File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



presentazione escursioni 2015 .pdf



Nome del file originale: presentazione escursioni 2015.pdf
Titolo: LEGA NAVALE ITALIANA Sezione di Salerno
Autore: Riccardo

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Acrobat PDFMaker 9.0 per PowerPoint / Adobe PDF Library 9.0, ed è stato inviato su file-pdf.it il 28/02/2015 alle 14:35, dall'indirizzo IP 93.44.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1268 volte.
Dimensione del file: 2.1 MB (15 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


LEGA NAVALE ITALIANA – sezione di Salerno

Vista mare

Programma trekking costiero 2015

Vista mare
Programma escursioni 2015
C = circuito / T = traversata / AR = percorso andata e ritorno
8 marzo
Sentiero degli Dei - (Monti Lattari)
AR - Percorso: Bomerano di Agerola (630 m) grotta del biscotto, sentiero CAI n. 27, li Cannati, Nocelle (434
m)
Distanza di sola andata: 4.7km+4.7 Dislivello: 200 m Durata: 3:30 ore+3.30 per il ritorno Difficoltà: E
Partenza: ore 8:00 da via Ligea parcheggio BLUES Cafè
(in alternativa si può considerare di scendere a positano da Arienzo – 1500gradini per km 1.2+1.5km fino a
positano via SS 163)
22 marzo
Punta Campanella
C-Percorso: Termini – Punta Campanella – Monte San Costanzo Termini
Distanza: 9.5km Dislivello: 450 m Durata: 6.30 ore Difficoltà: E/EE
Partenza: ore 8:00 dal via Ligea parcheggio BLUES Cafè
6 aprile (lunedi in Albis)
San Liberatore
AR - Percorso: Salerno sede sociale – via lungomare – via Duomo – via Trotula de Ruggiero – scaloni S.
Anna – via De Renzi – Canalone – Casino – Croce Saragnano – Valle San Liberatore - Croce e ritorno
Distanza: 6+6 km Dislivello: 466 Durata: 4+3.30 ore Difficoltà: T/E
Partenza: ore 8:00 dalla sede sociale

Vista mare
Programma escursioni 2015
19 aprile
Monte
Bulgheria
C = circuito
/ T = traversata / AR = percorso andata e ritorno
C - Percorso: Poderia (200mt)– cresta e cima del monte Bulgheria (1226mt)
Distanza: 16 km Dislivello: 1000 m Durata: 9 ore Difficoltà: EE
Partenza: ore 8:00 dal via Ligea parcheggio BLUES Cafè
19 aprile (in alternativa)
Circuito dei tre Calli
C - Percorso: bomerano – Paipo – Capo Muro – Monte Calabrice - cresta e cima monte Tre Calli – punta
Paipo
Distanza: 6 km Dislivello: 300 Durata: 4 ore Difficoltà: E
Partenza: ore 8:00 dal via Ligea parcheggio BLUES Cafè
3 maggio
Baia di Jeranto
AR - Percorso: Nerano - Baia di Jeranto – torre di Mont’Alto e ritorno
Distanza: 3.00km+3.00 Dislivello: 150 m Durata: 4 ore Difficoltà: T
Partenza: ore 8:00 dal via Ligea parcheggio BLUES Cafè
17 maggio
Baia Infreschi
AR - Percorso: spiaggia di Lentiscella – cala Fortuna – monti di Luna – cala Bianca – torre degli Iscolelli –
torre degli Infreschi – porto degli Infreschi
Distanza: 4.5 km Dislivello: 10 m Durata: 3 ore Difficoltà: T
Partenza: ore 8:00 dal via Ligea parcheggio BLUES Cafè

