File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza .pdf



Nome del file originale: dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza.pdf

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato inviato su file-pdf.it il 17/11/2015 alle 09:25, dall'indirizzo IP 62.19.x.x. La pagina di download del file è stata vista 788 volte.
Dimensione del file: 191 KB (4 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


PROVINCIA DI MASSA-CARRARA

SETTORE/STAFF

Settore Pianificazione rurale e forestale - Protezione
Civile – Politiche Comunitarie e Sviluppo Economico Trasporto Pubblico Locale – SIT

DETERMINAZIONE n.

DEL

16/11/2015

Pratica DC1164/47-95 ai sensi del R.D. 11.12.1933 n 1775 e
Pratica AU n. 01/2003 ai sensi della LR 39/2005 - Istanza della
soc. Terchio srl per nuova concessione di derivazione ad uso
idroelettrico dal Rio Terchio in loc. Casalina nel comune di
Pontremoli_ Inammissibilità dell'istanza

OGGETTO:

Allegati n.

3482

0

Determina senza Impegno

Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

Determina n° 3482 del 16/11/2015
Oggetto: Pratica DC1164/47-95 ai sensi del R.D. 11.12.1933 n 1775 e Pratica AU n. 01/2003 ai sensi della
LR 39/2005 - Istanza della soc. Terchio srl per nuova concessione di derivazione ad uso
idroelettrico dal Rio Terchio in loc. Casalina nel comune di Pontremoli_ Inammissibilità
dell'istanza

IL DIRIGENTE
Richiamati:
- il D. Lgs. 18/08/2000 n. 267 “Testo Unico delle Leggi sull’ Ordinamento degli Enti Locali” art.107;
- il D. Lgs. 165/2001 - art. 4 comma 2 del D.Lgs 165/2001, l’art. 107 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs.
267/2000;
- il Decreto del Presidente n. 10 del 24/11/2014 con il quale sono stati riassegnati gli incarichi dirigenziali di
area funzionale e di direzione di Settore per le aree ed i settori così come stabiliti nella Macrostruttura;
-Visto il Decreto del Presidente n. 18 del 12/02/2015 recante “Conferma approvazione nuova
Macrostruttura”;
-Visto il Decreto del Presidente n. 19 del 16/02/2015 con il quale si è provveduto ad attribuire e quindi
conferire la Direzione del Settore 6, Pianificazione Rurale e Forestale – Protezione Civile – Politiche
Comunitarie e Sviluppo Economico – Trasporto Pubblico Locale – SIT, al Dott. Gianluca Barbieri;
Vista la seguente normativa:
- L.190 del 06/11/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella
pubblica amministrazione”;
- “Codice di comportamento dei dipendenti della Provincia di Massa-Carrara ai sensi del D.P.R. n. 62 del
16/04/2013”, approvato con deliberazione n. 120 del 20/12/2013 del Commissario Straordinario nell’esercizio
dei poteri della Giunta Provinciale;
- “Regolamento provinciale sui controlli interni” approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 7 del
22/02/2013;
Dichiarato, ai sensi della suddetta normativa, di:
- non incorrere in alcuna delle cause di incompatibilità previste dalla normativa vigente con particolare
riferimento al Codice di comportamento ed alla normativa anticorruzione;
- non trovarsi in conflitto di interesse in relazione all'oggetto dell'atto con riferimento alla normativa vigente ed
in modo particolare con quella relativa alla prevenzione della corruzione;
Visti:
- l’art. n.14 del R.D. n. 1285 del 14 agosto 1920: “Regolamento per le derivazioni e utilizzazioni di acque
pubbliche;
- il R.D. n. 827 del 23.05.1924: “Regolamento per l’amministrazione del patrimonio e contabilità dello Stato”;
- l’art. n. 25 del R.D. n. 1775 del 11 dicembre 1933: “T.U. delle disposizioni di legge sulle acque e impianti
elettrici” e s. m. e i.;
- la L. n. 37 del 5 gennaio 1994: “Norme per la tutela ambientale delle aree demaniali dei fiumi, dei torrenti,
dei laghi e delle altre acque pubbliche”;
- il D.Lgs. n. 112 del 31 marzo 1998: “Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle
Regioni ed agli Enti Locali, in attuazione del Capo I della Legge 15 marzo 1997, n. 59”;
- la L.R. n. 91 del 11 dicembre 1998: "Norme per la difesa del suolo" e successive modifiche ed integrazioni
intervenute con le LL.RR. 19 gennaio 1999 n. 1, e 16 gennaio 2001 n. 1;
- il D.P.C.M. 12 ottobre 2000 che disciplina il trasferimento alle Regioni o agli Enti Locali delle funzioni
conferite ai sensi del D.Lgs. 112/98 in materia di Demanio Idrico e s. m. e i.,
- D. Lgs. n. 152 del 3 aprile 2006: “Norme in materia ambientale” e s. m. e i.,
- il Regolamento del Demanio Idrico approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 36 del
30.09.2005 e s. m. e i.;
- la LR n.39 del 24/02/2005 “Disposizioni in materia di energia”;
- la LR n.10/2010 “Norme in materia di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.), di Valutazione di
Impatto Ambientale (V.I.A.) e di Valutazione d'Incidenza”;
Visti:
- l'istanza di Pier Carlo Pinotti nato a Pontremoli ed ivi residente, per ottenere la concessione di derivazione
dal Rio Terchio in località Pian del Veio di Casalina e restituzione in prossimità dell'immissione del Rio
Terchio nel F. Magra nel Comune di Pontremoli per un prelievo di mod. massimi 2,73 (pari a 273 l/s) e mod.
medi 0,89 (pari a 89 l/s), quantità variate con successiva istanza e pari a mod. massimi 2,73 (pari a 273 l/s) e
mod. medi 0,94 (pari a 94 l/s) ad uso idroelettrico, pervenuta alla Provincia di Massa-Carrara e da questa
registrata con prot. n. 32818 del 13/11/2009;
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

