella lista degli atleti uno specialista per sesso come difensore “Libero”; in alternativa la squadra
può designare due specialisti Libero dello stesso sesso.
RIMPIAZZO DEI GIOCATORI
Nelle competizioni giocate con squadre di “pallavolo mista”, il Libero deve rimpiazzare
soltanto un giocatore di uguale sesso.
E’ consentita in gioco la presenza di un solo Libero per squadra
PERTANTO
1. Rispetto alla richiesta pervenuta di permettere che una squadra possa far
giocare il libero “Donna” in sostituzione di un giocatore uomo, avendo
pertanto in campo 4 donne e 2 uomini, si esprime parere positivo essendo
consapevole che le nostre squadre amatoriali potrebbero trovarsi senza la
possibilità di indicare i due liberi. Rimane totalmente esclusa la possibilità
inversa, ossia che il libero uomo possa sostituire una giocatrice donna. Si
esprime tale parere positivo consapevole che la sostituzione di una donna
con un uomo non porta vantaggio alla squadra che lo adotta. Restano valide
le disposizioni nazionali per le fasi successive, regionali e nazionali.

Lega Pallavolo UISP Lecce
“CAMPIONATI VOLLEYperTUTTI”

Campionati anno sportivo 2014 – 2015
2. In merito alla richiesta di ridurre la gara da 3 su 5 a 2 su 3 (con obbligo di
giocare sempre il terzo set) si esprime parere negativo, anche se sicuramente
qualora si arrivasse al quinto set si finirebbe in tarda ora, ma non credo
debba essere un problema, come detto sarebbe bello che la squadra
ospitante organizzasse un piccolo ristoro.
3. In merito alla richiesta di due società squadre (estro volley e goleador) di
poter giocare la domenica alle ore 18,00 in difformità di quanto in previsione
nel nostro regolamento, che prevedeva di giocare dal martedì al sabato, le
squadre che comunicano, come hanno già fatto la Magic Volley e Poggiardo
Volley, si dovranno assoggettare a giocare a Melendugno con inizio alle ore
22,00
quando giocano con Goleador, d'altronde nel regolamento non
abbiamo messo limiti di orario, mentre la squadra estro volley dovrà
adoperarsi per trovare una soluzione alternativa per le società che decidono
di non giocare la domenica.
CONTATTI
Vincenzo Liaci
Donatella Stella
Marzia Ianne

329/1016233
393/9000956
0832/1796617

(Responsabile campionato)
(Coordinatore Arbitri)
(Segreteria UISP Lecce)


Comunicato n. 4 pall.pdf - pagina 1/3
Comunicato n. 4 pall.pdf - pagina 2/3
Comunicato n. 4 pall.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF calendario allievi e giovanissimi regionali asd free time club 1998
Documento PDF idap1341418
Documento PDF c u n 7
Documento PDF cu n 6 07 07 14
Documento PDF offerte
Documento PDF untitled pdf document


Parole chiave correlate