File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Parte 3 A .pdf



Nome del file originale: Parte 3-A.pdf
Titolo: Microsoft Word - Parte 3-A.docx
Autore: Alessandro

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato generato da PrimoPDF http://www.primopdf.com / Nitro PDF PrimoPDF, ed è stato inviato su file-pdf.it il 23/01/2015 alle 16:16, dall'indirizzo IP 79.22.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1013 volte.
Dimensione del file: 110 KB (14 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


PARTE III
LA COMUNICAZIONE
Verbale e Non verbale

Di pari passo con l’adozione di atteggiamenti efficaci segue la comunicazione
efficace con il mondo esterno. Dovresti mostrare alle donne la tua personalità
e la tua attrazione per loro comunicandoglielo verbalmente e non verbalmente
in maniera coordinata. Nessuno è in grado di leggerti nel pensiero, ma tutte ci
proveranno osservando attentamente come ti presenti, prestando attenzione al
tuo body language e alle tue conversazioni per constatare che il tuo
linguaggio verbale e non verbale siano in linea tra loro -- ovvero che tu sia
veramente ciò che affermi di essere.
Un profondo cambiamento di mentalità(mindset) influenzerà di molto il tuo
modo di comunicare, cosi come cambieranno automaticamente i tuoi modi di
fare, dal modo in cui cammini al modo in cui parli.
Ma adottando le caratteristiche di comunicazione che ti presento, potrai
accellerare tremendamente la tua crescita, e non avrai più bisogno di
istruzioni dettagliate passo-passo su come conoscere le donne, cosa fare e in
quale ordine, anche se la Parte IV provvederà a questo per te.

1

Capitolo sette
Conversazione

I maschi raramente hanno problemi di comunicazione con i propri amici o
familiari ma spesso tengono la bocca chiusa con le femmine, in particolare
con quelle più attraenti. La loro mente si svuota, e non hanno idea di cosa
dire.
Sapere cosa dire alle donne è la preoccupazione più comune tra i maschi che
non hanno successo con le donne. Sono ossessionati da ogni singola parola,
frase, e qualsiasi possibile risposta. E‘ l’inevitabile risultato della società
tradizionale, che fa sentire i maschi inadeguati o intimiditi dalle donne.
I mindset di un maschio – le sue convinzioni su se stesso, sulle donne, e come
ottenerle – costituiscono la spina dorsale di come parlare con le donne. Se un
maschio non ha problemi a parlare con gli amici o la famiglia, allora non
dovrebbe avere alcuna difficoltà a parlare con una donna; se lo fa, vuol dire
che il suo mindset è sbagliato. A un certo livello, consapevole o no, ritiene
che le donne siano molto diverse dai suoi amici e familiari e che deve parlarle
e trattarle in una maniera molto diversa.
I maschi sovrastimano l’importanza del cosa devono dire alle donne quando
sono nel mindset sbagliato. La verità è che alle donne non interessa più di
tanto. E‘ molto improbabile che si ricordino di ciò che hai detto, ma si
ricorderanno di come l’hai detto.
Quando un maschio balbetta o parla goffamente le donne perdono il loro
interesse per lui, perchè è chiaro che gli manca la fiducia in se stesso, non
perchè non ha nulla di interessante da dire o perchè non è una persona
interessante. Se una femmina è attratta da un maschio, più o meno tutto quello

