File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



det 2667 del 04 09 2015 no ammissibilità richiesta.pdf


Anteprima del file PDF det-2667-del-04-09-2015-no-ammissibilita-richiesta.pdf

Pagina 1 2 3 4

Anteprima testo


Determina n° 2667 del 04/09/2015
Oggetto: R.D. 11.12.1933 n 1775_Istanza di AEDES sas di protocollo n.1109 del 19/01/2015 per nuova
concessione di derivazione d’acqua pubblica ad uso idroelettrico dal T. Gordana in località
Mulino Marghin del Comune di Zeri_Inammissibilità ed archiviazione dell'istanza

- D. Lgs. n. 152 del 3 aprile 2006: “Norme in materia ambientale” e s. m. e i.,
- il Regolamento del Demanio Idrico approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 36 del
30.09.2005 e s. m. e i.;
Vista:
- l'istanza della AEDES sas per nuova concessione di derivazione d’acqua ad uso idroelettrico dal T.
Gordana in località Mulino Marghen del Comune di Zeri, pervenuta alla Provincia di Massa-Carrara e
da questa registrata con prot. n.1109 del 19/01/2015;
-la nota di prot. 2487 del 02/02/2015 di avvio del procedimento;
-la nota di prot. 10432 del 24/04/2015 con cui la Provincia ai sensi dell'art. 7 comma 1 bis del RD
1775/33 (art. 96 del D.Lgs 152/2006), ha chiesto il parere obbligatorio e vincolante in merito al progetto
presentato, all'Autorità di Bacino Interregionale del F. Magra e al Comando Militare Esercito “Toscana”
( nel frattempo divenuto Istituto Geografico Militare – Ufficio Presidio, Affari Territoriali e Poligoni);
- la pubblicazione sul B.U.R.T. n. 10 del 11/03/2015;
Preso atto:
- della nota del 15/05/2015 prot. n.MDE13801/16728/UPATEP-DEM.SMP/4.2.10/4.17, pervenuta alla
Provincia di Massa-Carrara e da questa registrata con prot. n.12328 del 15/05/2014 con cui l'Istituto
Geografico Militare – Ufficio Presidio, Affari Territoriali e Poligoni ha trasmesso i l PARERE
FAVOREVOLE;
- della nota del 24/06/2015 prot. n.539, pervenuta alla Provincia di Massa-Carrara e da questa registrata
con prot. n.16040 del 25/06/2015, con l'Autorità di Bacino Interregionale del F. Magra ha trasmesso il
PARERE NEGATIVO “perchè in contrasto con l'art.5 comma 1 lett.b) delle Norme di Attuazione del
Piano delle Derivazioni in quanto l'impianto in progetto interessa un tratto di T. Gordana ricadente in
un sito Sito di Interesse Comunitario” ;
Ritenuto pertanto che sia venuta a mancare una delle condizioni necessarie per il prosieguo
dell'istruttoria dell'istanza, in quanto il parere espresso dall'Autorità di Bacino Interregionale del F.
Magra ai sensi dell'art. 7 comma 2 “in ordine alla compatibilità della utilizzazione con le previsioni del
Piano di Tutela, ai fini del controllo sull'equilibrio del bilancio idrico o idrologico, anche in attesa di
approvazione del Piano anzidetto” è negativo;
DETERMINA
Di dichiarare inammissibile l'istanza della AEDES sas per ottenere la nuova concessione di
derivazione d’acqua ad uso idroelettrico dal T. Gordana in località Mulino di Marghen del Comune di
Zeri, in quanto il parere vincolante espresso dall'Autorità di Bacino Interregionale del F. Magra ai sensi
dell'art. 7 comma 2 è negativo;
Di procede all'archiviazione della pratica;
Di trasmettere copia del seguente atto al Comune di Zeri, all'Autorità di Bacino Interregionale del F.
Magra, al Istituto Geografico Militare – Ufficio Presidio, Affari Territoriali e Poligoni e alla società ;
Di dare atto che avverso il presente provvedimento può essere esperito ricorso per via giurisdizionale al
competente Tribunale Superiore delle Acque o per via straordinaria al Presidente della Repubblica ai
sensi di legge.
• Il presente provvedimento, soggetto a pubblicità ai sensi della L. n. 241 del 07/08/1990 in quanto
conclusivo del procedimento amministrativo, è pubblicato presso l’Albo Provinciale.

Massa, 04/09/2015
Il Dirigente del Settore
[Dirigente Pianificazione rurale e forestale - Protezione
Civile – Politiche Comunitarie e Sviluppo Economico Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa