File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Borgo del Ponte determina 2232 17 luglio 15.pdf


Anteprima del file PDF borgo-del-ponte-determina-2232-17-luglio-15.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6

Anteprima testo


Determina n° 2232 del 17/07/2015
Oggetto: "Progetto di derivazione d'acqua pubblica per impianto micro-idroelettrico sul fiume Frigido, Loc.
Borgo del Ponte, Comune di Massa"- atto conclusivo ai sensi dell'art. 49 LR 10/2010: non
assoggetabilità a V.I.A. dell'opera.

RICHIAMATI l’art. 4 comma 2 del D.Lgs 165/2001, l’art. 107 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs.
267/2000;
LA DIRIGENTE
del Settore Ambiente - Energia - Difesa del suolo
VISTA la Determinazione del Segretario Generale n°3516 del 14/10/2014
recante “Elezioni provinciali 2014 scrutinio voti Presidente della Provincia di
Massa-Carrara – Provvedimenti” con la quale si determina, tra l’altro, di
proclamare eletto alla carica di Presidente della Provincia di Massa-Carrara il
sig. Narciso Buffoni;
DATO ATTO di essere legittimata ad emanare il presente atto in ragione
dell’incarico di Dirigente del Settore Ambiente-Energia-Difesa del Suolo di
questa Provincia conferito con Decreto del Presidente della Provincia n°26/P del
30/12/2014 e con i successivi Decreti del Presidente n° 18 del 12/02/2015 e
n°19 del 16/02/2015 in base ai quali sono stati, rispettivamente, approvati la
“Nuova Macrostruttura dell’Amministrazione” e l’“Assegnazione degli incarichi
Dirigenziali” per cui il Settore Difesa del Suolo è stato inglobato nell’unico
Settore 5 “Ambiente-Energia-Difesa del Suolo” alla cui dirigenza è stata
individuata l’Ing. Alessandra Malagoli;
VISTA la seguente normativa:
• L.190 del 06/11/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della
corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione”;
• “Codice di comportamento dei dipendenti della Provincia di Massa-Carrara ai
sensi del D.P.R. n°62 del 16/04/2013”, approvato con deliberazione n°120 del
20/12/2013 del Commissario Straordinario nell’esercizio dei poteri della Giunta
Provinciale n°120/2013;
• “Regolamento provinciale sui controlli interni” approvato con deliberazione del
Consiglio Provinciale n°7 del 22/02/2013;
DICHIARATO, ai sensi della suddetta normativa, di:
• non incorrere in alcuna delle cause di incompatibilità previste dalla normativa
vigente con particolare riferimento al Codice di comportamento ed alla
normativa anticorruzione;
• non trovarsi in conflitto di interesse in relazione all'oggetto dell'atto con
riferimento alla normativa vigente ed in modo particolare con quella relativa
alla prevenzione della corruzione;
VISTO il D.Lgs.152/2006 ;
VISTA la L.R. 10/2010 e s.m.i. “Norme in materia di Valutazione Ambientale
Strategica (VAS), di Valutazione Impatto Ambientale (VIA)”;
CONSIDERATO che in attuazione dell’art. 48 del D.Lgs. 10/2010 la società
C.E.A. srl - Compagnia Elettrica Apuana - con sede in Montignoso, in Via
Acqualunga, 18 a Montignoso, in qualità di Proponente l’opera, ha depositato,
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa