File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



ISPETTORE SCHOLOK 5 .pdf



Nome del file originale: ISPETTORE SCHOLOK 5.pdf

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Word 2010, ed è stato inviato su file-pdf.it il 15/10/2015 alle 22:41, dall'indirizzo IP 151.25.x.x. La pagina di download del file è stata vista 704 volte.
Dimensione del file: 303 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


ISPETTORE SCHOLOK: LA MANO DI SATANA
Clif Cliffon, amabile padre di famiglia, lavoratore premuroso presso l’anagrafe di Bergusd Park
è stato trovato ucciso. 15 pugnalate sul corpo, così è stato ritrovato in casa sua. L’ispettore
Scholok non ha dubbi, Cliffon conosceva il suo omicida tant’è che gli ha aperto la porta e lo ha
fatto entrare in casa. Analizzando i tabulati telefonici si scopre che Cliffon aveva ricevuto
nell’ultimo tempo uno spropositato numero di chiamate, tutte dirette dal telefono di uno
strano locale di Bergusd Park, il Tavern Bubbuc. Inoltre Cliffon da qualche mese, aveva
iniziato a frequentare quel locale. Scholok è certo, la risposta all’omicidio gira tutta attorno a
quel locale.
Sotto interrogatorio, il proprietario del Tavern Bubbuc, tale signor Wishkundun, conferma che
si, Cliffon frequentasse ultimamente il locale, ma di non sapere ne cosa ne perché.
Così, Scholok e Sevaston decidono di andarci una sera, in incognito, sotto copertura.
Il locale all’apparenza sembra tranquillo, se non fosse per i frequentatori. Scholok ha come
l’intuito che siano strani. Scholok e Sevaston, essendo nuovi, attirano subito le attenzioni dei
frequentanti, i quali dopo averli scrutati, con fare sospettoso li interrogano facendogli molte
domande. Venuta meno la copertura, Scholok e Sevaston, sono costretti a lasciare il locale,
proprio quando il padrone, Wishkundun insieme ad un altro signore che sembra un guru, ivi
stanno arrivando.
Scholok non ci sta, e insieme all’aiutante, gira attorno all’edificio, finchè non trova una grata
che gli permette di osservare lo scantinato dell’edificio. E proprio in quel momento entrano
nello scantinato diverse persone, tutte incappucciate tranne il guru che prima era in
compagnia di Wishkundun. Il guru accerchiato dalla gente incappucciata, inizia uno strano
rito, con parole strane “Abbus statum gare induc taratanat” e poi il guru prende un gatto e lo
sgozza e prima lui poi gli altri adepti bevono dal calice il sangue del gatto squartato.
Sevaston- “Questi sono satanisti”
Scholok- “E anche di quelli pericolosi! Ma ora non possiamo fare niente, ci servono prove per
incastrali con l’omicidio di Cliffon”
E i due se ne vanno
Forse Cliffon era un fervente animalista, e troppo tardi si era accorto della natura sanguinaria
della setta e voleva denunciarli?
Il sindaco Berrison è sconcertato dal racconto in via confidenziale di Scholok e Sevaston.
Tant’è che vorrebbe immediatamente aprire una task force anti sataneria, e infatti arriva
direttamente da Londra, un esperto di satanismo, il professor Giacobbuy.
Il professor Giacobbuy, sentendo il racconto di Scholok, resta impressionato e afferma “Siamo
difronte ad una pericolosissima organizzazione satanista. Questo tipo di satanismo, non si limita
a fare cose un po’ fuori dal comune, ma arriva perfino all’omicidio in uno stato di trance per fare
sacrifici al demonio. L’organizzazione, si chiama la Mano di Satana, e secondo la loro credenza,
facendo un determinato tipo di riti, e omicidi, si rievocherebbe e si farebbe tornare sulla Terra il
demonio. Dovete fermarli subito”
E il sindaco Berrison: “Scholok, questa città ne ha viste tante, ma il demonio no! Fai il tuo
dovere, pensaci tu”.

