File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Assistenza Contattaci



Okami Script ITALIANO .pdf



Nome del file originale: Okami_Script_ITALIANO.pdf
Titolo: Microsoft Word - Okami Script ITALIANO.doc
Autore: Crush

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato generato da PScript5.dll Version 5.2 / GPL Ghostscript 8.15, ed è stato inviato su file-pdf.it il 26/04/2016 alle 15:00, dall'indirizzo IP 195.31.x.x. La pagina di download del file è stata vista 2910 volte.
Dimensione del file: 1.7 MB (392 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


__
.~'

.'./'
,~--`-.--._
/ /.'
|
|
|
|
\_
_.~'
/
/
.--__
`. /
_-'_
/
/
\.
\
\ |
_.-'
`._
/ .'
/
\
|/
.'
`.
.' .'
/ /\
\
//
/
._ .--`. \
/
_.---.
/ _`-\
\\
/
.' `'
\ \
/ /_.-'
| / / `--\
.`||
|
|
| |
|
.' \ /
\
\ | \
.-_
|
|
|
| |
/
.__.-'.
`. '
`-.\ /
| /
\ \\
\ `-______--'
|
/
|
\
\
/
\.'
/
||
\
_/ _.'
.'
`._.'
/ |\
/| |
||
`--.______.-' .-'
/
.' / `--/ | |
||
/
_.-'
.-' _/
!.'
||
`-._.'
`---'
.-' `-_.'
|
',
\._ _-_/
`'
.d8888b.
d88P Y88b
888
888
888
8888b. 88888b.d88b.
.d88b.
888 88888
"88b 888 "888 "88b d8P Y8b
888
888 .d888888 888 888 888 88888888
Y88b d88P 888 888 888 888 888 Y8b.
"Y8888P88 "Y888888 888 888 888 "Y8888
|

`---.--_.\_.--.__.-'

.d8888b.
d88P Y88b
Y88b.
"Y888b.
.d8888b
"Y88b. d88P"
"888 888
Y88b d88P Y88b.
"Y8888P"
"Y8888P

d8b
Y8P

888
888
888
888d888 888 88888b. 888888
888P"
888 888 "88b 888
888
888 888 888 888
888
888 888 d88P Y88b.
888
888 88888P"
"Y888
888
888
888

By gamesforum.it Translators
Versione 1.0

Sito Ufficiale (con versione PDF scaricabile): http://okamiita.altervista.org
Contatti: okamiita@gmail.com

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
ATTENZIONE! Questa guida contiene spoiler sull’intero gioco!
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

< INDICE >
0 – CREDITI E SCOPO DELLA TRADUZIONE [ GS00 ]
1 – INTRODUZIONE [ GS01 ]
2 - GROTTA DI NAGI/VILLAGGIO KAMIKI [ GS02 ]
3 – VALLE DI HANA / PIANA DI SHINSHU [ GS03 ]
4 - KAMIKI/FORESTA AGATA [ GS04 ]
5 - PASSO TAKA / VILLAGGIO KUSA [ GS05 ]
6 – SANTUARIO DELLA BURRASCA [ GS06 ]
7 - KAMIKI/CAVERNA DELLA LUNA [ GS07 ]
8 - COSTA DI RYOSHIMA/SEI-AN CITY [ GS08 ]
9 – NAVE SOMMERSA/PALAZZO IMPERIALE [ GS09 ]
10 - SANTUARIO DI SASA/COSTA DI RYOSHIMA NORD [ GS10 ]
11 – TORRE DEL LAMENTO/PALAZZO DEL DRAGO [ GS11 ]
12 – ISOLA ONI [ GS12 ]
13 - KAMUI/WEP'KEER [ GS13 ]
14 - YOSHPET/PONC'TAN [ GS14 ]
15 - IL PORTALE SPIRITICO [GS15 ]
16 - SANTUARIO WAWKU [ GS16 ]
17 – ARCA DI YAMATO [ GS17 ]
18 - CONCLUSIONE [ GS18 ]
19 - DIALOGHI VARI [ GS19 ]
20 – MISSIONI SECONDARIE [ GS20 ]

< 0 – CREDITI >

[ GS00 ]

In vista dell'imminente re-release del Capolavoro Capcom PS2 su Wii, si sperava tutti che
questo potesse arrivare finalmente tradotto nella nostra lingua.
Purtroppo ci sbagliavamo.
Capcom ha così risposto a chi chiedeva il perché della mancata localizzazione:
"I'm sorry, Spanish- and Italian-speaking Okami fans. I know you want to be able to play this
game in your own languages, and we would have liked to have been able to bring this game
out in 5 languages on the Wii. Unfortunately the developers were working from the original
PS2 files, and those were only in English, French and German, and we didn't have the time and
resources to translate, implement, and check the vast amount of text in the game."
Con questo lavoro vogliamo invece dimostrare a Capcom che non era poi così difficile, né
dispendioso (l’abbiamo fatto gratuitamente) avere una traduzione dignitosa di questo gioco, in
modo che TUTTI potessero apprezzarlo al meglio.

Ecco le persone che hanno reso questa impresa possibile:
Matteo “Crush” Vitalone – Capo Progetto, Traduttore e Revisore
Alberto “aliasalberto” Reale – Traduttore e Revisore
Claudia “clasprea” Spreafico – Traduttrice e Revisore
Alessandro “copman” Coppo – Traduttore
Marco “Oya D.M.” Godano - Traduttore
Roberto “alieno” Lomartire – Traduttore
Giuseppe “ameppe” Ameppe - Traduttore
Daniele "master3" Caponetti – Traduttore

??? “Daisuke” ??? - Traduttore
??? “Grendel Naurlughir” ??? – Traduttore
Roberto “DARK3N” Guerrieri - Traduttore
Carlo Maria “Charlie” Ingenito – Traduttore
??? “Rumigal” ??? - Traduttore
Ilio “DarkLink” Tomeo - Traduttore
Gabriele “Kitsune” Volpe – Traduttore
??? “yanez64” ??? – Traduttore

Un ringraziamento particolare a tutti coloro che hanno creduto in questo lavoro, in particolare i
ragazzi di gamesforum.it che ci hanno addirittura concesso una sezione tutta nostra!!
Per discutere di Okami, segnalarci errori o imprecisioni della traduzione ed avere un
collegamento diretto con i traduttori:
Sito Ufficiale (con versione PDF scaricabile): http://okamiita.altervista.org
Contatti: okamiita@gmail.com

< 1 - INTRODUZIONE >

[ GS01 ]

(Narratore) C’era una volta, in una terra lontana…. un minuscolo villaggio di nome Kamiki.
Narra la leggenda di un’orribile bestia che ne minacciava gli abitanti. Racconta inoltre di un
lupo che rischiò tutto pur di proteggerli. Comandando l’essenza di tutto ciò che esiste, il lupo
fronteggiò la belva che di molte volte lo sovrastava e scacciò l’oscurità. Questo valoroso atto
dell’etereo lupo diede il via ad un’era di tranquillità. i cuori degli abitanti del villaggio si
gonfiarono di rispetto e adorazione per il lupo.

< 2 - GROTTA DI NAGI/VILLAGGIO KAMIKI >

[ GS02 ]

[Lungo lo schermo scorrono le illustrazioni di un pittoresco villaggio e le sagome di diversi
personaggi mentre il narratore inizia a raccontare la sua storia]
(Narratore) Molto, molto tempo fa…un minuscolo paesino di nome Kamiki se ne stava
accoccolato in un boschetto di fieri e bellissimi ciliegi in fiore. Ognuno degli alberi che
circondavano il quieto borgo veniva riverito come un Dio. Tuttavia, il villaggio non era privo di
oscuri segreti.
Per saziare l’appetito di Orochi, una spaventosa bestia che dimorava in una grotta, una
giovane fanciulla veniva offerta in sacrificio durante il festival che si teneva ogni anno. Con un
corpo grande quanto una montagna e ben 8 teste incastonate su colli delle dimensioni di tre
tronchi, si diceva che bastasse incrociare lo sguardo di quegli occhi iniettati di sangue per
essere maledetti. Nessuno osava disobbedire alla bestia orripilante.
Si avvicinò dunque la notte del sacrificio…Un bianco lupo misterioso apparve all’esterno dal
villaggio. Questo lupo, la cui pelliccia brillava come neve, fu soprannominato Shiranui. Il lupo
manteneva un occhio vigile su chiunque si avventurasse al di fuori del villaggio, ed era sua
abitudine pattugliare le strade di notte. Gli abitanti ritenevano che il lupo fosse della stessa
stirpe di Orochi.
Uno degli abitanti del villaggio si prese la responsabilità di affrontare lo spaventoso Shiranui.
Nagi il guerriero tentò più volte di sconfiggere il lupo. Ma i suoi tentativi venivano
puntualmente vanificati dai rapidi movimenti di Shiranui.
Dopo tanto tempo, giunse la notte del festival maledetto. Una freccia bianca piumata annunciò
l’imminente sacrificio. Squarciando il cielo, la freccia affondò la sua lancia dritta sulla casa di
Nami, la più incantevole fanciulla del villaggio. Nagi, che nutriva un amore segreto per Nami,
davanti a quel segnale si infuriò. Deciso a mettere fine una volta per tutte a Orochi, Nagi si
diresse alla grotta della belva al posto della sua amata.

La Grotta della Luna, un luogo oscuro come il male stesso, faceva da dimora a Orochi. Mentre
Nagi si trovava coraggiosamente innanzi all’entrata… Una belva apparve, occhi cremisi
infuocati sopra 8 colli distruttori. Orochi stava imponente davanti a lui, bramoso per un altro
sacrificio. Nagi agì con incredibile grazia, sferrando valorosi fendenti con la sua spada. Colpì
ancora e ancora, finché giunse la notte senza luna… ma la pelle di Orochi era come acciaio. La
spada gli faceva poco più che il solletico.
Quasi all’ultimo, Nagi, privo di energie per l’intensa battaglia, si accasciò sulle ginocchia, sfinito
e senza fiato. Sapeva che stava per conoscere il volto della morte. Fu allora che il lupo
apparve. Come a proteggere Nagi, entrò in campo di fronte ad Orochi. Nell’oscurità della
grotta, la pelliccia del lupo risplendeva brillante. Ahimè, era Shiranui, il lupo che dimorava fuori
dal villaggio. Rivelando i suoi spaventosi artigli Shiranui si avventò verso Orochi. Orochi sollevò
le sue terrificanti teste, preparando le sue zanne per la battaglia. Le due belve lottarono
selvaggiamente, battendosi nell’oscurità.
Il misterioso e terrificante spettacolo continuava. Shiranui invocò raffiche di vento divino per
contrastare le fiammate di Orochi.
A un certo punto Orochi circondò Shiranui, gli affilati artigli luccicavano….Un albero gigantesco
improvvisamente gli spuntò innanzi, facendo da scudo al lupo. Shiranui lottò coraggiosamente
per prendere il sopravvento. Ciò nonostante….non era facile avere la meglio su Orochi, che era
protetto da un potere mistico. Shiranui stava esausto d’innanzi al possente Orochi, coperto di
ferite, la maestosa pelliccia ora tinta di rosso.
Orochi capì d’avere l’occasione per dare il colpo di grazia. Ma Shiranui rifiutò di arrendersi. Con
l’ultima oncia di forza rimastagli, il maestoso lupo fissò il cielo suo pupillo e liberò un
imponente ululato. Improvvisamente, le nuvole nere sopra le loro teste si dissiparono. La luce
illuminò dall’alto la spada di Nagi come un faro di speranza. Guidato dalla sua spada, Nagi, che
aveva trovato rifugio nelle tenebre, si parò orgogliosamente di fronte al suo avversario.
Incanalando tutta la sua forza nelle braccia sfregiate e malconce, balzò ferocemente verso
Orochi, brandendo alta la spada. La spada dorata danzò nelle sue mani come un burattino fa
con le corde. Una dopo l’altra, le spaventose teste di Orochi vennero separate dai loro colli.
Il corpo distrutto di Orochi collassò nel lago formato dal suo stesso sangue. In quell’istante, la
maledizione che affliggeva gli abitanti del villaggio fu cancellata. Quando la battaglia scemò, il
sole rischiarò nuovamente il cielo. Shiranui era stato infettato dal veleno di Orochi e lottava per
respirare. Nagi raccolse l’animale tra le braccia e ritornò a Kamiki.
Quando raggiunsero il villaggio, Shiranui non si muoveva più. L’anziano del villaggio gli diede
dei colpetti gentili sulla testa. In tutta risposta, Shiranui fece uscire un roco e commovente
latrato… Quindi chiuse gli occhi e scivolò via come nel sonno.
La pace era infine tornata al villaggio Kamiki. Gli abitanti del villaggio eressero un santuario in
onore dell’eroica impresa di Shiranui e misero al suo interno una statua del lupo.
La spada di Nagi fu battezzata “Tsukuyomi” e posta all’interno della Grotta della Luna. Gli
abitanti del villaggio aspettavano da tempo un’era di pace senza fine…
Tuttavia, questa non è la fine della storia… C’è ben più da raccontare rispetto a quanto la
maggior parte delle persone conosca. 100 anni erano passati dall’eroica impresa di Nagi e
Shiranui. Accadde così rapidamente che nessuno al villaggio se ne accorse.
[La telecamera fa uno zoom sulla Grotta della Luna, inquadrando una spada e un individuo che
le si avvicina]
(???#1) Questa sarebbe la spada leggendaria? Questa sarebbe Tsukuyomi, la spada che
scacciò il temuto Orochi?… … No… non può essere. È solo una leggenda…. Nient’altro che una
fiaba per bambini!
[L’uomo solleva la spada e appare la sagoma di una gigantesca bestia a otto teste]
(???#2) O, colui che cerca il potere… Colui che ha spezzato le mie catene… Pronuncia le parole,
“Desidero l’oscurità su questo mondo.” Proferisci a me questa preghiera, e scatena il mio
potere.
[L’uomo scappa via velocemente, mentre la bestia gigantesca lascia che il male e le tenebre si
diffondano per le terre]

[La scena si sposta sul villaggio Kamiki, dove vediamo la statua di Shiranui]
(Narratore) Un’orribile tragedia dilagò improvvisamente per le terre. Tuttavia, c’era un villaggio
che sembrava essere sfuggito alla terribile maledizione. Il minuscolo villaggio Kamiki godeva
della protezione offerta da un albero sacro. È qui che comincia la vera storia.
[Viene presentata Sakuya, lo Spirito della Foresta]
(Sakuya) Che disgrazia! È esattamente come l’antica profezia della rovina. Cos’è accaduto per
portare a simili calamità? Dobbiamo agire velocemente! Non c’è tempo da perdere! Il mio
potere è diminuito durante gli anni che ho speso per proteggere questi luoghi. Non mi rimane
molto tempo in questo mondo. Amateratsu, è giunto il momento. Non abbiamo mai avuto
maggior bisogno del tuo potere. Fai splendere la tua luce divina su questo mondo inquinato e
corrotto. Lascia che i tuoi raggi celesti diventino speranza e guida per noi tutti!
[Sakuya lancia un oggetto piatto e rotondo che va a poggiarsi sulla schiena della statua del
lupo, provocandone il ritorno alla vita]
[Viene presentata Okami Amaterasu]
(Sakuya) Ah! Quale divina, bianca luce! Così bella e ricca di grazia! L’unica capace di un tale
mirabile spettacolo altri non è che nostra madre e origine di tutto ciò che è, Amaterasu! Com’è
incantevole vedere che la salvatrice, il cui coraggioso sacrificio scacciò via Il demone malvagio
così tanti anni fa, non è cambiata per nulla. Vederti apparire dopo così tanti anni passati come
statua riempie di felicità il mio cuore! *sniff*
[Ammy libera un calmo ululato e si sdraia]
(Sakuya) … … Amaterasu… Osserva sopra di te e renditi conto delle condizioni del cielo. Dopo
la tua prematura dipartita, il mondo si è inginocchiato davanti a bestie subdole e crudeli.
Hanno devastato il nostro bello e generoso Giappone… Ma le circostanze non sono mai state
peggiori di come lo sono ora. Per favore, usa i tuoi poteri per scacciare l’oscurità e punire chi ci
vorrebbe fare del male. … Hm? Eh? Cos’è questo? C’è qualcosa che si sta facendo strada nella
mia veste? Ho ho ho… Ooh he he he… A ha ha ha ha ha ha! Fiù! Che diavolo? Ancora tu?
(???) Ow ow ow ow ow! Sei impazzita? Ragazzi, quanto chiasso per un nonnulla! Stavo solo
cercando di rendere la conversazione un po’ più interessante, ecco tutto.
(Sakuya) Stavi di nuovo schiacciando un pisolino nella mia veste, microbo?
(???) Microbo? Ti ho detto un migliaio di volte di non chiamarmi così! Sono un artista errante.
Il mio nome è Issun!
[Viene presentato Issun, l’Artista Errante]
(Issun) Ti ho già mostrato quanto sono bravo e non passerà molto tempo prima che tu ti
inchini di fronte al mio eccezionale pennello!
[Issun mostra una pergamena con il dipinto di Sakuya]
(Issun) Allora, cosa ne pensi? Persino più carina di quella reale, no?
[Issun salta sul naso di Ammy]
(Issun) Cosa c’è che non va, palla di pelo? Sembri abbastanza giù di corda. Effettivamente…
Sembri piuttosto familiare… Ci sono! Assomigli proprio alla statua di Shiranui!
[Ammy mangia Issun, ma subito lo sputa fuori]