che dice sarà interessante per lei, soprattutto se si sta parlando di lei, dal
momento che è affascinante per lui occuparsene. Essere interessante per una
donna è molto facile, tutto quello che serve davvero è essere affascinante; e
dimostrare che siete interessati a lei. Le donne diventano immediatamente
attratte da uomini che sono interessati a loro, mentre le persone poco
interessanti o non dicono nulla per tutto il tempo o parlano sempre delle
stesse cose ogni giorno.
Gli uomini che non hanno problemi a parlare con le donne si differenziano
dagli altri in una sola cosa – non credono che le donne attraenti siano molto
diverse da tutte le altre persone a parte il fatto che sono sessualmente
attraenti, quindi parlano loro con l’intento di sedurle.
Non parlano con le donne per fare amicizia o per contatti di lavoro, il loro
modo di parlare con esse è simile a come tu ti rivolgeresti alla tua sorellina,
non ad una Dea.
Molti natural dicono semplicemente sciocchezze in maniera seducente, perché
questo è sufficiente per portarsi molte donne a letto e anche per mantenere
una relazione a sfondo sessuale. Ciò non richiede alcuna impressionante
abilità.
Se vedi un uomo e gli vai a chiedere “Che cosa le hai detto?” dopo averlo
visto flirtare con una donna, è molto probabile che neanche si ricordi cosa ha
detto, e puoi dire che il suo atteggiamento è molto diverso dal tuo. Molti di
questi uomini non pensano minimamente di parlare con le donne in modo
diverso. Anche la domanda “Che cosa le hai detto?” può sembragli assurda.

Dialogo

E’ difficile non notare che alle donne piace parlare di tutto con gli altri.
Questo è il motivo perché loro parlano costantemente – c’è tanto di cui
parlare quando non ti limiti gli argomenti. Anche se sono per i fatti loro,
spesso continuano a parlare con qualcuno o al telefono o chattando online.
Ti parlo di questo per ricordarti che la donna parlerà con te per la metà del
tempo, se non di più se tu le piaci. Le femmine attraenti sono particolarmente
brave a parlare per via di tutte le attenzioni che ricevono da maschi che
cercano “di fare amicizia” con loro, e quando queste donne si sentono a
proprio agio con l’uomo in questione, le porte della conversazione sono molto
facili da aprire.
Anche se devi avviare tu la conversazione, e di solito dominare inizialmente,
dopo pochi minuti ci saranno due persone che parteciperanno, perché è un
dialogo, non un monologo. Non devi essere l’unico a parlare, perché così
facendo crei l’impressione di essere disinteressato alla donna, questo ti farà
apparire sicuro di te ma non affascinante.
E’ garantito, all’inizio della conversazione la maggior parte delle donne non
andrà a parlare per metà del tempo con uno sconosciuto. Risponderanno alle
domande con brevi e inutili commenti fino a quando non si sentiranno a
proprio agio e cominceranno a rispondere normalmente. Questo può
richiedere un paio di minuti. Nel frattempo, il maschio non deve far spegnere
la conversazione, perché a differenza di una normale conversazione
quotidiana, qui può accadere. Per evitare di far spegnere la conversazione

poni domande e risposte aperte. Idealmente, potrai ricevere lunghe e complete
risposte, ma non le puoi pretendere. Devi essere preparato in entrambi i casi,
se ti risponde con una breve risposta, come “non lo so”, o anche una sola
parola di risposta, puoi dire alla donna che cosa avresti risposto tu se questa
domanda l’avesse posta lei a te.
Quando le donne parlano molto, significa che sono a suo agio. Questo è un
buon segno per il maschio – si sentono a loro agio con lui – ma ancora più
importante della ricerca dei segnali di interesse di una donna è la ricerca della
loro assenza. E’ più utile per te notare che una donna non sta parlando molto,
cosi da ricordarti che è necessario lavorare di più per farla sentire a suo agio,
che in questo caso significa essere in grado di parlare più di te stesso per dare
l’esempio (e fare in modo che lei faccia lo stesso). Può anche darsi che sia
comunque interessata a te, se è una donna tranquilla, timida o inesperta, ma è
più probabile che devi impegnarti di più per farla stare meglio.
Non cercare mai di forzare una conversazione. Sarebbe degradante per un
uomo.
Un buon ascoltatore è sempre visto come un buon conversatore, ma questo
non significa che si può tenere una conversazione rimanendo completamente
in silenzio, annuendo e mantenendo il contatto visivo, perché le donne
tendono a interpretare il silenzio in modo diverso rispetto agli uomini.
Poiché la maggior parte delle donne parlano molto quando sono a proprio
agio, tendono a interpretare il silenzio come un segno che c’è qualcosa che
non va o che li disturba, che è l’atmosfera opposta che un maschio vuole
instaurare.
Un uomo che parla con le donne generalmente non dice niente di speciale o di
diverso da quello che avrebbe detto parlando coi suoi amici. Non ha bisogno

