File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



INCARICHI LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE .pdf



Nome del file originale: INCARICHI - LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE.pdf

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Sub Systems, Inc. - pdc7 / 3-Heights(TM) PDF Security Shell 4.5.24.1 (http://www.pdf-tools.com) / pdcat (www.pdf-tools.com), ed è stato inviato su file-pdf.it il 14/10/2015 alle 17:05, dall'indirizzo IP 95.239.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1502 volte.
Dimensione del file: 2.8 MB (33 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 058 del 28.09.2015

OGGETTO:

LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER
LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE –
AFFIDAMENTO DI INCARICO DI SUPPORTO AL R.U.P. AI SENSI DELL’ART. 10,
COMMA 5 DEL D.P.R. 210/2010 E SECONDO LE PROCEDURE E CON LE MODALITÀ
PREVISTE DALL’ART. 261, COMMI 4 E 5 DEL D.P.R. 207/2010 (ART.10, COMMA
5) – AFFIDAMENTO

IL RESPONSABILE
DEL SETTORE TECNICO
(dott. Arch. Mario La Mura)

PREMESSO
- Che con Delibera di Giunta Comunale n° 20 del 01.04.2015 veniva approvato Il PROGETTO
DEFINITIVO RIMODULATO E COMPLETO DI TUTTI GLI ELABORATI da porre a base di
un appalto integrato ai sensi dell’articolo 53, comma 2, lettera b) del D. Lgs. n. 163/2006, denominato "Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere"
- Che in data 20.05.2015 la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali di Napoli esprimeva
Parere Favorevole in merito al suddetto progetto, giusto prot. n° 5769 del 20.05.2015;
- Che con Determina del Settore Tecnico n° 22 del 20.05.2015 veniva approvato il bando ed
il disciplinare di gara inerente l’appalto integrato per i "Lavori di scavo e di studio, con
interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico
di Lettere" ed al tempo stesso indetta una pubblica gara con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.L.gs n. 163/06 e s.m.i., secondo
le norme e con le modalità previste nel disciplinare di gara;
- Che ai sensi dell’art. 130 del D.L.vo 163/2006, con Determina di Settore n° 22 del
20.05.2015, veniva istituito all’interno della stazione appaltante l’Ufficio di Direzione Lavori e
che il Direttore dei Lavori è il sottoscritto dott. Arch. Mario La Mura, Responsabile del Settore
Tecnico, il quale potrà avvalersi di eventuali assistenti;
- Che he ai sensi dell’art. 106, comma 1 del D.P.R. 5 Ottobre 2010 n. 207 si è provveduto ad
attestare la fattibilità dell’intervento
- Che con Determina di Settore n° 46 del 07.09.2015 venivano aggiudicati in via DEFINITIVA
i lavori di cui sopra alla ditta “CONSORZIO STABILE RESEARCH” con sede legale in Napoli,
Centro Direzionale Ed. G1 – Viale della Costituzione, 80143 Napoli per un importo lavori a
misura di € 798.989,47 iva esclusa, oltre oneri della sicurezza e manodopera non soggetti
a ribasso, oltre € 45.000,00 quale importo di progettazione;

CONSIDERATO
-

Che al fine di rispettare le scadenze del procedimento in corso, stante, anche le innumerevoli
incombenze che gravano al Settore Tecnico di questo Ente, occorre avvalersi di almeno due
figure di supporto a cui affidare le attività di supporto al R.U.P., ai sensi dell’art. 10, comma
5 del D.P.R. 207/2010 e secondo le procedure e con le modalità previste dall’articolo 261,
commi 4 e 5 del suddetto D.P.R.;

Rilevato che, l’ufficio tecnico comunale è impossibilitato ad espletare le suddette attività
professionali, stante il notevole carico di lavoro cui giornalmente deve far fronte; la mancanza di
adeguate figure con specifiche competenze tecniche ed attrezzature nonché i ristrettissimi tempi a
disposizione,

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

1

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 058 del 28.09.2015

Richiamata La Determinazione n. 61 del 23.10.2014, con la quale veniva approvato l’elenco dei
professionisti cui far ricorso per il conferimento degli incarichi di cui trattasi e, nel contempo, venivano
individuati:



Il geometra Francesco Mosca, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col
n. 5913;
Il geometra Mario Sabatino, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5378,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quali professionisti cui affidare l’incarico di:

 attività di supporto al R.U.P., ai sensi dell’art. 10, comma 5 del D.P.R. 207/2010 e secondo
le procedure e con le modalità previste dall’articolo 261, commi 4 e 5 del suddetto D.P.R.; il
tutto in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per
la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le
competenze professionali, per ogni professionista, stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono
pari a complessivi € 6.010,05 oltre IVA e Cassa;
Considerato che, nell’ambito della suddetta procedura, i citati professionisti venivano invitati a
presentare un’offerta economica in ribasso rispetto a quella posta a base di gara:
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5375/2015;
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5375/2015;
Dato atto che entro i suddetti termini il professionista hanno presentato regolare offerta:
• con nota in atti al prot. 5574/2015, il geom. Francesco Mosca presentava un’offerta pari ad €
5.649,45 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
• con nota in atti al prot. 5594/2015, il geom. Mario Sabatino presentava un’offerta pari ad € 5.649,45
(comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
Preso atto della convenienza del prezzo offerto, si ritiene di dover affidare ai Professionisti:
 geometra Francesco Mosca, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5913;
 geometra Mario Sabatino, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5378,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:
 attività di supporto al R.U.P., ai sensi dell’art. 10, comma 5 del D.P.R. 207/2010 e secondo
le procedure e con le modalità previste dall’articolo 261, commi 4 e 5 del suddetto D.P.R.; il
tutto in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per
la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
Dato atto che l’affidamento viene effettuato in applicazione del combinato disposto degli artt. 91,
comma 2 e 125, comma 11, secondo periodo, del codice dei contratti di cui al D.lgs.163/2006 e
s.m.i. e della delibera n. 4/2007 del 29.03.2007 dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici;
Dato atto altresì che l’importo complessivo degli incarichi sopra citati, corrispondenti a complessivi
Euro 11.388,90 (oltre IVA e Cassa) trova la necessaria copertura sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo trasferimento
del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come indicato nel decreto
Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01 – Cap. 5 del Bilancio 2015;
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

2

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 058 del 28.09.2015

Visto il Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con Delibera di C.C. n. 04
del 03.04.2007;
VISTO
- il Decreto Legislativo 267/2000;
- il Decreto Legislativo 163/2006;
- il regolamento inerente l’ordinamento generale degli Uffici;
- Il Decreto Sindacale n. 09 del 28/11/2014 e successiva proroga.
RITENUTO dover procedere in merito, per le ragioni espresse in narrativa che qui si intendono
integralmente riportate e trascritte
DETERMINA
1. DI APPROVARE le offerte economiche presentate dai professionisti sopra riportati, in atti, a
seguito di apposito invito da parte dello scrivente ufficio come in premessa precisato:
 geometra Francesco Mosca, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5913;
 geometra Mario Sabatino, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5378,
relativo all’incarico di:
 attività di supporto al R.U.P., ai sensi dell’art. 10, comma 5 del D.P.R. 207/2010 e secondo
le procedure e con le modalità previste dall’articolo 261, commi 4 e 5 del suddetto D.P.R.; il
tutto in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per
la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
i quali hanno offerto entrambi l’importo di € 5.649,45 (comprensivo di spese e compensi
accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali quindi per il complessivo importo di Euro 7.130,00
(Euro settemila-cento-trenta/00), oltre Iva ed oneri previdenziali, e quindi, per un totale di
Euro 14.260,00;
2. DI AFFIDARE, per effetto:
 al geometra Francesco Mosca, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col
n. 5913;
 al geometra Mario Sabatino, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli col n.
5378,
l’incarico professionale relativo all’incarico di:
 attività di supporto al R.U.P., ai sensi dell’art. 10, comma 5 del D.P.R. 207/2010 e secondo
le procedure e con le modalità previste dall’articolo 261, commi 4 e 5 del suddetto D.P.R.; il
tutto in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per
la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
3. DI STABILIRE che i professionisti dovranno sottoscrivere apposito disciplinare come da
schema, in atti, che con il presente si approva;
4. DI IMPUTARE la somma complessiva di Euro 14.260,00, necessaria per l’affidamento degli
incarichi di cui sopra, come di seguito descritti, a valere sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo
trasferimento del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come
indicato nel decreto Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01
– Cap. 5 del Bilancio 2015;
5. DI DARE ATTO che il pagamento di tali corrispettivi verrà effettuato su presentazione di
regolare fattura da parte del professionista incaricato, subordinatamente alla verifica di
conformità dell’incarico, in termini di quantità e qualità, rispetto alle prescrizioni contenute
nella lettera d’invito e nel disciplinare d’incarico professionale, nonché alla regolarità
contributiva del medesimo;
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