L’ispettore Scholok, seppur scettico su queste cose, sa perfettamente che la Mano di Satana
deve essere fermata per evitare l’escalation di omicidi. Escalation di omicidi, che come
prevista dal professore, puntualmente arriva.
Il primo a farne le spese, è il signor Huggert un benzinaio ucciso con una pugnalata al cuore, il
cui cadavere è circondato da candele. Pochi giorni dopo, stesso omicidio stesso rituale, a farne
le spese è un elettricista, tale signor Tundercav.
Ormai a Bergusd Park è psicosi. A nulla serve la retata al Tavern Bubbuc, tra i pochissimi
arrestati, non vi è di certo ne il proprietario Wishkundun, ne il pericolosissimo guru.
L’ispettore Scholok sembra avere in mano un pugno di mosche. La gran parte dei satanisti
sembra essersi dileguata nel nulla, lasciando alle loro sporadiche ricomparse, solo sangue,
cadaveri e morti. Il professor Giacobbuy è stato chiaro: non si fermeranno finchè il demonio
non sarà tornato sulla Terra.
Scholok ne è certo, il povero Cliffon, non era di certo un satanista. Aveva abbracciato questa
setta quasi per divertimento, per hobbies, ma quando si era accorto dei reali intenti della
setta, li voleva denunciare e uscire dalla setta, ma dalla Mano di Satana si esce solo da morto.
Ma Scholok ha un lampo di genio. Ricordandosi il rituale a cui aveva assistito, e dopo la
conferma del professor Giacobbuy secondo il quale il rituale dell’uccisione del gatto e della
bevuta del suo sangue deve essere fatto necessariamente prima di ogni uccisione di una
persona, Scholok fa chiamare un acchialappiagatti che fa rastrellare e portare via tutti i gatti
randagi della città. Poi fa microcippare un gatto, chiamato affettuosamente Sweet Cat, e lo
lascia libero di scorrazzare per la città. Essendo l’unico gatto in circolazione, e essendo per
forza costretti a fare il rituale del gatto, i satanisti dovranno per forza prendere Sweet Cat e a
quel punto, la polizia interverrà cogliendoli sul fatto e arrestandoli.
“Ha funzionato con i mafiosi, funzionerà anche con i satanisti” sono le parole di Scholok
E infatti il piano funziona. Il microchip di Sweet Cat segnala che esso è stato prelevato e
portato in una zona di Bergusd Park dove ci sono molte grotte. La polizia, Scholok e Sevaston
si fiondano sul posto. Dopo una ricerca affannosa, contro il tempo per poter pure salvare la
vita del gatto, i due trovano la grotta dove si sta tenendo il rituale. Ma i satanisti hanno la
meglio sui due, e li fanno prigionieri. Il guru afferma “Ottimo ispettore Scholok. Il suo sarà
l’ultimo omicidio, infatti grazie al suo omicidio, infatti grazie a questo il rituale sarà compiuto è
il Demonio ritornerà sulla Terra”
Il guru sgozza così il povero Sweet Cat, poi tutti bevono il suo sangue, e infine, Scholok legato,
viene messo a terra, circondato da candele, e con il guru che prende il pugnale pronto a
conficcarglielo nel cuore.
Il guru-“Amas taton mefas tatun caro Demonio torna sulla Terra”
Ma proprio mentre il coltello sta per uccidere Scholok, esso con un calcio, spinge via il guru
che finisce dentro un braciere, morendo arso vivo. Nel frattempo arriva anche la polizia che
libera Scholok e Sevaston e arresta gli altri componenti della setta

Scholok riceve le più alte onorificenze, dal sindaco Berrison ma anche dal parroco e dal
cardinale di Bergusd Park in quanto secondo loro, non solo ha fermato la lunga catena di
omicidi, ma ha anche evitato che il demonio tornasse sulla Terra.
Prima di salutare il professor Giacobbuy, Scholok ha un breve colloquio con esso
Scholok-“Mi tolga una curiosità, dove ha studiato così bene il Satanismo?”
Giacobbuy-“Fui addentrato allo studio del Satanismo da un certo Montarchy, ma si vedeva che
esso era una persona malvagia. Fu così che decisi di studiare come combattere il satanismo”
Scholok è scioccato, conosceva già quel nome, e rivolgendosi a Sevaston “Forse abbiamo
impedito che venisse il demonio, ma quel Montarchy è peggio del demonio”


ISPETTORE SCHOLOK 5.pdf - pagina 1/3
ISPETTORE SCHOLOK 5.pdf - pagina 2/3
ISPETTORE SCHOLOK 5.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF ispettore scholok 3
Documento PDF ispettore scholok 4
Documento PDF ispettore scholok 5
Documento PDF ispettore scholok 1
Documento PDF ispettore scholok 2
Documento PDF nota unitarira del 06 06 2014 conferenza di servizoio del 28 maggio 2014


Parole chiave correlate