File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



3416I .pdf



Nome del file originale: 3416I.pdf
Titolo: Microsoft Word - 3416 stufa a gas piramide.doc
Autore: talamo

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Microsoft Word - 3416 stufa a gas piramide.doc / doPDF Ver 7.1 Build 330 (Windows XP Professional Edition (Service Pack 3) - Version: 5.1.2600 (Platform: x86)), ed è stato inviato su file-pdf.it il 19/10/2015 alle 12:03, dall'indirizzo IP 79.32.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1138 volte.
Dimensione del file: 926 KB (13 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


STUFA A GAS “PIRAMIDE”
Mod. BFH-A, BFH-B

Conservare le istruzioni per future consultazioni.

NORME DI SICUREZZA
Leggere attentamente le istruzioni d’uso prima di utilizzare la stufa.
PER LA PROPRIA SICUREZZA
In caso si avvertisse odore di gas:
1. Chiudere l’alimentazione a gas dell’apparecchio.
2. Spegnere qualsiasi fiamma libera.
3. Se l’odore dovesse persistere, rivolgersi immediatamente a personale
qualificato.
4. Non depositare o utilizzare benzina o qualsiasi altro materiale
infiammabile in prossimità della stufa.
5. Non conservare la bombola di gas non allacciata per l’uso nelle
vicinanze di questo o di qualsiasi altro apparecchio.

AVVERTENZA
1. Utilizzare solo all’esterno o in aree ampiamente ventilate.
2. Un’area ampiamente ventilata deve avere minimo il 25% di
superficie aperta.
3. La superficie totale è data dalla somma delle superfici dei muri.

AVVERTENZA
Qualsiasi installazione, regolazione, alterazione o manutenzione impropria
può causare lesioni a persone o danni a cose. Leggere attentamente questo
manuale, prima di effettuare qualsiasi operazione sull’apparecchio.
AVVERTENZE
Leggere attentamente le istruzioni prima dell’installazione e dell’uso.
a. Installare l’apparecchio e conservare la bombola in
ottemperanza alle norme specifiche vigenti;
b. Non ostruire i fori di ventilazione del vano contenitore
bombola;
c. Non spostare la stufa mentre è in funzione;
d. Chiudere la valvola della bombola o il regolatore prima di
spostare la stufa;
e. La tubazione ed il tubo flessibile devono essere cambiati
secondo gli intervalli di tempo specificati;
f. Utilizzare solo il tipo di gas e di bombola specificati dal
produttore.
g. Le bombole che devono essere utilizzate con questa stufa
devono avere i seguenti requisiti:
Misure richieste:
30,5 cm. di diametro per 57,1 cm di altezza con una capacità
massima di 23kg.
- In caso di vento forte, fare particolare attenzione affinché
l’apparecchio non cada.

INDICE
Avvertenze
Posizionamento della stufa
Requisiti del gas
Test di controllo per perdite di gas
Funzionamento e deposito
Lista parti e caratteristiche tecniche
Assemblaggio delle parti e procedure
Problemi/risoluzioni