3

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 058 del 28.09.2015

6. DI TRASMETTERE copia della presente determina:
 Al Sig. Sindaco;
 Al Segretario Comunale;
 All’Albo Pretorio Comunale.
La presente determinazione, viene trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la
prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 183 del D. Lgs.
18.8.2000, n. 267 e diverrà esecutiva con l’apposizione della prescritta attestazione ai sensi dell’art.
151, comma 4, del suddetto D. Lgs.
Lettere, 28.09.2015
FIRMATO
IL Responsabile del Settore Tecnico
(dott. Arch. Mario La Mura)

4

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

COMUNEDILETTERE
(
Pr
ovi
nc
i
adiNAPOLI
)
Cor
s
oVi
t
t
or
i
oEma
nue
l
eI
I
I
,58
C.
A.
P.
:80050 -P.
I
.
:01548711215–C.
F.
:82009070630-081/
8022711–
f
a
x081/
8021681

COPIA

DETERMI
NAZI
ONEDEL’
SETTORETECNI
CO
Re
gi
s
t
r
oGe
ne
r
al
en.168de
l28092015

DETERMI
NAZI
ONEDELRESPONSABI
LE
N.58DEL28092015
Ogge
t
t
o:LAVORIDISCAVO EDISTUDI
O,CON I
NTERVENTIDIRESTAURO
ESI
STEMATI
VI
,PERLAVALORI
ZZAZI
ONEELAFRUI
ZI
ONEDEL
SI
TO ARCHEOLOGI
CO DI LETTERE – AFFI
DAMENTO DI
I
NCARI
CO DI SUPPORTO AL R.
U.
P.AI SENSI DELL’
ART.10,
COMMA5DELD.
P.
R.210/
2010ESECONDO LEPROCEDUREECON
LEMODALI
TÀPREVI
STEDALL’
ART.261,COMMI4E5DELD.
P.
R.
207/
2010(
ART.
10,COMMA5)–AFFI
DAMENTO

L’
a
nnodue
mi
l
a
qui
ndi
c
i
,i
lgi
or
nove
nt
ot
t
o,de
lme
s
edis
e
t
t
e
mbr
e
,

I
LRE
S
PONS
ABI
L
EL
AMURAMARI
O
Vi
s
t
o i
lT.
U.de
l
l
el
e
g
g
is
ul
l

or
di
na
me
nt
o de
g
l
iEnt
iLoc
a
l
i
,a
ppr
ova
t
oc
on D.
l
g
s
18/
08/
2000n.
267es
.
m.
e
.
i
.
;
Da
t
oa
t
t
ode
l
l
ar
e
g
ol
a
r
i
t
àt
e
c
ni
c
oa
mmi
ni
s
t
r
a
t
i
vade
l
l

i
nt
e
r
ve
nt
o;

I
LRESPONSABI
LE

Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015
C
a
p
.
I
nt
e
r
ve
nt
oc
odi
c
en.
St
a
nz
i
a
me
nt
odibi
l
a
nc
i
o
I
mpe
gnigi
àa
s
s
unt
i
Di
s
poni
bi
l
i
t
à
I
mpe
gnia
s
s
unt
ic
oni
lpr
e
s
e
nt
ea
t
t
o
Di
s
poni
bi
l
i
t
àr
e
s
i
dua

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20_______
Ar
t
.






I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
F.
TO Ar
c
h.LaMur
aMar
i
o

SERVI
ZI
OFI
NANZI
ARI
O
Sie
s
pr
i
meVI
STO dir
e
gol
a
r
i
t
àc
ont
a
bi
l
eedic
ope
r
t
ur
ade
l
l
as
pe
s
a
,a
is
e
ns
ide
l
l

a
r
t
.151c
omma4,
de
lD.
l
gsn.
267/
2000,pe
rl

i
mpe
gnor
e
t
r
os
c
r
i
t
t
oc
oni
mput
a
z
i
ones
ul
l

i
nt
e
r
v.
c
odi
c
en.
Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20__


I
LRESPONSABI
LE
F.
TO Dot
t
.
s
s
aDeSi
moneMar
ghe
r
i
t
a

E’COPI
ACONFORMEALL’
ORI
GI
NALEADUSOAMMI
NI
STRATI
VOED’
UFFI
CI
O.

Le
t
t
e
r
el
ì
,30092015
I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
LAMURAMARI
O

PUBBLI
CAZI
ONE
Copi
ade
l
l
apr
e
s
e
nt
evi
e
nepubbl
i
c
a
t
aa
l
l

Al
boPr
e
t
or
i
ode
l
l

Ent
eapa
r
t
i
r
eda
l30092015ec
os
ìpe
r
qui
ndi
c
igi
or
nic
ons
e
c
ut
i
vi
.

Re
gi
s
t
r
oPubbl
i
c
az
i
onin.392
I
LMESSOCOMUNALE

________________________

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 059 del 28.09.2015

OGGETTO:

LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER
LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE –
AFFIDAMENTO DI INCARICO DI ASSISTENTE CON FUNZIONI DI DIRETTORE
OPERATIVO – (ART. 149 D.P.R. 207/2010) – AFFIDAMENTO

IL RESPONSABILE
DEL SETTORE TECNICO
(dott. Arch. Mario La Mura)

PREMESSO
- Che con Delibera di Giunta Comunale n° 20 del 01.04.2015 veniva approvato Il PROGETTO
DEFINITIVO RIMODULATO E COMPLETO DI TUTTI GLI ELABORATI da porre a base di
un appalto integrato ai sensi dell’articolo 53, comma 2, lettera b) del D. Lgs. n. 163/2006, denominato "Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere"
- Che in data 20.05.2015 la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali di Napoli esprimeva
Parere Favorevole in merito al suddetto progetto, giusto prot. n° 5769 del 20.05.2015;
- Che con Determina del Settore Tecnico n° 22 del 20.05.2015 veniva approvato il bando ed
il disciplinare di gara inerente l’appalto integrato per i "Lavori di scavo e di studio, con
interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico
di Lettere" ed al tempo stesso indetta una pubblica gara con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.L.gs n. 163/06 e s.m.i., secondo
le norme e con le modalità previste nel disciplinare di gara;
- Che ai sensi dell’art. 130 del D.L.vo 163/2006, con Determina di Settore n° 22 del
20.05.2015, veniva istituito all’interno della stazione appaltante l’Ufficio di Direzione Lavori e
che il Direttore dei Lavori è il sottoscritto dott. Arch. Mario La Mura, Responsabile del Settore
Tecnico, il quale potrà avvalersi di eventuali assistenti;
- Che he ai sensi dell’art. 106, comma 1 del D.P.R. 5 Ottobre 2010 n. 207 si è provveduto ad
attestare la fattibilità dell’intervento
- Che con Determina di Settore n° 46 del 07.09.2015 venivano aggiudicati in via DEFINITIVA
i lavori di cui sopra alla ditta “CONSORZIO STABILE RESEARCH” con sede legale in Napoli,
Centro Direzionale Ed. G1 – Viale della Costituzione, 80143 Napoli per un importo lavori a
misura di € 798.989,47 iva esclusa, oltre oneri della sicurezza e manodopera non soggetti
a ribasso, oltre € 45.000,00 quale importo di progettazione;
CONSIDERATO
- Che al fine di rispettare le scadenze del procedimento in corso, stante, anche le innumerevoli
incombenze che gravano al Settore Tecnico di questo Ente, occorre avvalersi di figure di
supporto a cui affidare le attività di Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art.
149 del D.P.R. 207/2010;
Rilevato che, l’ufficio tecnico comunale è impossibilitato ad espletare le suddette attività
professionali, stante il notevole carico di lavoro cui giornalmente deve far fronte; la mancanza di
adeguate figure con specifiche competenze tecniche ed attrezzature nonché i ristrettissimi tempi a
disposizione,
Richiamata la Determinazione n. 61 del 23.10.2014, con la quale veniva approvato l’elenco dei
professionisti cui far ricorso per il conferimento degli incarichi di cui trattasi e, nel contempo, venivano
individuati:
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

1

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 059 del 28.09.2015




L’Architetto Gerardo Giordano, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli col
n. 4357;
L’Archeologo Domenico Camardo, iscritto all’Ordine degli Archeologi della Provincia di
Napoli col n. 332,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quali professionisti cui affidare l’incarico di:

 Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto
in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le competenze
professionali, per ogni professionista, stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono pari a
complessivi € 12.961,76 oltre IVA e Cassa;
Considerato che, nell’ambito della suddetta procedura, i citati professionisti venivano invitati a
presentare un’offerta economica in ribasso rispetto a quella posta a base di gara:
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5385/2015;
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5385/2015;
Dato atto che entro i suddetti termini il professionista hanno presentato regolare offerta:
• con nota in atti al prot. 5621/2015, l’Architetto Gerardo Giordano presentava un’offerta pari ad €
12.702,52 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
• con nota in atti al prot. 5428/2015, l’Archeologo Domenico Camardo presentava un’offerta pari ad
€ 12.313,67 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
Preso atto della convenienza del prezzo offerto, si ritiene di dover affidare ai Professionisti:



L’Architetto Gerardo Giordano, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli col
n. 4357;
L’Archeologo Domenico Camardo, iscritto all’Ordine degli Archeologi della Provincia di
Napoli col n. 332,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:

 Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto
in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
Dato atto che l’affidamento viene effettuato in applicazione del combinato disposto degli artt. 91,
comma 2 e 125, comma 11, secondo periodo, del codice dei contratti di cui al D.lgs.163/2006 e
s.m.i. e della delibera n. 4/2007 del 29.03.2007 dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici;
Dato atto altresì che l’importo complessivo degli incarichi sopra citati, corrispondenti a complessivi
Euro 25.016,19 (oltre IVA e Cassa) trova la necessaria copertura sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo trasferimento
del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come indicato nel decreto
Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01 – Cap. 5 del Bilancio 2015;
Visto il Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con Delibera di C.C. n. 04
del 03.04.2007;

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

2

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 059 del 28.09.2015

VISTO
- il Decreto Legislativo 267/2000;
- il Decreto Legislativo 163/2006;
- il regolamento inerente l’ordinamento generale degli Uffici;
- Il Decreto Sindacale n. 09 del 28/11/2014 e successiva proroga.
RITENUTO dover procedere in merito, per le ragioni espresse in narrativa che qui si intendono
integralmente riportate e trascritte
DETERMINA
1. DI APPROVARE le offerte economiche presentate dai professionisti sopra riportati, in atti, a
seguito di apposito invito da parte dello scrivente ufficio come in premessa precisato:
 Architetto Gerardo Giordano, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli col
n. 4357;
 Archeologo Domenico Camardo, iscritto all’Ordine degli Archeologi della Provincia di Napoli
col n. 332,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:
relativo all’incarico di:
 Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto
in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
i quali hanno offerto rispettivamente l’importo di € 12.316,67 e di € 12.702,52 (comprensivi
di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali quindi per il complessivo
importo di Euro 25.016,19 (Euro venticinquemila-sedici/00), oltre Iva ed oneri previdenziali
e quindi, per un totale di Euro 31.520,40;
2. DI AFFIDARE, per effetto:
 All’Architetto Gerardo Giordano, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 4357;
 All’Archeologo Domenico Camardo, iscritto all’Ordine degli Archeologi della Provincia di
Napoli col n. 332,
l’incarico professionale relativo all’incarico di:
 Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto
in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
3. DI STABILIRE che i professionisti dovranno sottoscrivere apposito disciplinare come da
schema, in atti, che con il presente si approva;
4. DI IMPUTARE la somma complessiva di Euro 31.520,40, necessaria per l’affidamento degli
incarichi di cui sopra, come di seguito descritti, a valere sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo
trasferimento del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come
indicato nel decreto Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01
– Cap. 5 del Bilancio 2015;
5. DI DARE ATTO che il pagamento di tali corrispettivi verrà effettuato su presentazione di
regolare fattura da parte del professionista incaricato, subordinatamente alla verifica di
conformità dell’incarico, in termini di quantità e qualità, rispetto alle prescrizioni contenute
nella lettera d’invito e nel disciplinare d’incarico professionale, nonché alla regolarità
contributiva del medesimo;
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

3

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 059 del 28.09.2015

6. DI TRASMETTERE copia della presente determina:
 Al Sig. Sindaco;
 Al Segretario Comunale;
 All’Albo Pretorio Comunale.
La presente determinazione, viene trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la
prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 183 del D. Lgs.
18.8.2000, n. 267 e diverrà esecutiva con l’apposizione della prescritta attestazione ai sensi dell’art.
151, comma 4, del suddetto D. Lgs.
Lettere, 28.09.2015
FIRMATO
IL Responsabile del Settore Tecnico
(dott. Arch. Mario La Mura)

4

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

COMUNEDILETTERE
(
Pr
ovi
nc
i
adiNAPOLI
)
Cor
s
oVi
t
t
or
i
oEma
nue
l
eI
I
I
,58
C.
A.
P.
:80050 -P.
I
.
:01548711215–C.
F.
:82009070630-081/
8022711–
f
a
x081/
8021681

COPIA

DETERMI
NAZI
ONEDEL’
SETTORETECNI
CO
Re
gi
s
t
r
oGe
ne
r
al
en.169de
l28092015

DETERMI
NAZI
ONEDELRESPONSABI
LE
N.59DEL28092015
Ogge
t
t
o:LAVORIDISCAVO EDISTUDI
O,CON I
NTERVENTIDIRESTAURO
ESI
STEMATI
VI
,PERLAVALORI
ZZAZI
ONEELAFRUI
ZI
ONEDEL
SI
TO ARCHEOLOGI
CO DI LETTERE - AFFI
DAMENTO DI
I
NCARI
CO DI ASSI
STENTE CON FUNZI
ONI DI DI
RETTORE
OPERATI
VO-(
ART.149D.
P.
R.207/
2010)-AFFI
DAMENTO

L’
a
nnodue
mi
l
a
qui
ndi
c
i
,i
lgi
or
nove
nt
ot
t
o,de
lme
s
edis
e
t
t
e
mbr
e
,

I
LRE
S
PONS
ABI
L
EL
AMURAMARI
O
Vi
s
t
o i
lT.
U.de
l
l
el
e
g
g
is
ul
l

or
di
na
me
nt
o de
g
l
iEnt
iLoc
a
l
i
,a
ppr
ova
t
oc
on D.
l
g
s
18/
08/
2000n.
267es
.
m.
e
.
i
.
;
Da
t
oa
t
t
ode
l
l
ar
e
g
ol
a
r
i
t
àt
e
c
ni
c
oa
mmi
ni
s
t
r
a
t
i
vade
l
l

i
nt
e
r
ve
nt
o;

I
LRESPONSABI
LE

Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015
C
a
p
.
I
nt
e
r
ve
nt
oc
odi
c
en.
St
a
nz
i
a
me
nt
odibi
l
a
nc
i
o
I
mpe
gnigi
àa
s
s
unt
i
Di
s
poni
bi
l
i
t
à
I
mpe
gnia
s
s
unt
ic
oni
lpr
e
s
e
nt
ea
t
t
o
Di
s
poni
bi
l
i
t
àr
e
s
i
dua

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20_______
Ar
t
.






I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
F.
TO Ar
c
h.LaMur
aMar
i
o

SERVI
ZI
OFI
NANZI
ARI
O
Sie
s
pr
i
meVI
STO dir
e
gol
a
r
i
t
àc
ont
a
bi
l
eedic
ope
r
t
ur
ade
l
l
as
pe
s
a
,a
is
e
ns
ide
l
l

a
r
t
.151c
omma4,
de
lD.
l
gsn.
267/
2000,pe
rl

i
mpe
gnor
e
t
r
os
c
r
i
t
t
oc
oni
mput
a
z
i
ones
ul
l

i
nt
e
r
v.
c
odi
c
en.
Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20__


I
LRESPONSABI
LE
F.
TO Dot
t
.
s
s
aDeSi
moneMar
ghe
r
i
t
a

E’COPI
ACONFORMEALL’
ORI
GI
NALEADUSOAMMI
NI
STRATI
VOED’
UFFI
CI
O.

Le
t
t
e
r
el
ì
,30092015
I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
LAMURAMARI
O

PUBBLI
CAZI
ONE
Copi
ade
l
l
apr
e
s
e
nt
evi
e
nepubbl
i
c
a
t
aa
l
l

Al
boPr
e
t
or
i
ode
l
l

Ent
eapa
r
t
i
r
eda
l30092015ec
os
ìpe
r
qui
ndi
c
igi
or
nic
ons
e
c
ut
i
vi
.

Re
gi
s
t
r
oPubbl
i
c
az
i
onin.393
I
LMESSOCOMUNALE

________________________

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 060 del 28.09.2015

OGGETTO:

LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER LA
VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE –
AFFIDAMENTO DI INCARICO DI “assistenti con funzioni di ispettori di cantiere
che collaborino con il direttore dei lavori nella sorveglianza dei lavori in conformità
delle prescrizioni stabilite nel capitolato speciale di appalto. Il tutto ai sensi
dell’art. 150 del D.P.R. 207/2010” – AFFIDAMENTO

IL RESPONSABILE
DEL SETTORE TECNICO
(dott. Arch. Mario La Mura)
PREMESSO
- Che con Delibera di Giunta Comunale n° 20 del 01.04.2015 veniva approvato Il PROGETTO
DEFINITIVO RIMODULATO E COMPLETO DI TUTTI GLI ELABORATI da porre a base di
un appalto integrato ai sensi dell’articolo 53, comma 2, lettera b) del D. Lgs. n. 163/2006, denominato "Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere"
- Che in data 20.05.2015 la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali di Napoli esprimeva
Parere Favorevole in merito al suddetto progetto, giusto prot. n° 5769 del 20.05.2015;
- Che con Determina del Settore Tecnico n° 22 del 20.05.2015 veniva approvato il bando ed
il disciplinare di gara inerente l’appalto integrato per i "Lavori di scavo e di studio, con
interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico
di Lettere" ed al tempo stesso indetta una pubblica gara con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.L.gs n. 163/06 e s.m.i., secondo
le norme e con le modalità previste nel disciplinare di gara;
- Che ai sensi dell’art. 130 del D.L.vo 163/2006, con Determina di Settore n° 22 del
20.05.2015, veniva istituito all’interno della stazione appaltante l’Ufficio di Direzione Lavori e
che il Direttore dei Lavori è il sottoscritto dott. Arch. Mario La Mura, Responsabile del Settore
Tecnico, il quale potrà avvalersi di eventuali assistenti;
- Che he ai sensi dell’art. 106, comma 1 del D.P.R. 5 Ottobre 2010 n. 207 si è provveduto ad
attestare la fattibilità dell’intervento
- Che con Determina di Settore n° 46 del 07.09.2015 venivano aggiudicati in via DEFINITIVA
i lavori di cui sopra alla ditta “CONSORZIO STABILE RESEARCH” con sede legale in Napoli,
Centro Direzionale Ed. G1 – Viale della Costituzione, 80143 Napoli per un importo lavori a
misura di € 798.989,47 iva esclusa, oltre oneri della sicurezza e manodopera non soggetti
a ribasso, oltre € 45.000,00 quale importo di progettazione;
CONSIDERATO
- Che al fine di rispettare le scadenze del procedimento in corso, stante, anche le innumerevoli
incombenze che gravano al Settore Tecnico di questo Ente, occorre avvalersi di almeno due
figure di supporto a cui affidare le attività di assistenti con funzioni di ispettori di cantiere che
collaborino con il direttore dei lavori nella sorveglianza dei lavori in conformità delle
prescrizioni stabilite nel capitolato speciale di appalto. Il tutto ai sensi dell’art. 150 del D.P.R.
207/2010;
Rilevato che, l’ufficio tecnico comunale è impossibilitato ad espletare le suddette attività
professionali, stante il notevole carico di lavoro cui giornalmente deve far fronte; la mancanza di
adeguate figure con specifiche competenze tecniche ed attrezzature nonché i ristrettissimi tempi a
disposizione,
Richiamata la Determinazione n. 61 del 23.10.2014, con la quale veniva approvato l’elenco dei
professionisti cui far ricorso per il conferimento degli incarichi di cui trattasi e, nel contempo, venivano
individuati:
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

1

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 060 del 28.09.2015




L’Architetto Dolores De Simone, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 11460;
Il Geometra Domenico Criscuolo, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli
col n. 6397,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quali professionisti cui affidare l’incarico di:

 assistenti con funzioni di ispettori di cantiere che collaborino con il direttore dei lavori nella
sorveglianza dei lavori in conformità delle prescrizioni stabilite nel capitolato speciale di
appalto. Il tutto ai sensi dell’art. 150 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione
del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le competenze professionali, per ogni
professionista, stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono pari a complessivi € 6.969,02 oltre IVA
e Cassa;
Considerato che, nell’ambito della suddetta procedura, i citati professionisti venivano invitati a
presentare un’offerta economica in ribasso rispetto a quella posta a base di gara:
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5600/2015;
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5600/2015;
Dato atto che entro i suddetti termini il professionista hanno presentato regolare offerta:
• con nota in atti al prot. 5710/2015, l’Architetto Dolores De Simone presentava un’offerta pari ad €
6.829,64 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
• con nota in atti al prot. 5428/2015, il geometra Domenico Criscuolo presentava un’offerta pari ad €
6.411,49 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
Preso atto della convenienza del prezzo offerto, si ritiene di dover affidare ai Professionisti:



L’Architetto Dolores De Simone, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 11460;
Il Geometra Domenico Criscuolo, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli
col n. 6397,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:

 assistenti con funzioni di ispettori di cantiere che collaborino con il direttore dei lavori nella
sorveglianza dei lavori in conformità delle prescrizioni stabilite nel capitolato speciale di
appalto. Il tutto ai sensi dell’art. 150 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione
del sito archeologico di Lettere;
Dato atto che l’affidamento viene effettuato in applicazione del combinato disposto degli artt. 91,
comma 2 e 125, comma 11, secondo periodo, del codice dei contratti di cui al D.lgs.163/2006 e
s.m.i. e della delibera n. 4/2007 del 29.03.2007 dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici;
Dato atto altresì che l’importo complessivo degli incarichi sopra citati, corrispondenti a complessivi
Euro 13.241,13 (oltre IVA e Cassa) trova la necessaria copertura sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo trasferimento
del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come indicato nel decreto
Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01 – Cap. 5 del Bilancio 2015;
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