(Issun) Whoa! Che diavolo pensi di fare!? Sei pazza? Un bel ragazzo come me, non dovrebbe
mai essere ricoperto di bava di lupo! Rimpiangerai di esserti messa contro il grande Issun! Non
obbligarmi a usare la mia preziosa spada, Denkomaru, contro di te!
[Si sente un forte ruggito tutt’attorno]
(Issun) C-C-Cos’era quel ringhio? E in ogni caso, perché è così buio?
(Sakuya) O, grande dea Amaterasu… Ho usato tutto il potere che avevo per proteggere il
villaggio Kamiki. Il villaggio continua a vivere. i suoi spiriti riposano racchiusi nel mio frutto.
Taglialo liberamente, e il villaggio rinascerà! Io credo in te. So che ci condurrai lungo il giusto
cammino. Solo il tuo incredibile potere può riportare la vita nel mondo.
(Issun) L’albero è tornato normale, huh? Certo che quella Sakuya dice delle cose bizzarre. Gli
spiriti degli abitanti del villaggio sono tenuti dentro al frutto… Questo è il frutto. Quella ragazza
dice che se lo tagli, il villaggio sarà risanato. Ma è tremendamente in alto… Se non usi un
qualche tipo di potere speciale, non c’è modo di raggiungerlo. Questa oscurità oltretutto mi sta
dando ai nervi. Possono accadere un sacco di cose mentre schiacci un pisolino.
[Si apre un portale alla base dell’albero]
***opzionale #1***
[Ammy esamina il frutto]
(Issun) Certo che questo frutto cresce in un posto ben alto. L’unico modo che abbiamo per
raggiungerlo è usare qualche tipo di potere speciale.
***opzionale #2***
[Ammy corre nella direzione opposta rispetto al portale]
(Issun) Ma che cavolo? C’è qualcosa che blocca la strada che porta indietro al villaggio! Sto
ancora sognando?
[Ammy prova di nuovo]
(Issun) Ouch! C’è un muro qui o qualcosa del genere?
***fine opzionale***
[Ammy attraversa il portale]
(Issun) Dove siamo? D’un tratto è diventato tutto tremendamente calmo. Non ricordo nessun
luogo come questo nel villaggio. Bene, faremmo meglio a tenere gli occhi aperti. Puoi usare la
croce direzionale per guardarti attorno. Il tasto 2 cambia il tuo punto di vista. Cavolo, sembri
davvero così indifesa. Sicura che andrà tutto bene?
[Ammy si avvicina ad un sostegno con uno specchio poggiato sopra]
(Issun) Aspetta! Questo è uno Specchio dell’Origine! Si narra che quando appare il tuo riflesso
sulla sua superficie… i tuoi ricordi vengono immagazzinati nello specchio per l’eternità! Beh,
per farla breve, qui puoi salvare i tuoi progressi. Ma assicurati di possedere ciò che serve per
salvare i tuoi progressi. Parlo dei blocchi di memoria liberi, scemo! E lascia che ti dia un piccolo
consiglio. Dovresti salvare più file del gioco. In questo modo, potrai sempre tornare indietro se
dovessi rimanere bloccato o altro. Fatti trovare preparata, specialmente mentre stai ancora
imparando le basi!

[Ammy si avvicina a dei vasi]
(Issun) Dà un’occhiata a tutti questi vasi che aspettano solo di essere rotti! Se li spacchi, ci
potresti trovare qualcosa di utile dentro. Agita il telecomando Wii in orizzontale o verticale per
romperli con una testata!
[Ammy rompe un vaso]
(Issun) Così si fa, mia pelosa amica! Puoi fare così ogni volta che vedi qualcosa che puoi
rompere.
[Ammy si avvicina a un’alta sporgenza e nota uno scrigno su di essa]
(Issun) Whoa, whoa, aspetta un po’, palla di pelo! Guarda là! Quegli scrigni sembrano
piuttosto allettanti. Andiamo a controllare. Arrivare fin lì sopra dovrebbe essere uno scherzetto.
Premi il pulsante A per saltare. Quindi premi di nuovo A per fare un salto sul muro. Ma
assicurati di premerlo a fondo in modo da saltare veramente in alto!
[Ammy salta sulla sporgenza]
(Issun) Sapevo che ci saresti riuscita! Dicono che “la fortuna si trova nei luoghi più alti.”
Quindi, tieni gli occhi ben aperti. Non vogliamo perderci nessun tesoro!
[Ammy si avvicina a un ponte distrutto]
(Issun) Sembra che il ponte sia fuori uso. Non dovrebbe essere difficile, um… Amaterasu,
giusto? È piuttosto lungo. Ti dispiace se ti chiamo “Ammy”? Ascolta, Ammy… Mai sentito
parlare degli spiriti del pennello? Ogni colpo di pennello ha una sua anima, almeno stando a
quel che si dice. Osserva. Mi ci vorrebbe tutto il giorno per spiegartelo… Un’immagine vale più
di mille parole, giusto?
[Sullo schermo appare un pennello e disegna la parte mancante del ponte, riportandolo come
nuovo]
(Issun) Carino, huh? Solo una piccola tecnica che ho imparato chiamata Rivitalizzazione. È una
delle molte tecniche di pittura che utilizzano il potere divino. È un colpo di pennello divino che
può ricostruire le cose rotte o disperse. Mi sono allenato davvero duramente per padroneggiare
quest’unica tecnica. Ma ce ne sono altre 13! Ognuna è un potere di una delle 13 divinità del
pennello. Originariamente, tutte e 13 erano un’unica singola potente divinità. Quando la
divinità morì, il suo potere fu diviso in 13 divinità separate. Gli dei dimorano ora negli oggetti
intorno a noi, ma… Dio o non dio, come può qualcuno avere il potere di impararle tutte e 13?
[Ammy si avvicina a un piccolo monumento che riporta la scritta “Fiume Celeste"]
(Issun) Il Fiume Celeste? Intendono il mitico fiume di polvere di stelle delle favole? Ma sono
sicuro di non vedere nulla di simile qui attorno. Non potrà mica essere quella pozzanghera lì,
giusto?
[Ammy arriva in cima a una collina e vede una costellazione nel cielo]
(Issun) Wow! Guarda come brillano le stelle! Non vedevo un cielo notturno così bello da anni.
Ehi, guarda! Quelle stelle stanno formando una figura, o è una mia impressione? Hmm… Ne
manca una…Immagino che dovrei disegnare la stella mancante!… … Bah… Sembra che non sia
pronto per disegnare le stelle mancanti. Premi il tasto B per impugnare il pennello, poi punta
allo schermo con il telecomando Wii e tieni schiacciato il pulsante A per disegnare. Eppure ho
passato un casino di tempo ad allenarmici. *mumble*

***opzionale #1***
[Ammy aspetta troppo a lungo]
(Issun) Premi il tasto B per impugnare il pennello, poi punta allo schermo con il telecomando
Wii e tieni schiacciato il pulsante A per disegnare. È così che ho disegnato il punto per fare la
stella. Perché non funziona? Eppure ho passato un casino di tempo ad allenarmici. *mumble*
***opzionale #2***
[Ammy non disegna la stella correttamente]
(Issun) Beh, non serve a nulla stare seduti qui a pensare come fare. Questa volta il grande
Issun ci metterà tutto se stesso! Bah! So che questo è il modo giusto per farlo! Premi B per
prendere il pennello, quindi punta allo schermo con il telecomando Wii e tieni schiacciato il
pulsante A per disegnare. Ho passato una marea di tempo a far pratica. *mumble*
***fine opzionale***
[Ammy disegna la stella mancante e un drago vola giù dal cielo]
(Yomigami) Ah… che mi prenda in colpo se questa non è la madre Amaterasu! Mi scuso per
non averti contattato prima durante questi lunghi anni. Non ti avevo dimenticata, io,
Yomigami, dio della ricostruzione, ho aspettato per anni il giorno in cui ci saremmo incontrati
di nuovo. Mentre eri distante, i 13 spiriti della pittura che una volta possedevi, incluso me
stesso, sono stati sparpagliati lungo la terra degli uomini, e ora giacciono nel caos. Sono
divenuto una costellazione e ho cercato di sopravvivere fino ad ora. È giunto il momento per te
di cercare e riunire tutte le tecniche. Il tuo potere è ciò che serve per risanare il letto asciutto
del Fiume Celeste e rinnovare lo scorrere della polvere di stelle.
[Il potere di Yomigami ritorna ad Ammy]
(Issun) Wow! Quello era Yomigami, il dio della Rivitalizzazione! Aspetta… Quindi tu hai il potere
della Rivitalizzazione ora? Puoi veramente usarlo per rigenerare il Fiume Celeste? Questo
significherebbe che dovresti saper usare il pennello talmente bene da far credere che sia tuo!
Nah… non può essere vero. Chi altro potrebbe padroneggiare questa incredibile tecnica divina?
[Ammy si avvicina al fiume]
(Issun) Mi chiedo se disegnando un po’ di polvere di stelle il fiume ricomincerebbe a scorrere…
Nah… Una cosa è aggiustare un ponte, ma sistemare un fiume di stelle? Non c’è modo in cui tu
possa portare a termine una simile esibizione!
[Ammy disegna l’acqua nel fiume]
(Issun) Whoa! Un fiume di polvere di stelle! Quindi questo deve essere per forza il Fiume
Celeste. Ma quello che vorrei veramente sapere è chi cavolo ha disegnato quella dannata cosa!
[Ammy apre uno scrigno]
(Issun) Guarda cosa hai trovato, palla di pelo! Questa Borsa Astrale è pazzesca. Può inghiottire
un sacco di cibo. E quando è piena, può far resuscitare il suo proprietario se lui o lei muore!
Comincia a darle da mangiare con qualsiasi cibo possiamo trovare qui intorno.
***opzionale***
[Ammy ignora lo scrigno]

(Issun) Whoa, whoa, WHOA! Pensi di ignorare così quello scrigno? Finirai i tuoi giorni in un
ospizio se non fai attenzione a cose come questa!
***fine opzionale***
[Ammy esamina un cartello che riporta la scritta "Fontana di Nagi"]
(Issun) Nagi? Che ci fa il suo nome qui?
[Ammy entra in una grotta]
(Issun) Questo è… questo è il santuario leggendario? Dovremmo trovarci nella Grotta di Nagi!
Il leggendario eroe Nagi è custodito qui! Sgominò il male 100 anni fa con l’aiuto del lupo
bianco, Shiranui! Prima il Fiume Celeste e ora questo luogo… Dove diavolo siamo, palla di pelo?
Ragazzi, questo posto è una rovina. Vedi? Questa spada è davvero messa male. Certo che gli
dei non hanno fatto molto per proteggere questo luogo.
[Ammy usa la Rivitalizzazione sulla spada rotta della statua]
(Issun) Ma allora dopotutto padroneggi DAVVERO quella tecnica! Come fai usarla così bene?
Esattamente chi sei tu, oltretutto? Ehi, c’è un’altra costellazione! Questa sembra un…
***opzionale #1***
[Se Ammy aspetta troppo per aggiustare la spada]
(Issun) Ehi, Ammy. La spada rotta di Nagi non ti dà fastidio? Voglio dire, ci sarà pur qualcosa
che possiamo fare…
(Issun) Insomma, vuoi lasciare la spada di Nagi rotta in quel modo? Oh, lascia stare. Una
come te non potrebbe farci nulla, ad ogni modo…
***opzionale #2***
[Ammy non riesce ad usare la tecnica della Rivitalizzazione sulla spada rotta]
(Issun) Lo sapevo! Sai veramente maneggiare il pennello! Ora prova di nuovo. Disegna con più
attenzione!
[Ammy fallisce una seconda volta]
(Issun) Andiamo, non esitare! Tieni duro e disegna una grande, magnifica spada!
[Ammy fallisce una terza volta]
(Issun) Andiamo! Tutto quel che devi fare è disegnare una spada! Io la disegnerei così, ma non
potrò aiutarti tutte le volte!
***opzionale #3***
[Ammy cerca di lasciare la grotta]
(Issun) Hmm… Non penso riusciresti a passarci attraverso. Andiamo a controllare quella statua
di Nagi invece di perdere tempo in questo modo.
***fine opzionale***
[Ammy disegna la stella mancante e appare un topo]

(Tachigami) Bene, bene, bene… guarda se questa non è proprio Amaterasu. È passato tanto
tempo. Ma con tutti questi mostri attorno, l’unico luogo dove potessi nascondermi era in
questo santuario dedicato agli antichi eroi. Se c’è qualcosa che posso fare per assisterti nei tuoi
sforzi, sono al tuo servizio. Fai buon uso di questa spada, che è stata creata per sconfiggere il
male.
[Il potere di Tachigami ritorna a Ammy]
(Issun) Ehi, quello era Tachigami, il dio maestro nella tecnica del Squarcio Possente. Aspetta
un momento. Se stai raccogliendo tutti questi poteri… allora sei come Shiranui! Sai, il lupo che
lottò e morì al fianco del grande Nagi. Quando Shiranui morì, il potere del lupo venne diviso nei
13 dei del pennello. Questa cosa è pazzesca. Shiranui e Nagi? È proprio come nella leggenda.
Bene, ad ogni modo, non ho mai visto di persona questa tecnica dello Squarcio Possente. Che
ne dici di mostrarmi le tue capacità su quel macigno lì in fondo? Fammi vedere come lo dividi a
metà disegnando una sola linea! Non ci crederò finché non l’avrò visto!
[Ammy taglia in due la roccia]
(Issun) Wow! Non pensavo ne fossi capace, palla di pelo! Non sono proprio al tuo livello!
Immagino di essermi davvero sopravvalutato… Ehi, palla di pelo… Er… voglio dire, Amaterasu…
Ho preso una decisione! Se sei la reincarnazione di Shiranui, questo significa che puoi imparare
tutte le 13 tecniche, giusto? In questo caso, penso che ti seguirò fino a quando non sarò bravo
quanto te! Come sei fortunata! Ehe heh… E non tentare di farmi cambiare idea. Non c’è nulla
che può fermarmi dopo che ho preso una decisione! Ma basta parlare di me! Ora che hai
imparato lo Squarcio Possente, puoi tagliare quella cosa di cui stava parlando Sakuya.
Torniamo indietro e diamole un colpo!
***opzionale #1***
[Ammy non riesce a tirare la linea]
(Issun) E tu questa la chiami linea? Usa il pennello come una spada! Tagliala con una singola
linea retta!
[Ammy fallisce il secondo tentativo]
(Issun) Ehi, stai ancora ascoltando? Disegnagli una linea attraverso. Una semplice linea dritta.
[Ammy fallisce una terza volta]
(Issun) Lo fai apposta o cosa? Disegna una linea dritta orizzontale giusto sopra la roccia! O
piuttosto preferisci restare bloccata qui per sempre?
***opzionale #2***
[Ammy aspetta troppo a lungo dopo aver fallito]
(Issun) Andiamo! Mostrami lo Squarcio Possente! Fammi vedere come dividi quel macigno a
metà disegnando una singola linea!
***opzionale #3***
[Ammy esamina la statua di Nagi]
(Issun) Che magnifica statua. Il leggendario eroe Nagi… Ho sempre voluto ritrarlo.
***fine opzionale***

[Ammy incontra alcuni mostri uscendo dalla caverna]
(Issun) Ma che…!? Da dove sono spuntati fuori? Ah, chissene importa. Prima disegna, più tardi
le domande, ok? Hai presente quello Strumento Divino che porti sulla schiena? Bene, agita il
telecomando Wii in orizzontale o verticale per usare il suo potere contro di loro!
[Ammy lotta con i mostri]
(Issun) Fa attenzione, Ammy! Una volta penetrata la loro guardia e dopo che si sono colorati di
bianco e nero diventano facili prede per il tuo pennello, non importa quanto fossero cattivi!
Afferra il pennello e colpiscili con uno Squarcio Possente!
[Ammy sconfigge i mostri e continua per la strada che riporta al villaggio]
[Ammy esce dal portale, taglia il frutto facendolo cadere dall’albero, e il villaggio Kamiki viene
risanato]
(Issun) Wow! Il villaggio è stato risanato! Sakuya ce l’ha fatta alla grande! Ha protetto davvero
il villaggio! Ma avrei desiderato passare più tempo nel suo kimono, se capisci cosa intendo!
Heh heh heh heh heh! Ma seriamente, con tutti quei mostri che scorrazzano in giro ecc… Il
villaggio potrebbe ancora essere in pericolo. Andiamo a vedere come se la stanno passando là
sotto.
[Ammy esamina la statua di una persona]
(Issun) Cosa diavolo…? Non ricordavo ci fosse una statua qui… beh, poco importa. Andiamo a
parlare con gli abitanti del villaggio!
[Ammy esamina la statua di un’altra persona]
(Issun) Ehi, c’è un’altra statua qui… È come se gli abitanti del villaggio fossero stati trasformati
in pietra o qualcosa di simile…
[Si sente un forte ruggito]
(Issun) Ancora? Non è uno di quei mostriciattoli piccolini che stanno in agguato da qualche
parte. Un ruggito simile deve provenire da qualcosa di molto più grosso. Spicciamoci e
troviamo qualcuno che abbia un po’ di polso qui intorno!
[Ammy esamina una terza statua]
(Issun) Non va bene. Questa non si muove. Tutti qui stavano d’incanto fino a poche ore fa!
Certo che sta accadendo qualcosa di veramente strano da queste parti. Il villaggio è tornato
com’era, ma come la mettiamo con questo cielo tenebroso? Che sia buio anche fuori dal
villaggio? Cerchiamo un posto abbastanza in alto da cui poter dare un’occhiata!
[Ammy s’incammina per il sentiero di montagna]
(Issun) Sta accadendo qualcosa di davvero strano. Cerchiamo un posto abbastanza in alto da
cui poter dare un’occhiata!
***opzionale #1***
[Ammy esamina una quarta statua]
(Issun) Non va bene. Non muove un muscolo. Tutti qui stavano d’incanto fino a poche ore fa!

***opzionale #2***
[Ammy esamina un cartello]
(Issun) Non abbiamo tempo per andare a zonzo leggendo tutti i cartelli!
***opzionale #3***
[Ammy esamina un grosso masso]
(Issun) Chi diavolo ha messo questa roccia qui? Blocca l’unica strada che porta fuori dal
villaggio. Non sembra che tu possa passare là in mezzo. Oltretutto, non so nemmeno se sia
ancora sicuro lasciare il villaggio.
***fine opzionale***
[Ammy raggiunge una piattaforma da cui osservare il panorama]
(Issun) Così non va… Il sole non splende nemmeno. È nero come la notte e così lontano che
quasi non si vede. E non un solo abitante del villaggio riesce a muovere un muscolo… Che sia
un qualche tipo di maledizione? Che si tratti dell’opera di un mostro? Non rimarrà così per
sempre, vero? Se solo il sole facesse capolino per illuminarci il cammino… se tu potessi
disegnare un cerchio nel cielo, avremmo un nostro sole! Ma immagino che sia impossibile,
anche per un dio come te. Forse faremmo meglio a cercare un altro dio del pennello che ci
aiuti. Certo, se tu avessi avuto quel tipo di potere fin dall’inizio, sarebbe stata tutta un’altra
storia…
[Ammy disegna un cerchio nel cielo]
(Issun) C-C-Cosa!? Hm… Pensandoci bene, il tuo nome È Amaterasu! È il nome del dio del
sole! Quindi, ne consegue che tu possegga la tecnica dell’aurora fin dall’inizio. Con questa, puoi
perfino trasformare la notte in giorno… Wow! Non sei certo una dilettante, questo è sicuro! Lo
scorrere del pennello è come musica giunta dai cieli. È un verso tratto da una poesia di mio
nonno. Pensava che un artista dotato fosse come un musicista di forme e colori. Se
effettivamente sei un così grande artista, perché non chiami la tua pennellata come il suo
poema? Si chiama il Pennello Celestiale! Dopo tutto, il tuo pennello ha fatto uscire il sole!
Bene, Ammy… Torniamo al villaggio! Dobbiamo controllare che gli abitanti siano tornati normali
ora.
***opzionale***
[Ammy non riesce a disegnare il cerchio]
(Issun) Huh? Non stai effettivamente cercando di disegnare il sole, vero? Sei certa di essere
all’altezza del compito?
[Ammy fallisce una seconda volta]
(Issun) Oh, lascia perdere… Non so a cosa stavo pensando. Come può qualcuno sfidare il cielo,
disegnare un bel cerchio rotondo, e aspettarsi che il sole effettivamente appaia?
***fine opzionale***
(???) Hm? Tu chi sei!?
[Viene presentato il Sig. Arancio, l’Anziano del Villaggio]

(Sig. Arancio) Un lupo bianco? Non sarà mica quello che combatté quella terribile creatura con
Nagi!? Non puoi assolutamente essere il leggendario Shiranui! No, non può essere… Quella
storia risale a 100 anni fa. Tuttavia, somigli molto alla statua di Shiranui. D’altra parte, non
sembri così in gamba…
[Ammy ringhia verso il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Wh-Wh-Whoa! Non c’è alcun bisogno di ringhiare in quel modo. Riesci
veramente a capire le mie parole? Bene, non mi piace usare mezzi termini, sto solo
constatando i fatti.
[Un gruppo di mostri attacca]
(Sig. Arancio) Hm? Cos’è questo improvviso brivido lungo la spina dorsale?
(Issun) Arrivano, palla di pelo… Questi sono i mostri che tormentano queste terre. Si
intrufolano nei villaggi e causano ogni tipo di guai! Fatti da parte, palla di pelo! Questo è un
lavoro per la mia fidata spada, Denkomaru!
[Ammy sconfigge i mostri e una sorgente vicina viene risanata]
(Issun) Wow! Sai essere davvero aggressiva quando sei arrabbiata, eh? Ehi, hai ottenuto delle
Lodi. E osserva! Vedi come quella sorgente prima asciutta ricomincia a fluire? Questo accade
perché liberando un’area dai mostri si restituisce alla terra il potere degli dei. Le persone lo
chiamano l’Intervento Divino. Quanti più territori riporterai alla loro bellezza naturale, tante più
Lodi otterrai. È la fonte del tuo potere. In pochi credono negli dei ai nostri giorni, e questo può
indebolirti, ma se tu ci proverai per davvero, il tuo vero potere brillerà su di loro! Ma ragazzi,
c’erano certamente un sacco di mostri in giro fino a poco fa. E quel Sig. Arancio che hai
sballottato in giro sul ponte sacro… Sembra creda che tu sia un semplice lupo. Sembra che gli
dei abbiano cresciuto persone talmente deboli da non poterli neppure riconoscere. *grumble
grumble grumble* Oh, uh… In ogni caso, ti farò fare un giro per il villaggio. Ho come
l’impressione che stiamo per partire per un’ avventura epica! Ci sarà da divertirsi, palla di pelo!
***opzionale***
[Ammy apre uno scrigno presso la sorgente]
(Issun) Che fai, piccolo demonio! Guarda questo vermicello che hai trovato! Ehi, aspetta…
Questo è cibo per animali! Quindi, potremmo tenerlo in serbo per darlo agli animali. Usiamolo
quando proviamo ad avvicinarci agli animali più tardi. Potrebbe accadere qualcosa di buono se
lo usiamo nel modo giusto! So che gli dei non dovrebbero utilizzare le creature in questo
modo… Ma, che diamine! Facciamo un’eccezione per questa volta! Oh, quasi dimenticavo!
C’era qualcosa che volevo dirti! Ogni volta che vuoi controllare gli oggetti che hai ottenuto,
premi il pulsante + e apri il Menù a Ventaglio. Mentre il Menù a Ventaglio è aperto, puoi
controllare e usare gli oggetti in tuo possesso. Ci sono anche altre cose che puoi fare! Il Menù
a Ventaglio è la chiave per il successo della tua avventura!
***fine opzionale***
***NOTA DELL’AUTORE***
Tecnicamente, interagire con la maggior parte degli abitanti del villaggio Kamiki a questo
punto è opzionale (come lo sono le loro risposte) ma segue una lista di tutte le conversazioni
circa gli eventi specifici per la storia. Non preoccupatevi, non influiranno sullo scorrere della
storia. Scriverò una nota quando questa ricomincerà, in caso vogliate saltare gli eventi
opzionali.
[Ammy prende il sentiero di montagna e incontra il Sig. Arancio]

(Sig. Arancio) Ah… Grande Shiranui… Oh no…
[Ammy esamina un monumento lungo il sentiero di montagna]
(Issun) Questo monumento è un punto di riferimento per i viaggiatori in questa zona. Una
volta erano in molti a venire a vedere l’albero sacro e la statua di Shiranui.
[Ammy esamina una statua alla base dell’albero di Sakuya]
(Issun) Questa statua di Nagi venne eretta per proteggere il villaggio. Vedi, è posta anche più
in fondo di quella di Shiranui. Devono davvero venerarlo. Ma, non c’era anche una sua statua
ancora più grande qui intorno?
[Ammy si avvicina a una donna]
(Kushi) Beh, guarda un po’ che bel lupo! Come ti chiami? Io sono Kushi. È un piacere
conoscerti.
[Viene presentata Kushi, la Fabbricante di Sakè]
(Issun) Stai ancora lavorando nei campi, eh?
(Kushi) Issun! Sei insieme al lupo? Qui è dove coltivo il riso per fare il mio sakè, lo sai. Ma
devo occuparmi del raccolto tutta da sola. È un lavoro duro. Forse Susano dovrebbe darmi una
mano anche quest’anno. Oh, senti quanto chiacchiero! Non posso fare a meno di chiacchierare
con te!
(Issun) Sai, Ammy, penso tu abbia trovato un’amica, qui! Troverai molte altre persone che
vogliono parlare con te in questo modo. Dovresti parlare con tutti almeno due o anche tre
volte. Essendo una dea eccetera, puoi sapere quando è il caso di parlare perché vedrai una C
sopra le loro teste. Questo significa che hanno ancora qualcosa da dirti. Potrebbero anche
essere informazioni preziose! Potrebbero anche solamente brontolare tra sé e sé, ma vale la
pena di ascoltare!
(Kushi) Susano è uno dei miei vicini. È un po’ particolare, ma… Se ne va in giro con un’enorme
spada imbracata sopra le spalle. Sta sempre ad allenarsi. Si dice che sia il diretto discendente
del nostro leggendario eroe, Nagi. Inoltre ama lo stesso sakè. Spesso fa un salto qui per
comprarlo.
(Kushi) Assicurati di salutarlo da parte mia quando vedi Susano. Potrebbe essere un amico,
almeno credo. Sta sempre sulle sue.
[Ammy dà una testata a Kushi]
(Kushi) Eek! Oh, mi hai spaventato!
[Ammy si avvicina a un ragazzo]
(Mushi) Hm? Un lupo bianco? Piuttosto strano. Di sicuro sembra un tipetto debole… Pensi di
riuscire a battere il mio cane, Hayabusa? Bene, senti qua… C’è questo campo che mia mamma
custodisce, vedi… beh, Hayabusa riesce a dissotterrare 9 Rape di fila, anche con mia mamma
che lo insegue cercando di suonargliele! In quel campo ci sono 10 Rape… Hayabusa sta
cercando di raccoglierle tutte e 10.
(Mushi) Pensi di riuscire a dissotterrare tutte le rape nel campo di mia mamma? Non
dimenticare, dovrai evitare di essere colpito da mia mamma! Ammetterò che sei il migliore
essere canino se ce la farai!

(Issun) Ack… Tenterà di colpirci? Non è esattamente il mio passatempo ideale, Ammy. Almeno
tu hai il tuo Pennello Celestiale e il colpo di pennello birichino.
[Ammy dissotterra 10 Rape]
(Mushi) Ehi! Questa… questa è…. La Rapa dalla Forma Strana che io e Hayabusa abbiamo
cercato per così tanto tempo! Questo significa… Che hai battuto il record di Hayabusa
dissotterrando tutte e 10 le Rape! Oh dannazione! … … Bene… Sei il migliore… In ogni caso, mi
sembra giusto fissare un nuovo obiettivo cui puntare.
(Mushi) Ammirate, il nuovo Re scava-buche, Snowy. Il tuo nome resterà nella storia del
villaggio Kamiki.
[Ammy dà una testata a Mushi]
(Mushi) Questo è un intervento degno di un Re scava-buche!
[Ammy ascolta la Mamma di Mushi]
(Mamma di Mushi) Ne ho abbastanza! Non so se sia un cane randagio o un mostro o cosa, ma
qualcuno manda all’aria i miei raccolti! Andando in giro a scavare buche con il tasto C… Mi fa
imbestialire! Se ti becco a scavare qui intorno, avrai la tua razione di legnate!
(Mamma di Mushi) Non sei venuto fin qui per procurarti del cibo, vero? Bene, fino a quando
non comincerai a scavare buche con il tasto C, puoi fare quel che ti pare per quel che mi
riguarda.
[Ammy dà una testata alla mamma di Mushi]
(Mamma di Mushi) Whoa!
[Ammy si avvicina a un’anziana donna]
(Sig.ra Arancia) Un lupo bianco! Raro a vedersi, ultimamente. Sei sceso dalle montagne
apposta per giocare con noi? Beh, farai meglio a stare in guardia, caro. Ultimamente alcuni
mostri hanno attaccato gli abitanti del villaggio.
(Issun) Ma lo sai con chi stai parlando, nonnina? Questa qui è la reincarnazione di Shiranui! La
lupa e io vi abbiamo protetto. Quei mostri sono storia passata!
(Sig.ra Arancia) Beh, guarda te se questo non è Issun! E cavalchi un lupo, giusto? Assomiglia
sicuramente a Shiranui, specialmente il naso. Hmm… Bene, sarà meglio che torni al mio
lavoro. *mumble mumble*
(Sig.ra Arancia) Sei qui per ascoltare i vaneggiamenti di una vecchietta? Bene, stavo facendo il
bucato, ma quando era pronto per essere messo ad asciugare, mi sono accorta che il mio filo
per stendere i panni era sparito. Oh, cosa dovrei fare?
(Sig.ra Arancia) Dove sarà finito quel dannato filo? Come può qualcosa di così importante
sparire in questo modo?
(Issun) … … Hm… Ha perso qualcosa che dovrebbe stare lì, giusto? Dovresti aiutarla, palla di
pelo.
[Ammy disegna un filo per stendere il bucato]
(Sig.ra Arancia) Un nuovo filo per stendere i panni? Oh cielo! Da dove è sbucato fuori? Gli dei
devono aver esaudito le mie preghiere. Meraviglioso! È ora di mettere ad asciugare il bucato.