AVVERTENZE
Leggere attentamente le seguenti istruzioni prima dell’uso



Non utilizzare la stufa all’interno per evitare lesioni a
persone o danni a cose
 Questa stufa per l’esterno non può essere utilizzata su
veicoli ricreazionali o navi.
 L’installazione e la manutenzione dell’apparecchio
devono essere eseguite solo da personale qualificato.
 Un’impropria installazione, regolazione o alterazione
della stufa possono causare lesioni a persone o danni a cose.
 Non provare ad alterare la stufa in nessuna maniera.
 Mai sostituire il regolatore del gas con altri non suggeriti
dal produttore.
 Non conservare benzina o altri materiali infiammabili
vicino la stufa.
 L’intero sistema del gas ( tubi, regolatore, bruciatore ecc)
deve essere controllato prima dell’uso per escludere eventuali
perdite di gas e annualmente l’ispezione deve essere effettuata da
personale qualificato.
 Tutti i test per le perdite di gas devono essere effettuati
con una soluzione composta da acqua e sapone. Mai utilizzare
fiamme libere.
 Prima di utilizzare la stufa controllare tutte le connessioni
per escludere eventuali perdite.
 Chiudere immediatamente la valvola se si dovesse
avvertire odore di gas. Girare su Off la valvola della bombola. Se
la perdita è stata rilevata sulla connessione tra tubo e regolatore:
Stringere nuovamente la connessione ed effettuare un altro test. Se
il test dovesse rilevare ancora la perdita di gas bisogna tornare al
luogo d’acquisto. Se la perdita è stata rilevata sulla connessione
tra regolatore e valvola: Disconnettere e riconnettere ed effettuare
nuovamente il test. Se con il test le bolle d’aria dovessero
persistere anche dopo vari tentativi, la valvola della bombola è
difettosa e bisogna rivolgersi al rivenditore.
 Non trasportare la stufa durante il funzionamento.



Non spostarla dopo lo spegnimento fin quando non si è
raffreddata.
 Tenere libere da ostruzioni le fessure di ventilazione.
 Non dipingere lo schermo radiante, il pannello di
controllo o la calotta del riflettore.
 Il pannello di controllo, il bruciatore e tutti i condotti di
circolazione d’aria della stufa devono essere mantenuti puliti
frequentemente.
 La bombola di gas deve essere chiusa quando la stufa non
è in funzione.


Controllare immediatamente la stufa se dovesse verificarsi che:
- La stufa non raggiunge la temperatura
- Il bruciatore emette un rumore a scoppio durante il
funzionamento (un rumore lieve è normale durante lo
spegnimento).
- Si avverte l’odore di gas e si nota una tendenza estrema al
giallo delle fiamme del bruciatore.
 Posizionare l’assemblaggio tubo/regolatore in modo che
non possa essere accidentalmente danneggiato.
 Qualsiasi protezione rimossa dalla stufa durante la
manutenzione deve essere ricollocata prima dell’uso.
 Stare lontani dalle superfici ad alta temperatura della stufa
per evitare bruciature.
 Supervisionare attentamente i bambini quando si trovano
in prossimità della stufa.
 Vestiti o altri materiali infiammabili non devono essere
appesi sulla stufa né posizionati in prossimità.
 Cambiare la bombola di gas in un’area ben ventilata
lontano da fiamme libere (candele, sigarette o altre fiamme
prodotte da apparecchi).



Verificare che il sigillo del regolatore sia correttamente
montato per adempiere la sua funzione, come mostra la figura.



Non ostruire i fori di ventilazione del vano contenitore
bombola.
 Dopo l’uso, chiudere l’alimentazione con la valvola della
bombola o il regolatore.
 In caso di perdita di gas, l’apparecchio non va utilizzato e
deve essere immediatamente riparato da personale qualificato.
 Controllare il tubo del gas almeno una volta al mese, ogni
volta che si sostituisce la bombola e ogni volta che non si utilizza
la stufa per un lungo periodo. Se il tubo presentasse segni di
rottura o deterioramento, sostituirlo immediatamente con un altro
di equivalente lunghezza e qualità.
 MAI UTILIZZARE questo apparecchio in ambienti
chiusi.
 Leggere con attenzione le istruzioni prima dell’uso.
L’installazione della stufa deve essere eseguita in ottemperanza
alle istruzioni e alle norme locali vigenti.
 Per la connessione tra il tubo ed il regolatore vedere la
figura sopra.

POSIZIONAMENTO
Soffitto

Muro



La stufa è designata solo per uso esterno. Assicurarsi che
ci sia sempre una buona ventilazione.
 Per un corretto posizionamento della stufa, mantenere
sempre una distanza minima di 100 cm. dal soffitto e dai muri.
 Posizionare l’apparecchio su di una superficie piana e
stabile.
 Mai utilizzare la stufa in ambienti in cui siano depositati
materiali infiammabili.
 Per proteggere la stufa da un vento forte, ancorare la base.