di impressionare le donne parlando di qualcosa di eccitante o di temi
fantastici, qualsiasi cosa sia successa durante la sua giornata o come si sente
in tutta onestà riguardo a un qualcosa è sufficiente. Quello che ha bisogno di
fare diversamente, tuttavia, è di flirtare, perché non è in cerca di amicizia. Le
donne di solito fanno una netta distinzione tra i maschi con cui farebbero
sesso e i maschi che vedono come amici, mentalmente, perché loro sono
attratte soprattutto dal comportamento, non dai corpi. E’ facile diventare
amici con una donna dopo aver avuto rapporti sessuali con lei, ma è molto,
molto più difficile fare sesso con lei dopo esser diventati amici.
Un uomo può parlare quasi di tutto finchè ciò che dice è congruente con il
mindset e i modi di fare di un maschio attraente ed è in linea con il suo scopo
di flirtare con la donna.
Può anche parlare di sciocchezze finchè lo fa in modo sicuro e flirta ogni
volta che si presenta l’opportunità. Un maschio rischia di perdere molte più
donne restando completamente muto che non dicendo le cose sbagliate.
Si può anche parlare di sesso, e di solito devi farlo, a patto che la donna non si
senta una puttana chiedendole, per esempio, cose stupide come se lei va a
letto al primo appuntamento o domande intime che altre persone potrebbero
ascoltare. Il sesso non è nulla di imbarazzante; fa parte di qualsiasi relazione
che stai cercando, e portare l’argomento ‘sesso’ nella conversazione è il modo
più semplice per far pensare a una donna di fare sesso con te. Pertanto, non
avrebbe senso evitarlo, ma bisogna trattare il tema con serietà. Siate seri e
sinceri, invece di scherzare. Le persone che lanciano battute sul sesso tutto il
tempo lo fanno perché si sentono a disagio con l’argomento, e le donne
vedono questo tipo di uomo come un intrattenitore, piuttosto che il loro
amante.

Tuttavia, dal momento che un maschio vuole far provare certe cose alle donne
e dare l’impressione di essere un certo tipo di uomo, lui dovrebbe evitare certi
argomenti. Ad esempio, per apparire mascolino, un maschio non può parlare
del suo interesse nell’indossare la lingerie delle donne o parlare della sua
tendenza a piangere molto. Per apparire sicuro di sé, non può parlare delle sue
insicurezze, paure o preoccupazioni. Per apparire affascinante, deve evitare di
essere volgare, negativo o deprimente che farebbe star male qualsiasi donna.
Per apparire come uno che si assume la responsabilità sul sesso, non può
addossare la responsabilità sulla donna o farla sentire una puttana a meno che
non sia lei stessa a dire di esserlo, e questo offre maggiori opportunità di
approfondire il tema del sesso.
Anche se non è del tutto sciocco considerare che cosa dire alle donne, è più
importante capire come parlare con loro.
Devi parlare con una donna come se fosse già la tua amante e la tua partner
sessuale, non come un estraneo o un amico. Non stai parlando con lei per
sapere gli orari degli autobus o di com’è il tempo la fuori; cosi la tratteresti
come un qualsiasi estraneo. Non devi mai condividere con lei i tuoi peggiori
problemi personali e cercare la sua comprensione. Per questo ci sono gli
amici. Un maschio che cerca di far star male le donne per lui si sta
concentrando sulle emozioni sbagliate. Ricorda: essere affascinante significa
far sentire bene le donne con loro stesse. Non vuoi che si impietosiscano per
te; vuoi che sia attratta da te, attraente per te e a suo agio con te. Allo stesso
tempo, è estremamente importante che una donna si fidi di te; Altrimenti, le
tue parole non avranno alcun significato, e non c'è verso che si conceda del
tempo da sola con te dal momento che ti vede potenzialmente pericoloso.
Ottieni tutto ciò essendo diretto, provocante e amichevole.