(Sig.ra Arancia) Bene, sono contenta d’essere riuscita ad appendere il mio bucato, ma… Il sole
sembra essere così lontano in questi giorni. Forse non gli piacciono tutti quei mostri che sono
in agguato nei dintorni? Se solo potesse splendere più vicino, il mio bucato si asciugherebbe in
un secondo.
(Sig.ra Arancia) Il mio bucato si asciugherebbe in un attimo se il sole splendesse più vicino.
(Issun) Hai sentito la signora. Vuole il sole! È il momento di usare tu sai cosa!
[Ammy disegna il sole]
(Sig.ra Arancia) Parola mia! Il sole è improvvisamente apparso così vicino… Il mio bucato sarà
completamente asciutto in un attimo. Prima il filo, e ora questo? I miracoli non terminano mai?
Forse dovrei preparare qualche Torta di Ciliegie da offrire al sole. Torna stasera se ne vuoi un
po’, Palla di Neve. Nessun altro prepara delle Torte di Ciliegie migliori delle mie. Sono così
buone da far venire l’acquolina in bocca al solo pensarci!
(Sig.ra Arancia) Non preoccuparti, cara. Preparerò abbastanza Torte di Ciliegie anche per te.
Devi solo ricordarti di passare a casa mia stasera, OK?
[Ammy dà una testata alla Sig.ra Arancia]
(Sig.ra Arancia) Accidenti! Sei piena di energie, eh??
[Ammy si avvicina alla casa di Susano]
(Issun) Uff… sta sempre a russare come un orso. Questa è la casa del guerriero da quattro
soldi e di mezz’età, Susano. Se ne va in giro sostenendo di essere un discendente di Nagi. Da
queste parti è famoso per il suo lignaggio, ma è terribilmente pigro e troppo fuori di testa per
essere un discendete del leggendario eroe.
[Ammy entra in casa e colpisce una pergamena appesa a un muro, rivelando un’immagine]
(Issun) Sembra un’incisione di quella ragazza, Kushi. Mi chiedo se questo tipo almeno si
alleni…
(Issun) Ehi… È una mia impressione, o si sente russare da sotto questa brocca?
[Ammy rompe la brocca ed entra nel seminterrato, trovando Susano profondamente
addormentato]
(Susano) Zzzzzz… Io… sono il… più grande…
(Susano) Zzzzzz… Oh… Kushi… Facciam… *mumble mumble*
(Issun) Whoa… Sembra proprio che non abbia intenzione di svegliarsi a breve. È fuori gioco.
[Ammy gli dà una testata ]
(Susano) *grunt* Zzzzzz…
(Issun) Se quello non l’ha svegliato, non ci riuscirà nulla. Lasciamolo qui per un po’ e andiamo
in cerca di qualcos’altro da fare.
[Ammy si avvicina a un uomo con un cesto sulla testa]

(Komuso) Ah… Me lo sentivo. Lo sapevo. Orribili belve dimorano in questo luogo! Concentrati.
Guarda attentamente. Osserva. Proprio dietro di te…
[Appaiono dei mostri e Ammy li sconfigge in 12 secondi o meno]
(Komuso) Gli umani non sono testimoni di simili battaglie, ma io ho visto! La lotta è andata
avanti esattamente per 11 secondi! Hmm… Ti sei battuto bene. Ho scelto il sentiero di Buddha,
ma in te sento un altro potere. E vedo che il cammino che hai scelto è anch’esso un cammino
di verità.
[Ammy sconfigge i mostri in 13 secondi o più]
(Komuso) Gli umani non sono testimoni di simili battaglie, ma io ho visto! La lotta è andata
avanti esattamente per 20 secondi!
(Komuso) I mostri possono essersene andati, ma questo posto è privo di vita. La terra non ha
abbastanza potere da donare all’albero sacro.
[Ammy dà una testata a Komuso]
(Komuso) Oddio!
[Ammy si avvicina a due ragazze accanto all’albero di Sakuya]
(Camille) Wow! Un lupo bianco? Pensavo che la statua di Shiranui fosse scomparsa, ma tu gli
assomigli proprio! Non… non è tornato in vita, vero?
(Camellia) Ehi, sorellina, questo cane ha qualcosa di bizzarro sulla schiena.
(Camille) Cosa? Smettila di fare la stupida! Ecco come cominciano le dicerie!
(Camille) Dopo tutte quelle scempiaggini sull’aver visto una porta di luce qui prima…
(Camellia) Ma l’ho vista! L’ho vista davvero! Proprio dentro questo santuario! C’era una porta
di luce!
(Camille) Non vedo alcuna porta di luce!
(Camellia) Ma era lì! All’interno del santuario! L’ho vista! *boo hoo*
[Ammy dà una testata a Camille e Camellia]
(Camellia) *sob*
(Camille) Ehi! Cosa pensi di fare?
[Ammy ritorna alla piattaforma da cui osservare il panorama e trova lì il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Ah… Sei quel lupo bianco indisciplinato! È stata proprio una scrollata quella che
mi hai dato. Beh lupo bianco, io rispetto gli animali e le loro abitudini, ma chiunque causi
problemi in questo villaggio dev’essere punito severamente. Sei una piccola cosetta
coraggiosa, vero?
(Issun) Salve, Sig. Arancio. Ancora pieno di forza e vigore, vedo.
(Sig. Arancio) Dimmi… tu non sei quel piccolo attaccabrighe, Issun? Te l’avessi detto una volta,
ma te l’ho detto un migliaio di volte… Ah, non importa. Ho cose più importanti da fare.
*mumble mumble*

(Sig. Arancio) Oh, ciao di nuovo. Quell’albero è conosciuto con il nome di Konohana. È stata
venerata come nostra divinità guardiana dall’antichità a oggi. Ma i suoi fiori e i suoi frutti sono
completamente appassiti qualche tempo fa. Come se non bastasse, ho fatto un bruttissimo
sogno la notte scorsa. Un gigantesco mostro appariva e ingoiava l’intero villaggio. Potrebbe
essere un segno a proposito di qualcosa di ancora peggiore che sta per accadere? Vorrei così
tanto rivedere Konohana tornare alla sua gloria passata. Oh beh, i combinaguai come te non
possono certamente capire…
(Sig. Arancio) Vengo a visitare Konohana ogni giorno, sperando che cresca forte di nuovo. Voi
due dovreste fare lo stesso!
[Ammy dà una testata al Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Sono troppo vecchio per queste cose!
[Ammy ascolta nuovamente la mamma di Mushi]
(Mamma di Mushi) Per colpa tua, mio figlio Mushi si comporta male di nuovo. Niente che
qualche sculacciata non possa risolvere, naturalmente!
[Ammy esamina un cartello con scritto "Casa dell’Anziano"]
(Issun)Il Sig. Arancio vive qui. È una vera e propria celebrità nel villaggio.
[Ammy entra in casa ed esamina il forno]
(Issun) Non c’è niente da mangiare, qui.
[E un altro cartello - "Casa di Hayabusa, il miglior scavatore di buche di Kamiki)"]
(Issun) Questa è la scrittura di Mushi.
[Ammy entra in casa di Mushi ed esamina qualche cibaria]
(Issun) No! Se sua mamma ti becca a mangiare, ti concerà per le feste!
[E un altro cartello - "Casa del Sake di Kushi"]
(Issun) Dicono che questo sakè sia così buono che la gente arriva fin dalla capitale per
comprarlo.
[Ammy entra in casa ed esamina il letto]
(Issun) Mmm… Profuma come lei…
[Ammy esamina una grossa pentola]
(Issun) Qui dev’essere dove lascia invecchiare il sakè. Profuma di buono, vero?
[Ancora un altro cartello - "Il Grande Guarriero Susano”]
(Issun) Cavoli… Non è nemmeno scritto correttamente.
[Ammy esamina alcune spade nel cortile di Susano]
(Issun) Sono queste le spade con cui si allena? Sono tutte arrugginite e sembra che non siano
state usate da anni.

***Ciò che segue può essere sentito solo quando è notte a Kamiki***
[Ammy entra nella casa del Sig. Arancio]
(Sig.ra Arancia) Oh, me ne ero quasi scordata. Ti avevo promesso alcune Torte alla Ciliegia,
vero? Te ne prenderò alcune in un attimo. Tu aspettami qui. Accidenti…
(Sig.ra Arancia) Fiù… Porta queste con te, cara. Sono migliori quando sono fresche!
(Sig.ra Arancia) Sei tornata per altre torte alla ciliegia, vero? Beh, ne dovrò fare delle altre.
Torna a trovarmi domani sera.
[Se non l’hai incontrata durante il giorno]
(Sig.ra Arancia) Oh, che bel pelo che hai! Ti chiamerò Palla di Neve.
(Sig.ra Arancia) Faresti meglio ad andare a casa a riposarti un po’, piccolino. Mica ti vuoi
prendere un raffreddore, vero?
(Sig. Arancio) Qual’è il problema Palla di Neve? Sei affamato? Una cosettina come te deve
avere vita dura là fuori. Qui c’è qualcosa per te.
(Sig. Arancio) Ne vuoi ancora? Penso che non ti farà male. Ecco a te.
(Sig. Arancio) Ne vuoi ancora dell’altro? Cavoli, non sai proprio quando è il caso di fermarti,
vero Palla di Neve?
(Sig. Arancio) Scusa. Non è rimasto più niente per te. Spero che non farai così ogni notte.
[Se non l’hai incontrato durante il giorno]
(Sig. Arancio) Ah… Sei quel lupo bianco indisciplinato! È stata proprio una scrollata quella che
mi hai dato. Beh lupo bianco, io rispetto gli animali e le loro abitudini, ma chiunque causi
problemi in questo villaggio dev’essere punito severamente. Sei una piccola cosetta
coraggiosa, vero?
(Issun) Salve, Sig. Arancio. Ancora pieno di forza e vigore, vedo
(Sig. Arancio) Dimmi… tu non sei quel piccolo attaccabrighe, Issun? Te l’avessi detto una volta,
ma te l’ho detto un migliaio di volte… Ah, non importa. Ho cose più importanti da fare.
*mumble mumble*
(Sig. Arancio) Hai notato l'albero sacro situato sulla collina nel villaggio? È conosciuto come
Konohana. È stata venerata come nostra divinità guardiana dall’antichità a oggi. Ma i suoi fiori
e i suoi frutti sono completamente appassiti qualche tempo fa. Come se non bastasse, ho fatto
un bruttissimo sogno la notte scorsa. Un gigantesco mostro appariva e ingoiava l’intero
villaggio. Potrebbe essere un segno a proposito di qualcosa di ancora peggiore che sta per
accadere. Vorrei così tanto rivedere Konohana tornare alla sua gloria passata. Oh beh, i
combinaguai come te non possono certamente capire…
(Sig. Arancio) Vengo a visitare Konohana ogni giorno, sperando che cresca forte di nuovo. Vedi
di portarle rispetto, capito?
[Ammy entra nella casa di Mushi]
(Mushi) Ehi, è il nuovo re degli scava-buche, Snowy! Tu puoi aver fatto un record, ma mia
madre ti ha aiutato! Hayabusa non desisterà mai dal cercare di batterlo! Mia madre mi

ucciderà se scopre che questa è stata una mia idea.
(Mushi) Non si sa mai. Potrebbe sempre esserci uno scava-buche ancora migliore là fuori!
Scavatori di buche del mondo unitevi! Non possiamo lasciare vincere quella vecchiaccia di mia
madre! Mia madre mi ucciderà se scopre che questa è stata una mia idea.
(Mamma di Mushi) Stai sempre a sussurrare a quel cane bianco, non è vero Mushi? Quindi puoi
veramente parlare con i cani, giusto? Se quel Hayabusa scava un'altra buca nel mio campo,
prenderà un sacco di botte da me!
(Mushi) Noooooooo!!!
(Mamma di Mushi) Mio figlio è un piccolo combinaguai. Ma è un bambino adorabile, veramente.
E si dice che i bambini adorabili abbiano bisogno di qualche schiaffo ogni tanto!
[In caso Ammy non abbia incontrato Mushi durante il giorno]
(Mushi) Hm? Un lupo bianco? Piuttosto strano. Di sicuro sembra un tipetto debole… Pensi di
riuscire a battere il mio cane, Hayabusa? Bene, senti qua… C’è questo campo che mia mamma
custodisce, vedi… beh, Hayabusa riesce a dissotterrare 9 Rape di fila, anche con mia mamma
che lo insegue cercando di suonargliele! È stata una mia idea, ovviamente. Accidenti, la
mamma si incavolerà se lo verrà a sapere! Vuoi battere il record di Hayabusa? Torna quando è
giorno!
(Mushi) Ci sono 10 Rape sotterrate nel campo di mia madre. Hayabusa cercherà si
dissotterrarle tutte e 10! Non dimenticare, dovrai evitare di essere colpito da mia mamma!
Ammetterò che sei il migliore essere canino se ce la farai! Accidenti, la mamma si incavolerà
se verrà a sapere che è stata una mia idea! Vuoi battere il record di Hayabusa? Torna quando
è giorno!
(Issun) Ack… Tenterà di colpirci? Non è esattamente il mio passatempo ideale, Ammy. Almeno
tu hai il tuo Pennello Celestiale e il colpo di pennello birichino.
[Ammy entra nella casa di Kushi]
(Kushi) Zzz… Zzz…
(Issun) Che bella torta! Acc… Non dovrei neanche pensarci…
[Ammy da una testata a Kushi mentre dorme]
(Kushi) Oof! Zzz… Zzz…
(Issun) Potrai anche essere un dio, ma andiamo! Abbi un po’ di rispetto!
***TORNIAMO ALLA STORIA!***
[Ammy ascolta un uomo che sta spingendo un grande masso]
(Mercante) Oh-issa! Oh-issa! Questo è strano! La mia mente vorrebbe veramente spostare
questa roccia, ma il mio corpo non collabora. È come se fossi fatto di piombo! Potrebbe essere
un caso di possessione demoniaca? Spero proprio di no!
[Appaiono dei mostri e Ammy li sconfigge]
(Issun) Whoa, Ammy! Sei partita col botto! Questo significa che il tuoi Attributi Divini possono
accrescersi! … … Beh, sei sicuramente eccitata… Adesso ti mostrerò cosa intendo. Diamo una
svegliata ai tuoi Attributi Divini! Aprirò il Menù a Ventaglio dove vedrai i tuoi Attributi Divini.

Usa la Lode che hai accumulato per accrescere qualsiasi attributo tu voglia!
[Ammy accresce la capacità d'inchiostro]
(Issun) Beh? Ti stai ricordando tutto o no!? Huh? È difficile notare un cosi piccolo
miglioramento? Oh, rilassati, palla di pelo! Questo è un grande passo per la nuova e migliore
Amaterasu! Continua a lavorare cosi! Oh, quasi dimenticavo! Meglio che controlliamo quel
tizio!
***opzionale***
[Ammy non accresce niente]
(Issun) Ehi, aspetta un secondo! Non vuoi accrescere i tuoi attributi? Oh, capisco! Scommetto
che stai cercando di risparmiare la Lode per la prossima volta! Cavoli, ti piace veramente
pensare avanti, non è vero? Beh, Suppongo che anche questa sia una strategia valida!
Continua a lavorare cosi! Oh, quasi dimenticavo! Meglio che controlliamo quel tizio!
***fine opzionale***
(Mercante) Ah… Mi sento leggero come una piuma! Sfortunatamente, questo non rende più
semplice spostare questo masso. Chi è stato a bloccare l'unica via d'uscita da qua? Non c'è
alcuna possibilità che io torni in città adesso. Senti, cucciolo, il tuo padrone vive qui nel
villaggio, giusto? Quindi devi conoscere quel ragazzo, Susano. Lo puoi far venire qui? Dicono
che sia il discendente di un eroe leggendario, Nagi. Se qualcuno può fare qualcosa a proposito
di questa roccia, quello è lui.
(Issun) È strano… Questo masso non c'era qui prima.
(Mercante) Anche tu vuoi andartene via da qui, vero cucciolo? Allora vai a prendere quel
Susano e portalo qui!
[Ammy si avvicina alla casa di Susano]
(Issun) Uff… sta sempre a russare come un orso. Questa è la casa del guerriero da quattro
soldi e di mezz’età, Susano. Se ne va in giro sostenendo di essere un discendente di Nagi. Da
queste parti è famoso per il suo lignaggio, ma è terribilmente pigro e troppo fuori di testa per
essere un discendete del leggendario eroe.
[Ammy entra nella sua casa]
(Issun) Ehi… È una mia impressione, o si sente russare da sotto questa brocca?
[Ammy rompe la brocca ed entra nel seminterrato]
(Susano) Zzzzzz… Io… sono il… più grande…
(Susano) Zzzzzz… Oh… Kushi… Facciam… *mumble mumble*
(Issun) Svegliamo sto tipo!
[Ammy dà una testata a Susano]
(Susano) Che!? Huh…? Ah… Mi sento cosi pieno di forze! Avevo pianificato di meditare
sottoterra ma mi sono addormentato! Huh? Chi siete? Che rapporto avete con Susano, il più
grande guerriero di tutti i tempi?
[Viene presentato Susano, il Grande Guerriero]

(Susano) Adesso anche le bestie sanno delle mie grandi imprese? Beh, Fido, non sto cercando
apprendisti. Tornatevene alla montagna a giocare con le vostre amiche scimmie. Come osa un
bastardo come te interrompere la mia meditazione!
(Issun) Guarda un po’ sto tizio. Tutto muscoli e niente cervello. Smettila di perdere tempo e
unisciti a noi!
(Susano) Hm? Vi siete di nuovo intrufolati qui dentro!? Finiscila di scocciarmi, tu… tu… insetto!
(Issun) Te l'ho già detto, non chiamarmi insetto! Andiamo, Ammy, lo portiamo con noi!
(Susano) Che pensi di fare!? Mettimi giù subito! Cosa penseranno i vicini?
***opzionale #1***
[Ammy esamina il letto di Susano]
(Issun) Che razza di persona dorme sottoterra? Spero che non si stia nascondendo perché ha
paura dei mostri.
***opzionale #2***
[Portando Susano in giro, Ammy parla con la gente del villaggio]
(Kushi) Oh, ciao Susano. Sembra che tu ti sia fatto dei buoni amici. Piaci davvero tanto a
Snowy.
(Susano) Uh… Sì…
(Sig.ra Arancia) Oh… Susano! Sembra sicuramente divertente! Ma non dovresti far pratica con
la spada?
(Mushi) Cavoli, sei proprio strano, Susano. Quello dovrebbe essere un nuovo tipo di
allenamento o cosa?
(Madre di Mushi) È meglio se non combini macelli col mio giardino, Susano! Se succederà
riceverai un sacco di botte!
(Komuso) I-Io spero che tu non stia maltrattando quel lupo!
(Camille) Whoa! Che stai facendo?
(Camellia) *sob, sob*
(Sig. Arancio) Susano! Smettila di non fare niente. Il giorno è fatto per lavorare. Visto che hai
tempo da buttare vieni a darmi una mano!
***opzionale #3***
[Ammy prova ad entrare nella casa di qualcuno]
(Susano) Aspetta! Aspetta! Dove pensi di portarmi?
***opzionale #4***
[Ammy porta Susano alla grotta di Nagi]

(Susano) Oh… Questo è il santuario costruito per onorare Nagi. Huh!? Chi ha sistemato la
statua!? Hmph… Comunque, ci sarà una mia statua lì di fianco un giorno!
(Issun) Cosa? Sei già stato qui prima?
***fine opzionale***
[Ammy porta Susano al grande masso]
(Susano) Tu, bastardino! Mi hai portato fin qui solo per combattere contro di te? Allora
preparati ad assaggiare la furia della mia fidata lama, Tohenboku!
(Mercante) A-Aspetta un minuto! Tu sei il leggendario Susano?
(Susano) Si! Nessun altro che Susano, il più grande guerriero mai esistito! E comunque, non
interrompere mai un guerriero coinvolto in una battaglia!
(Mercante) Ma ho un favore da chiederti. Questo grande masso mi sta bloccando la via. Puoi
fare qualcosa?
(Susano) Che?… …
(Mercante) Dai! Per favore? Tu sei il discendente di Nagi, giusto? Di sicuro un semplice masso
è alla tua portata… dico bene?
(Susano) Hm… È certamente nelle mie possibilità.
(Mercante) Davvero? Grande! OK allora! È il tuo momento. Fallo!
(Susano) Aspetta! Un masso di queste dimensioni non è facile nemmeno per me. Questo
richiederà una grande concentrazione per aumentare il potere della mia spada. Mi ritiro al
campo di allenamento per prepararmi al meglio. Aspetta il mio ritorno.
(Issun) Hm… Stavo pensando… Non ho mai visto quel ragazzo allenarsi seriamente… mai.
***opzionale***
[Ammy ascolta il mercante]
(Mercante) Siamo sicuri che quel ragazzo ce la possa fare? Vabè, Immagino che dovrò
aspettare qui.
***fine opzionale***
(Susano) Lo so che gli ho detto che lo potevo aiutare, ma un masso di quelle dimensioni? Non
mi interessa se appartengo ad una dinastia leggendaria, è semplicemente troppo grande! Hm?
Oh no! Non posso credere di aver finito il sakè in un momento come questo! Così proprio non
va. Per oggi è tutto. Mi allenerò domani.
(Susano) Non posso allenarmi senza sakè che mi dà la carica! L'allenamento dovrà attendere
domani. "Perché fare oggi quello che si può fare domani?". Così si fa, secondo Susano! Hah ha
ha ha!
(Issun) Sakè!? Hm… Ok! In questo villaggio c’è una fabbricante di sakè, non è vero?
[Ammy ripristina la ruota del mulino]
(Kushi) Che cosa? Il mulino è stato riparato! Chi lo potrebbe aver fatto? Mi ero arresa

completamente all'idea di non produrre più sakè. Ma ora posso continuare a pulire il riso. Beh!
È il momento! Farò meglio ad iniziare.
[Ammy entra nel mulino]
(Kushi) Sei interessato al processo di fabbricazione del sakè vero, Snowy? Beh, questo serve
per la pulitura del riso. Oh, ti dirò una cosa. Ho qualcosa che penso ti piacerà. Hee hee. Sono
un po’ di avanzi del negozio, ma li ho fatti io stessa! Si chiama Vista degli Dei! Oh, ma sei
abbastanza grande per bere, Snowy?
(Kushi) Fare il sakè è tutta la mia vita. Un giorno produrrò del sakè che sarà ricordato per
sempre!
[Ammy porta il sake a Susano]
(Susano) Hm? Fermati un attimo, Fido! Questo odore… È il famoso sakè di Kushi fatto in casa?
F-F-Fido, mio amico! Mi hai portato del sakè di Kushi? Oh, che giornata magnifica! Ah… Buon
vecchio sakè! Un uomo che non beve è come un guerriero senza la sua fidata spada! Infatti, si
dice che Nagi stesso contasse sul potere del sakè nella sua battaglia contro il terribile Orochi. È
tutto cosi chiaro adesso! Che l'allenamento abbia inizio!
(Susano) Proverò solo una piccola parte della mia usuale routine. OK, ci siamo!
(Susano) Concentra i tuoi occhi su questo! Implosione Esplosiva… Stile Susano!!!
(Susano) Huh!? Hiyaaaaaaah!
***opzionale***
[Ammy fallisce lo Squarcio Possente sul primo manichino di prova]
(Susano) La prossima volta non dovrai mollare cosi facilmente, idiota!
[Ammy fallisce una seconda volta]
(Susano) Fammi preparare mentalmente. OK, ci siamo!
(Issun) Ehi, palla di pelo! Che ne dici di dargli una mano? Non sarebbe più veloce se tu usassi
lo Squarcio Possente su di loro?
[Ammy fallisce nel tagliare la roccia di prova]
(Susano) Ga ha ha ha! Così si fa! Il masso si distruggerà con un attacco cosi potente. Dovrò
solo provare un'altra volta.
(Issun) Ehi, palla di pelo! Fai lo sportivo e aiuta quel ragazzo!
***end optional***
[Susano colpisce il masso]
(Susano) Implosione Esplosiva… Stile Susano!
[Susano (con l'aiuto di Ammy) distrugge il masso che bloccava l'uscita]
***opzionale***
[Susano non distrugge il masso]

(Susano) Prendi questo! Implosione Esplosiva… Stile Susano, Parte 2!!!
***fine opzionale***
(Mercante) È-È-È stato magnifico! Hai spaccato quella roccia a metà! Tu sei veramente
qualcuno!
(Issun) Wow! Non pensavo ce la potessi fare, babbeo!
(Susano) … … Neanche io… Ehm… Volevo dire, era ovvio! Dopo di tutto, sono Susano, il più
grande guerriero di sempre!
(Mercante) Non ti stavi solo vantando della tua discendenza da Nagi! Qualcuno come te non
avrebbe alcun problema a combattere i mostri,vero? Beh, comunque ti ringrazio. Adesso posso
ricominciare a lavorare.
(Susano) Hai detto, m-m-mostri? Oh, uh… Ovviamente, nessun problema. Questo è un lavoro
per il più abile guerriero di tutto il Giappone! Si! Libererò queste terre dalla loro vile presenza!
Adesso sedetevi e ammirate il grande Susano lavorare al suo meglio! Aha ha ha ha ha ha!
(Issun) Non dovrebbe pavoneggiarsi cosi tanto. Lui non è niente senza di noi. Pensi che starà
bene? I mostri fuori dal villaggio sono cattivi.
(Sakuya) Ah… Gloriosa Amaterasu… È stato un grande piacere assistere alle tue gesta eroiche!
Ti ammiro. Quando hai spaccato in due quel masso il mio cuore s’è fermato per un attimo.
Vederti all'opera col pennello è come essere testimoni di una grande opera.
(Issun) Si? Quindi riceviamo qualche premio, signora?
(Sakuya) Non penso che la tua partecipazione abbia avuto qualche impatto positivo,insetto.
(Issun) È Issun! Issun, Issun, Issun! Smettila di chiamarmi insetto! Mi infilerò dentro il tuo
kimono se lo dirai un'altra volta!
(Sakuya) Hai la mia parola!
(Issun) Rilassati, bellezza. Ad ogni modo, sta palla di pelo è più comoda. Torniamo al premio di
cui stavi parlando. Dai, Ammy. Alza la tua zampa o fai qualcosa… Avanti, agitala!
(Sakuya) Mi devo scusare. Vorrei premiarvi, ma ho paura di non averne il potere. Ho a
malapena le forze di far fiorire un fiore. Anche se il mio corpo si trova entro i confini del
villaggio, le mie radici invece arrivano in zone lontane, cosi da poterle proteggere. Queste parti
di me sono note come gli Alberi Guardiani. Loro collezionano gli elogi e l’adorazione che mi
danno forza. La recente malvagità sta consumando gli Alberi Guardiani… Se tutto ciò
continuerà, mi indebolirò troppo, e il mio potere sparirà. A questo aggiungiamoci che il potere
malvagio aumenta di intensità ogni giorno. La vita come la conosciamo sarà completamente
consumata nel giro di poco.
(Issun) Oh, ragazzi… Qui si mette male.
(Sakuya) Grande e potente Amaterasu! Posso essere cosi sfacciato da chiederti di liberare
questi Alberi Guardiani dalla maledizione che li tiene prigionieri? Ti segno sulla mappa i luoghi
dove si trovano gli altri alberi. Ora sono stanca… Non ho neanche le forze per parlare. Spero
che la mia richiesta non venga ignorata… Amaterasu… Possa il fresco profumo dei fiori
proteggerti sempre!
(Issun) Bah… Sono sempre alla ricerca di un buon combattimento, ma… Non voglio avere a che

fare con sta faccenda! E poi, starò incollato a sta palla di pelo finché non apprenderò tutte le
tecniche del pennello… Ad ogni modo, Ammy è un dio eccetera… cosa potrebbe andare male?
Ehi, hai sentito quello che ha detto, palla di pelo? Tu procurati tutte le tecniche del pennello
necessarie a salvare il mondo, poi io te le ruberò e le imparerò! Si, questa è la soluzione! Ad
ogni modo, iniziamo col seguire questi segni sulla mappa!
***opzionale***
[Ammy ascolta il mercante]
(Mercante) Okay, allora. Mi conviene alleggerirmi di alcune cose prima di tornare indietro.
Sentiti libero di dare un'occhiata se sei stato mandato a fare la spesa, cucciolo.
(Mercante) Oh! Ti hanno mandato a fare la spesa, vero cucciolo?
***fine opzionale***
***Se nel gioco è passato un giorno, alcuni nuovi dialoghi saranno disponibili***
(Sig.ra Arancia) Eccoti qua a seccarmi a proposito delle torte alla ciliegia, non è vero? Beh, noi
le abbiamo mangiate tutte la scorsa notte. Dovrai aspettare fino a stasera quando ne farò delle
altre.
***fine opzionale***
[Ammy segue il sentiero fuori da Kamiki]

< 3 – VALLE DI HANA / PIANA DI SHINSHU >

[ GS03 ]

[Ammy entra nella Piana di Shinshu]
(Issun) Huh? Probabilmente lo sai già, Ammy, ma… Questa è la Piana di Shinshu, la più bella
piana di tutto il Giappone. Almeno dovrebbe esserlo… Ma da quando è accaduto quell'incidente,
ho avuto delle cattive sensazioni. Faremo meglio a guardare dove stiamo andando. Puoi
guardare la mappa tenendo premuto il tasto 1. Dai sempre un'occhiata alla mappa nel tuo
cammino.
(Issun) Ammy, quello è il primo Albero Guardiano segnato sulla mappa. Dovrebbe essere un
posto dove i viaggiatori si riposano e recuperano le forze, ma guardalo bene! Sembra che
possa cadere a pezzi da un momento all'altro! Questo posto è sicuramente stato colpito dalla
maledizione! I luoghi di cui il male si è impadronito, attirando mostri da ogni dove, sono
conosciuti come “zone maledette”. Ma non ne ho mai visto una cosi grande. Tutte le piante e
gli alberi di questa zona sono appassiti, anche il grande albero! Ci vorrebbe un mostro con
poteri superiori persino a quelli di un dio per fare questo… … Quell'albero è un germoglio di
Sakuya. Protegge la natura in questa area. Forse la bellezza naturale tornerà come prima se lo
curiamo… Ma come possiamo farlo?
***opzionale #1***
[Ammy entra nella zona maledetta]
(Issun) Porca vacca! Questo è male! Sembrava una normale, cara vecchia zona maledetta… Ma
il male qui è di gran lunga peggiore a guardarlo da vicino! Potrebbe maledire una persona
normale in un istante! Ho paura che potrebbe persino derubarti del tuo potere!
***opzionale #2***

[Ammy esamina l'albero appassito]
(Issun) Dai una occhiata a questo, Ammy. Questo Albero Guardiano è distrutto. Quindi è per
questo che Sakuya sta soffrendo cosi tanto… Scommetto che la natura tornerebbe normale se
tu rivitalizzassi quell'albero. Ma come puoi farlo? Avresti bisogno di un potere speciale che
permetta la fioritura di un albero appassito.
***opzionale #3***
[Ammy esamina la statua di una persona]
(Issun) Un'altra statua? Sono stati tutti trasformati in pietra? Devono essere stati colpiti da
una terribile maledizione. L'unica maniera di aiutarli è disinfestare questa zona maledetta.
***opzionale #4***
[Ammy esamina un cartello che dice "Casa dell'Uomo Senza Nome"]
(Issun) Qui vive una stirpe di uomini che hanno protetto la Valle di Hana.
***opzionale #5***
[Ammy incontra un uomo]
(Uomo Senza Nome) Cosa è successo? Ero la fuori a spaccare legna e a comunicare con la
natura come al solito, quando sento un forte rombo, come quello di un terremoto, provenire
dal lago. Poi una grande raffica di vento venuta dal nulla. Non so cosa sia successo dopo, ma
quando sono rinvenuto, tutto era in questo stato. La mia bottega dell'arte era dall’altra parte
del ruscello, ma è improvvisamente svanita quando è apparsa la zona maledetta. La terra deve
essere arrabbiata. Tutto quello che voglio è vivere con la natura in pace. Ma adesso non posso.
Ho notato una sagoma correre dal lago verso Kamiki. Chiunque fosse, spero che la madre terra
protegga gli abitanti del villaggio.
(Uomo Senza Nome) Come va, amico della natura? Curioso a proposito di quella grotta? È
l'entrata di un posto chiamato Valle di Hana… dove è situata una magnifica cascata. Ma i
mostri si sono trasferiti li. C'è una strana palla di cristallo che fa crescere e protegge le piante lì
dentro. I giardinieri farebbero a botte per prenderlo! Non molto tempo fa Susano è entrato li
dentro. È strano. Normalmente, lui scappa via alla vista dei mostri. E non sembra il tipo che si
sporca le mani col giardinaggio. Comunque c'è un cattivo karma. Potreste essere attaccati se
andate li.
(Uomo Senza Nome) Come va, amico cane? Vuoi veramente andare alla Valle di Hana, eh? Ma,
al momento, non puoi vedere la cascata a causa dei mostri. Ho una cattiva sensazione. Io non
entrerei là dentro, amico.
***fine opzionale***
[Ammy entra nella Valle di Hana]
[Ammy sconfigge alcuni mostri]
(Issun) Huh? Ci siamo sbarazzati dei mostri, quindi perché il potere divino è sparito? Immagino
che la maledizione sugli dei di queste terre deve essere molto forte. Non possono intervenire
fino a quando non faremo qualcosa a proposito di questa aria stagnante…
[Ammy sia avvicina ad uno strano albero]
(Issun) Ehi, guarda quell'albero! Si sta muovendo! Meglio essere cauti, Ammy…

