File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Assistenza Contattaci



OZONELLA health & wellness .pdf


Nome del file originale: OZONELLA health & wellness.pdf
Titolo: OZONELLA WEB
Autore: Marco

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da RAD PDF / RAD PDF 2.33.1.10 - http://www.radpdf.com, ed è stato inviato su file-pdf.it il 08/04/2016 alle 11:25, dall'indirizzo IP 81.88.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1224 volte.
Dimensione del file: 792 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Tecnologia
L’apparecchio seppur concepito per un uso professionale trova largo
impiego anche in ambito domestico. OZONELLA è progettata e prodotta
dalla nostra azienda, in Italia, mediante particolari processi che ci
consentono di ridurre al minimo la produzione di ossidi di azoto e suoi
pericolosi derivati. A differenza di molti altri ozonizzatori, la quantità
di nitrati e acido nitrico presenti nell'acqua, ozonizzata con
OZONELLA, sono irrilevanti in relazione al livello massimo
consentito dalla legge.

Vista interno

MADE
IN
ITALY

Il cuore della macchina è costituito da un generatore di Ozono di tipo
scarica a corona che produce un alta concentrazione di Ozono a bassa
rumorosità e basso consumo di energia elettrica.
I tubi al quarzo sono ad elevata costante dielettrica e gli stessi materiali
dielettrici utilizzati sono realizzati con quarzo di silice di alta qualità per
garantire: forte durezza, elevata resistenza al calore, basso coefficiente di
espansione, buona stabilità chimica e ottimo isolamento elettrico. I tubi
sono sinterizzati ad alta temperatura per ottimizzare l’uniformità di
scarica.
Un particolare filtro interno protegge la pompa ed il generatore dalle
polveri e dalle sostanze oleose presenti nell'aria.
L’apparecchio è dotato di un filtro essiccatore (ADT-220) posizionato nella
parte posteriore, il filtro è ricaricabile e l'essiccante contenuto nel filtro
può essere rigenerato per alcune volte in un forno tradizionale o a
microonda consentendo così un bassissimo costo di gestione.
Manutenzione e materiale di consumo
La durata del generatore interno è di circa 5.000 ore se alimentato con
aria essiccata (punto di brina max -20°C). Il materiale essiccante
contenuto nel filtro
ADT-220 deve essere rigorosamente sostituito
quando cambia colore. La sostituzione del materiale essiccante è una
operazione molto semplice; esso viene fornito da Tissor in apposite buste.
L'essicante può essere rigenerato per 4/6 volte nei forni tradizionali (a
100°) e a microonde (700/900 W).

Dati tecnici
- Produzione ozono: 0,40 g/h nominali con aria essiccata (-50°C Td)
- Concentrazione ozono 2,8 g/m3
- Flusso miscela: 2,3 l/min.
- Pressione flusso 0,15 Bar
- Concentrazione ozono in acqua: 0,8 mg/l ( 200 ml. dopo 1 minuto)
- Tensione e frequenza generatore: 6,0KV/5-20 KHz
- Alimentazione: 220 Vac 50/60 Hz - 33 W
- Dimensioni: 24 x 27 x 11 cm. (peso 2,1Kg)
- Colori disponibili: grigio
In dotazione: valvola di sicurezza - tubo silicone - diffusori.

In seguito a modifiche, per il miglioramento del prodotto, potrebbero presentarsi differenze funzionali ed estetiche rispetto a quanto indicato in questa
presentazione. Tali modifiche vengono eseguite a insindacabile decisione della TISSOR s.r.l. senza che questa debba comunicare preventivamente le variazioni.

L'azienda è specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di Generatori di Ozono
per processi industriali, applicazioni medicali e sanitarie. La trentennale esperienza,
maturata dai suoi progettisti, nell'ambito dell'elettronica Hi-Tech, consente di offrirvi
prodotti innovativi di alta qualità espressamente “Made in Italy”.