2

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 060 del 28.09.2015

Visto il Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con Delibera di C.C. n. 04
del 03.04.2007;
VISTO
- il Decreto Legislativo 267/2000;
- il Decreto Legislativo 163/2006;
- il regolamento inerente l’ordinamento generale degli Uffici;
- Il Decreto Sindacale n. 09 del 28/11/2014 e successiva proroga.
RITENUTO dover procedere in merito, per le ragioni espresse in narrativa che qui si intendono
integralmente riportate e trascritte
DETERMINA
1. DI APPROVARE le offerte economiche presentate dai professionisti sopra riportati, in atti, a
seguito di apposito invito da parte dello scrivente ufficio come in premessa precisato:
 L’Architetto Dolores De Simone, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 11460;
 Il Geometra Domenico Criscuolo, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli
col n. 6397,
dei quali si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico
da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:
relativo all’incarico di:
 assistenti con funzioni di ispettori di cantiere che collaborino con il direttore dei lavori nella
sorveglianza dei lavori in conformità delle prescrizioni stabilite nel capitolato speciale di
appalto. Il tutto ai sensi dell’art. 150 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione
del sito archeologico di Lettere;
i quali hanno offerto rispettivamente l’importo di € 6.829,64 e di € 6.411,49 (comprensivi di
spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali quindi per il complessivo importo
di Euro 13.241,13 (Euro tredicimila-duecento-quarantuno/13), oltre Iva ed oneri previdenziali
e quindi, per un totale di Euro 16.683,82;
2. DI AFFIDARE, per effetto:
 All’Architetto Dolores De Simone, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 11460;
 Al Geometra Domenico Criscuolo, iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli
col n. 6397,
l’incarico professionale relativo all’incarico di:
 Assistenti con funzioni di direttori operativi, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto
in riferimento ai Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere;
3. DI STABILIRE che i professionisti dovranno sottoscrivere apposito disciplinare come da
schema, in atti, che con il presente si approva;
4. DI IMPUTARE la somma complessiva di Euro 16.683,82, necessaria per l’affidamento degli
incarichi di cui sopra, come di seguito descritti, a valere sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo
trasferimento del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come
indicato nel decreto Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01
– Cap. 5 del Bilancio 2015;
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

3

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 060 del 28.09.2015

5. DI DARE ATTO che il pagamento di tali corrispettivi verrà effettuato su presentazione di
regolare fattura da parte del professionista incaricato, subordinatamente alla verifica di
conformità dell’incarico, in termini di quantità e qualità, rispetto alle prescrizioni contenute
nella lettera d’invito e nel disciplinare d’incarico professionale, nonché alla regolarità
contributiva del medesimo;
6. DI TRASMETTERE copia della presente determina:
 Al Sig. Sindaco;
 Al Segretario Comunale;
 All’Albo Pretorio Comunale.
La presente determinazione, viene trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la
prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 183 del D. Lgs.
18.8.2000, n. 267 e diverrà esecutiva con l’apposizione della prescritta attestazione ai sensi dell’art.
151, comma 4, del suddetto D. Lgs.
Lettere, 28.09.2015
FIRMATO
IL Responsabile del Settore Tecnico
(dott. Arch. Mario La Mura)

4

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

COMUNEDILETTERE
(
Pr
ovi
nc
i
adiNAPOLI
)
Cor
s
oVi
t
t
or
i
oEma
nue
l
eI
I
I
,58
C.
A.
P.
:80050 -P.
I
.
:01548711215–C.
F.
:82009070630-081/
8022711–
f
a
x081/
8021681

COPIA

DETERMI
NAZI
ONEDEL’
SETTORETECNI
CO
Re
gi
s
t
r
oGe
ne
r
al
en.170de
l28092015

DETERMI
NAZI
ONEDELRESPONSABI
LE
N.60DEL28092015
Ogge
t
t
o:LAVORIDISCAVO EDISTUDI
O,CON I
NTERVENTIDIRESTAURO
ESI
STEMATI
VI
,PERLAVALORI
ZZAZI
ONEELAFRUI
ZI
ONEDEL
SI
TO ARCHEOLOGI
CO DI LETTERE - AFFI
DAMENTO DI
I
NCARI
CO DI "as
s
i
s
t
e
nt
ic
on f
unz
i
onidii
s
pe
t
t
or
idic
ant
i
e
r
ec
he
c
ol
l
abor
i
no c
on i
ldi
r
e
t
t
or
e de
il
avor
ine
l
l
as
or
ve
gl
i
anz
a de
il
avor
ii
n
c
onf
or
mi
t
àde
l
l
epr
e
s
c
r
i
z
i
onis
t
abi
l
i
t
ene
lc
api
t
ol
at
os
pe
c
i
al
ediappal
t
o.I
l
t
ut
t
oais
e
ns
ide
l
l
'
ar
t
.150de
lD.
P.
R.207/
2010"-AFFI
DAMENTO

L’
a
nnodue
mi
l
a
qui
ndi
c
i
,i
lgi
or
nove
nt
ot
t
o,de
lme
s
edis
e
t
t
e
mbr
e
,

I
LRE
S
PONS
ABI
L
EL
AMURAMARI
O
Vi
s
t
o i
lT.
U.de
l
l
el
e
g
g
is
ul
l

or
di
na
me
nt
o de
g
l
iEnt
iLoc
a
l
i
,a
ppr
ova
t
oc
on D.
l
g
s
18/
08/
2000n.
267es
.
m.
e
.
i
.
;
Da
t
oa
t
t
ode
l
l
ar
e
g
ol
a
r
i
t
àt
e
c
ni
c
oa
mmi
ni
s
t
r
a
t
i
vade
l
l

i
nt
e
r
ve
nt
o;

I
LRESPONSABI
LE

Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015
C
a
p
.
I
nt
e
r
ve
nt
oc
odi
c
en.
St
a
nz
i
a
me
nt
odibi
l
a
nc
i
o
I
mpe
gnigi
àa
s
s
unt
i
Di
s
poni
bi
l
i
t
à
I
mpe
gnia
s
s
unt
ic
oni
lpr
e
s
e
nt
ea
t
t
o
Di
s
poni
bi
l
i
t
àr
e
s
i
dua

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20_______
Ar
t
.






I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
F.
TO Ar
c
h.LaMur
aMar
i
o

SERVI
ZI
OFI
NANZI
ARI
O
Sie
s
pr
i
meVI
STO dir
e
gol
a
r
i
t
àc
ont
a
bi
l
eedic
ope
r
t
ur
ade
l
l
as
pe
s
a
,a
is
e
ns
ide
l
l

a
r
t
.151c
omma4,
de
lD.
l
gsn.
267/
2000,pe
rl

i
mpe
gnor
e
t
r
os
c
r
i
t
t
oc
oni
mput
a
z
i
ones
ul
l

i
nt
e
r
v.
c
odi
c
en.
Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20__


I
LRESPONSABI
LE
F.
TO Dot
t
.
s
s
aDeSi
moneMar
ghe
r
i
t
a

E’COPI
ACONFORMEALL’
ORI
GI
NALEADUSOAMMI
NI
STRATI
VOED’
UFFI
CI
O.

Le
t
t
e
r
el
ì
,30092015
I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
LAMURAMARI
O

PUBBLI
CAZI
ONE
Copi
ade
l
l
apr
e
s
e
nt
evi
e
nepubbl
i
c
a
t
aa
l
l

Al
boPr
e
t
or
i
ode
l
l

Ent
eapa
r
t
i
r
eda
l30092015ec
os
ìpe
r
qui
ndi
c
igi
or
nic
ons
e
c
ut
i
vi
.

Re
gi
s
t
r
oPubbl
i
c
az
i
onin.394
I
LMESSOCOMUNALE

________________________

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 061 del 28.09.2015

OGGETTO:

LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER LA
VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE –

AFFIDAMENTO DI INCARICO DI ASSISTENTE CON FUNZIONI
OPERATIVO – (ART. 149 D.P.R. 207/2010) – AFFIDAMENTO

DI

DIRETTORE

IL RESPONSABILE
DEL SETTORE TECNICO
(dott. Arch. Mario La Mura)
PREMESSO
- Che con Delibera di Giunta Comunale n° 20 del 01.04.2015 veniva approvato Il PROGETTO
DEFINITIVO RIMODULATO E COMPLETO DI TUTTI GLI ELABORATI da porre a base di
un appalto integrato ai sensi dell’articolo 53, comma 2, lettera b) del D. Lgs. n. 163/2006, denominato "Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere"
- Che in data 20.05.2015 la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali di Napoli esprimeva
Parere Favorevole in merito al suddetto progetto, giusto prot. n° 5769 del 20.05.2015;
- Che con Determina del Settore Tecnico n° 22 del 20.05.2015 veniva approvato il bando ed
il disciplinare di gara inerente l’appalto integrato per i "Lavori di scavo e di studio, con
interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico
di Lettere" ed al tempo stesso indetta una pubblica gara con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.L.gs n. 163/06 e s.m.i., secondo
le norme e con le modalità previste nel disciplinare di gara;
- Che ai sensi dell’art. 130 del D.L.vo 163/2006, con Determina di Settore n° 22 del
20.05.2015, veniva istituito all’interno della stazione appaltante l’Ufficio di Direzione Lavori e
che il Direttore dei Lavori è il sottoscritto dott. Arch. Mario La Mura, Responsabile del Settore
Tecnico, il quale potrà avvalersi di eventuali assistenti;
- Che he ai sensi dell’art. 106, comma 1 del D.P.R. 5 Ottobre 2010 n. 207 si è provveduto ad
attestare la fattibilità dell’intervento
- Che con Determina di Settore n° 46 del 07.09.2015 venivano aggiudicati in via DEFINITIVA
i lavori di cui sopra alla ditta “CONSORZIO STABILE RESEARCH” con sede legale in Napoli,
Centro Direzionale Ed. G1 – Viale della Costituzione, 80143 Napoli per un importo lavori a
misura di € 798.989,47 iva esclusa, oltre oneri della sicurezza e manodopera non soggetti
a ribasso, oltre € 45.000,00 quale importo di progettazione;
CONSIDERATO



