File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



D 1 Test misti.pdf


Anteprima del file PDF d-1-test-misti.pdf

Pagina 12326

Anteprima testo


80 test misti:
geografia, archeologia e storia dell’arte
by Valeria Scuderi
GEOGRAFIA
1. Che cosa è una carta geografica?
1. Una rappresentazione convenzionale della superficie terrestre *
2. Una pianta della superficie terrestre
3. Un disegno della superficie terrestre
Una carta geografica può essere definita come una raffigurazione su un piano di una parte o di tutta la superficie
terrestre; la scienza depositaria delle conoscenze e delle tecniche che permettono l'elaborazione di carte geografiche
è la cartografia. Il tipo di rappresentazione fornito da una carta geografica ha le seguenti caratteristiche di base: è
approssimata, ridotta e simbolica.
2. Che cosa sono le zone Koppen?
1. Zone climatiche *
2. Zone costiere
3. Zone montuose
Il sistema di classificazione climatica proposto da Wladimir Koppen si basa su operazioni statistiche sulle
caratteristiche di temperatura, e regime annuo di precipitazioni
Ed ecco il sistema di Koppen nella sua formulazione generale, caratterizzato da 5 classi e 11 suddivisioni. Le classi sono
A, B, C, D ed E:
Formula climatica

Definizione

1 Af

Clima tropicale senza stagione secca

2 Aw

Clima tropicale con inverno secco

3 BS

Clima secco della steppa

4 BW

Clima secco del deserto

5 Cf

Clima temperato senza stagione secca

6 Cs

Clima temperato con estate secca

7 Cw

Clima temperato con inverno secco

8 Df

Clima boreale senza stagione secca

9 Dw

Clima boreale con inverno secco

10 ET

Clima freddo della tundra

11 EF

Clima freddo del gelo perenne

In prima istanza Koppen definì 5 classi di clima:
A - Climi umidi della zona intertropicale in cui tutti i mesi dell'anno presentano valori di temperatura > ai 18C°
B - Climi aridi con varie condizioni caratterizzanti
C - Climi mesotermici umidi in cui la temperatura del mese più freddo è compresa tra +18C° e -3C°
D - Climi mesotermici borerali in cui la temperatura del mese di gennaio risulta inferiore a -3C° ma con quella di luglio
> a +10C°
E - Climi polari, con temperature nel mese di luglio < a +10C°
Il sistema fu ulteriormente migliorato mediante l'indicazione o meno di una stagione arida con l'attribuzione di
un'altra lettera:
f (mancanza di una stagione arida)
s (stagione arida in estate)
w (stagione arida in inverno)
oppure inserendo una ulteriore annotazione sul grado di aridità o sull'intensità del freddo. Ne risultano quattro
categorie contrassegnate ciascuna da una lettera maiuscola inserita come seconda lettera:
- 1 / 26 –
Associazione Culturale Rome4u § Roma e Lazio x te
tel: 3383435907, mail: romaelazioxte@gmail.com, fb: http://www.facebook.com/rome4ugt,
web: http://romaelazioperte.blogspot.it,