Determina n° 3482 del 16/11/2015
Oggetto: Pratica DC1164/47-95 ai sensi del R.D. 11.12.1933 n 1775 e Pratica AU n. 01/2003 ai sensi della
LR 39/2005 - Istanza della soc. Terchio srl per nuova concessione di derivazione ad uso
idroelettrico dal Rio Terchio in loc. Casalina nel comune di Pontremoli_ Inammissibilità
dell'istanza

– il cambio di denominazione da Pinotti Pier Carlo a Soc. San Giorgio srl (C.F.01135560545),con sede in Via
Mazzini 21 nel Comune di Pontremoli;

– le comunicazioni del 08/04/2013 di protocollo rispettivamente n.10656 e n.10659 con cui è stata presentata
istanza di voltura dalla Società San Giorgio srl alla Soc. Terchio srl (P.I. 01285230452);
Preso atto che il procedimento istruttorio ai sensi del RD 1775/33 si è concluso con esito favorevole il
25/01/2012 con la visita locale di istruttoria ed è rimasto in sospeso in attesa del superamento delle
procedure di Valutazione di Impatto Ambientale ai sensi della LR 10/2010 e dell'Autorizzazioni Unica ai sensi
della LR 39/2005, così come indicato all'art.65-ter del Regolamento del Demanio Idrico provinciale “ Istanze
di procedimento unificato ai sensi del RD 1775/33 e L.R.T. 39/2005”;
Viste:
- l'istanza per il superamento della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale ai sensi della LR
n.10/2010, del 28/12/2012 di protocollo n. 35669;
- l'istanza per il superamento della procedura di Autorizzazione Unica ai sensi della LR n. 39 del 24/02/2005
del 21/02/2012 di protocollo n. 6569;
– l'stanza pervenuta il 18/12/2012 con protocollo n. 34896, con cui Pier Carlo Pinotti in qualità di Presidente
della Soc. San Giorgio srl, ha presentato domanda per il rilascio dell'atto preliminare di intesa ai sensi
dell'art. 76-ter del Regolamento del Demanio Idrico;
Vista la Determinazione Dirigenziale n.528 del 20/02/2013 del Settore Pianificazione rurale e forestaleProtezione civile-Programmazione Sviluppo economico e territoriale-Trasporto Pubblico Locale e l'allegato
”Atto per il conferimento della derivazione ad uso idroelettrico-Pratica DC1164/47-95” del 08/05/2013 prot.n.
13442, con cui è stata individuata la ditta quale soggetto cui attribuire la derivazione in oggetto,
subordinando il perfezionamento della concessione al superamento delle procedure di Valutazione di
Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica;
Vista la comunicazione di avvio del procedimento e contestuale sospensione della procedura per il rilascio
dell'Autorizzazione Unica ai sensi della LR 39/2005 in attesa del superamento della VIA, del 04/03/2015 di
protocollo n.7045;
Preso atto che con Determinazione Dirigenziale n.2791 del 06/08/2013 del Settore Ambiente-Energia
“Provvedimento conclusivo di VIA, ai sensi dell'art. 57 della LR10/2010-rif.istanza reg.prot.n.0035669 del
28/12/2012 per impianto idroelettrico Terchio sul torrento Terchio , Comune di Pontremoli – Proponenete
San Giorgio srl” l'impianto è stato ritenuto NON AMBIENTALMENTE COMPATIBILE;
Ritenuto pertanto che il mancato superamento della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale sia una
condizione ostativa al rilascio dell'Autorizzazione Unica e della concessione di derivazione ai sensi del RD
1775/33 e ai sensi dell'art.65-ter del Regolamento del Demanio Idrico provinciale,