Vista mare
Programma escursioni 2015
A seguire (giugno o settembre da rimodulare):
• Sentiero delle Ferriere
• le frazioni di Vietri sul mare
• eremo dell’Avvocata
• Capri monte Solaro sentiero dei fortini
• Monte Miletto
• Monte Somma- Vesuvio
• Santa Maria a Castello – Monte Comune
• Amalfi Torre dello Zirro
T Percorso Turistico: Itinerari con percorsi non lunghi, che si svolgono su sentiero, stradine o mulattiere, a quote
medio basse, che non pongono problemi di orientamento. Si richiede un minimo di allenamento alla camminata.
E Percorso Escursionistico: Itinerari con percorsi di solito segnalati, in terreno vario, con dislivelli e tempi che
possono essere anche di notevole impegno. Richiedono un certo senso di orientamento e conoscenza del terreno
montano. Allenamento alla camminata e equipaggiamento adeguato.
EE Percorso per Escursionisti Esperti: Itinerari con tratti anche senza sentiero che possono comportare anche
passaggi attrezzati o comunque difficili con lunghezza e dislivello anche notevoli che implicano una capacita' di
muoversi su terreni particolari. Necessitano esperienza di montagna, equipaggiamento, attrezzatura e
preparazione fisica adeguata.
EEA Percorso per Escursionisti Esperti con Attrezzatura: Con tale sigla si indicano itinerari con difficolta'
tecniche come percorsi attrezzati o vie ferrate che richiedono, da parte dell'escursionista, l'uso del casco e dei
dispositivi di autoassicurazione quali moschettoni, dissipatore, imbragatura, cordini).
EEAG Percorso per Escursionisti Esperti con Attrezzatura da ghiaccio: Caratteristiche simili al precedente
ma con utilizzo di attrezzature da ghiaccio (ramponi, piccozza, corda ecc.) oltre alla conoscenza delle relative
manovre di assicurazione.

Vista mare
Programma escursioni 2015
Escursione geonaturalistica al “Sentiero degli Dei”
Domenica 8 marzo 2015
Da Bomerano di Agerola (NA) a Nocelle di Positano (SA) – difficoltà T/E

Vista mare
Programma escursioni 2015

Vista mare
Programma escursioni 2015

Programma SENTIERO DEGLI DEI (tratto A e ritorno)
07.45 – Raduno dei partecipanti in via Ligea Salerno nei pressi del parcheggio del BLUES CAFE’
08.15 – partenza con i mezzi propri per la frazione Bomerano di Agerola via SS 163 Amalfitana (tempo di
percorrenza stimato 1h 20m per circa 40km)
Percorso alternativo: via A3-SS 366 (tempo di percorrenza stimato 1h 15m per circa 53km)
09.30 – Arrivo a Bomerano presso il parcheggio del campo sportivo all’altezza del crazy burger caffè in via
principe di Piemonte
09.45 – inizio dell’escursione seguendo il sentiero CAI 27
12.15 – Arrivo alla frazione Nocelle di Positano (km percorsi circa 4.7; dislivello circa 220 mt.); sosta colazioni
e foto sul terrazzo/sagrato della chiesetta di Nocelle.
15.30 – partenza per il rientro sullo stesso sentiero gustandosi il suggestivo tramonto su Capri, Punta
Campanella e Nerano. Se ci si attarda sul sentiero si potrà camminare al chiaro di luna. Lo scenario è
altrettanto emozionante e spettacolare(la giornata è stata scelta per la presenza della luna piena)
19.00 - Arrivo alle auto per il rientro a Salerno. 20.30/20.45 arrivo a Salerno
Programma Alternativo dalla frazione Nocelle a Positano
15.00 dopo sosta – discesa di circa 1500 gradini per la frazione Arienzo (km 1.2 in 30 min) e poi proseguire
sulla SS163 costiera per altri 1500 mt circa fino a Positano in 25 min.
17.30 – bus sita di ritorno per salerno (da verificare bene gli orari

Vista mare
Programma escursioni 2015

Vista mare
Programma escursioni 2015


SENTIERO Termini – Campanella – San Costanzo - termini

Vista mare
Programma escursioni 2015

Vista mare
Programma escursioni 2015

Vista mare
Programma escursioni 2015
"Si precisa che IL PRESENTE PROGRAMMA costituisce un mero invito per una escursione
in gruppo per cui la LEGA NAVALE ITALIANA sezione di SALERNO proponente, non
assume alcun onere finalizzato all'organizzazione di detta attività, limitandosi a favorire
l'incontro di persone aventi una comune finalità. Conseguentemente ciascuno è libero di
determinare il modo con cui svolgere l'escursione , tenendo in considerazione anche le
proprie attitudini psico fisiche. In considerazione di ciò l'associazione non è responsabile
per eventuali danni alla persona od a cose occorse nella effettuazione dell'escursione. In
ogni caso si ritiene doveroso informare che l'attività escursionistica implica il possesso di
una sana e robusta costituzione. Inoltre, trattandosi di manifestazione pubblica, la
partecipazione alle escursioni implica l'autorizzazione da parte del richiedente sia
all'utilizzo della propria immagine che ai dati in esso contenuti in forma anonima e
collettiva e non saranno pertanto trasmessi a terzi se non previo consenso dell'interessato,
ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dalla legge 30/06/03 n° 196“.
Il programma può subire annullamenti o variazioni, per cattive e/o pessime condizioni
atmosferiche, oppure per altri motivi di tipo organizzativo. - E’ obbligatorio essere
equipaggiati in maniera idonea, in particolare per quanto riguarda le scarpe, che devono
essere adatte all’attività di escursionismo trekking naturalistico. - Attrezzatura di base
obbligatoria: scarpe da trekking, comode da camminare su sentieri rocciosi o in terra,
disporre di uno zaino da escursione. Nello zaino (a secondo della stagiorne) bisogna avere
a disposizione i vari indumenti che il partecipante ritiene necessario; si consiglia: un
maglione o pile, una giacca a vento impermeabile, un copricapo, guanti, pila tascabile,
bicchiere di vetro, coltello, acqua per bere e colazione a sacco.

