File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Iris Mensa .pdf



Nome del file originale: Iris Mensa.pdf
Autore: Administrator

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 02/04/2015 alle 09:48, dall'indirizzo IP 93.61.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1640 volte.
Dimensione del file: 369 KB (12 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


IRIS MENSA
LA SOLUZIONE TECNOLOGICAMENTE AVANZATA
PER LA GESTIONE DELLA REFEZIONE SCOLASTICA

L’IDEA
L’idea di IRIS Mensa nasce dall’esigenza di gestire in maniera semplice e lineare il
funzionamento delle mense scolastiche. La soluzione, ideata attraverso un sistema
tecnologicamente avanzato, agevola tutti gli utenti che accedono al gestionale, ed in
particolare i gestori delle mense scolastiche che possono conoscere il numero esatto di
pasti da preparare, in modo da evitare inutili sprechi e ridurre i costi che ne derivano.
L’applicazione è stata realizzata al fine di risponde all’esigenza dei comuni di
informatizzare e automatizzare il servizio di mensa scolastica e si adatta in maniera
ottimale e dinamica alle svariate peculiarità di ciascun singolo ente.

L’applicazione permette una corretta e funzionale gestione anagrafica di tutti gli
utenti che, da un lato supervisionano (amministratore del sistema, comune, scuola,
gestore della mensa) e dall’altro usufruiscono (genitori e alunni) del servizio di mensa.

A tal proposito, l’accesso al sistema è effettuabile esclusivamente attraverso un sistema
di autenticazione di credenziali identificate da e-mail del soggetto e una password
fornita automaticamente dal sistema. Non è prevista una fase di registrazione
individuale e manuale dei soggetti, in quanto effettuata dall’amministratore.
Inoltre

l’applicazione

consente

a

ciascun

comune

di

pubblicare

eventuali

comunicazioni o aggiornamenti relativi al servizio attraverso un innovativo sistema di
forum che consente di definire le notizie che verranno pubblicate sulla home page
dell’applicazione, con la possibilità anche di allegarne eventuali documenti che
potranno essere scaricati dagli utenti.
Grazie al forum implementato ciascun utente potrà, interagendo con gli altri,
pubblicare, nell’apposita e specifica sezione interessata, eventuali dubbi, richieste,
risposte, chiarimenti, che saranno visionabili da tutti utenti, al fine dell’eventuale
miglioramento del servizio di refezione.

CLASSI - ALUNNI
È possibile tener traccia nel sistema di tutte le scuole che mettono a disposizione il
servizio, e di conseguenza tutti i relativi alunni organizzati nelle varie classi.
Gli alunni devono essere associati ai genitori (ovviamente ogni genitore può essere
collegato a più alunni).
Il sistema permette anche una storicizzazione della carriera scolastica di ogni alunno,
per fornire un sistema funzionale nel tempo e al fine di permettere la presentazione di

eventuali statistiche e reportistiche. Per ogni alunno è possibile registrare le
eventuali intolleranze per evitare che il servizio possa nuocere alla salute dei bambini.

GESTIONE ACCESSI
Gli accessi degli alunni che usufruiranno del servizio mensa possono essere rilevati
in vari modi, tra i quali i più diffusi sono:

1. Per usufruire del servizio di mensa, ogni bambino avrà a disposizione uno o più
badge elettronici con codici univoci collegati ad una scheda magnetica che deve
essere utilizzata per effettuare l’accesso al servizio di mensa ed usufruire del pasto
attraverso un’apposita macchina installata per la registrazione delle timbrature.

Il sistema interagisce perfettamente con la macchina, memorizzando ogni
timbratura valida in termini di orario: il sistema scarta in automatico le
timbrature fuori orario consentito (stabilito dal comune) ed eventuali timbrature
giornaliere ripetute effettuate dai bambini con la macchina.
2. Le timbrature vengono rilevate da personale incaricato dall’ente che, sfruttando le
proprietà responsive della piattaforma, potrà utilizzare sia dispositivi desktop che
mobile.

A seguito degli accessi rilevati, l’applicazione permette di esportare un planning in
formato Excel di due tipi:
Giornaliero, sulla base di una data fornita dall’utente: riporta tutti gli accessi
effettuati, organizzati per classi e scuole con il calcolo dei totali per scuola
Mensile, sulla base di un mese fornito dall’utente: riporta tutti gli accessi effettuati
giornalmente in una scuola, con il calcolo dei totali per ogni scuola nel suddetto
mese, e di tutte le scuole per ogni giorno del mese.