DETERMINA
Di dichiarare inammissibile ai sensi del RD 1775/33 l'istanza della Soc. Terchio srl (ex Soc. San Giorgio
srl), con sede in Via Mazzini 21 nel Comune di Pontremoli (MS) per ottenere la nuova concessione di
derivazione d’acqua ad uso idroelettrico dal Rio Terchio in località Pian del Vaio di Casalina del Comune di
Pontremoli;
Di rettificare la Determinazione n.528 del 20/02/2013 del Settore Pianificazione rurale e forestaleProtezione civile-Programmazione Sviluppo economico e territoriale-Trasporto Pubblico Locale e lallegato
”Atto per il conferimento della derivazione ad uso idroelettrico-Pratica DC1164/47-95” del 08/05/2013 prot.n.
13442;
Di dichiarare inammissibile l'istanza di l'Autorizzazione Unica ai sensi della LR 39/2005 - Pratica AU n.
01/2003, in quanto il progetto per ottenere la nuova concessione di derivazione d’acqua ad uso idroelettrico
dal Rio Terchio in località Pian del Vaio di Casalina del Comune di Pontremoli è risultato non
ambientalmente compatibile;
Di procede all'archiviazione delle pratiche DC1164/47-95 e AU 03/2010;
Di dare atto che il presente provvedimento, soggetto a pubblicità ai sensi della L. 241/1990 e s.m.i. in
quanto conclusivo del procedimento amministrativo, è pubblicato presso l’Albo Provinciale e l’Albo del
Comune di Pontremoli;
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

Determina n° 3482 del 16/11/2015
Oggetto: Pratica DC1164/47-95 ai sensi del R.D. 11.12.1933 n 1775 e Pratica AU n. 01/2003 ai sensi della
LR 39/2005 - Istanza della soc. Terchio srl per nuova concessione di derivazione ad uso
idroelettrico dal Rio Terchio in loc. Casalina nel comune di Pontremoli_ Inammissibilità
dell'istanza
Di trasmettere copia del seguente atto alla società, all'Autorità di Bacino Interregionale del F. Magra,
all'Istituto Geografico Militare per il procedimento ai sensi del RD1775/33, nonchè alle Amministrazioni
interessate al procedimento per il rilascio dell'Autorizzazione unica;
Di dare atto che avverso il presente provvedimento può essere esperito ricorso per via giurisdizionale al
competente Tribunale Superiore delle Acque o per via straordinaria al Presidente della Repubblica ai sensi
di legge.
Il presente provvedimento, soggetto a pubblicità ai sensi della L. n. 241 del 07/08/1990 in quanto conclusivo
del procedimento amministrativo, è pubblicato presso l’Albo Provinciale.

Massa, 16/11/2015
Il Dirigente del Settore
[Dirigente Pianificazione rurale e forestale - Protezione
Civile – Politiche Comunitarie e Sviluppo Economico Trasporto Pubblico Locale – SIT] Barbieri Gianluca []

Documento informatico firmato digitalmente ai sensi dell’art. 20 D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale
sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa


dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza.pdf - pagina 1/4
dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza.pdf - pagina 2/4
dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza.pdf - pagina 3/4
dd 3482 del 16 11 15 inammissibilità istanza.pdf - pagina 4/4

Documenti correlati


Documento PDF dd 3482 del 16 11 15 inammissibilita istanza
Documento PDF vademecum referendum abrogativo 17 aprile 2016
Documento PDF 2013 clax naz p3
Documento PDF innammissibilita pognana dd 1665 26 05 15
Documento PDF 1768a8c4 9072 4a91 a14f 7251fba44d93
Documento PDF 1768a8c4 9072 4a91 a14f 7251fba44d93 1


Parole chiave correlate