File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



La Sveglia Dicembre 2015 .pdf



Nome del file originale: La Sveglia Dicembre 2015.pdf
Autore: user

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Publisher 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 04/12/2015 alle 19:25, dall'indirizzo IP 5.170.x.x. La pagina di download del file è stata vista 709 volte.
Dimensione del file: 4 MB (4 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


MENSILE EDITO DALL’ASSOCIAZIONE ONLUS “VIVI IL TUO QUARTIERE COLLE DELL’ORSO “ - ANNO IX - NUMERO 12 - DICEMBRE 2015

DISTRIBUZIONE GRATUITA

Direttore Responsabile: Giancarlo Carlone

Registrazione al Tribunale di Campobasso n. 3 del 3-3-2007

Mi piacerebbe che tutto si realizzasse secondo le esigenze degli abitanti della nostra città, che soffrono ancora i
disagi di un territorio che ha subito delle modifiche strutturali, con tanti fabbricati che si estendono in un modo
scorretto e non secondo un piano che abbia una paventata integrazione.
Vorrei essere sindaco per un giorno per valorizzare le periferie, che sono il fiore all’occhiello per chi viene nella
nostra città. Lo vorrei per dire all’opposizione che deve stare in consiglio comunale, con qualsivoglia incarico, in
maniera idonea, collaborando con la maggioranza, soprattutto se quanto si fa è volto al miglioramento della nostra città.
Darei più attenzione ai giovani che non sanno come trascorrere il tempo.
Dopo questa breve parentesi ironica, è il momento di fare il punto della situazione sull’anno che sta per terminare.
Non pensiamo solo a ripetere quello che si è fatto e quello che non si è fatto, diciamo che il Quartiere ha subito delle
piccole variazioni e che ci impegniamo a chiedere all’amministrazione comunale di portare termine le opere che ci ha
promesso di finire.
Voglio augurarmi che sarete presenti negli eventi che svolgeremo in questo mese.
8 dicembre: fiaccolata dalla Parrocchia San Pietro al Parco “La Madonnina” (con distribuzione di bevande calde)
19 dicembre, ore 16.30 : "Concerto di Natale per ActionAidMolise" presso l’Università della Terza Età (in Via
Milano, Campobasso), organizzato sotto la direzione della prof.ssa Antonella Perrotta, dal gruppo “Rumori fuori
scena” e dai nostri ragazzi del “Gio-cabaret”, nell’ottica di una solidale collaborazione tra la nostra Associazione
e l’Università della Terza Età.
20 dicembre, dalle ore 10.30 alle ore 20.00 : “La Borsa di Mary Poppins” - mercatino della creatività vi aspetta nei locali della nostra Associazione.
29 dicembre, ore 20.00 : spettacolo teatrale di Natale a cura della nostra compagnia “La Bottega dell’Attore”
31 dicembre: saremo in Associazione ad aspettare l’arrivo del nuovo anno. Per chi volesse partecipare con noi
anche al tradizione cenone di fine anno, può rivolgersi direttamente all’Associazione.
Nella speranza di portare a tutti un sorriso in questi giorni di festa, l’11 dicembre i ragazzi del
“Gio-cabaret” saranno al reparto di Oncologia dell’Ospedale Cardarelli, il 20 dicembre il nostro
direttore artistico Roberto Sacchetti sarà presso la “Casa di Riposo Pistilli” e alcuni dei nostri attori
de “La Bottega dell’Attore” saranno il 28 dicembre presso la “Casa di Riposo Pistilli”.

Il Presidente
Salvatore Molinaro

La nostra Associazione collabora con la Caritas Parrocchiale.
Potete rivolgervi a noi per collaborare e portare indumenti.

2

Mensile edito dall'Associazione onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Dicembre 2015

INGREDIENTI per 6 persone: 6 costolette di maiale - 400 gr di pomodori ciliegia 40 gr di capperi sotto sale - 10 olive snocciolate - Olio d’oliva, timo, sale, pepe
PROCEDIMENTO: Pennellate con l’olio la carne e pepatela. Scaldate molto bene la
bistecchiera, cuocete le costolette su due lati per circa 5 minuti in totale. Sciacquate
i pomodorini. Scaldate due cucchiaini di olio in una padella antiaderente. Fatevi saltare i pomodorini con un po’ di timo e poco sale. Tritate grossolanamente i capperi,
dopo averli sciacquati bene ed asciugati. Mescolate i capperi e le olive con i pomodori. Servite le costolette di maiale con questa gustosa salsina

Quando riponete le banane
in frigo avvolgetele
singolarmente nella pellicola
trasparente. In questo modo
non anneriscono e si
conservano meglio
-------------------------------------Per ravvivare i colori dei
tessuti di seta o cotone
immergeteli in acqua in cui
avete fatto bollire un
sacchetto di crusca

