File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



La.Gazzetta.Dello.Sport.16.06.2016.By.PdS.pdf


Anteprima del file PDF la-gazzetta-dello-sport-16-06-2016-by-pds.pdf

Pagina 1 2 34556

Anteprima testo


Sostienimi il mio lavoro scaricando da www.dasolo.info
MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015 LA GAZZETTA DELLO SPORT

ZLATAN IN CIFRE fCACCIA AL CENTROCAMPISTA

GIOCHERÀ COSÌ?
DIEGO LOPEZ

ABATE

MONTOLIVO
(Poli)

Kondogbia, è asta
ma l’Inter rilancia
Derby per Imbula

VALUTAZIONE

ANTONELLI
MEXES (De Sciglio)
ALEX
(Paletta)

3

BERTOLACCI

8

4-3-1-2
KONDOGBIA
(Montolivo)
IBRAHIMOVIC
(Bonaventura-Honda)

milioni

LUIZ ADRIANO

JACKSON M.

INGAGGIO

1Milan fermo a 25 milioni, i nerazzurri salgono a 27

12

e dietro c’è la Juve. Sul marsigliese sfida Berlusconi-ET

milioni

Matteo Brega
Alessandro Grandesso
PRESENZE E GOL

L’

Presenze
Gol
In campionato

24
19
In Champions

6
2
*TOCCHI PER ZONA
Il colore è più intenso nelle zone in cui
ci sono stati più tocchi di palla
ATTACCO

1

1

3

2

2

5

8

8

6

1

5

7

19 17

4

2

10 16

13 13 27 18

5

5 10

8 18

9

1

12 10 11 12

2

3

3

2

2

4

9

*TIRI
Media a partita

Media ruolo

Nello specchio
SVEDESE
● Zlatan
Ibrahimovic,
33 anni, è
da tre stagioni
al Psg, che lo
acquistò
dal Milan
nell’estate
2012 AFP

1,50

0,71
Dentro l’area

1,50

1,24
Da fuori area

1,33

0,49
*% REALIZZATIVA

13
*In Champions L.

20
Dati 2014-15
GDS

ultimo intrigo è ambientato in Francia: in tre
stanno seguendo Kondogbia, gioiello del centrocampo
del Monaco. Da tempo l’Inter si
era messa sulle tracce del giocatore, considerato funzionale
alla mediana di Mancini. Ma
pesanti indizi portano anche al
Milan: Galliani non ha agito di
nascosto, anzi. Si è presentato
personalmente a Montecarlo
per ufficializzare la proposta
d’acquisto rossonera, con assegno da venticinque milioni di
euro. Replica del Monaco: per
cederlo ne servono una decina
in più. E sulla scena ecco infine
comparire anche la Juventus,
che con Geoffrey renderebbe
più prezioso un centrocampo
già molto ricco (a meno che
qualche pezzo pregiato nel
frattempo non lasci Torino).
DETTAGLI Le prove più pesanti
sono così a carico dell’Inter: i
nerazzurri sarebbero ora pronti a offrire 27 milioni, mettendosi in cima alle pretendenti
(italiane). Si farebbe invece più
leggera la posizione del Milan:
non intende partecipare ad
aste, tanto più in un derby. Galliani intende semmai mettersi
in attesa e studiare le mosse altrui: non farà altri passi, non
ora almeno. (La sosta potrebbe
infatti essere strategica:
un’uscita tattica prima di un
eventuale contropiede). Vero
che Kondogbia ha sciolto ogni
vincolo contrattuale con la
Doyen ma i buoni rapporti vanno al di là delle firme: e sull’alleanza con il fondo il Milan
continua a sperare. Ciò che
concorre a mantenere qualche
titubanza in casa interista è
l’elevato ingaggio di un centrocampista di prospetto, ma considerato ancora in evoluzione.
PRECEDENTE Non è il primo
episodio di corsa a tre: si tratta
invece di un caso seriale. Il pre-

Sostienimi il mio lavoro scaricando da www.dasolo.info

Da sinistra Geoffrey Kondogbia, 22 anni, centrocampista del Monaco,
e Giannelli Imbula, 22 anni, centrocampista del Marsiglia EPA-AP

LA CIFRA

20

I milioni di euro spesi dal
Monaco nell’estate 2013
per pagare al Siviglia la
clausola di rescissione di
Geoffry Kondogbia
cedente riguardava Dybala, un
classe ’93 come Kondogbia.
Qui si conosce già il finale: la
Juve ha usato le armi più convincenti e Paulo ha finito per
cedere alle lusinghe bianconere. Ma anche lui si erano messe
in fila le milanesi, l’Inter era
stata la prima a farsi avanti e
l’ultima a mollare. Il Milan aveva tentato il colpo a sorpresa:
Zamparini, presidente rosanero, era stato addirittura ricevuto ad Arcore, residenza berlusconiana, per convincerlo a cedere al rossonero.
IMBULA Il prossimo caso ri-

guarderà invece Giannelli Imbula (nome di battesimo italiano perché il padre è da sempre
innamorato del calcio nostrano), altro centrocampista della
Ligue1. Imbula gioca nell’Olympique Marsiglia, dove è
arrivato nell’estate del 2013
dal Guingamp. Altre somiglianze con i precedenti casi: l’Inter
si è mossa per prima, il Milan
tenta il sorpasso. Può darsi sia
solo un gioco di rivalità, un modo per depistare gli indizi, ma è
certo che dalla sede rossonera
sia partita una richiesta di informazioni sul giocatore e sulla
valutazione del cartellino. L’Inter si è mossa tempo fa con l’entourage del giocatore per capire l’ingaggio e per avanzare
una proposta (15 milioni all’OM finora). Il Milan invece sarebbe andato direttamente dal
club francese per chiedere
quanto costa. Imbula, prima
chiesto dal Valencia (che ha sistemato la mediana con Rodrigo Caio del San Paolo), adesso
al centro di un derby. Tutto milanese, tutto rossonerazzurro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA