File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



La Nuvola Rosa 2015 Documento di progetto .pdf



Nome del file originale: La Nuvola Rosa 2015_ Documento di progetto.pdf
Autore: Manuela Medici

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Word 2013, ed è stato inviato su file-pdf.it il 12/05/2015 alle 15:00, dall'indirizzo IP 193.205.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1223 volte.
Dimensione del file: 350 KB (5 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Girls in STEM
Girls in STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) è uno dei temi divenuti negli ultimi
anni un caso di dibattito internazionale, portando all’attenzione dei principali tavoli di discussione
l’urgenza di colmare il divario di genere nel campo della scienza, della tecnologia, ingegneria e
matematica.
L’economia globale, infatti - trainata dai settori infrastrutture, energia, salute, alimentazione richiede competenze tecnico-scientifiche, ed è ancora molto elevato lo skill gap, ossia il divario tra
le richieste del mercato del lavoro e l’offerta di candidati idonei, soprattutto tra le ragazze.
Per rispondere a queste necessità e contribuire efficacemente alla creazione di una cultura tecnicoscientifica tra le giovani donne italiane, Microsoft ha creato The Pink Cloud, un'iniziativa che si
pone l’obiettivo di sensibilizzare le ragazze e l'opinione pubblica su queste tematiche.
La cultura dell'innovazione, in cui la tecnologia ha un ruolo principale, è infatti motore per lo
sviluppo e la crescita economica del Paese ed è essenziale perché le donne possano esprimere il
proprio potenziale e raggiungere posizioni di leadership all’interno delle organizzazioni pubbliche
e private.

The Pink Cloud
The Pink Cloud è un’iniziativa di responsabilità sociale, nata nell’ambito del Piano di Sviluppo
Nazionale che Microsoft ha intrapreso per promuovere la digitalizzazione a favore dell’intero
sistema Paese. In particolare, l’impegno nei confronti dei giovani si traduce nella realizzazione di
diversi programmi e progetti sia a livello globale che locale, che mirano ad offrire concrete
opportunità per entrare nel mondo del lavoro e dar vita ad attività imprenditoriali.
A ciò si affiancano le numerose iniziative che Microsoft da oltre 10 anni promuove a sostegno della
parità di genere, incentivando l’uso della tecnologia per favorire la flessibilità e la conciliazione tra
vita professionale e privata delle donne. The Pink Cloud, quindi, abbraccia e sostiene alcuni dei
temi strategici più rilevanti per Microsoft.

Microsoft Confidential

La prima edizione: Firenze, 16-17-18 maggio 2013
Con il sostegno di UN Women, Unesco, ITU, oltre a Comune di Firenze, Provincia di Firenze e
Regione Toscana si sono svolti: un convegno istituzionale; oltre 20 workshop dedicati alla
formazione per le ragazze dai 18 ai 24 anni per acquisire competenze tecnologiche e trasversali; un
convegno di chiusura con relatori esperti di selezione del personale e formazione.
Hanno partecipato ai diversi eventi numerose aziende del settore privato e ospiti internazionali del
mondo accademico e scientifico, tra cui le professoresse Amalia Finzi. Riconoscimenti anche dal
Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e dall’allora Ministro dell’Istruzione, Università e
Ricerca.
Oltre 400 le ragazze provenienti da tutta Italia che hanno partecipato alla manifestazione.

La seconda edizione: Roma, 22-23-24 aprile 2014
Anche per la seconda edizione di The Pink Cloud hanno dato il loro sostegno UN Women, ITU,
Unesco, a cui si è aggiunta Unric (Centro Regionale di Informazioni delle Nazioni Unite con sede a
Bruxelles) e le più importanti istituzioni italiane e della città, quali il Comune di Roma, l’Università
La Sapienza, il Dipartimento per le Pari Opportunità, la Direzione Generale del MIUR.
Più di 700 studentesse hanno partecipato a una tre giorni che comprendeva: un convegno
internazionale con illustri ospiti provenienti da tutto il mondo, più di 40 workshop, 1 hackathon, un
convegno di chiusura, diversi incontri con role-model al femminile.

Terza edizione: Milano 2015
EXPO 2015 è l'evento più importante per Milano e per l'Italia quest’anno. Stabilire una connessione
con EXPO 2015 significa alzare la portata di The Pink Cloud a livello internazionale,
soddisfacendo l’obiettivo primario dell’iniziativa, che mira a promuovere il dibattito sul tema «Girls
in STEM» su scala sempre più ampia.
Significa inoltre sfruttare l’occasione dell’onda mediatica dell’evento per dare visibilità a Microsoft e
ai suoi partner posizionandoli come sostenitori e promotori di attività concrete strettamente legate
alle finalità di EXPO 2015: crescita, sviluppo e sostenibilità del pianeta.
Hanno già confermato il proprio sostegno le principali università milanesi, quali l’Università
Bocconi, il Politecnico di Milano, l’Università Bicocca, l’Università Statale oltre che, tra le
istituzioni, il Comune di Milano.
The Pink Cloud 2015 è stata inoltre inserita tra le iniziative che UN Women ha scelto per la
celebrazione in Italia di Beijing+20, il cui prestigioso emblema sarà inserito su tutta la
comunicazione dell’iniziativa.
Microsoft Confidential

Il programma
The Pink Cloud è nata con l'obiettivo di offrire alle giovani donne, italiane e straniere, di età
compresa tra i 18 e i 24 anni, un ricco programma di corsi di formazione gratuiti, per imparare a
sviluppare competenze tecnico- scientifiche (dalle basi a conoscenze specifiche) e di approfondire
tematiche trasversali.

In sintesi:
23 aprile - Conferenza stampa
• In concomitanza con la Giornata Internazionale «Girls in ICT Day» promossa dall’ITU
• Relatori: promotori e organizzatori dell’iniziativa, rappresentanti di istituzioni locali e nazionali,
organizzazioni internazionali, Expo, sponsor e influencer

19 - 20 - 21 maggio – The Pink Cloud


Tre giorni di incontri, conferenze, oltre 25 corsi di formazione in università diverse, visita
guidata al padiglione americano all’interno di EXPO



Corsi specifici per target (studentesse scuole superiori, universitarie, straniere)



Più di 1.500 partecipanti

Giugno | Luglio | Settembre | Ottobre – in concomitanza con EXPO


Eventi Microsoft + eventi a cura dei Partner



Coinvolgimento di organizzazioni internazionali e organizzazioni no-profit internazionali

I corsi di formazione
Il programma formativo dell’edizione 2015 prevede percorsi specifici dedicati a 3 target differenti:


Pink Teens: per le studentesse degli ultimi due anni delle scuole superiori con focus su temi
STEM, per indirizzare le giovani ragazze a scegliere facoltà tecnico-scientifiche



Pink Academic: per le studentesse universitarie italiane, con l'obiettivo di fornire
conoscenze tecniche specifiche, al fine di prepararle per l'ingresso nel mercato del lavoro



Pink International: per le studentesse universitarie straniere con corsi di formazione in
inglese, per fornire alle ragazze una preparazione tecnica specifica.

Microsoft Confidential

Ogni programma di formazione offre un palinsesto articolato di workshop, suddiviso in diversi
filoni tematici, declinati opportunamente per target: TecHer, CodHer, EmpowerHer, InspirHer,
Lawyher e Digital Communication.
TechHer avrà obiettivi formativi prettamente tecnologici, con un approccio divulgativo rivolto a
chi non è esperto di tali argomenti. Un viaggio per scoprire le opportunità che la tecnologia offre
per collaborare, comunicare, condividere, nella sfera professionale come in quella scolastica e
privata. I corsi di questo filone spazieranno su temi quali l’Internet of things, la mobility, il cloud,
ma anche la matematica e la sicurezza in rete per le più giovani, con l’obiettivo di fornire alle
partecipanti un bagaglio di conoscenze e competenze ormai indispensabili per inserirsi nel mondo
del lavoro.
CodHer: un filone con workshop a “elevato contenuto tecnologico”, riservato alle studentesse
universitarie delle facoltà scientifiche già in possesso di conoscenze informatiche e desiderose di
approfondire e diventare esperte di programmazione e sviluppo.
EmpowerHer aiuterà le ragazze a riflettere sul proprio potenziale, suggerendo modalità per
riuscire ad esprimersi anche in contesti e situazioni presidiati da modelli maschili. Diverse sessioni
su tematiche quali autostima, conciliazione, leadership al femminile, gestione dello stress,
intelligenza emotiva, contribuiranno a rendere le partecipanti più consapevoli delle proprie
capacità, individuando in se stesse le risorse per “farsi avanti”.
InspireHer, che affronta tematiche di aspirazione motivazionale, fornirà alle partecipanti la
possibilità di conoscere e ascoltare le testimonianze di note role-model al femminile. Storie di
successo al femminile in diversi ambiti (ricerca scientifica, tecnologia, nuovi media) “ispireranno” le
ragazze fornendo loro esempi concreti e modelli perché trovino motivazione per coltivare e
realizzare le proprie ambizioni, superando stereotipi di genere purtroppo ancora presenti nella
mentalità comune.
LawyHer: filone riservato alle studentesse delle facoltà di giurisprudenza e alle professioniste del
settore per scoprire come sta cambiando il mondo del legal nell’era della digital transformation.
Digital Communication dopo il grande successo dei workshop delle edizioni precedenti dedicati a
questo ambito, un percorso ad hoc per imparare a comunicare in rete e attraverso la rete in
maniera efficace.

La comunicazione
La campagna di comunicazione sarà veicolata attraverso un’intensa attività di media relation e su
tutti i social media, volta a dare grande risonanza e visibilità a tutte le fasi dell’evento.

Microsoft Confidential

L’iniziativa sarà infine affiancata da una piattaforma digitale, www.lanuvolarosa.it, che seguirà e
integrerà i contenuti dell’evento amplificandone la portata. Sul sito saranno disponibili interviste
con i protagonisti della manifestazione e ulteriori informazioni e approfondimenti sugli argomenti
trattati. I contenuti video includeranno anche lo streaming dei convegni istituzionali e i video ondemand di tutti i corsi di formazione.

Partnership
Essere partner di The Pink Cloud significa posizionarsi come agente di cambiamento culturale,
crescita economica e sviluppo sociale a livello nazionale e internazionale.
Collaborano alla realizzazione di The Pink Cloud realtà che si adoperano per favorire il
superamento degli stereotipi, colmare il divario di genere, spingere il progresso della nostra società
anche attraverso una maggiore attenzione alle scelte scolastiche delle nostre giovani affinché
possano così esprimere al meglio il loro potenziale nella società ed avere più possibilità di trovare
lavoro.

Microsoft Confidential


Documenti correlati


Documento PDF la nuvola rosa 2015 documento di progetto
Documento PDF pagine 21 25da l informatore del marmista 656 agosto 2016
Documento PDF coppe 2013
Documento PDF relazione penne a4 web
Documento PDF businesspass il gestionale cloud computing per commercialisti all
Documento PDF businesspass il gestionale cloud computing per commercialisti all 1


Parole chiave correlate