File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Programma HEMS 2016 .pdf



Nome del file originale: Programma HEMS 2016.pdf
Titolo: Programma HEMS 2016
Autore: francesco

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da PDFCreator Version 1.7.1 / GPL Ghostscript 9.07, ed è stato inviato su file-pdf.it il 03/03/2016 alle 10:38, dall'indirizzo IP 212.97.x.x. La pagina di download del file è stata vista 946 volte.
Dimensione del file: 330 KB (4 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


In collaborazione con

CORSO HEMS 2016 VENETO
Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio
per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario
Tre Cime di Lavaredo – Lago di Misurina (BL) , 14 – 18 MARZO 2016

Il corso è reso possibile dal supporto di :

Programma
Lunedì 14
Ore 13.00 Arrivo, sistemazione e registrazione partecipanti ( Panoramic Hotel, Auronzo di
Cadore - BL-)
Ore 15.00
• Presentazione programma del corso
• Presentazione discenti e Istruttori
• Controllo dei materiali tecnici individuali
• Informativa sulle capacità tecniche individuali
• Definizione gruppi

Ore 17.00 Lezione
“Il trattamento dell’ipotermia alla luce delle linee guida ILCOR 2015” (H.Brugger, Bolzano)
“Utilizzo dell’ECMO nel trattamento del paziente ipotermico (C. Vergot, Trento)
Ore 20.00 cena

Martedì 15
Ore 08.00 Trasferimento nella location di addestramento
Gruppo A ELICOTTERO
Prove pratiche con elicottero facendo particolare riferimento alle norme di sicurezza da applicare
durante gli interventi di elisoccorso su neve e ghiaccio:




Vericello in doppio
Hovering
Imbarco barella

Gruppo B NEVE E GHIACCIO







Tecniche base di movimentazione su neve e ghiaccio con piccozza/e e ramponi
Tecniche base di assicurazione e auto-assicurazione su neve e ghiaccio
Ancoraggi di base su neve e ghiaccio
Progressione su corda fissa
Discesa a corda doppia
Stabilizzazione del paziente su barella

Ore 15.00 Termine lavori dei Gruppi A e B, rientro in sede
Ore 17.00 Lezione



“Il trasporto neonatale e pediatrico; procedure e materiali” (H. Messner, Bolzano)
“La sicurezza in elisoccorso: percorso dell’Associazione HEMS” (C. Zaetta, L. De Lazzer,
Belluno)

Ore 19.00 Debriefing sull’attività svolta e presentazione programma del giorno successivo.
Ore 20.00 Cena

Mercoledì 16
Ore 08.00 Trasferimento nella location di addestramento
Gruppo B ELICOTTERO
Prove pratiche con elicottero facendo particolare riferimento alle norme di sicurezza da applicare
durante gli interventi di elisoccorso su neve e ghiaccio:




Vericello in doppio
Hovering
Imbarco barella

Gruppo A NEVE E GHIACCIO







Tecniche base di movimentazione su neve e ghiaccio con piccozza/e e ramponi
Tecniche base di assicurazione e auto-assicurazione su neve e ghiaccio
Ancoraggi di base su neve e ghiaccio
Progressione su corda fissa
Discesa a corda doppia
Stabilizzazione del paziente su barella

Ore 15.00 Termine lavori dei Gruppi A e B, rientro in sede
Ore 17.00 Lezione




“Presidi sovraglottici per l’emergenza extra-ospedaliera” (A. Paoli, Padova)
“Il trauma di bacino: approccio extra-ospedaliero” (A. Paoli, Padova)
Il sistema delle comunicazione nei servizi di emergenza extra-ospedaliera (L. Zappini,
Trento)

Ore 19.00 Debriefing sull’attività svolta e presentazione programma del giorno successivo.
Ore 20.00 Cena

Giovedì 17
Ore 08.00 Trasferimento nella location di addestramento
Gruppo A RICERCA IN VALANGA






Prove pratiche di ricerca con apparecchi A.r.t.v.a.
Prove pratiche di ricerca con apparecchio Recco
Prove pratiche di sondaggio con esercizi sulla sensibilità
Tecniche di disseppellimento del travolto da valanga
Breve esercizio simulato di ricerca in valanga e gestione delle varie operazioni

Gruppo B1 SCI ALPINISMO




Tecniche di base per la salita con attrezzatura da sci alpinismo (salita sulla massima
pendenza – salita in diagonale - cambi di direzione) su diversi tipi di neve e varie pendenze
Tecniche di base per la discesa con attrezzatura da sci alpinismo (diagonale – cambi di
direzione – curve da adattare alle condizioni del terreno e al livello tecnico individuale) su
diversi tipi di neve e varie pendenze
Scelta dell’itinerario e valutazione dei rischi su terreno innevato

Gruppo B2 RACCHETTE DA NEVE




Concetti generali per l’uso delle racchette da neve in salita e discesa (sulla massima
pendenza – in diagonale - cambi di direzione) su diversi tipi di neve e varie pendenze
Scelta dell’itinerario e valutazione dei rischi su terreno innevato

Ore 15.00 Termine lavori dei Gruppi A e B, rientro in sede
Ore 17.00 Lezione





“Quali presidi di immobilizzazione nel soccorso territoriale” (E. Visetti, Aosta)
“Gli algoritmi clinico assistenziali per infermieri in elisoccorso: esperienza valdostana” (C.
Perruquet , Aosta)
“Utilizzo dei massaggiatori automatici nel soccorso territoriale” (S. Orazio, Treviso)
“Gestione dell’ipovolemia nel trauma in ambiente estremo” (G. Misuraca, L. Mileti)

Ore 19.00 Debriefing sull’attività svolta e presentazione programma del giorno successivo.
Ore 20.00 Cena di gala di fine corso

Venerdì 18
Ore 08.00 Trasferimento nella location di addestramento
Gruppo A1 SCI ALPINISMO O RACCHETTE DA NEVE




Tecniche di base per la salita con attrezzatura da sci alpinismo (salita sulla massima
pendenza – salita in diagonale - cambi di direzione) su diversi tipi di neve e varie pendenze
Tecniche di base per la discesa con attrezzatura da sci alpinismo (diagonale – cambi di
direzione – curve da adattare alle condizioni del terreno e al livello tecnico individuale) su
diversi tipi di neve e varie pendenze
Scelta dell’itinerario e valutazione dei rischi su terreno innevato

Gruppo A2 RACCHETTE DA NEVE



Concetti generali per l’uso delle racchette da neve in salita e discesa (sulla massima
pendenza – in diagonale - cambi di direzione) su diversi tipi di neve e varie pendenze
Scelta dell’itinerario e valutazione dei rischi su terreno innevato

Gruppo B RICERCA IN VALANGA






Prove pratiche di ricerca con apparecchi A.r.t.v.a.
Prove pratiche di ricerca con apparecchio Recco
Prove pratiche di sondaggio con esercizi sulla sensibilità
Tecniche di disseppellimento del travolto da valanga
Breve esercizio simulato di ricerca in valanga e gestione delle varie operazioni

Ore 13.00 Valutazione apprendimento
Ore 13.30 Termine lavori dei Gruppi A e B, rientro in sede
Ore 14.00 Chiusura del corso

Segreteria Organizzativa:


Programma HEMS 2016.pdf - pagina 1/4
Programma HEMS 2016.pdf - pagina 2/4
Programma HEMS 2016.pdf - pagina 3/4
Programma HEMS 2016.pdf - pagina 4/4

Documenti correlati


Documento PDF programma 8 corso di elisoccorso heliaime ottobre 2014
Documento PDF programma corso pediatrico heliaime elisoccorso
Documento PDF programma hems 2016
Documento PDF the art of prehistoric textile making t
Documento PDF thorsbjerg trousers
Documento PDF vademecum referendum abrogativo 17 aprile 2016


Parole chiave correlate