File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



IL PRIGIONIERO DEL TITANO .pdf


Nome del file originale: IL PRIGIONIERO DEL TITANO.pdf
Titolo: Microsoft Word - IL PRIGIONIERO DEL TITANO.doc
Autore: Franz

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da PScript5.dll Version 5.2 / Acrobat Distiller 7.0 (Windows), ed è stato inviato su file-pdf.it il 04/04/2015 alle 16:56, dall'indirizzo IP 79.45.x.x. La pagina di download del file è stata vista 683 volte.
Dimensione del file: 210 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Martin Mystère e gli Aristocratici: IL PRIGIONIERO DEL TITANO
(SB: Il prigioniero del Titano)
Autore: A.Castelli - N.Tacconi; L.Filippucci; G.Alessandrini
Editore: Cartoon Club
Anno di pubblicazione: Luglio 2012
Pagine: 20 (compreso cover)
Tavole: 14 – b/n
Formato: 21 x 16
Rilegatura: Spillato
Prezzo di copertina: € 3
Note: Supplemento speciale a Fumo di China n°206/7 realizzato per Riminicomix, edizione 2012 (19/07 – 22/07)
L’albetto in questione, affettuoso omaggio riminense per i trent’anni di vita editoriale di Martin Mystère, è stato distribuito il 21
Luglio 2012 nel corso del “Martin Mystère Day”, appuntamento celebrato alla Palazzina Roma di Piazzale Fellini alla presenza
degli autori Castelli, Alessandrini, Filippucci e Caluri.
Dopo il racconto Cielo di Piombo, nuovo “colpo di genio” del Maestro milanese alle prese con l’ennesima “consegna impossibile”
(cit. «Mysteriosamente sempre al limite del “visionario” quando urge scansare lavoro» ☺). Fedele al motto «riciclo è bello!», la SB
proposta trattasi di un “riadattamento” del racconto sammarinese che vedeva come protagonisti GLI ARISTOCRATICI, la cui
pubblicazione, avvenuta sul settimanale tedesco Zack n°23 col titolo “Die Gentlmen Fmbh: Gefagen in San Marino”, risale
addirittura al 1977. In seguito, con la prima pubblicazione italiana avvenuta nel 1998 sul n°9 del settimanale Il Giornalino, lo stesso
è stato ulteriormente modificato e presentato con un nuovo titolo: “Prigioniero a San Marino”. Si arriva quindi all’attuale ultimo
upgrade, particolare rispetto al precedente perché ha richiesto la trasformazione della storia nientemeno che in un team-up
“castelliano”: al lavoro di architettura di Alfredo Castelli si affianca quello del “muratore” Lucio Filippucci, a cui, oltre alla cover,
viene richiesto di inserire nella precedente struttura nuove tavole ad uso del “biondo detective”, per la realizzazione di un’
avventura mirata ad incrociarsi perfettamente con quella dei “nobili lestofanti”. Alla luce di tutto questo, la SB, qui intitolata “Il
prigioniero del Titano”, va considerata a tutti gli effetti come un INEDITO.
Il racconto si presenta come un puro concentrato riminese: abbiamo il Grand Hotel, un personaggio felliniano, un mystero legato
al Tempio Malatestiano, l’uso del dialetto (collaborazione di Francesco Gabellini), una citazione di Tonino Guerra, celati riferimenti
al territorio, etc…Completa il tutto l’inedita tavola a colori in 4a di copertina di Giancarlo Alessandrini, l’articolo introduttivo di
Castelli, quello celebrativo finale by Salvarani/Guiducci…e l’immancabile ed esilarante frontespizio “personalizzato”.
Sul fronte gadget, in quanto io prevenuto nel legittimare poster, brochure, cartoline…nelle quali il personaggio divide la scena
anche solo con semplici colleghi di scuderia esterni alla testata, mi limito alla sola segnalazione della stupenda litografia a colori in
formato A3 di Giancarlo Alessandrini, distribuita sempre al MMD e tirata in solo 55 copie.

ALBO + LITOGRAFIA


IL PRIGIONIERO DEL TITANO.pdf - pagina 1/2
IL PRIGIONIERO DEL TITANO.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF il prigioniero del titano
Documento PDF c g leland aradia o il vangelo delle streghe
Documento PDF simboli
Documento PDF il soccorso integrato nelle maxi emergenze 1
Documento PDF 217
Documento PDF spunti di riflessione sulla riforma costituzionaled il referendum del 4 dicembre 2016


Parole chiave correlate