[L'albero lancia un frutto contro Ammy e lei lo respinge con lo Squarcio Possente]
(Issun) Ammy! Hai appena fatto quello che penso!? Hai appena usato lo Squarcio Possente per
respingere verso l’albero il frutto che ti aveva lanciato? Heh heh… Gli stai facendo assaggiare le
sue stesse tecniche! Passiamo oltre questo vecchio e disgustoso albero finché siamo in tempo!
***opzionale #1***
[Ammy non usa lo Squarcio Possente sul frutto]
(Issun) Hai visto!? Ci ha appena lanciato un frutto contro! Mostragli che facciamo sul serio!
Prova a respingere il frutto! Disegna una veloce pennellata per colpire il frutto. Ti ricordi come
fare, non è vero?
(Issun) Guarda! Lo hai colpito con il suo stesso frutto! Passiamo oltre questo vecchio e
disgustoso albero finché siamo in tempo!
***opzionale #2***
[Ammy esamina una piccola statua]
(Issun) Questa statua è tutta sporca… Sono quasi dispiaciuto che debba stare in un posto
come questo.
***fine opzionale***
[Ammy combatte e sconfigge alcuni mostri, poi vede Susano poco più avanti]
(Susano) Hm? Cos'è tutto questo rumore? Oh, sei tu, bastardino! Cosa ci fai qui? Vattene a
casa! Ti ho già detto che non sto cercando apprendisti. Comunque, la Valle di Hana non è
posto per un bastardino come te. Oltre questo punto si trova il mio campo di allenamento
segreto. È il posto perfetto per nascondersi - Ehm… volevo dire, per allenarsi! Adesso
andatevene! Con voi ho chiuso!
(Susano) È strano… So che c'è una via qui da qualche parte. Hm? Cosa volete? Ve l'ho già
detto, con voi ho chiuso!
[Ammy esamina un grande graffito]
(Issun) Wow… Guarda quel graffito. Si dice che una sfera di cristallo, che ha il potere di far
crescere gli alberi, sia custodita da qualche parte qui intorno. Basandomi su questo disegno,
direi che le dicerie devono essere vere. Però, qualcosa ancora non va bene. Non pensi che
manchi qualcosa in questo disegno?
(Issun) Sembra un disegno di un rituale per far crescere un albero, ma… Non pensi che manchi
qualcosa da questo disegno? Ho capito! Il sole! Ecco cos'è che manca! Non ti fa venir voglia di
disegnarlo?
[Ammy disegna un sole e si apre un sentiero]
(Susano) Santo cielo! Come è successo? Beh, adesso posso andare a nascondermi-Ehm…
Volevo dire, adesso posso andare ad allenarmi!
***opzionale***
[Ammy esamina il dipinto completo]

(Issun) È un graffito di un antico rituale. Non è tanto male, e detto dal grande Issun vuol dire
molto!
***fine opzionale***
[Ammy procede verso una nuova camera con un albero al suo interno]
(Issun) Che posto strano. È questo il campo di allenamento segreto che Susano aveva
menzionato? A proposito, dove potrebbe essere andato il babbeo?
***opzionale #1***
[Ammy esamina un cartello che cita: "Cascata dell'Albero Sacro di Ciliegie"]
(Issun) Non ho visto niente di lontanamente simile ad un albero sacro qui in giro.
***opzionale #2***
[Ammy esamina l'albero]
(Issun) Che succede a questo piccolo albero? Hm? Sento un leggero odore, simile a quello di
Sakuya, proveniente da questo albero!
(Issun) Perché un Albero Guardiano dovrebbe essere cosi minuto? Voglio dire, quel graffito
aveva un grande e magnifico albero disegnatoci sopra! Forse la malvagità dei mostri sta
bloccando i suoi poteri.
***opzionale #3***
[Ammy esamina una pozza d'acqua]
(Issun) Che succede a quella pozza? Sembra abbastanza insignificante considerando che
dovrebbe essere un grande altare. Scommetto che qui ci dovrebbe essere qualcosa.
***opzionale #4***
[Ammy esamina un'apertura nel soffitto della grotta]
(Issun) Capisco… Questo è il motivo per cui c’è un altare qui. Serve per venerare il sole che
risplende in questa valle.
***opzionale #5***
[Ammy disegna il sole nell'apertura]
(Issun) Huh? Scommetto che succederà qualcosa se solo capiamo cosa fare. Sono sicuro che
questa stanza nasconde qualche segreto!
***fine opzionale***
[Ammy segue un tunnel per un'altra stanza dove incontra di nuovo Susano]
(Susano) Rawrrrr!
(Issun) Che c'è adesso!?
(Susano) Tu… Tu perfida bestia! Come hai fatto ad arrivare fin qui!?

(Issun) Perfida bestia?
[Si vede un orso, che sta dormendo, sopra ad una sfera di cristallo]
(Susano) Devi avere del coraggio per esserti intrufolato nel mio campo di allenamento privato.
Adesso assaggerai la mia nuova tecnica segreta!
(Issun) La tua "perfida bestia" mi pare un semplice orso assonnato, babbeo.
(Susano) Basta parlare! La mia spada ha sete di battaglia! Vada come vada! Stile Susano
SUSANO!!! SU! SA! NO! SUSANO! E ora… Implosione Esplosiva… STILE SUSANO!!!
[Susano colpisce l'orso che cade giù dalla sfera, ma continua a dormire]
***opzionale***
[Susano manca il bersaglio]
(Susano) Che-Che diavolo!? Proviamo ancora! Implosione Esplosiva… Stile Susano, SUSANO!
[Susano manca ancora il bersaglio]
(Susano) Che-Che diavolo!?
(Issun) Ammy, sembra che tocchi di nuovo a te…
(Susano) Proviamo ancora! Implosione Esplosiva… Stile Susan SUSANO!
[Ammy fallisce nell’usare lo Squarcio Possente sull'orso addormentato]
(Susano) Ho detto, Implosione Esplosiva… Stile Susano!!!
***fine opzionale***
(Susano) Hm? Aha ha ha ha ha ha! Che ti sia da lezione, perfida bestia! Non sei all’altezza
della mia nuova tecnica segreta!
(Issun) … …
(Susano) *cough cough* Um… Uh… Riposa in pace, perfida bestia. Il grande guerriero Susano
condanna le offese, non chi offende. Comunque, ci sono altri mostri di cui mi devo occupare!
Aha ha ha ha ha ha!
[Susano corre via]
***opzionale #1***
[Ammy esamina la sfera]
(Issun) Questa sfera di cristallo è riempita di foglie. Verrà usata per qualche rituale di buon
raccolto o qualcosa del genere? Ehi, in quel graffito di prima non c’era una sfera come questa?
***opzionale #2***
[Ammy esamina l'orso che dorme]
(Issun) Cavoli… Sta ancora dormendo come… beh… un orso… Che russata… In confronto quelle
di Susano sembrano le fusa di un micio!

***opzionale #3***
[Ammy dà una testata all'orso che dorme]
(Issun) Sta dormendo come un bambino. Non posso credere che riesca a dormire in un posto
del genere!
***fine opzionale***
[Ammy fa rotolare la sfera nella pozza situata nella camera precedente]
(Issun) Wow, qualcuno aveva un sacco di tempo a disposizione per pensare a tutto questo.
Quindi questa ERA la sfera che c'era in quel dipinto! Scommetto che questa sfera è magica o
qualcosa del genere!
[Ammy disegna il sole, la luce passa attraverso la sfera, colpisce l'albero, e lo fa crescere]
(Issun) Ehi, questo è un Albero Guardiano!? È appassito come tutti gli altri. Che diavolo!? Chi
ha spento la luce? Oh… È un'altra costellazione, Ammy!
[Ammy disegna le stelle mancanti e appare una scimmia]
(Sakigami) Ah… Amaterasu. Origine di tutto ciò che è buono e madre di tutti noi… Ti ringrazio
per aver risvegliato il mio corpo dal suo dormiveglia. Per favore accetta il mio umile
ringraziamento per la tua grande gentilezza. Io sono Sakigami, uno degli dei del triumvirato
della flora conosciuto come Hanagami. A me e ai miei fratelli è stata affidata la tecnica del
pennello conosciuta come Verdegermoglio. Ti dono il mio potere. Usalo in modo saggio.
[Il potere di Sakigami viene restituito ad Ammy]
(Issun) Quello era Sakigami, uno degli dei della flora! Sembra che la tecnica del pennello della
Fioritura possa far fiorire sbocciare i fiori semplicemente disegnando un cerchio su di un albero
avvizzito. Ehi! forse farà fiorire anche l'Albero Guardiano appassito!
[Ammy disegna un cerchio intorno all'albero, e nello stesso momento che l'albero fiorisce viene
ripristinata anche la Valle di Hana.]
(Issun) Wow! Guarda come è ricresciuto tutto cosi velocemente! Sakuya non stava scherzando
a proposito del potere degli Alberi Guardiani! Quindi è così che è in realtà la Valle di Hana…
Sembra che gli Alberi Guardiani di Sakuya abbiano eliminato la maledizione. Non so quanto gli
dei siano diventati deboli… Ma deve essere servito tantissimo potere per maledire quest'Albero
Guardiano.
Anche se sei la reincarnazione di Shiranui… Il nemico è più forte di quello che ci aspettavamo!
Ehi, Ammy! Che ne è stato dell'Albero Guardiano appassito che stava fuori? Scommetto che lo
puoi far rivivere come hai fatto con questo! E riportando quell'Albero Guardiano alla vita forse
possiamo eliminare la maledizione anche lì. Cosa stiamo aspettando? Agisci prima di pensare,
giusto?
***opzionale #1***
[Ammy non riesce a disegnare un cerchio intorno all'albero]
(Issun) Smettila di scherzare e impegnati! Basta che disegni un cerchio sull'Albero Guardiano
appassito.
(Issun) Ho detto, basta che disegni un cerchio sull'Albero Guardiano appassito! Immagina un
grande fiore in piena fioritura quando disegni il cerchio.

***opzionale #2***
[Ammy esamina l'albero dopo averlo fatto fiorire]
(Issun) Guarda bene, Ammy! L'Albero Guardiano è in piena fioritura! Con il potere della
Fioritura, scommetto che potremmo far rivivere anche l'Albero Guardiano fuori di qui!
***opzionale #3***
[Ammy esamina nuovamente la sfera di cristallo]
(Issun) L'Albero Guardiano si è ripreso grazie a questa sfera di cristallo! Chi può averla creata?
***fine opzionale***
[Ammy incontra un altro strano albero]
(Issun) Questo vecchio ributtante albero non ne vuole sapere di arrendersi. Ho un'idea, Ammy!
Potresti colpirlo con i suoi stessi frutti! E mentre è stordito usa la Fioritura su di esso per
liberarlo dalla maledizione.
***opzionale***
[Ammy esamina nuovamente la piccola statua]
(Issun) La statua è tutta sporca. Ma questo dimostra che ha vegliato su di noi per anni ed
anni!
***fine opzionale***
[Ammy trova una zolla di erba maledetta]
(Issun) Whoa, Ammy, aspetta! La Valle di Hana è molto più bella adesso, ma… Ma che ne
pensi di questa zona di erba scura? Puoi usare il potere della Fioritura per sistemarla. Basta
che la ricopri col tuo pennello, e la Fioritura si occuperà del resto!
(Issun) C’è solo questa di zona. Puoi usare il potere della Fioritura per sistemarla. Basta che la
ricopri col tuo pennello, e la Fioritura si occuperà del resto!
[Ammy disegna sopra l'erba maledetta]
(Issun) C'era anche una pergamena qui? Ammy, questa sembra la Guida di Viaggio! È un
antico resoconto di un pellegrinaggio per queste terre. Se questo fosse l'originale, varrebbe
una fortuna, ma con tutte le copie che ci sono, probabilmente non varrà molto. Comunque, se
tu lo vorrai mai leggere basta che premi il tasto + per aprire il Menù a Ventaglio. Ti potrà
sembrare piuttosto prolisso, ma dovrebbe almeno esserti d’aiuto nel tuo viaggio.
[Ammy ritorna alla Piana di Shinshu]
(Issun) OK! Una nuova tecnica del pennello è stata appresa! Adesso, Ammy… Prima che diventi
tutta eccitata e dimentichi quello che devi fare, ho un importante consiglio da darti. Sei
pronta? OK allora… Se per caso ti dovessi dimenticare cosa fare, premi il tasto + per aprire il
Menù a Ventaglio, e dare un'occhiata al Registro. Vi troverai il tuo Diario!
(Issun) Il tuo Diario è una trascrizione dei più importanti dialoghi che hai ascoltato. Ti mostra
tutte le più importanti informazioni che hai in quella piccola testa pelosa! Basta che cerchi le
informazioni nel modo che ti ho appena spiegato, e sarai in grado di ricordarti fatti importanti!

La tua avventura sarà molto più semplice se ti ricordi questo. Ricordati, le cose più importanti
per prime. OK, andiamo!
***opzionale #1***
[Ammy ascolta l'Uomo Senza Nome]
(Uomo Senza Nome) Accidenti… sembra che il fiume si sia improvvisamente pulito. In effetti ho
visto Susano passare velocemente da qui poco fa… Ma sicuramente non è stato lui a pulire il
fiume, no? Nah, non avrebbe alcun senso.
(Uomo Senza Nome) È passato tanto tempo da quando ho visto il fiume cosi in salute. Si vede
che il cristallo magico sta lavorando al meglio…
***opzionale #2***
[Ammy prova a tornare a Kamiki]
(Issun) Aspetta, aspetta, aspetta! Dove stai andando? Che ne dici del potere della Fioritura che
hai ottenuto? Non puoi semplicemente abbandonare quel povero Albero Guardiano appassito!
***opzionale #3***
[Ammy esamina l'Albero Guardiano]
(Issun) Lo sai cosa devi fare, vero Ammy!? Devi far tornare questo povero albero al suo stato
originario!
(Issun) Dai un'occhiata a questo povero Albero Guardiano… Devi usare il tuo potere su di lui!
Te ne se già scordata? Il potere della Fioritura, sciocca! Disegna un gran bel cerchio sull'albero!
Forza! Devi aiutare Sakuya! Ravviva l'albero!
***fine opzionale***
[Ammy fa fiorire l'albero e la Piana di Shinshu torna al suo stato originario]
(Issun) Wow! Quella brutta zona maledetta se ne è andata! Le piante e gli animali sono
tornati! E senti che brezza fresca! Questo è quello che chiamo un Grande Intervento Divino! Se
continui a sconfiggere la maledizione come hai appena fatto, scommetto che gli dei della
natura ti presteranno i loro poteri!
[Ammy vede l'albero Konohana di Sakuya fiorire in lontananza]
(Issun) Ehi, quello è… Quello è l'albero di Sakuya, giusto? Forse si è ripreso dopo che hai
ravvivato l'Albero Guardiano? Beh, più tardi possiamo fermarci a darle un’occhiata. Voglio dire,
ne abbiamo di lavoro da fare qui. Che ne dici di dare un’occhiata in giro per la Piana di Shinshu
prima di tutto? Sei stata via per 100 anni, no? Una passeggiata nei dintorni ti farà bene!
***NOTE DELL'AUTORE***
La maggior parte delle cose che possono essere fatte nella Piana di Shinshu sono facoltative.
Come ho già fatto nella precedente sezione con Kamiki, elencherò ora tutti i dialoghi facoltativi
e avviserò quando riprende la storia.
[Ammy esamina l'Albero Guardiano]
(Issun) Questo Albero Guardiano è tornato alla normalità. Inoltre la zona maledetta che
copriva quest'area è completamente sparita. Adesso potrà proteggere questa terra come
faceva un tempo.