Che al fine di rispettare le scadenze del procedimento in corso, stante, anche le
innumerevoli incombenze che gravano al Settore Tecnico di questo Ente, occorre
avvalersi di una figura professionale che abbia conoscenza del progetto realizzato
ed a cui affidare le attività di Assistente strettamente connesso alla Direzione Lavori,
con funzioni di Direttore Operativo, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010;

Rilevato che, l’ufficio tecnico comunale è impossibilitato ad espletare le suddette attività
professionali, stante il notevole carico di lavoro cui giornalmente deve far fronte; la mancanza di
adeguate figure con specifiche competenze tecniche ed attrezzature nonché i ristrettissimi tempi a
disposizione,
Richiamata la Determinazione n. 61 del 23.10.2014, con la quale veniva approvato l’elenco dei
professionisti cui far ricorso per il conferimento degli incarichi di cui trattasi e, nel contempo, veniva
individuato:

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

1

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 061 del 28.09.2015



L’Architetto Paola Marzullo, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di
Napoli col n. 6728, del quale si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla
tipologia dell’incarico da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:

 Assistente strettamente connesso alla Direzione Lavori, con funzioni di Direttore
Operativo, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le competenze
professionali, per ogni professionista, stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono pari a
complessivi € 12.961,76 oltre IVA e Cassa;
Considerato che, nell’ambito della suddetta procedura, i citati professionisti venivano invitati a
presentare un’offerta economica in ribasso rispetto a quella posta a base di gara:
• giusta lettera d’invito Prot. n. 5387/2015;
Dato atto che entro i suddetti termini il professionista ha presentato regolare offerta:
• con nota in atti al prot. 5533/2015, l’Architetto Paola Marzullo presentava un’offerta pari ad €
11.665,58 (comprensivo di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali;
Preso atto della convenienza del prezzo offerto, si ritiene di dover affidare al Professionista:


Architetto Paola Marzullo, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 6728, del quale si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla
tipologia dell’incarico da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:

 Assistente strettamente connesso alla Direzione Lavori, con funzioni di Direttore
Operativo, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere;
Dato atto che l’affidamento viene effettuato in applicazione del combinato disposto degli artt. 91,
comma 2 e 125, comma 11, secondo periodo, del codice dei contratti di cui al D.lgs.163/2006 e
s.m.i. e della delibera n. 4/2007 del 29.03.2007 dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici;
Dato atto altresì che l’importo complessivo degli incarichi sopra citati, corrispondenti a complessivi
Euro 11.665,58 (oltre IVA e Cassa) trova la necessaria copertura sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo trasferimento
del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come indicato nel decreto
Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01 – Cap. 5 del Bilancio 2015;
Visto il Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con Delibera di C.C. n. 04
del 03.04.2007;
VISTO
- il Decreto Legislativo 267/2000;
- il Decreto Legislativo 163/2006;
- il regolamento inerente l’ordinamento generale degli Uffici;
- Il Decreto Sindacale n. 09 del 28/11/2014 e successiva proroga.
RITENUTO dover procedere in merito, per le ragioni espresse in narrativa che qui si intendono
integralmente riportate e trascritte
Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

2

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 061 del 28.09.2015

DETERMINA
1. DI APPROVARE l’offerta economica presentata dal professionista sopra riportato, in atti, a
seguito di apposito invito da parte dello scrivente ufficio come in premessa precisato:
 Architetto Paola Marzullo, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli
col n. 6728, del quale si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla
tipologia dell’incarico da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:

 Assistente strettamente connesso alla Direzione Lavori, con funzioni di Direttore
Operativo, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere, il quale ha offerto l’importo di € 11.665,58
(comprensivi di spese e compensi accessori) oltre Iva ed oneri previdenziali quindi per il
complessivo importo di Euro 14.698,63 (Euro tredicimila-duecento-quarantuno/13);
2. DI AFFIDARE, per effetto:
- All’Architetto Paola Marzullo, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di
Napoli col n. 6728, del quale si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla
tipologia dell’incarico da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico di:
 Assistente strettamente connesso alla Direzione Lavori, con funzioni di Direttore

Operativo, ai sensi dell’art. 149 del D.P.R. 207/2010; il tutto in riferimento ai Lavori di
scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere;
3. DI STABILIRE che il professionista dovrà sottoscrivere apposito disciplinare come da
schema, in atti, che con il presente si approva;
4. DI IMPUTARE la somma complessiva di Euro 14.698,63, necessaria per l’affidamento degli
incarichi di cui sopra, come di seguito descritti, a valere sulle risorse in dotazione del P.O.
Campania FESR 2007/20013 – Obiettivo 1.9 “Beni e siti culturali”, a valle dell’effettivo
trasferimento del finanziamento pubblico da parte della Regione Campania, così come
indicato nel decreto Regione Campania n. 224 del 08.08.2014 – giusto Intervento 2.01.05.01
– Cap. 5 del Bilancio 2015;
5. DI DARE ATTO che il pagamento di tale corrispettivo verrà effettuato su presentazione di
regolare fattura da parte del professionista incaricato, subordinatamente alla verifica di
conformità dell’incarico, in termini di quantità e qualità, rispetto alle prescrizioni contenute
nella lettera d’invito e nel disciplinare d’incarico professionale, nonché alla regolarità
contributiva del medesimo;
6. DI TRASMETTERE copia della presente determina:
 Al Sig. Sindaco;
 Al Segretario Comunale;
 All’Albo Pretorio Comunale.
La presente determinazione, viene trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la
prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 183 del D. Lgs.
18.8.2000, n. 267 e diverrà esecutiva con l’apposizione della prescritta attestazione ai sensi dell’art.
151, comma 4, del suddetto D. Lgs.
Lettere, 28.09.2015
FIRMATO
IL Responsabile del Settore Tecnico
(dott. Arch. Mario La Mura)

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

3

COMUNEDILETTERE
(
Pr
ovi
nc
i
adiNAPOLI
)
Cor
s
oVi
t
t
or
i
oEma
nue
l
eI
I
I
,58
C.
A.
P.
:80050 -P.
I
.
:01548711215–C.
F.
:82009070630-081/
8022711–
f
a
x081/
8021681

COPIA

DETERMI
NAZI
ONEDEL’
SETTORETECNI
CO
Re
gi
s
t
r
oGe
ne
r
al
en.171de
l28092015

DETERMI
NAZI
ONEDELRESPONSABI
LE
N.61DEL28092015
Ogge
t
t
o:LAVORIDISCAVO EDISTUDI
O,CON I
NTERVENTIDIRESTAURO
ESI
STEMATI
VI
,PERLAVALORI
ZZAZI
ONEELAFRUI
ZI
ONEDEL
SI
TO ARCHEOLOGI
CO DI LETTERE - AFFI
DAMENTO DI
I
NCARI
CO DI ASSI
STENTE CON FUNZI
ONI DI DI
RETTORE
OPERATI
VO-(
ART.149D.
P.
R.207/
2010)-AFFI
DAMENTO

L’
a
nnodue
mi
l
a
qui
ndi
c
i
,i
lgi
or
nove
nt
ot
t
o,de
lme
s
edis
e
t
t
e
mbr
e
,

I
LRE
S
PONS
ABI
L
EL
AMURAMARI
O
Vi
s
t
o i
lT.
U.de
l
l
el
e
g
g
is
ul
l

or
di
na
me
nt
o de
g
l
iEnt
iLoc
a
l
i
,a
ppr
ova
t
oc
on D.
l
g
s
18/
08/
2000n.
267es
.
m.
e
.
i
.
;
Da
t
oa
t
t
ode
l
l
ar
e
g
ol
a
r
i
t
àt
e
c
ni
c
oa
mmi
ni
s
t
r
a
t
i
vade
l
l

i
nt
e
r
ve
nt
o;

I
LRESPONSABI
LE

Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015
C
a
p
.
I
nt
e
r
ve
nt
oc
odi
c
en.
St
a
nz
i
a
me
nt
odibi
l
a
nc
i
o
I
mpe
gnigi
àa
s
s
unt
i
Di
s
poni
bi
l
i
t
à
I
mpe
gnia
s
s
unt
ic
oni
lpr
e
s
e
nt
ea
t
t
o
Di
s
poni
bi
l
i
t
àr
e
s
i
dua

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20_______
Ar
t
.