CALCOLO COSTO PASTO
Per

quando

riguarda

il

costo

dei

pasti,

ogni

comune

fornirà

le

determinazioni/regolamenti relative alle fasce isee di un determinato anno scolastico,
nelle quali collocare i genitori sulla base del proprio reddito annuale (ISEE). Per ogni

genitore dunque, il sistema permette di memorizzare oltre le informazioni anagrafiche e
le credenziali d’accesso anche l’importo del reddito annuale.
Il

costo

dei

pasti

per

ciascun

bambino

è

dunque

calcolato

in

automatico

dall’applicazione sulla base di diversi parametri prestabiliti per giungere alla corretta
individuazione del costo del pasto per ogni singolo bambino.
Uno dei parametri richiesti e previsti dall’applicazione si basa sulle eventuali
differenziazioni tra i tipi di scuola che un comune può avere, come ad esempio una
scuola a tempo pieno o a tempo parziale. Alla luce di ciò l’applicazione permette di
differenziare i costi indicati sulle fasce isee anche sulla base dei tipi di scuola.

BORSELLINO
ELETTRONICO
Per poter permettere l’erogazione dei pasti, i genitori hanno a disposizione un
borsellino elettronico virtuale al quale si farà riferimento per poter effettuare accrediti e
addebiti.
A tal proposito il sistema permette la registrazione sia manuale che automatica di
tutti gli eventuali pagamenti e le transazioni effettuate dai genitori per poter ricaricare
un loro personale borsellino elettronico e permettere così ai propri figli di poter
usufruire del servizio di mensa. I pagamenti possono essere di diversi tipi a seconda

delle necessità e delle esigenze di ciascun comune presso il quale il portale sarà
utilizzato: contanti, pos, pagamento on-line, bonifico bancario e così via.
In aggiunta, il sistema si aggancia ad un innovativo sistema di ricariche in stile
telefonia. Nei punti vendita abilitati sarà possibile acquistare delle schede prepagate
con un codice univoco che potrà essere inserito nell’applicazione nell’apposita sezione
Ricarica borsellino,

permettendo di ricaricarlo sulla base dell’importo indicato sulla prepagata. Per
effettuare la ricarica è necessario il codice della scheda e un codice fornito in
automatico a ciascun genitore in fase di registrazione.
Le prepagate potranno essere assimilate dal sistema non solo dal portale stesso della
piattaforma IRIS Mensa, ma anche attraverso semplici sms inviati dagli utenti a un
numero fisso prestabilito e fornito in fase di registrazione; in questi messaggi il genitore

fornirà il codice personale e il codice della ricarica, e riceverà in risposta un messaggio
di feedback nel caso la ricarica sia andata a buon fine o meno.
In aggiunta, sulla base di informazioni temporali stabilite sul comune, il sistema di
messaggistica permette di inviare degli sms o e-mail ai genitori per ricordare un
eventuale saldo negativo del borsellino e dunque la necessità di effettuare una ricarica.
Alla luce di tutto ciò, l’applicazione calcolerà sempre dinamicamente e in tempo reale
il saldo del borsellino elettronico di un genitore sulla base della somma dei corretti
costi di

tutti gli accessi effettuati dai suoi figli, e del totale dei pagamenti o delle eventuali
ricariche effettuate, permettendo di registrare una timbratura con esito positivo se il
credito del borsellino copre il costo del pasto, negativo altrimenti.

Alla luce di queste ultime considerazioni, ogni comune ha anche la possibilità di
stabilire un fido massimo di pasti da erogare in caso di credito insufficiente a coprire
il costo del pasto.
Il sistema fornisce anche una statistica dei versamenti effettuati, il totale degli alunni
che utilizzano il servizio di mensa e dei pasti erogati per ciascuna fascia registrata nel
sistema, per un determinato anno scolastico.
In conclusione il sistema permette anche di parametrizzare e visualizzare le
informazioni sulla base dell’anno scolastico stabilito nella sessione di interazione
corrente e per permettere un sistema duraturo e dinamico nel tempo.


Documenti correlati


Documento PDF famiglia olfattiva
Documento PDF locandina 26 maggio
Documento PDF iris mensa
Documento PDF catalog fragrance 02072013 r
Documento PDF piante da frutto rn 2015
Documento PDF sm mar2016


Parole chiave correlate