REQUISITI DEL GAS
 Utilizzare solo propano, butano o una loro miscela.
 Il regolatore di pressione ed il tubo devono essere a norma.
 L’installazione deve essere eseguita in ottemperanza alle norme
locali vigenti, nel caso non vi fossero, seguire le norme standard di
conservazione e manipolazione dei gas liquidi.
 Fare sempre controllare la bombola dal proprio fornitore; una
bombola danneggiata è molto pericolosa. Mai utilizzare una bombola con
la valvola rotta.
 Utilizzare solo bombole a norma.

TEST VERIFICA PERDITE DI GAS
In fabbrica vengono effettuati sulla stufa i dovuti test sulle connessioni del
gas per escludere eventuali perdite. Tuttavia un completo controllo prima
dell’uso si rende necessario a causa di qualche eventuale danno creato
durante il trasporto.
 Fare una soluzione con parti uguali di acqua e sapone. La soluzione
può essere applicata tramite una bottiglia spray, una spazzola o uno
straccio. In caso di perdita di gas compariranno delle bolle.
 La stufa deve essere controllata con la bombola piena.
 Assicurarsi che la valvola di controllo sia posizionata su OFF.
 Aprire l’alimentazione.
 In caso di perdita, chiudere immediatamente l’alimentazione.
Stringere tutte le connessioni e rifare il test.
 MAI eseguire il test mentre si fuma.

FUNZIONAMENTO E DEPOSITO
Per accendere la stufa
1. Aprire completamente la valvola della bombola.
2. Premere e posizionare la manopola di controllo su PIEZO( verso
antiorario 90°)
3. Tenere premuta la manopola di controllo per 30 sec.
Contemporaneamente premere il bottone d’accensione più volte fin
quando non si accende la fiamma pilota. Rilasciare la manopola di
controllo.
Note:

 Se la bombola è stata appena allacciata, attendere almeno 1
minuto per far uscire l’aria dalla conduttura del gas attraverso il foro
del piezo.
 Rilasciare la manopola di controllo solo quando la fiamma
pilota si è accesa.
 Se la fiamma non dovesse accendersi ripetere il passaggio 3.

4. Dopo l’accensione della fiamma pilota, prima di regolare la
temperatura desiderata, girare la manopola di controllo sulla
posizione di temperatura massima per 5 minuti o più.
AVVERTENZA: Verificare che il vetro sia perfettamente integro
prima di cominciare qualsiasi operazione.
Per spegnere la stufa
1. Girare la manopola di controllo sulla posizione PIEZO.
2. Premere e girare la manopola sulla posizione OFF.

PILOT= PIEZO
IGNITER= BOTTONE D’ACCENSIONE
OFF= PER SPEGNERE LA STUFA
HI= TEMPERATURA MASSIMA
LO= TEMPERATURA MINIMA
3. Chiudere completamente la valvola della bombola.

1.
2.
3.
4.

DEPOSITO
Chiudere sempre la valvola del gas dopo l’uso o in caso di necessità.
Rimuovere il regolatore di pressione ed il tubo.
Controllare che la valvola sia ben stretta e non sia danneggiata. Se
presentasse un qualsiasi danno, farla sostituire.
Mai conservare la bombola in un sotterraneo o in un qualsiasi posto
non ben ventilato.
PULIZIA E MANUTENZIONE

 Pulire le superfici verniciate con un panno delicato inumidito. Non
pulire la stufa con combustibili o sostanze corrosive.
 Rimuovere i detriti dal bruciatore per tenerlo pulito e per garantire il
suo uso in sicurezza.

 Coprire il bruciatore con una protezione quando non si utilizza la
stufa.

