File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



via francigena 2016 .pdf



Nome del file originale: via_francigena_2016.pdf

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da convertonlinefree.com, ed è stato inviato su file-pdf.it il 20/02/2016 alle 19:16, dall'indirizzo IP 87.3.x.x. La pagina di download del file è stata vista 528 volte.
Dimensione del file: 764 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Club Alpino Italiano - Macerata
Escursione
04 - 05 giugno 2016
Direttore: Adelelmo Mataloni

Via Francigena

tappa n°10
“Trekking fotografico”

Prenotazione obbligatoria e cauzione di euro 30 entro il:
11 marzo 2016.
Dare la propria adesione presso il CAI sezione di
Macerata Via Bartolini 37 tel.0733.260704
oppure a Mataloni Adelelmo - cell. 338 3483169

Camminando e fotografando

Da San Gimignano a Monteriggioni

sabato 4 giugno 2016

Escursione n°1
San Gimignano – Gracciano di Colle val d’Elsa
Escursione Difficoltà: E
Dislivello in salita: 300 m c.a.
Lunghezza: 19 Km
Ore: 4.30 ore escluso le soste
Accompagnatori:
Adelelmo Mataloni
Descrizione:
Partenza da Macerata alle ore 6.30 e arrivo a San Gimignano alle ore 10.30
Ore 11,00 appuntamento al Parcheggio Giubileo.
Ci incamminiamo verso il Centro di San Gimignano e dopo una visita alla città ed il pranzo ci
ritroviamo di nuovo al parcheggio Giubileo per iniziare l’escursione alle ore 14.00
Ore 14.00 inizio escursione
Si esce da San Gimignano diretti verso l'abbazia di Monte Oliveto Minore.
Si prosegue per il villaggio di Santa Lucia, si attraversa un guado e dopo un vallone si arriva al
castello di Montauto, si supera un altro guado e si risale verso la Torraccia di Chiusi.
Si scende poi, attraversando il torrente Foci, fino al Molino d'Aiano.
Si continua fino a Badia a Coneo, abbazia di origine longobarda appartenuta ai vallombrosiani.
Si attraversano i villaggi di Quartaia, di Fabbrica, di Onci e si arriva quindi al guado dell'Elsa
all'altezza di Gracciano.
Alle ore 19.00 circa si arriva all’Agriturismo per la cena e il pernottamento

Equipaggiamento: Scarponi da trekking, macchina fotografica, zaino con tutto il necessario .
Domenica 5 giugno 2016

Escursione n°2
Gracciano di Colle val d’Elsa – Monteriggioni
Escursione Difficoltà: E
Dislivello in salita: 200 mt c.a.
Lunghezza: 11 Km
Ore: 3.00 ore escluso le soste
Accompagnatori:
Adelelmo Mataloni
Ore 9.00 inizio escursione
La strada si dirige verso il borgo fortificato di Strove, il castello di Petraia fino a Badia a Isola,
importante monastero, che Sigerico chiama stazione Burgenove.
Alla fine si arriva al castello di Monteriggioni, fortificato dai senesi nel 1203; ancora oggi la sua
cinta muraria appare come una corona di torri.
Sosta,visita al Borgo e pranzo.
……..Rientro a Macerata in serata

Dipendentemente dal numero dei partecipanti potrà essere presa in considerazione l’ipotesi di
usufruire di un pulman invece che mezzi privati, e di poter alloggiare in strutture più grandi
anche se più distanti dal punto di arrivo della prima tappa, dove sono presenti solo due
strutture ricettive.

N.B. Il percorso potrà subire variazioni per ragioni meteo, divieti o altro.
Per problemi organizzativi e data la forte richiesta alberghiera nelle date del Trekking, è
necessario anticipare le prenotazioni. Quindi……
Per la partecipazione alle escursioni del 4 e 5 giugno, è necessario dare la propria adesione
entro il 11.3.2016 + cauzione euro 30 .
• Le località proposte saranno raggiunte con mezzi propri o in pulman (se si raggiunge un
numero di partecipanti adeguato).
• Ai normali costi applicati dalla sezione Cai di Macerata (euro 3 e euro 8 per i non soci) per
ogni escursione, dovrà essere aggiunto il costo per un pernottamento in
Agriturismo/Albergo, i pasti, parcheggi e eventuali ingressi a musei.
• Verrà comunicato in un secondo momento il costo del pernottamento in agriturismo o
albergo (orientativamente 60 euro per la mezza pensione) e del viaggio in pulman se
possibile.
Nota del conduttore
► Trattandosi di un Trekking fotografico, le escursioni proposte saranno lente e mirate alla
fotografia, peraltro di luoghi bellissimi.
► E’ quindi consigliabile se non obbligatorio un corredo fotografico al seguito composto da:
► Macchina fotografica reflex e accessori
► Normale equipaggiamento per un Trekking - Scarponcini, zaino ecc.
Percorso stradale

Distanza da Macerata a San Gimignano
264 km Distanza in auto
3 ore 38 min Tempo di percorrenza stimato


via_francigena_2016.pdf - pagina 1/3
via_francigena_2016.pdf - pagina 2/3
via_francigena_2016.pdf - pagina 3/3

Parole chiave correlate