I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
F.
TO Ar
c
h.LaMur
aMar
i
o

SERVI
ZI
OFI
NANZI
ARI
O
Sie
s
pr
i
meVI
STO dir
e
gol
a
r
i
t
àc
ont
a
bi
l
eedic
ope
r
t
ur
ade
l
l
as
pe
s
a
,a
is
e
ns
ide
l
l

a
r
t
.151c
omma4,
de
lD.
l
gsn.
267/
2000,pe
rl

i
mpe
gnor
e
t
r
os
c
r
i
t
t
oc
oni
mput
a
z
i
ones
ul
l

i
nt
e
r
v.
c
odi
c
en.
Bi
l
anc
i
oe
s
e
r
c
i
z
i
of
i
nanz
i
ar
i
o2015

Ge
s
t
i
oneRe
s
i
dui20__


I
LRESPONSABI
LE
F.
TO Dot
t
.
s
s
aDeSi
moneMar
ghe
r
i
t
a

E’COPI
ACONFORMEALL’
ORI
GI
NALEADUSOAMMI
NI
STRATI
VOED’
UFFI
CI
O.

Le
t
t
e
r
el
ì
,30092015
I
LRESPONSABI
LEDELL’
AREA
LAMURAMARI
O

PUBBLI
CAZI
ONE
Copi
ade
l
l
apr
e
s
e
nt
evi
e
nepubbl
i
c
a
t
aa
l
l

Al
boPr
e
t
or
i
ode
l
l

Ent
eapa
r
t
i
r
eda
l30092015ec
os
ìpe
r
qui
ndi
c
igi
or
nic
ons
e
c
ut
i
vi
.

Re
gi
s
t
r
oPubbl
i
c
az
i
onin.395
I
LMESSOCOMUNALE

________________________

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 062 del 28.09.2015

OGGETTO:

LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO E SISTEMATIVI, PER
LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE –
AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE – COORDINAMENTO DELLA
SICUREZZA IN ESECUZIONE (ART.151, D.P.R. 207/2010) – DETERMINA A
CONTRARRE
IL RESPONSABILE
DEL SETTORE TECNICO
(dott. Arch. Mario La Mura)

PREMESSO
- Che con Delibera di Giunta Comunale n° 20 del 01.04.2015 veniva approvato Il PROGETTO
DEFINITIVO RIMODULATO E COMPLETO DI TUTTI GLI ELABORATI da porre a base di
un appalto integrato ai sensi dell’articolo 53, comma 2, lettera b) del D. Lgs. n. 163/2006, denominato "Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la
valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di Lettere"
- Che in data 20.05.2015 la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali di Napoli esprimeva
Parere Favorevole in merito al suddetto progetto, giusto prot. n° 5769 del 20.05.2015;
- Che con Determina del Settore Tecnico n° 22 del 20.05.2015 veniva approvato il bando ed
il disciplinare di gara inerente l’appalto integrato per i "Lavori di scavo e di studio, con
interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico
di Lettere" ed al tempo stesso indetta una pubblica gara con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.L.gs n. 163/06 e s.m.i., secondo
le norme e con le modalità previste nel disciplinare di gara;
- Che ai sensi dell’art. 130 del D.L.vo 163/2006, con Determina di Settore n° 22 del
20.05.2015, veniva istituito all’interno della stazione appaltante l’Ufficio di Direzione Lavori e
che il Direttore dei Lavori è il sottoscritto dott. Arch. Mario La Mura, Responsabile del Settore
Tecnico, il quale potrà avvalersi di eventuali assistenti;
- Che he ai sensi dell’art. 106, comma 1 del D.P.R. 5 Ottobre 2010 n. 207 si è provveduto ad
attestare la fattibilità dell’intervento
- Che con Determina di Settore n° 46 del 07.09.2015 venivano aggiudicati in via DEFINITIVA
i lavori di cui sopra alla ditta “CONSORZIO STABILE RESEARCH” con sede legale in Napoli,
Centro Direzionale Ed. G1 – Viale della Costituzione, 80143 Napoli per un importo lavori a
misura di € 798.989,47 iva esclusa, oltre oneri della sicurezza e manodopera non soggetti
a ribasso, oltre € 45.000,00 quale importo di progettazione;
CONSIDERATO
- Che al fine di rispettare le scadenze del procedimento in corso, stante, anche le innumerevoli
incombenze che gravano al Settore Tecnico di questo Ente, occorre avvalersi di una figura
di supporto che svolga le funzioni del Coordinatore per l’esecuzione dei lavori sulla sicurezza
nei cantieri, previsto dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 in applicazione dell’articolo
92, comma 1, ed assicurando il rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 131, comma 2, del
codice;
- Che, i provvedimenti di cui all’articolo 92, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 9 aprile
2008, n. 81, sono comunicati all’Autorità da parte del responsabile del procedimento, così
come previsto dall’ art.151, d.P.R. 207/2010, comma 3;
- Che il personale tecnico di questo Settore è impossibilitato ad espletare le suddette attività
professionali, in considerazione al notevole carico di lavoro quotidiano cui deve far fronte,
tenuto conto che, oltre a garantire l’ordinaria attività amministrativa, occorre rispettare le
scadenze dei vari procedimenti in corso, i tempi della programmazione dei lavori e lo
svolgimento delle funzioni di istituto, che riguardano sia il Servizio Lavori Pubblici sia il
Servizio Urbanistica, considerato anche la circostanza che l’ufficio non dispone della