DIRETTO
Quando “hai” un sacco di fiducia, autostima e mascolinità, tu apparirai sicuro
di te, apparirai come una figura importante, devi evitare tutti i modi
considerati tipicamente femminili; in particolare evita di apparire vulnerabile.
I maschi di questo tipo sono molto diretti non solo con le loro azioni, ma
anche con le loro parole. Sanno quello che vogliono dire, lo considerano
importante, e lo dicono. Sono semplici. Essere verbalmente semplici è l’esatto
opposto del modo di parlare delle donne, che è più polemico e meno cauto,
che rende l’essere semplici molto mascolino.
Se hai parlato con più donne, dovresti sapere che sono tutt’altro che semplici;
sono indirette, non dicono in modo esplicito quello che vogliono, fanno
allusioni e sottintendono altre cose, lasciano un po’ di cose non dette mentre
continuano a parlare di altre cose senza arrivare al punto. Le donne lo
chiamano “essere sensibili”, ma in realtà è essere cauti e prudenti, per evitare
conflitti e costruire un consenso, in quanto sono meno in grado di proteggersi
rispetto ai maschi. Raramente si rendono conto di questo però; Loro sentono
solo che è naturale e opportuno fare così, e proprio perché sentono che questo
modo di parlare è naturale e appropriato per le donne, non apprezzano un
maschio che parla così e non provano attrazione per un maschio “verbalmente
timido” – che è esattamente il modo di parlare della maggior parte dei maschi
che non ci sanno fare con le donne.
Un uomo fa l’esatto contrario; è diretto quando parla con le donne. Questo
non solo lo rende più attraente, ma velocizza la seduzione e allo stesso tempo
elimina la confusione e i fraintendimenti che un approccio più femminile può
portare. Quando lo fai alla perfezione, farai arrossire le donne, o diranno cose

del tipo “Non posso credere che lo hai appena detto!” con un gran sorriso sul
volto, e questo è quando tu sai che con quello che hai appena detto le hai
toccate nel profondo perché hai detto loro qualcosa che vogliono sentirsi dire,
ma che non si aspettavano di sentire.
Le donne spesso rispondono in questo modo ai complimenti franchi, come per
esempio se dici loro che pensi che le loro tettone siano adorabili, a patto che
tu lo dica con un sorriso stampato in faccia e mantenendo la posizione
sull’argomento, senza scusarti o spiegarti se fingono di essere sconvolte.
Non dovresti essere evasivo in alcun modo perché può far capire che ti
vergogni di te stesso. Questo significa che devi essere in grado di rispondere
alle domande nel modo più chiaro possibile anche se questa sarebbe la cosa
più audace da fare. Per esempio, se siete bassi o disoccupati e una donna ti
chiede della tua altezza e del tuo lavoro, tu glielo dici direttamente, senza
esitazione.
Essere diretti è facile quando sai che non c’è bisogno di fare giochetti con le
donne, per impressionarle, per nascondere le tue intenzioni sessuali, la realtà
invece è che loro godono quando un maschio parla con loro così, mentre
comunicare con le donne è anche più facile quando sai che di solito loro sono
indirette.
Per capire ciò che la maggior parte delle donne cerca di dire a un maschio, si
deve leggere fra le righe, soprattutto quando fanno continue allusioni che a
volte sembrano solo affermazioni insignificanti. Così la prossima volta che
sei in un appuntamento e la tua donna dice: “Fa cosi freddo qui”, significa che
vuole andare da qualche altra parte, preferibilmente un luogo più caldo, ma
vuole che sia tu a guidarla. Quando dice: “Mi fanno male i piedi”, sta

cercando di dirti che vuole sedersi, togliersi le scarpe, o vuole un massaggio
ai piedi – dipende dalla situazione.
Non ignorare quello che sta dicendo; invece, assecondala o dalle ragione e poi
rispondi al messaggio velato fra le righe, o meglio ancora, reagisci e fai
qualcosa a riguardo. Prendi la responsabilità che lei sta cercando di evitare.