Vista mare
Programma escursioni 2015

DICHIARAZIONE LIBERATORIA DI RESPONSABILITÀ Dichiarazione liberatoria nei confronti DELLA LEGA NAVALE ITALIANA
SALERNO durante lo svolgimento delle escursioni trekking naturalistiche. Il sottoscritto/a …………….……………………
nato/a…….….…........................................prov.…….…. il ………………………… residente nel Comune
di…………………………………………..prov. ……..... Via/P.za...……………………………… n. … cell/tel.
……………………..…email……………… consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono
puniti con le sanzioni previste dalle leggi in materia; DICHIARA E RICONOSCE per se stesso e per ogni suo eventuale avente
causa o diritto, quanto segue: 1. di essere a conoscenza del programma, dell’itinerario proposto e dei rischi connessi
all’attività di escursionismo trekking naturalistico; 2. di sollevare LA LEGA NAVALE da qualsiasi responsabilità inerente alla
mia partecipazione alle Escursioni trekking naturalistico proposte dalla associazione stessa; 3. di essere pienamente
consapevole che la propria partecipazione è del tutto volontaria, come è strettamente volontaria e facoltativa ogni sua azione
compiuta durante lo svolgimento dell’attività e di ritenerla adeguata alle proprie capacità; 4. di assumersi la responsabilità a
titolo personale per le conseguenze che dovessero derivare da suddette azioni, sia civilmente che penalmente; 5. di aver letto
attentamente il programma delle Escursioni trekking naturalistiche e le note finali ed aver espressamente accettato tutte le sue
clausole, 6. che è a conoscenza del “Regolamento dell’Attività Escursionistica” e di tutte le regole sulla sicurezza che
disciplinano le attività di escursionismo sotto elencate (punto a-b-c-d-e): a. munirsi di idoneo equipaggiamento da escursione,
adeguato ad un ambiente di media/alta montagna (vestiario, calzature, provvista d'acqua, ecc.); b. essere fisicamente idonei e
preparati e' sempre consigliabile il parere medico curante prima di intraprendere tale attività non agonistica; c. i minori devono
essere accompagnati da un genitore o accompagnatore, il quale ne è totalmente responsabile (civilmente e penalmente); d.
seguire l’itinerario prestabilito e non allontanarsi dal gruppo, intraprendendo percorsi alternativi di propria iniziativa; e.
rispettare gli appuntamenti e le gli orari previsti per le varie fasi dell’escursione; rispettare gli ambienti e i luoghi attraversati,
nonché le popolazioni locali incontrate ed i loro usi e costumi. Il Sottoscritto/a, preso atto della Legge n. 196/2003, autorizza LA
LEGA NAVALE, al trattamento dei dati personali che lo riguardano; tale trattamento, cautelato da opportune misure idonee a
garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, avverrà esclusivamente per finalità associativa. Pertanto con la presente,
il sottoscritto/a intende assolvere LA LEGA NAVALE, i suoi organi Direttivi ed eventuali collaboratori, dalle responsabilità civili
e penali che in qualsiasi modo dovessero insorgere conseguenti alla propria partecipazione alle attività e per qualsiasi danno
dovesse subire o arrecare a terzi durante lo svolgimento delle attività proposte . Luogo e data ………………………. Firma
(leggibile) ..………………………………… .


Documenti correlati


Documento PDF presentazione escursioni 2015
Documento PDF presentazione progetto staff e programma aggiornato
Documento PDF presentazione lista 04 maggio 2014
Documento PDF presentazione del programma ok consegna comune
Documento PDF allegato a
Documento PDF programma elettorale impegno civico


Parole chiave correlate