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

1

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 062 del 28.09.2015

necessaria strumentazione tecnica specialistica (hardware, software) per far fronte
all’incombente;
- Che ricorrono, pertanto, le condizioni di cui all’art. 90, comma 6, del D.Lgs. n. 163/06, per
l’affidamento di detti incarichi a professionisti esterni ai sensi del D.Lgs. n. 163/06 (codice dei
contratti) e del Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con
Delibera di C.C. n. 04 del 03.04.2007;
VISTO che, al fine di determinare il relativo compenso, il “Regolamento recante determinazione dei
corrispettivi da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi
relativi all’architettura e all’ingegneria”, approvato con D.M. n° 143 del 31.10.2013, al comma 4
dell’art. 1, dispone che, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 9, ultimo periodo, del D.L. 24.01.2012,
convertito con Legge n. 7 del 24.03.2012, il corrispettivo non deve determinare un importo a base di
gara superiore a quello derivante dall’applicazione delle tariffe professionali vigenti prima dell’entrata
in vigore del medesimo decreto legge;
DATO ATTO
- Che in applicazione del citato Regolamento, con riferimento all’incarico da affidare sono state
sviluppate parcelle con l’applicazione dei parametri di cui al D.M. 143/13;
- Che come risulta da dette parcelle, l’importo ottenuto con l’applicazione del D.M. 143/2013,
(applicando un grado di complessità pari a 0,8), risultano essere pari a: € 17.310,04 come
compenso + € 2.596,51 quali spese ed oneri, calcolati nella misura del 15%;
- Che il totale complessivo del corrispettivo per l’incarico professionale, relativo alle funzioni
del Coordinatore per l’esecuzione dei lavori sulla sicurezza nei cantieri, previsto dal decreto
legislativo 9 aprile 2008, n. 81 in applicazione dell’articolo 92, comma 1, ed assicurando il
rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 131, comma 2, del codice, pari a € 19.906,55 ed
ottenuti mediante l’applicazione dei parametri di cui al D.M. 143/13, risulta essere inferiore
ad € 20.000,00;
VISTI
- la determinazione n. 5 del 27.07.2010 dell’Autorità per la vigilanza su contratti pubblici, che
nel richiamare la propria precedente determinazione n. 4/2007, riafferma il principio secondo
il quale i servizi tecnici di importo inferiore ad € 20.000,00 possono essere assegnati
mediante affidamento diretto, ai sensi del combinato disposto degli artt. 91, comma 2, e 125,
comma 11 del D.Lgs. n. 163/06, previa indicazione dei servizi tecnici nel regolamento interno
per la disciplina dell’attività contrattuale in economia;
- il vigente Regolamento Comunale per le Procedure in Economia approvato con Delibera di
C.C. n. 04 del 03.04.2007;
- la nota PEC pervenuta in data 17.09.2015;
- Che l’affidamento potrà avvenire su base discrezionale e fiduciaria, con l’obbligo di
motivazione, sulla base di uno o più dei seguenti presupposti e principi:
 Principio di rotazione;
 Disponibilità all’espletamento dell’incarico nei termini necessari all’Amministrazione
Comunale, anche nel rispetto di tempi ristretti dettati da vincoli di finanziamento;
 Idoneità curriculare;
 Specificità della prestazione;
 Parità di trattamento;
 Non discriminazione.
CONSIDERATO E DATO ATTO
- Che ricorrono le condizioni per l’affidamento diretto dell’incarico di cui trattasi;
- Che presso questo Comune è stato costituito l’elenco dei professionisti per l’affidamento di
incarichi di fiducia, aggiornato e integrato con Determina n. 61 del 23.10.2014;
- Che nell’ambito di detto elenco, sulla base del principio di rotazione, è stata selezionata la
Società di Ingegneria denominata “Studio Politecnico Italiano SRL” con sede in Via
Ottaviano, 282 – 80040 San Gennaro Vesuviano – P.IVA 04781451212, della quale si è
verificata l’affidabilità tecnica in relazione all’importo e alla tipologia dell’incarico da affidare,
quale professionista cui affidare l’incarico di:

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

2

Comune di Lettere
(Provincia di Napoli)
Settore Tecnico

Determinazione n° 062 del 28.09.2015



Coordinatore per l’esecuzione dei lavori sulla sicurezza nei cantieri, previsto dal decreto
legislativo 9 aprile 2008, n. 81 in applicazione dell’articolo 92, comma 1, ed assicurando il
rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 131, comma 2, del codice; il tutto in riferimento ai
Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le competenze professionali,
stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono pari a complessivi € 19.906,55 oltre IVA e Cassa;

VISTO
- il Decreto Legislativo 267/2000;
- il Decreto Legislativo 163/2006;
- il regolamento inerente l’ordinamento generale degli Uffici;
- Il Decreto Sindacale n. 09 del 28/11/2014 e successiva proroga.
RITENUTO dover procedere in merito, per le ragioni espresse in narrativa che qui si intendono
integralmente riportate e trascritte
DETERMINA
1. DI ANNULLARE, come difatti annulla, la Determina n° 49 del 09.09.2015;
2. DI INDIVIDUARE, sulla base del principio di rotazione la Società di Ingegneria denominata
“Studio Politecnico Italiano SRL” con sede in Via Ottaviano, 282 – 80040 San Gennaro
Vesuviano – P.IVA 04781451212, della quale si è verificata l’affidabilità tecnica in relazione
all’importo e alla tipologia dell’incarico da affidare, quale professionista cui affidare l’incarico
di:
 Coordinatore per l’esecuzione dei lavori sulla sicurezza nei cantieri, previsto dal decreto
legislativo 9 aprile 2008, n. 81 in applicazione dell’articolo 92, comma 1, ed assicurando il
rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 131, comma 2, del codice, il tutto in riferimento ai
Lavori di scavo e di studio, con interventi di restauro e sistemativi, per la valorizzazione e la
fruizione del sito archeologico di Lettere. Per tale incarico, le competenze professionali,
stimate ai sensi del D.M. 143/13, sono pari a complessivi € 19.906,55 oltre IVA e Cassa;
3. DI APPROVARE lo schema di lettera di invito, all’uopo predisposta dallo scrivente settore,
che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto, da inviare al soggetto
individuato al fine di richiedere la disponibilità ad espletare l’incarico e la presentazione di un
ribasso percentuale sulle relative competenze professionali come sopra stimate;
4. DI DARE ATTO che la presente determinazione non comporta impegno di spesa il quale
verrà assunto in fase di affidamento dell’incarico;
5. DI TRASMETTERE copia della presente determina al R.U.P. Ing. Luigi Gaglione per
l’espletamento dei relativi atti di competenza e consequenziali;
1. DI TRASMETTERE copia della presente determina:
 Al Sig. Sindaco;
 Al Segretario Comunale;
 All’Albo Pretorio Comunale.
Lettere, 28.09.2015
FIRMATO
IL Responsabile del Settore Tecnico
(dott. Arch. Mario La Mura)

Documento informatico firmato digitalmente
ai sensi del D.lgs. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate.
Il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

3

COMUNE DI LETTERE
(Provincia di NAPOLI)
Corso Vittorio Emanuele III, 58
C.A.P.: 80050

- P.I.: 01548711215 – C.F.: 82009070630 - 081/8022711 –
fax 081/8021681

COPIA

DETERMINAZIONE DEL’SETTORE TECNICO
Registro Generale n. 172 del 28-09-2015

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE
N. 62 DEL 28-09-2015
Oggetto: LAVORI DI SCAVO E DI STUDIO, CON INTERVENTI DI RESTAURO
E SISTEMATIVI, PER LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL
SITO ARCHEOLOGICO DI LETTERE - AFFIDAMENTO DI
L’anno duemilaquindici, il giorno ventotto, del mese di settembre,
INCARICO PROFESSIONALE - COORDINAMENTO DELLA
SICUREZZA IN ESECUZIONE (ART.151, D.P.R. 207/2010) DETERMINA A CONTRARRE
IL RESPONSABILE LA MURA MARIO
Visto il T.U. delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.lgs
18/08/2000 n. 267 e s.m.e.i.;
Dato atto della regolarità tecnico amministrativa dell’intervento;

IL RESPONSABILE

Bilancio esercizio finanziario 2015
Intervento codice n.

Gestione Residui 20_______

Cap.

Art.

Stanziamento di bilancio
Impegni già assunti
Disponibilità
Impegni assunti con il presente atto
Disponibilità residua







IL RESPONSABILE DELL’AREA
F.TO Arch. La Mura Mario

SERVIZIO FINANZIARIO
Si esprime VISTO di regolarità contabile e di copertura della spesa, ai sensi dell’art. 151 comma 4,
del D.lgs n.267/2000, per l’impegno retroscritto con imputazione sull’interv.codice n.
Bilancio esercizio finanziario 2015

Gestione Residui 20__


IL RESPONSABILE
F.TO Dott.ssa De Simone Margherita

E’ COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE AD USO AMMINISTRATIVO E D’UFFICIO.

Lettere lì, 28-09-2015
IL RESPONSABILE DELL’AREA
LA MURA MARIO

PUBBLICAZIONE
Copia della presente viene pubblicata all’Albo Pretorio dell’Ente a partire dal 28-09-2015 e così per
quindici giorni consecutivi.

Registro Pubblicazioni n. 390
IL MESSO COMUNALE

________________________


Documenti correlati


Documento PDF incarichi lavori di scavo e di studio con interventi di restauro e sistemativi per la valorizzazione e la fruizione del sito archeologico di lettere
Documento PDF archeo pabillonis
Documento PDF patto per venezia 2016
Documento PDF libretto resilienza 3
Documento PDF paratia a
Documento PDF inail ot24 per il 2016 guida alla compilazione


Parole chiave correlate