Mensile edito dall'Associazione onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Dicembre 2015

Inizia, come ogni anno, il periodo di
Avvento, tempo che ci aiuta a fare
memoria della venuta di Gesù nella
storia, della sua venuta nella nostra
vita di ogni giorno, della Sua rivelazione
definitiva alla fine dei tempi. L’Avvento
ci aiuta a leggere la storia non come
sequenza di eventi più o meno casuali
(Kronos), ma come Storia visitata da un
Dio che cerca l’uomo e gli insegna la
strada dell’Amore e della Verità
(Kairos). Il nostro impegno è riconoscere la presenza del Signore che è venuto,
che verrà e che continuamente viene
nella vita di ogni giorno: Egli è
il Veniente! Che significato ha per noi
questo tempo? Viviamo in una società
che freneticamente rincorre il nuovo e
l’originale, che cerca ciò che soddisfa
l’immediato, ma non risponde alle
esigenze più profonde. L’Avvento ci
richiama a pensare e desiderare ciò che
vale! “Tutto ciò che vale merita di
essere atteso”, così recita un proverbio
indiano.
Cominciamo un altro Anno Liturgico: lo
vivremo
ripetendo
ogni
giorno
l’accorata invocazione biblica Vieni
Signore Gesù! Possa nascere, questa
invocazione, da tutte quelle situazione
che gridano una “salvezza” che solo Dio
ci può donare: salvezza
dalle sofferenze della vita e dalla stessa inquietudine del vivere. Ogni giorno
la preghiera della

3

Chiesa manifesta questo desiderio: O Ritengo importante prepararci, come
Comunità, a vivere questo momento
Dio vieni a salvarmi. Signore, vieni
che ci aiuterà nella giusta
presto in mio aiuto!
comprensione del sacramento della
Riconciliazione.
Segnalo, di seguito, alcune iniziative
che la Parrocchia realizzerà in
L’impegno nella Carità.
questo Avvento:
In un momento di crisi
L’impegno spirituale
economico-finanziaria in cui le realtà
L’importanza
delle
domeniche
più fragili sono maggiormente a rischio,
d’Avvento verrà sottolineata, durante
siamo chiamati alla solidarietà con
le liturgie domenicali, dall’ accensione
chi vive con difficoltà il presente e
di quattro ceri in quanto questo tempo
neppure osa immaginare un futuro
ci predispone a incontrare Gesù, luce
diverso.
della nostra vita. L’Avvento è un tempo
che ci aiuta a riscoprire la dimensione
Manterremo, perciò, la bella e
dell’attesa e della speranza e ci
significativa
consuetudine
della
propone come modello Maria, la donna
“Giornata Caritas” che la Parrocchia
dell’attesa e della speranza. In chiesa,
propone in occasione del Natale. Nella
infatti è iniziata la novena che ci
terza domenica faremo la raccolta di
prepara alla solennità dell’Immacolata.
viveri di prima necessità e di vestiti che
Dopo la liturgia della sera dell’ 08
saranno distribuiti alle diverse famiglie
dicembre ci sarà una fiaccolata dalla
indigenti della Parrocchia.
chiesa al parco della Madonnina.
Domenica 16 dicembre inizio
Viviamo questo tempo di Avvento
della Novena di natale
chiedendo al Signore che ravvivi in noi
Sabato 19 dicembre alle ore
la speranza e la bellezza della fede.
21,00 in parrocchia ci sarà il
Credere in Dio non significa
tradizionale “Concerto di Natale”
tanto aderire a delle verità su di Lui,
Domenica 20 dicembre dalle ore
quanto piuttosto sperimentare queste
16,00 ci sarà il presepe vivente
verità nella nostra vita.
preparato dai ragazzi e dalle
L’intercessione di San Pietro Apostolo,
famiglie del catechismo.
nostro patrono, ci aiuti a camminare,
Lunedì 22 dicembre, ore
nonostante le difficoltà, verso la Luce
19.00 Liturgia penitenziale in
Vera che illumina le profondità della
preparazione alla confessione natalizia
nostra vita.
individuale. Una celebrazione che ha lo
scopo di prepararci, nella preghiera e
BUON CAMMINO …
nella riflessione, a vivere santamente il
Sacramento della Riconciliazione.