[Ammy ascolta un mercante]
(Mercante) Vediamo un po’… Cosa ci faccio di nuovo qui? Oh, già. Mi sono rifugiato sotto
quest'Albero Guardiano quando ho sentito quel terrificante suono simile ad un ruggito di un
mostro. Beh, è perfetto! È il destino! Perché non metto su il mio negozio qui? Sai dove venire
quando ti mandano a fare compere, vero cagnolino? Oh, si. Non so se tu capirai, ma… Ti dovrei
chiedere un favore. Col tuo naso sarà un gioco da ragazzi. Se dovessi scovare delle belle
ciotole o dei piatti per terra, non lasciarli a decomporre. Portali a me, lo faresti? Se troverai
qualche tesoro che abbia un minimo di valore, ti pagherò!
(Issun) Tesori? Hmmm… Hai trovato niente del genere, Ammy? Se lo hai fatto, dovresti
venderli. Voglio dire, cosa te ne fai di oggetti come pentole e piatti? È dura vendere degli
oggetti che hai faticato così tanto per trovare, ma non ti preoccupare! Tutti i tesori che raccogli
saranno catalogati nel Menù a Ventaglio!
(Mercante) Di cosa state blaterando? Avete qualcosa per me?
(Mercante) Sei fuori a fare compere, vero cagnolino?
[Ammy incontra uno strano cancello]
(Issun) Whoa!? Che ha questo vecchio cancello? Non mi piace il suo aspetto… Trasuda potere
malvagio. Lo posso sentire! Tuttavia, tu sei un dio e tutto il resto, non possiamo ignorarlo. Che
ne pensi, mia pelosa amica? Ci passiamo attraverso, o cosa?
[Ammy entra nel cancello e sconfigge alcuni mostri]
(Issun) Ecco. Quelli sono ingressi per le tane dei mostri! Ne avevo già sentito parlare. Sono
chiamati Portali Demoniaci. Quei mostri devono essere tosti per costruire cose come quelle.
Distruggiamoli ovunque li troviamo!
[Ammy esamina una piccola statua]
(Issun) Questa è una Statua Guardiana, ma… penso che nessuno entri qui da anni. È in
condizioni abbastanza pietose. Mi sento un po' in pena per lui. Perché non lasci un'offerta?
[Ammy distrugge un altro Portale Demoniaco, l'area viene ripristinata, e Ammy esamina un
cartello che dice “Forno dell'Uomo Senza Nome”]
(Issun) È un vecchio forno per cuocere la ceramica. Immagino che qualcuno lavori qui.
Scommetto che potrebbero fare delle fantastiche ceramiche con un forno come questo!
[Ammy si avvicina ad un uomo steso sul terreno, come se fosse agonizzante]
(Ida) Ehi, ehi, ehi, che succede!? Ida il Corriere Espresso non inciampa mai! Sono caduto e
non riesco a rialzarmi! Dev'essere una maledizione…
[Viene presentato Ida il Corriere Espresso]
(Ida) Non ho tempo per cadere! La gente sta aspettando le lettere! Quei mostri devono aver
messo una trappola per farmi uno scherzo! Dannati! Sapevo che avrei dovuto comprare un
Amuleto Del Viaggiatore! Ehi, cagnolino! È un Amuleto Del Viaggiatore quello che hai lì, giusto?
[Ammy dà l'Amuleto Del Viaggiatore a Ida]
(Ida) Ah, mi sento così leggero! Il mio corpo sembra leggero come una piuma! Grazie
cagnolino! Mi hai salvato. Non posso stare qui a perdere tempo. Ho delle consegne da fare.

[Se Ammy non aveva un Amuleto Del Viaggiatore da offrire a Ida, i mostri attaccano]
(Ida) C'è una maledizione sul mio corpo. È pesante come il piombo. Se solo avessi comprato
un Amuleto Del Viaggiatore! Quello avrebbe fatto svanire la maledizione.
[Ammy ascolta Ida mentre corre]
(Ida) Spostati! Devo andare! Ho una montagna di lettere da consegnare!
[Di notte Ammy ascolta Ida mentre corre]
(Ida) Spostati! Devo andare! Ho una montagna di consegne notturne da portare a termine!
[Ammy esamina la statua di un gatto su di un muro inclinato]
(Issun) Hm? Dai un'occhiata alla faccia di questa statua… Ha la tua stessa espressione pallida!
Hee Hee Hee…
[Ammy esamina una crepa nel muro]
(Issun) C'è una crepa in questo muro. E si sente entrare una debole brezza! Ci vorrà un attimo
a tirarlo giù!
[Ammy dà una capocciata al muro]
(Issun) Sei matto, Ammy! Pensi che quella tua testa dura basterà a distruggere un muro?
(Issun) Riposati, palla di pelo. Quel muro non verrà giù così facilmente!
(Uomo Senza Nome) Continuo a sentire un debole profumo di fiori che viene dalla grotta
ultimamente. Qui mi si mette l'anima in pace, amico.
(Uomo Senza Nome) È sempre bello vederti, ma non metterti a mendicare, OK? Se avete gli
spuntini, prova questo.
(Uomo Senza Nome) Hai ancora gli spuntini? Bene… prendi questo.
(Uomo Senza Nome) Non posso più darti niente, amico. Anch'io devo mangiare, sai.
[Ammy esamina un cartello che dice “Porto della Foresta Agata”]
(Issun) Il traghetto dalla Piana Shinshu a Porto Agata parte da qui. Di solito viaggiava spesso,
ma ha smesso di funzionare da quando il livello dell'acqua si è abbassato.
[Ammy esamina un monumento di pietra]
(Issun) La strada per acqua porta alla Foresta Agata. È la zona più verde e fertile di questa
regione. Ho sentito che gli abitanti del villaggio erano soliti portare il traghetto fino alla Foresta
Agata tanto tempo fa.
[Ammy esorcizza dell'erba maledetta, quindi esamina una crepa sul terreno]
(Issun) Wow… Il terreno è parecchio crepato qui, non è vero? Scommetto che potrebbe essere
distrutto con una potente esplosione… BOOM! Si frantumerebbe come un souvenir di poco
valore.
[Ammy arriva ad un dojo]

(Issun) Huh? Che cartello pretenzioso! Ammy, questo è un dojo. Qui è dove la gente viene per
imparare a combattere con la spada o usando le arti marziali. Ma chissà se ti alleneranno qui…
forse se fai il bravo lupetto, ti insegneranno un trucco o due!
[Ammy esamina un cartello che dice “dojo”]
(Issun) Questo è un dojo tenuto su da qualche vecchietto eccentrico.
[Ammy entra nel dojo]
(Onigiri Sensei) Bene, chi abbiamo qui? Sembra che io abbia un adorabile visitatore lupo. Io
sono Onigiri Sensei e questo è il mio dojo.
[Viene presentato il Maestro di Combattimento Onigiri Sensei]
(Onigiri Sensei) Cosa potrebbe farci un lupo come te in un dojo come questo? Di certo non sei
venuto ad imparare l'arte del combattimento!
[Ammy seleziona “sì”]
(Onigiri Sensei) Ah ah! Mi piaci, amico peloso! Mi piacerebbe sprecare le mio ore giocando con
te, ma temo che questo sia un posto troppo pericoloso per creature come te. Questo,
ovviamente, a meno che tu non riesca a pagare la sessione di allenamento…
[Se Ammy seleziona “no” alla domanda “sei venuto ad imparare…?”]
(Onigiri Sensei) Lo immaginavo. Un posto come questo non è adatto a giocare, amico. Ti
conviene andare fuori, dove è molto meno pericoloso.
[Ammy sceglie un'abilità da imparare]
(Onigiri Sensei) Sul serio? Hai i soldi, vero? Bene… Penso di non avere alternative. Farò come
desideri e ti ammetterò nel mio dojo. Aaaaaaah… OOOOH!
***I dialoghi che si incontrano durante l’apprendimento delle abilità del dojo si trovano nella
sezione “Sidequest” ***
[Dopo che è passato un giorno nel gioco, Ammy incontra l'Uomo Senza Nome al suo forno]
(Uomo Senza Nome) Così è la vita, eh? È fantastico poter di nuovo impugnare la mia ascia!
Vedi questa fornace amico? È scomparsa quando l'ha colpita la maledizione. Il mio negozio è il
mio onore e la mia gioia. Sono entusiasta di riaverlo indietro! In realtà sono un artista in grado
di entrare in comunione con la natura a livello profondo, amico. Non vedo l’ora di cominciare a
cuocere altri vasi!
(Uomo Senza Nome) Il mio primo lavoretto da quando ho reiniziato è quasi pronto. Te lo darò
se viene fuori bene, amico.
[Ammy esamina un cartello che dice “Casa del Super Pirotecnico Tama”]
(Issun) Lo senti, Ammy? Questo odore non può essere che di… Polvere da sparo! Ehi, magari è
per i fuochi d'artificio! È così eccitante!
[Ammy legge una nota attaccata alla porta che dice “sto dormendo come un ghiro. Tornate di
notte”]
(Issun) Hai letto il messaggio. Credo che dovremo tornare questa notte.

[Ammy esamina un piccolo monumento che dice “Lago Harami”]
(Issun) Dice che questo è il lago Harami. È nella leggenda di Nagi, sai? Ma ha in qualche modo
perso il suo splendore… Probabilmente perché il discendente del grande Nagi è Susano…
[Ammy prende una strada che porta al centro del lago]
(Issun) Huh? Siamo passati oltre la porta del santuario e abbiamo seguito la stradina… Quindi
dove diamine è la Caverna della Luna? Dovrebbe essere proprio qui! Ehi, e quella vecchia
grande montagna? Quand'è che sarebbe apparsa in mezzo al lago Harami? Dicono che la
Caverna della Luna sia il posto dove Nagi ha trucidato la bestia leggendaria. Ma quella
montagna è decisamente troppo grande per la Caverna della Luna che ricordo io! Dico,
guardala, è enorme!
[Ammy procede verso l'entrata della montagna]
(Issun) Ehi! Che diamine? C'è una specie di barriera! Non ne ho mai vista una così forte prima
d'ora. Ci conviene stare lontani da questo affare!
(Issun) Ti ho detto che dobbiamo stare lontani da questa barriera! C'è una sorta di potere
oscuro in essa, te lo dico io!
[Ammy prova a tornare a Kamiki]
(Issun) Torni già al villaggio? Ricontrolla la tua mappa. Non abbiamo visto nulla di quanto c'è
da vedere. Oltretutto, ne sono cambiate di cose in 100 anni. Dovresti controllare l'intera area
molto attentamente.
[Ammy sceglie “Suona bene”]
(Issun) Visto? Te l'ho detto! La mappa mostra un mucchio di posti in cui non siamo stati!
Finché siamo qui, dovremmo vedere tutto quello che possiamo.
[Ammy sceglie “Magari più tardi”)]
(Issun) Dai, che fretta hai? Hai un appuntamento o che altro? Ahem, comunque. Torniamo
indietro e controlliamo Sayuka, possiamo usare la mappa per esplorare la Piana Shinshu più
tardi. Non farà male visitare quei posti segnati sulla mappa!
***TORNIAMO ALLA STORIA!***
[È notte alla Piana Shinshu e Ammy va a casa di Tama]
***opzionale***
[Ammy esamina un disegno sul muro]
(Issun) Sembra il progetto di un fuoco d'artificio. Sembra bizzarro, comunque. Credi che
funzionerà?
***fine opzionale***
(Tama) No, no, no! Non è corretto… non dovrebbe fare così…
(Tama) No, no, no! Ho controllato e ricontrollato la mia formula!
(Tama) No, no, no!

(Issun) Ehi! Tu lì, hai un minuto?
(Tama) … Hm? Ohi! Cosa ci fa questo ciuffetto in casa mia?
(Issun) Hei! Chi sarebbe il ciuffetto? Io sono Issun, l'Artista Errante.
(Tama) Bene, bene, bene. Tu sei una piccola pallina infuocata, vero? Io sono Tama. Tama, il
Pirotecnico Focoso! Così mi chiamano.
[Viene presentato Tama il Pirotecnico Focoso]
(Tama) Ascoltate, voi due. Sto per scatenare qualcosa di straordinario. Date un'occhiata alla
formula che ho appeso sul muro. Tutta la mia carriera di pirotecnico ha portato a quella
formula, amici. È per un piccolo fuoco d'artificio che ho chiamato il Midnight Wonder Boy! C'è
solo un problema… anche se so che la formula è giusta, non sta ancora funzionando
correttamente. Lo so che è giusta! Ascolta, cucciolo. Hai dei begli occhi. Occhi fieri… occhi
ardenti… Forse il tuo profondo sguardo rosso è quello di cui ho bisogno per farlo esplodere.
Rifatevi gli occhi con la più grande esibizione che il mondo abbia mai visto! Tenetevi stretti i
capelli, bambini. Ci siamo! La costellazione più splendente del cielo – il Midnight Wonder Boy!
***opzionale***
[Ammy non riesce ad aiutare]
(Tama) Grr… Qual'è il problema? Se non ci riesci la prima volta, prova a farlo esplodere di
nuovo!
(Tama) Siete d'accordo nel prendere la strada più lunga, vero? Avete fegato. Questo mi piace.
Pronti ad accenderne un altro? State in guardia, bambini. Sto per cominciare! La costellazione
più splendente del cielo – il Midnight Wonder Boy!
[Ammy fallisce di nuovo]
(Issun) Questo tipo non sa seguire la sua stessa formula! È un lavoro per te, Ammy!
[Ammy fallisce di nuovo]
(Issun) Dai, Ammy, aiuta sto tipo! Basta seguire la formula sul muro. Il tuo pennello farà il
resto! Dovresti disegnare un cerchio e una linea che gli passi attraverso. Meglio farlo prima che
questo tizio si abbrustolisca!
***fine opzionale***
[Ammy riesce a far funzionare il fuoco d'artificio e appare una costellazione]
(Issun) Per tutto il fumo! Questo Tama avrà pure qualche rotella fuori posto, ma sa il fatto
suo! Hm? È di nuovo quella luce…è un'altra costellazione, Ammy!
[Ammy disegna la stella mancante ed appare un cinghiale]
(Bakugami)Ah… Amaterasu. Origine di tutto ciò che è buono e madre di tutti noi… Troppo
spesso è facile dimenticare quello che non può essere visto. Nascosto lontano, ho perso le tue
tracce. Ma ora la mia anima è tranquilla. Io, Bakugami, dio della forza esplosiva, cedo il mio
potere alla tua causa. Usa la Bomba Ciliegia per distruggere i nemici e gli ostacoli che incontri!
[Il potere di Bakugami viene restituito ad Ammy]

(Issun) Ehi, un'altra tecnica del pennello è appena tornata a te!? Quello era Bakugami, il dio
delle esplosioni. La sua tecnica è chiamata Bomba Ciliegia. L'entusiasmo di Tama deve aver
risvegliato in te il potere del dio! Bene, cosa stai aspettando? Prova questa Bomba Ciliegia!
Che ne dici di quel muro crepato laggiù? Perché non provi a lanciargli contro una Bomba
Ciliegia? Ma fai attenzione… *gulp*
(Issun) Wow! Guarda che buco! Hai fatto a pezzettini quel muro! Questa Bomba Ciliegia è una
tecnica distruttiva! Dico, pensa a cosa potrebbe fare ai mostri! Si rivelerà utile una cosa così
potente! Ma scommetto che la userai tutto il tempo una volta che avrai preso dimestichezza
con essa!
***opzionale #1***
[Ammy non ce la fa]
(Issun) Hm? Hai dimenticato come disegnare una Bomba Ciliegia? È proprio come una bomba.
Lo hai già fatto a casa di Tama, ricordi?
(Issun) Ho detto come una bomba! Ti sei già dimenticata? È come un cerchio con una linea che
esce fuori!
***opzionale #2***
[Ammy entra nella casa di Tama ed esamina il disegno sul muro]
(Issun) Il progetto per una Bomba Ciliegia! Questo Tama è davvero qualcuno!
***opzionale #3***
[Ammy ascolta Tama]
(Tama) Sono… Sono fuso…
(Issun) Bah… Non penso che si riprenderà presto.
[Ammy scende su una rampa fino ad un lago]
[Ammy legge un cartello che dice “Santuario della Luna”]
(Issun) La gente si purifica qui prima di visitare la Caverna della Luna.
[Ammy entra nel Santuario della Luna]
(Mika) Povero me! Povero me! È terribile!
[Viene presentato Mika, Sacerdote del Santuario della Luna]
(Mika) Ah! Un ospite più che benvenuto è arrivato nel nostro Santuario! Arrivi giusto in tempo,
lupo! Devo parlarti. Qui fuori c'è il Lago Harami, il lago più grande del Giappone. Al centro di
esso c'era un antico santuario chiamato la Caverna della Luna. Ma è completamente
scomparso! Svanito nel nulla! Esso conserva il maligno demone che Nagi e Shiranui
sconfissero. Ha ospitato Tsukuyomi, la spada fatata che ha sconfitto il demone. Quel demone…
Il suo nome era… No! Sarò maledetto se lo pronuncio! In ogni caso, il problema è, cosa
diamine è successo al santuario? È sorvegliato giorno e notte da Waka, il Maestro di Tao.
L'unica volta che è dovuto ritornare in città, è successo questo! Mio dio…
(Mika) Ultimamente, ci sono anche stati mostri in giro da queste parti. Quei mostri
combinaguai sono la cosa peggiore! Ci deve essere il loro zampino dietro a tutto questo. Beh,