Assertivo

Il modo di parlare tipicamente indiretto delle donne manca di assertività, e
questo è uno dei motivi per cui è così poco attraente e inefficace per i maschi.
Quando sei assertivo, comunichi al mondo che sei fiducioso, dominante e
responsabile; sai quello che vuoi, sai che quello che hai da dire è importante,
e ti prendi la responsabilità di esporre in modo diretto gli argomenti.
Quando sei diretto con ciò che vuoi e quando sei ottimista, la cosa che resta
da fare a chi ti sta intorno è di assecondarti. Renderai più facile alle persone
seguirti e darti ragione quando credi che lo faranno, poiché dovranno fare più
sforzo per dirti di no. Questo è in parte il motivo per cui è meglio affermare
“Voglio andare a cena con te stasera!” per “chiedere” a una donna di andare a
cena fuori, invece di chiedere per davvero “Vuoi venire a cena con me
stasera?”. Dal momento che stai ponendo la domanda senza realmente
chiederle di uscire significa che ti stai assumendo la responsabilità anche nel
caso in cui accetti.
Stai sostanzialmente dicendo la stessa cosa, ma come hai espresso le tue
intenzioni fa la differenza e questo rivela la tua personalità. Questo significa
che l’essere assertivo non è un qualcosa che devi essere di tanto in tanto e
solamente con le donne che desideri. L’assertivo è come dovresti essere

sempre quando parli con le donne, nonostante questo vada contro la nostra
tipica socializzazione del non essere egoista ma di essere gentile e chiedere
sempre tutto.
Se non sei abituato a essere assertivo, significa che devi iniziare a dire più
frasi con la parola “io” e di fare più affermazioni. Un’affermazione prende
una posizione, a differenza di una domanda. Mostra coraggio e dichiari
qualcosa di te prima di sapere se le altre persone sono d’accordo. Perfino per
affermare che preferisci i gatti prendendoti il rischio di avere davanti una
donna amante dei cani.
Inizia a mettere te stesso al primo posto, sia in senso figurato che letterale,
inizia a dire ciò che pensi di fronte alle donne nello stesso modo di come fai
quando sei in compagnia di altre persone con cui sei a tuo agio.

Dì ciò che pensi
Un uomo è abbastanza sicuro di dire ciò che pensa, perché sta bene con se
stesso e con le donne. Lui non ha paura di dire la sua, perché sa che è un bene
non essere d’accordo con le donne in certe occasioni e non teme la loro
disapprovazione; lui sa che le donne apprezzano un maschio sicuro di sé a
prescindere.
Quando sei in grado di dire tutto ciò che pensi, per esprimere liberamente le
tue emozioni, opinioni e idee, non ti dovrai mai preoccupare di rimanere a
corto di parole o di discorsi interessanti di cui parlare. E quando parli
liberamente con una donna che hai appena incontrato, lei si sentirà molto più
a suo agio a farà lo stesso; lei abbasserà la guardia e si aprirà con te invece di
dare risposte scarne che rischiano di far spegnere la conversazione.