LISTA PARTI E CARATTERISTICHE TECNICHE
RIFLETTORE
SCHERMATA
PER FIAMMA
TUBO IN VETRO

SCHERMO
DI PROTEZIONE

SUPPORTO
SUPERIORE

PANNELLO
FRONTALE
PANNELLO
LATERALE
SUPPORTO
INFERIORE

BASE

A. FABBRICAZIONE E CARATTERISTICHE

Stufa trasportabile per terrazze/giardini con vano
bombola

In acciaio verniciato (BFH-B) o in acciaio
inossidabile (BFH-A)

Connessioni del tubo gas con morsetto in metallo

Diffusione del calore tramite riflettore
B. CARATTERISTICHE TECNICHE
 Utilizzare solo propano, butano o una loro miscela.
 Massimo wattaggio: 13000 W
 Minimo wattaggio: 5000 W
 Consumi:
Categoria
Tipo di gas
Pressione
gas
Pressione
del
regolatore

I3+(28-30/37)

I3B/P(30)

I3B/P(50)

I3B/P(37)

Butano,
propano o loro
miscela
50mbar

Butano,
propano o loro
miscela
37mbar

50mbar

37mbar

Butano

Propano

28-30mbar

37mbar

Butano,
propano o loro
miscela
30mbar

30mbar

37mbar

30mbar

 Utilizzare il regolatore adeguato alla pressione d’uscita come
mostrato dalla tabella in alto.
C. Tabella iniettore
Categoria
Tipo di gas
Pressione
gas
Totale
calore
(hs) : (Qn)
Misura
iniettore

I3+(28-30/37)
Butano

Propano

28-30mbar

37mbar

I3B/P(30)

I3B/P(50)

I3B/P(37)

Butano,
propano o loro
miscela
30mbar

Butano,
propano o loro
miscela
50mbar

Butano,
propano o loro
miscela
37mbar

1.55mm
per bruciatore
principale
0.18mm
per
bruciatore
piezo

1.65mm
per bruciatore
principale
0.18mm
per
bruciatore
piezo

13 kw (945g/h)

1.88mm
per bruciatore principale
0.18mm
per bruciatore piezo

Per esempio la scritta 1.88 sull’iniettore indica che la misura dell’iniettore è di 1.88mm.

 L’assemblaggio del tubo e del regolatore deve essere eseguito in
ottemperanza alle norme standard.
 La pressione del regolatore deve corrispondere alla categoria
dell’apparecchio come riportato nelle caratteristiche del paragrafo B.
 L’apparecchio richiede un tubo a norma lungo 1,4m.

ASSEMBLAGGIO PARTI
Utensili necessari:
 Cacciavite w/medio
 Bottiglia spray con soluzione acqua/sapone per test verifica perdite di
gas
Lista parti:

A Riflettore
B Schermatura per fiamma

C Tubo in vetro
D Supporto superiore
E Schermo di protezione superiore
F Schermo di protezione inferiore
G Anello nero in silicone
H Pannello laterale
I Pannello frontale
J Tubo e regolatore
K Box di controllo
L Supporto inferiore
M Cinghia di bloccaggio
N Assemblaggio ruote
O Base

PARTE
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O

DESCRIZIONE
Riflettore
Schermatura per fiamma
Tubo in vetro superiore
Supporto superiore
Schermo di protezione superiore
Schermo di protezione inferiore
Anello nero in silicone
Pannello laterale
Pannello frontale
Tubo e regolatore gas
Box di controllo
Supporto inferiore
Cinghia di bloccaggio
Assemblaggio ruote
Base

QT.
1
1
1
4
4
4
1
3
1
1
1
4
1
1
1


Documenti correlati


Documento PDF 3416i
Documento PDF giornalino riscaldamento2014 low 1 viridex
Documento PDF vendo comprocase n 19 fb
Documento PDF 8 rainbow ghatering la consacrazione
Documento PDF juvetoro n 14   juveatleticobassaok
Documento PDF juvetoro n 17   juventusajaxbassaok


Parole chiave correlate