forse no. Ma dovremo comunque averci a che fare. Ho già preparato una lista di ricercati per
loro.
(Mika) Gli dei hanno messo dei segni su tutti questi mostri ricercati. Per accorgertene ti
basterà guardarli. Comunque, sono molto cauti. Escono solo di notte. Potresti andare ad
appendere questa lista in un posto ben visibile, lupo? Sono sicuro che qualche anima
coraggiosa accetterà la sfida. Che gli dei ti proteggano sempre!
(Issun) Questo è un bel lavoro per noi, Ammy! Teniamoci la lista a portata di mano e
occupiamoci da soli di quei mostri combinaguai! Insomma, li incontreremo comunque, volenti o
nolenti. Quindi, meglio prendere anche la ricompensa! Comunque, sembra che loro escano allo
scoperto solo di notte. Proviamoci!
***opzionale***
[Ammy ascolta di nuovo Mika]
(Mika) Sai, mi ricordi davvero il Grande Shiranui. Assomigli davvero alla statua sacra al
villaggio Kamiki. Preghiamo affinchè il Grande Shiranui ti protegga dall'alto. Ti ho affidato la
lista dei ricercati, buona fortuna!
[Ammy dà una testata a Mika]
(Mika) Oh?
***Fine opzionale***
[Uscendo dal Santuario, appaiono dei mostri]
(Issun) Cos’ha quel mostro? È trafitto da una Freccia Esorcizzante! Le Frecce Esorcizzanti sono
sacre reliquie che servono a sconfiggere il male. Questo vuol dire che qualcuno ha provato a
sconfiggere quel mostro! Avanti, Ammy! Finiscilo! Non lasciarlo scappare!
[Ammy sconfigge il mostro]
(Issun) Quello era uno dei mostri del Quaderno dei Mostri! E lo abbiamo appena trovato!
Cavolo, non sai mai cosa ti aspetta! Hai presente quel Quaderno dei Mostri che possiedi? Puoi
cancellare il mostro ricercato che hai appena sistemato!
(Issun) Il mostro che hai appena sconfitto è sulla lista dei ricercati. Trovalo e cancella il suo
nome con il tuo pennello!
(Issun) Fuori uno! A questo ritmo, non ci vorrà molto per eliminarli tutti! Quando li hai sconfitti
tutti, torna dal sacerdote. Magari ti darà una ricompensa!
(Issun) Bene, Ammy… penso che abbiamo visto tutto quello che c'era da vedere nella Piana
Shinshu. È ora di tornare al Villaggio Kamiki per dare un’occhiata a Sakuya.
***opzionale***
[Ammy ascolta di nuovo Mika]
(Mika) Ah, ciao, lupo. Stai ancora portando con te la lista dei ricercati? Cosa!? Nessuno dei
nomi era cancellato qui, prima! Mi era parso di vedere meno combinaguai del solito
ultimamente. Chi è stato ad occuparsene? Beh, non sarai stato tu? No, ma che sciocchezza! Un
lupo non potrebbe avere la meglio su di loro. Chi diamine è stato, allora?

(Mika) Non avrai mica deciso di occuparti da solo dei combinaguai, vero? Voi lupi potrete anche
essere gli dei della foresta, ma sono tosti, quei mostri. Stai in guardia.
***fine opzionale***

< 4 - KAMIKI/FORESTA AGATA >

[ GS04 ]

(Issun) Wow, che succede? Il villaggio ribolle di attività! Che succede?
***varie conversazioni opzionali***
[Ammy ascolta Komuso]
(Komuso) Ah ah ah! Che gioia vedere la vita tornare in questa terra! Altri 15… Saremo
benedetti da un miracolo quando tutti gli alberi saranno in fiore!
[Ammy ascolta la Sig.ra Arancia]
(Sig.ra Arancia) Correggimi se sbaglio, ma è Palla di Neve. È dura tenere sotto controllo il tuo
territorio? Oggi ha iniziato a soffiare una brezza rinfrescante. Quanti anni sono passati da
quando Konohana era verde e fertile? Una volta, gli alberi dei villaggi erano in completa
fioritura.
[Ammy ascolta Kushi]
(Kushi) Questa è la musica che il Sig. Arancio balla. Ah, mi riporta indietro. La ballavamo ogni
santo giorno. Quanti anni sono passati da quando le foglie sono volate tutte via? È bello vedere
il nostro albero sacro, Konohana, in così buona salute.
(Kushi) Ah, la danza del Sig. Arancio… Mi ricorda la mia infanzia. Potrebbe far fiorire qualunque
vecchio albero appassito con quella danza. Ma ha smesso di ballare tanto tempo fa. Disse che
lo fece perché il potere degli dei si era indebolito. Lo troverai sul sacro ponte sulla collina.
[Ammy ascolta Mushi]
(Mushi) Ecco il nuovo re scava-buche! Quel vecchietto è tutto eccitato per la guarigione
dell'albero sacro.
(Mushi) E anche se quell'albero sacro tornasse in vita? È solo un noioso albero con delle foglie.
Cos'ha di speciale?
[Ammy ascolta la Mamma di Mushi]
(Mamma di Mushi) Non posso crederci! Il nostro albero sacro, Konohana, ricoperto di foglie.
Allora sarà una buona annata anche per le mie rape, credo!
[Ammy va al sacro ponte e ascolta il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Fiù… È la benedizione degli dei che mi permette di ballare ancora in questo
modo.
(Sig. Arancio) Allora, Palla di Neve? Hai visto che maestosa figura è Konohana? È stata
rinsecchita e senza foglie in passato… Ma come avrai senza dubbio notato, ha avuto
un'incredibile guarigione. La mia danza deve essere in qualche modo collegata all'albero sacro.
Ad ogni modo, non risponde ancora alle mie domande. Che il suo spirito infestato dalla
malvagità sia asceso al cielo!? No, non può essere! Ma se anche così fosse, il mio segretissimo
Passo di Konohana, la riporterà indietro!

(Issun) È un passo di danza? Così si parla, nonnetto!
(Sig. Arancio) Se solo… Se solo potessi sfruttare il potere della terra!
(Sig. Arancio) Verrete a vedere il Passo di Konohana, vero? Comunque, non mi aspetto che il
mio passo abbia alcun effetto ora come ora. Ho bisogno del potere della terra per salvare lo
spirito dell'albero sacro. È l'unica cosa che può salvare tutti i nostri alberi rinsecchiti. E se
anche riuscissi ad eseguire il passo segreto, io… io non riuscirei… Oh, guardami. Sono
diventato così deprimente con l'età. Devo conservare il Passo di Konohana finché tutti i nostri
alberi secchi non saranno tornati alla normalità.
[Ammy va all'albero di Sakuya dopo aver ascoltato il Sig. Arancio]
(Issun) Hei tu, Sakuya, mio fiorellino! Sembri tornata in forma grazie a noi!… Ehi, perché non
dice nulla? E dov'è, in ogni caso? Non c'è alcun suo segno! Non sarà mica morta, vero!?
(Issun) L'albero è tornato in vita, quindi dov'è Sakuya? Non è morta, vero, palla di pelo?
Dimmi che non è così!
[Ammy va all'albero di Sakuya prima di aver ascoltato il Sig. Arancio]
(Issun) Hei tu, Sakuya, mio fiorellino! Sembri tornata in forma grazie a noi!… Ehi, perché non
dice nulla? Hm, a pensarci bene, non l'ho vista in giro ultimamente. Non sarà mica morta,
vero!? Dai, Sakuya! Fammi vedere quel tuo bel faccino! Ho capito. Andiamo a chiedere al Sig.
Arancio cosa succede.
(Issun) L'albero è tornato in vita, allora Sakuya dov'è? Forse il vecchio Sig. Arancio sa cosa sta
succedendo.
[Ammy ascolta Camille e Camellia]
(Camellia) S-Sorellina! Quest'albero ha improvvisamente messo le foglie!
(Camille) L-lo so! L'ho visto anch'io!
[Ammy dà una testata a Camille e Camellia]
(Camille) Scemo d’un Lupo!
(Camellia) *sob* *sniff*
[Ammy lo rifà]
(Camellia) *sob*
(Camille) Hei! Ma che diamine stai facendo?
[Se non gli parli di giorno, Ammy ascolta il Sig. Arancio di notte]
(Sig. Arancio) È palla di pelo! Dove sei stato? Un evento gioioso è accaduto mentre eri via.
(Sig. Arancio) Allora, Palla di Neve? Hai visto che maestosa figura è Konohana? È stata
rinsecchita e senza foglie in passato… Ma come avrai senza dubbio notato, ha avuto
un'incredibile guarigione. La mia danza deve essere in qualche modo collegata all'albero sacro.
Ad ogni modo, non risponde ancora alle mie domande. Che il suo spirito infestato dalla
malvagità sia asceso al cielo!? No, non può essere! Ma se anche così fosse, il mio segretissimo
Passo di Konohana, la riporterà indietro!

(Issun) È un passo di danza? Così si parla, nonnetto!
(Sig. Arancio) Se solo… Se solo potessi sfruttare il potere della terra!
(Sig. Arancio) Verrete a vedere il Passo di Konohana, vero? Comunque, non mi aspetto che il
mio passo abbia alcun effetto ora come ora. Ho bisogno del potere della terra per salvare lo
spirito dell'albero sacro. È l'unica cosa che può salvare tutti i nostri alberi rinsecchiti. E se
anche riuscissi ad eseguire il passo segreto, io… io non riuscirei… Oh, guardami. Sono
diventato così deprimente con l'età. Devo conservare il Passo di Konohana finché tutti i nostri
alberi secchi non saranno tornati alla normalità.
[Ammy ascolta Kushi di notte]
(Kushi) Zzz… Zzz…
(Issun) Sembra che Kushi sia andata a dormire presto, oggi.
***fine opzionale***
[Ammy fa fiorire tutti gli alberi secchi, quindi ascolta il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Finalmente… Finalmente, la risposta a tutte le mie preghiere! Tutti gli alberi del
villaggio sono tornati in vita! È ora di usare il potere che risiede nella terra. Si! È ora del Passo
di Konohana! Riporterò indietro lo spirito dell'albero sacro Konohana!
(Sig. Arancio) Ma prima, devo rompere il mio voto di astinenza. Sorseggerò lentamente questo
sakè, e presto vedremo i fiori!
(Sig. Arancio) Oh, si. Si! SI!
(Issun) Ehi, nonnetto, tutto OK? Hai uno sguardo davvero folle!
(Sig. Arancio) Palla di Neve! Issun! Quello che state per vedere è leggendario! Osservate, il
segreto dei segreti! Vi mostrerò… Il Passo di Konohana!
[Sig. Arancio esegue il Passo di Konohana, Ammy aiuta le tre gemme a sbocciare, e Sakuya
appare]
(Sakuya) Ah… Grande Amaterasu…
(Issun) S-Sakuya!? Sei viva!? E… Um… Ti trovo bene!
(Sakuya) Piccolo amico insetto… Vedo che sei coraggioso come sempre. Devo anche i miei più
profondi ringraziamenti a quest'anziano gentiluomo. Che coraggio! Delle mere parole non
possono esprimere quanto profonda la mia gratitudine sia. Grazie a te, sono guarita e
rigenerata!
(Issun) *gulp*
(Sakuya) Naturalmente, chi più di tutti merita i miei ringraziamenti e il mio rispetto non è altri
che il glorioso dio, Amaterasu! Che tu sia lodato!
(Sakuya) Non posso garantire che questo porterà automaticamente alla salvezza di tutto il
Giappone, ma se ripristinaste gli Alberi Guardiani sparsi per la terra, anche voi beneficerete del
potere che ne risulterà. Io rimarrò a Kamiki, a pregare per il successo della vostra missione.
Non vedo l’ora di vegliare di nuovo su di voi! Possa il freso profumo dei fiori proteggerti
sempre!

***opzionale***
[Ammy fa confusione mentre aiuta il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) Non ha funzionato! Nemmeno un po’! L'albero sarebbe dovuto diventare
un'esplosione di petali! Che il Passo di Konohana non sia altro che un falso? No, non può
essere! Continuerò a ballare finché Konohana non fiorirà! Ancora una volta, il segreto dei
segreti! Il Passo di Konohana!
[Ammy fa di nuovo confusione]
(Sig. Arancio) Neanche questa volta ha funzionato! L'albero sarebbe dovuto diventare
un'esplosione di petali! Che il Passo di Konohana non sia altro che un falso? No, non può
essere! Continuerò a ballare finché Konohana non fiorirà! Ancora una volta, il segreto dei
segreti! Vi mostrerò… Il Passo di Konohana!
(Issun) La danza del nonnetto sembra possa funzionare sul serio! Ammy! Dagli una mano!
***fine opzionale***
(Issun) Oh, dai… cosa succede ora?
[Appare una costellazione, Ammy disegna la stella mancante ed appare una scimmia]
(Hasugami) Ah… Amaterasu. L'origine di tutto quello che è buono e ci unisce… Per lungo tempo
mi sono nascosto qui fra la natura di Kamimi. Ma è giunta l'ora che io, Hasugami, prode
membro del trio degli dei della flora Hanagami, mi riveli. Possa il mio potere essere d'aiuto
nella tua eroica impresa.
[Il potere di Hasugami viene restituito ad Ammy]
(Issun) Per la miseria! Quello era Hasugami! Con il potere delle ninfee, puoi creare Petali di
Ninfea sull'acqua! Puoi usarli per superare qualunque ostacolo d'acqua! Proviamoli! Vieni! Da
questa parte, Ammy!
(Issun) Tengo sott'occhio quel forziere da un po' di tempo. Perché non crei qualche Petalo di
Ninfea qui? Saltaci sopra come se fossero pietre, fino all'isolotto. La tecnica del pennello dei
Petali di Ninfea crea delle piattaforme sull'acqua. Tutto quello che devi fare è disegnare dei
cerchi sull'acqua! Avanti, palla di pelo! Fammi vedere che meraviglie combini con quel tuo
pennello!
[Ammy disegna un Petalo di Ninfea]
(Issun) Si, così!
(Issun) Ehi, Ehi! Cancellati quel sorriso dalla faccia, palla di pelo! Almeno non dobbiamo più
preoccuparci di bagnarci! Lo so! Ora che hai questo nuovo potere, usiamolo per andare più
lontano, fuori dal villaggio! Ricordi la via d’acqua che portava alla foresta di cui ti ho parlato?
***opzionale***
[Ammy non riesce a disegnare un Petalo di Ninfea]
(Issun) Che caspita era quello? Smettila di fare confusione e limitati a disegnare un cerchio
sull'acqua!

(Issun) Sai cos'è un cerchio, vero? Basta disegnarne uno sull'acqua per ottenere un Petalo di
Ninfea!
**fine opzionale***
(Issun) La nostra piccola Sakuya è tornata la vecchia energica di prima, ma… Ci sono ancora
un sacco di Alberi Guardiani che non sono fioriti!
***varie conversazioni opzionali***
[Ammy ascolta la Sig.ra Arancia]
(Sig.ra Arancia) Guarda quei petali di Ciliegio che volano via da Konohana. Mi chiedo se mio
marito sia ad ubriacarsi sul sacro ponte. Non riesce a festeggiare senza bere. Di certo è l'unico
che crede che nessuno lo noterà.
[Ammy ascolta Kushi]
(Kushi) La danza del Sig. Arancio ha funzionato! Tutti gli alberi secchi del villaggio sono fioriti!
Probabilmente ora ci sbarazzeremo anche dei mostri. Come ai vecchi tempi. Oh, sì! Il festival
del villaggio sta per iniziare. Avremo bisogno del sake sacro per la celebrazione. Devo iniziare!
(Kushi) Konohana protegge il nostro piccolo Villaggio Kamiki. Quando è in fiore, tiene in vita
tutto il posto. L'atmosfera è semplicemente perfetta per un festival, non trovi? Avremo bisogno
del sakè sacro per la celebrazione. Devo sbrigarmi!
[Ammy ascolta Komuso]
(Komuso) Non è rimasta una sola traccia di malvagità qui. La vita è tornata nel villaggio! Ah ah
ah! Sembri soddisfatto di te stesso! Ma una grande malvagità vela ancora il tuo sguardo. Possa
l'illuminazione di Buddha raggiungerti!
(Komuso) Possa l'illuminazione di Buddha raggiungerti!
[Se Ammy non ha combattuto per Komuso precedentemente nel gioco]
(Komuso) L'albero sacro in piena fioritura… Che graziosa bellezza! