File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



COME SI RACCONTA LIMPOSSIBILE .pdf


Nome del file originale: COME SI RACCONTA LIMPOSSIBILE.pdf
Titolo: Microsoft Word - COME SI RACCONTA L'IMPOSSIBILE.doc
Autore: franz

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da PScript5.dll Version 5.2 / Acrobat Distiller 7.0 (Windows), ed è stato inviato su file-pdf.it il 04/04/2015 alle 18:09, dall'indirizzo IP 79.45.x.x. La pagina di download del file è stata vista 669 volte.
Dimensione del file: 163 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


COME SI RACCONTA L'IMPOSSIBILE (Le abbazie del riso)
(SB: "Il mistero di Pomposa”)
Autore: R Roda, A.Castelli, C.Chiaverotti - R.Zaghi, C.Roi
Editore: Edizioni Interbooks
Anno di pubblicazione: Dicembre 1994
Pagine: 42 (compreso cover)
Tavole: 8 per la SB "I misteri del Vercellese", 4 quelle di “raccordo" – b/n
Formato: 29,6 x 21
Rilegatura: Spillato
Prezzo di copertina: £ 15000
Note: L'intero progetto, un mix fra fumetto, fotografia e didascalia, prende il titolo "LE ABBAZIE DEL RISO". In pratica Martin Mystère
funge da presentatore nella storia a fumetti "I misteri del Vercellese" (RISTAMPA, 8 tavole), breve racconto raccordato al
fotoromanzo "Il mystero di Lucedio" (fotoracconto di 7,5 tavole) con didascalie intitolate "Il mistero di Pomposa".
Contiene, inoltre, il dossier: "Come si racconta l'impossibile".
Realizzato con la collaborazione della Sergio Bonelli Editore e del Centro Etnografico Ferrarese.
La PRIMA EDIZIONE de "I misteri del Vercellese" è stata originariamente pubblicata sull’albo omonimo (lì col titolo “Mysteri del
Vercellese”) realizzato per la Provincia di Vercelli nel 1993, e alla cui scheda rimando per maggiori approfondimenti.
Per meglio sgombrare equivoci sulla realizzazione “grafica”, aggiungo che il “lavoro di squadra” è così ripartito: le 8 tavole della SB
sono state realizzate da Corrado Roi, le 4 tavole di prologo e congedo da Roberto Zaghi, il fotoracconto da Roberto Roda.
Note 2: Nel fascicolo originale del 1993 i curatori ritennero che il fotoracconto potesse essere restituito senza un montaggio articolato
(come in questa edizione), semplicemente isolando e impaginando le foto in semplice successione con i testi a margine, fuori
campo. In questo modo veniva privilegiata l’estetica dell’immagine usando un modello desunto dai libri fotografici. Tuttavia, causa
una cattiva resa della stampa tipografica, il lavoro non risultò soddisfacente. In questa nuova edizione si è perciò deciso di
rielaborare graficamente il tutto, utilizzando il computer grafico nella ricerca della massima “compenetrazione” narrativa e visiva fra
testo e immagine. Sotto la “mannaia” della revisione è passato anche il racconto a fumetti: dal momento che – per una serie di
disguidi – Roi aveva originariamente commesso errori di “coerenza” nel riprodurre gli interni dell’Abbazia di Lucedio, gli venne
proposto dai curatori un radicale rifacimento delle tavole, con conseguente ristrutturazione del tutto; alla fine si optò per un
compromesso che vedeva il rifacimento della prima e terza vignetta.


COME SI RACCONTA LIMPOSSIBILE.pdf - pagina 1/2
COME SI RACCONTA LIMPOSSIBILE.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF come si racconta limpossibile
Documento PDF mensaje it
Documento PDF free pdf ita 1
Documento PDF binocolo n 34 dicembre 2014 1 2
Documento PDF libretto resilienza 2
Documento PDF la duplice natura del portale onirico


Parole chiave correlate