4

Mensile edito dall'Associazione onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Dicembre 2015

Il 29 dicembre, alle ore 20.00, la nostra compagnia teatrale “La Bottega dell’Attore” rappresenterà per noi lo spettacolo
“E fuori nevica …”, scritto da Vincenzo Salemme. Lo spettacolo originario, scritto circa vent’anni fa, è stato leggermente
rivisitato al fine di essere rappresentato da tre uomini e una donna, essendo appunto l’originale per soli quattro uomini.
Enzo Righi (Francesco Albeniano) è un uomo sui trent'anni, eternamente immaturo e incapace di assumersi ogni forma di
responsabilità. Vive cantando (male!). Manca da Napoli da quasi dieci anni. È andato via poco dopo la morte del padre,
lasciando sola la mamma con gli altri due figli nella casa di famiglia, unico bene di valore che possiedono e unica ragione
che lo induce a tornare in quella città, in quel quartiere, in quella casa dove è cresciuto insieme ai fratelli, Cico e Stefania,
fratelli come lui abbastanza particolari. Stefania (Rossella Menotti), è un agente di cambio, perennemente in stato d'ansia.
Negli ultimi due anni ha dovuto affrontare la malattia che gli ha portato via la mamma e accudire il terzo e ancora più
"particolare" fratello, Cico. A renderle la vita ancora più difficile c’è il suo amore per Luca, che non può incontrare e con
cui non può parlare, se non attraverso il telefono, o per meglio dire, al telefono può parlare solo con la madre di Luca,
mamma gelosissima del figlio, il quale appare “mammone” e da lei dipendente. Eppure, le cose non stanno proprio così!
Cico (Giuseppe Carluccio) è il classico simpatico picchiatello. Vive in una realtà tutta sua, interpretando senza soluzione di
continuità tutti i personaggi che osserva e incontra nella vita reale. Il giorno in cui
muore la loro madre, i tre fratelli si ritrovano per la lettura del testamento.
A chiarire tutti i dubbi su cosa Enzo e Stefania possano fare per prendersi l’eredità senza
contravvenire alle volontà testamentarie della madre arriverà il Notaio (Davide Marino).
La storia racconta la convivenza forzata di questi tre fratelli, di questi tre universi
paralleli che non sono mai riusciti a incontrarsi, ma ora costretti a vivere insieme,
perché richiesto nelle volontà testamentarie della mamma. Tutte le situazioni
quotidiane sono occasioni di scontri ed equivoci evidentemente comici.
“E fuori nevica …” parla di famiglia, di disabilità, di tolleranza, di affetto, di amore
fraterno … fa ridere, senza cattiveria, pur mostrando i sentimenti più nascosti
dell’animo umano, pur scoperchiando gli altarini delle ipocrisie familiari.
Il personaggio di Cico, quello che scatena con la sua diversità mentale tutte le
reazioni, tutte gli imbarazzi dei cosiddetti “normali”, è un finto emarginato, una
finta vittima. È un uomo che ha capito quanto finto buonismo si nasconde anche nei
gesti più affettuosi dei fratelli. Lo spettacolo vede la regia di Rossella Menotti, le scenografie di Francesco Cicatiello
e il supporto audio/luci di Luca de Cesare. Buon divertimento a tutti!

Mercatino della creatività! Tutto Artigianato creativo, magia, sorprese, per grandi e piccini …
Vi aspettiamo domenica 20 dicembre dalle ore 10.30 alle ore 20
in via Calabria n.3 , presso i locali dell’Associazione.
Le nostre elfette creative saranno felici di accogliere i bimbi dalle ore 17.00 e, con la collaborazione di alcuni
ragazzi del “Gio-cabaret” e la scuola di ballo “Scarpette Rosse”, ci sarà una sorpresa per i più piccoli!
VIENI A CURIOSARE NEL NOSTRO VILLAGGIO DEGLI ELFI!

Associazione onlus <<Vivi il tuo Quartiere Colle dell’Orso>>
sede Via Calabria, 3 - 86100 Campobasso - P.IVA: 92052150700 - Tel/Fax 0874 493882 - e-mail: assocolleorso@alice.it
Grafica e impaginazione a cura di Rossella Menotti - Stampato da CSG Copisteria (Via Campania, 227 - 86100 Campobasso)
finito di stampare il 05 - 12 - 2015


La Sveglia Dicembre 2015.pdf - pagina 1/4
La Sveglia Dicembre 2015.pdf - pagina 2/4
La Sveglia Dicembre 2015.pdf - pagina 3/4
La Sveglia Dicembre 2015.pdf - pagina 4/4

Documenti correlati


Documento PDF rai serie tv ecco i punti di forza di tutto pu succedere
Documento PDF la sveglia novembre 2016
Documento PDF la sveglia dicembre 2016
Documento PDF renzi alla ruota della fortuna io in fabbrica
Documento PDF bar388hg
Documento PDF 08 16 12 2013 c5 c8 1


Parole chiave correlate