Questo è un altro motivo per cui è così importante che tu espanda la tua zona
di comfort, che tu perda le tue inibizioni sociali, che tu lasci andare la
convinzione di essere inadeguato, così da sentirti libero di essere te stesso in
compagnia delle donne. Se necessario, puoi superare la tendenza ad
analizzare troppo le conversazioni con le donne mettendoti in situazioni dove
tendi a farlo, più e più volte, fino a quando inizierai a trattare le conversazioni
con le donne nello stesso modo con cui tratti tutti gli altri. Il trucco non è
quello di memorizzare linee guida o storie o seguire un copione, ma abbassare
la guardia e aprirti.
E’ impossibile scrivere e pianificare un’intera conversazione, ma è anche
inutile e indesiderabile quando si tratta di conversare con le donne. Finchè hai
regolari abilità sociali e sei in grado di tenere normali conversazioni con
famiglia e amici, dovresti essere in grado di parlare bene pure con le donne.
Infatti: se basi le tue conversazioni sul canned sprecherai il tuo tempo a
sviluppare e praticare conversazioni, sprecherai denaro per comprare nuove
idee, e rischierai di risultare confuso dalle interruzioni o da svolte inaspettate.
Permettere alle tue parole di fluire naturalmente è il segno più evidente di
fiducia in te stesso quando stai parlando, ed è fondamentale per te essere in
grado di farlo perché di solito inizialmente la maggior parte del tempo con le
donne viene trascorso parlando (anche se non è necessario per un tempo
lungo).
Un maschio che parla senza sforzo a volte è indicato come “tranquillo”,
perché è così che appari se sei rilassato, permettendo alla tua personalità di
uscire senza nessuna inibizione sociale. Questo dovrebbe essere il tuo
obiettivo e richiede velocità di pensiero, che non è una abilità in sé o qualcosa
con cui hai bisogno di esercitarti; basta solamente che dici ciò che pensi.

Da un lato, è positivo che tu pensi prima di parlare in modo da non dire
qualcosa di stupido, dato che stai parlando alle donne con uno scopo. Allo
stesso tempo, è molto più importante che tu sia veloce a non aspetti troppo
tempo per rispondere durante la conversazione, per non dare l’impressione
che stai cercando qualcosa di buono da dire invece di essere onesto e genuino.
Le donne vogliono sentire che un uomo è vero così da avere la fiducia che lui
non le farà del male quando infine saranno soli, e mentre l’onestà in sé non è
effettivamente necessaria, l’apparenza della stessa invece lo è perché le
persone si sentono a proprio agio quando tu sembri di essere uno che non gli
nasconde nulla (a patto che ciò che mostri non è nient’altro che amicizia,
naturalmente).
Tuttavia, un maschio non deve essere un uomo perfetto per ottenere le
ragazze, e se si apre e racconta alle donne anche cose imbarazzanti o stupide
che ha fatto, loro si divertiranno e passeranno del bel tempo con lui, è
garantito che le storie non trasmettiranno una mancanza di virilità, fiducia,
fascino, o responsabilità. Se un maschio cerca di apparire impeccabile, le
donne si accorgeranno che sta solo fingendo. Le donne sentiranno che lui sta
cercando di impressionarle o ingannarle, e lui rovinerà immediatamente le sue
chances. E’ difficile essere visti come persone autentiche se dici sempre le
giuste cose. Nessuno è perfetto, quindi non pretendere di esserlo.
Per un uomo che è stato per tutta la vita mascolino, con fiducia in sé,
affascinante, e responsabile, una storia del suo passato sarà congruente col
suo aspetto attraente e così rimarrà, ma un maschio che in passato non è stato
così dovrà prestare maggiore attenzione a non spararsi nei piedi quando
parlerà di esperienze passate. Fondamentalmente, le donne sono attratte dal
modo in cui sei oggi, così come a te non importerebbe se una donne fosse

stata brutta o obesa quando era giovane, se ora non è più così. La chiave sta
nel porre attenzione nel riferire esperienze passate recenti in cui si è stati
femminili, incerti, fifoni, o insicuri. Più sono lontane nel tempo queste storie e
meno costituiranno un problema se ti dipingono in una luce sfavorevole.
Basta mettere in chiaro che queste storie raccontano come eri in passato, e
non come sei oggi.


Documenti correlati


Documento PDF willis george emerson il dio fumoso o il viaggio nella terra cava chicago forbes company 1908
Documento PDF defitesto unico rappresentanza11012014
Documento PDF hans ruesch imperatrice nuda lives
Documento PDF tesi di laurea alessio costanzo architetto
Documento PDF piccolo manuale del talento lettura
Documento PDF healer spedire


Parole chiave correlate