File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Libretto definitivo completo.pdf


Anteprima del file PDF libretto-definitivo-completo.pdf

Pagina 1...4 5 67852

Anteprima testo


Cenni Storici
Già nell’antica Giarratana esisteva una chiesa dedicata all’Apostolo San Bartolomeo. Nelle
Collettorie Vaticane delle decime per gli anni 1308-1310 viene menzionata la chiesa di S.
Bartolomeo che con San Nicolò e San Michele pagava la decima alla Santa Sede. Doveva
trattarsi, quasi sicuramente della chiesa di cui lo storico locale A. Dell’Agli quando afferma
che “le reliquie di San Bartolomeo Apostolo e patrono primario “ab antico” erano custodite
nella Chiesa Madre,” perché la chiesa di detto Santo essendo fuori le mura e non bene
assicurata, era esposta a ladronecci, e ciò fino al 1666, anno in cui fu dato termine alla
novella chiesa di San Bartolomeo.” Nel 1670, quando era parroco don Francesco Calagiore
da Palazzolo, detta Chiesa fu elevata a filiale parrocchiale sacramentale e coadiutrice della
Chiesa Madre dal vescovo di Siracusa Mons. Giovanni Capobianco. Oggi di tale edificio
rimangono nell’antico sito le mura perimetrali. L’altare dedicata al Santo, salvato dalle
macerie del sisma del 1693 fu ricostruito nella nuova Chiesa Madre insieme alla pregevole
statua lignea del Patrono e alla tela che lo ritrae nel momento del martirio, entrambi di
autore ignoto. Provenienti dalla vecchia chiesa, nell’attuale chiesa di san Bartolomeo si
conservano due acquasantiere.
Dopo il terremoto dell’11 gennaio 1693 che colpì tutto il Val di Noto, Giarratana fu
edificata più a sud, nel cosiddetto “Pojo ddi li Disi” e la nuova chiesa, la terza in ordine di
tempo, di San Bartolomeo fu costruita nella parte inferiore del paese, orientata da nord
verso sud. A questa Chiesa, furono concessi gli stessi privilegi della vecchia Chiesa.

Cenni Storici Chiesa

Solenni Festegg iamenti in onore di
San Bar tolomeo Apostolo Patrono Pr incipale di Giar ratana

2015