TISSOR s.r.l.
Montù Beccaria,
PV (Italy)
Consulente
Commerciale
Tel: 0385 241812 r.a.
Dott.
D'APOTE Donato
e.mail: info@tissor.it
+39328 3255661
dapote@tissor.it

Ozono
L'Ozono è un gas composto da tre atomi di ossigeno (simbolo 03), è
presente in uno strato dell'atmosfera terrestre e ci protegge dai
pericolosi raggi UV-B e UV-C provenienti dal sole. Questo gas ha un
elevato potere ossidante, secondo solo al Fluoro; è il più potente
battericida e virustatico esistente in natura.

Indicazioni d'uso
L’Ozono possiede una migliore efficacia alle basse temperature, perciò
si consiglia di usare acqua fresca (da frigorifero 5/7 gradi).

L’Ozono è impiegato, già da decenni, per sanificare acqua, aria, prodotti
solidi e curare alcune malattie. Durante la guerra del 1915/1918 il gas
veniva utilizzato per curare la cancrena nelle ferite agli arti. Ai giorni
nostri, tramite l'Ossigeno Ozono terapia, si curano con successo diverse
patologie tra cui le discopatie e le ulcere dei diabetici.

Per ottenere il massimo risultato utilizzare l’apparecchio in un luogo
asciutto, ventilato e non polveroso, evitando la diretta esposizione ai
raggi solari.

Nel 1996 il Ministero della Salute italiano ha riconosciuto ufficialmente
l’ozono come presidio naturale per la sterilizzazione di acqua e
ambienti, nel 2001 l'agenzia americana FDA
(Food & Drug
Administration) ha convalidato e attestato l'alta efficacia del suo potere
sterilizzante.

L’ozono, anche se dosato in eccesso, dopo pochi minuti si trasforma
totalmente in ossigeno, per questo motivo l'acqua ozonizzata deve
essere utilizzata immediatamente.

Il modello OZONELLA healt & wellness
●
Pulizia del cavo orale: sciacquare la bocca per uno o due minuti,
utilizzando acqua immediatamente ozonizzata.
●
Pulizia parti intime: sciacquare per due o tre minuti con acqua
immediatamente ozonizzata lasciando gorgogliare il gas, nella
bacinella o nel bidet, molto vicino alla parte intima.
●
Irrigazioni nasali per raffreddori o allergie: insufflare, per due volte,
soluzione fisiologica immediatamente ozonizzata con una siringa da
5cc (senza ago) lentamente prima in una narice e poi nell'altra.
●
Per la gola: gargarismi con acqua immediatamente ozonizzata per
uno o due minuti.
●
Ed inoltre: preparazione acqua per enteroclismi e lavande vaginali.
L’acqua di OZONELLA può essere utilizzata, oltre a sanificare frutta e
verdura, per trattare l'acqua del rubinetto destinata a cuocere tutti i
comuni alimenti (pasta, riso, verdure e carni).

L'azione battericida dell'Ozono si fonda sulla sua elevata capacità di
ossidazione diretta (circa 120 volte più potente del cloro), grazie a
questa qualità i microorganismi (batteri, virus, muffe, funghi, lieviti,
alghe, ecc.) vengono profondamente alterati o inattivati con una azione
rapida e definitiva senza produrre sottoprodotti tossici e cancerogeni
come ad esempio le clorammine derivanti dall'uso del cloro.
L' Ozono inoltre è in grado di ridurre i metalli pesanti (mercurio,
arsenico, cromo, piombo, ecc.), i pesticidi (atrazina, propazina,
molinate, ecc.) e gli inquinanti (idrocarburi, tensioattivi, nitrati, solfiti,
ecc.) presenti nell'acqua e sugli alimenti. Contrariamente ad altri
sanificanti il gas agisce anche su alcuni virus inattivandoli e su molte
altre specie di batteri resistenti al cloro e alle alte temperature.

Da oltre vent'anni questa molecola viene utilizzata con successo in molti
comparti del settore industriale, sanitario e alimentare, offrendosi come
una naturale alternativa ai processi chimici tradizionali.
Le applicazioni più diffuse riguardano la potabilizzazione di acqua per
uso umano, la sanificazione di ambienti e superfici, la sanificazione di
celle frigorifere, la sanificazione di frutta e verdura, il trattamento di
carni, formaggi e prodotti ittici, la riduzione di metalli pesanti ed
inquinanti disciolti nell'acqua, la decolorazione, l’eliminazione di odori, il
trattamento dell’acqua delle piscine, la sanificazione del legno, la
sanificazione di indumenti e biancheria da letto, la disinfestazione da
insetti e altri animali.

Modo d’uso
Il funzionamento è molto semplice: è sufficiente collegare l’apparecchio
ad una presa elettrica, immergere il diffusore in fondo al bicchiere, alla
bottiglia o alla ciotola di frutta e verdura, impostare la quantità di acqua
da ozonizzare (da 0,20 a 10 litri) e accendere la macchina premendo il
tasto POWER, quindi premere il tasto START (il LED BLU si illumina per
tutta la durata dell'ozonizzazione e si spegne alla fine del ciclo).
Per ozonizzare subito altra acqua è sufficiente, reimpostare se necessario
l’eventuale altra quantità di acqua, premere il tasto START senza
spegnere la macchina. In qualunque momento potete arrestare
l'ozonizzatore premendo il tasto STOP. Per ozonizzare ambienti di circa
20 metri quadrati, posizionare il regolatore litri al massimo (10 Litri).
Non superare mai più di 2 cicli consecutivi alla massima quantità.
Attenzione a non riempire di acqua fino al colmo i contenitori, per evitare
che la pressione del gas causi traboccamento. Utilizzare solo contenitori
in acciaio, vetro o plastica per alimenti.
I tempi nominali di ozonizzazione sono impostati per trattare la quantità
di acqua indicata dalla manopola: da 30 secondi per ozonizzare un
bicchiere a 11 minuti per 10 litri d'acqua.

Ozono e salute
La bibliografia medico scientifica dimostra che bere quotidianamente
acqua ozonizzata (ottenuta mediante le giuste procedure) e sanificare
gli alimenti con acqua trattata o direttamente con il gas, agevola una
naturale prevenzione delle malattie e apporta un benessere fisico
generale in particolare:
●
●
●
●
●
●

Rinforza le difese immunitarie
Favorisce la funzionalità degli organi interni
Regolarizza la flora intestinale
Regolarizza la funzione digestiva
Combatte le infezioni del cavo oro-faringeo
E' un ottimo coadiuvante nella cura delle allergie

(fonte scientifica PUBMED la più autorevole letteratura biomedica
internazionale con oltre 17.000 pubblicazioni scientifiche sulle
applicazioni dell'Ozono).

Precauzioni
L'ozono, in grande quantità, è un gas irritante per via inalatoria, grazie
all’odore acre e pungente che lo caratterizza la sua presenza viene
percepita tramite l'olfatto anche in minime quantità. La soglia di
percezione olfattiva di questo gas (circa 50 ug/m³) è comunque molto
inferiore alla concentrazione massima ammissibile nell'ambiente per
un'ora a 200 ug/m³ (direttiva OMS). Qualora si noti un leggero bruciore a
naso o gola si consiglia di aerare brevemente l’ambiente. Anche se
l'apparecchiatura produce una piccola quantità di ozono si consiglia di
non avvicinarsi troppo all'erogatore durante il funzionamento (distanza
consigliata 50 cm.).

Vista retro con
filtro essiccatore


OZONELLA health & wellness.pdf - pagina 1/2
OZONELLA health & wellness.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF ozonella health wellness
Documento PDF company profile 2013 eng
Documento PDF the 7 steps to health and the big diabetes lie ebook
Documento PDF liz swann miller red smoothie detox factor book
Documento PDF dr holly lucille john o dowd grow younger blood ebook
Documento PDF alexander miller gray hair no more ebook


Parole chiave correlate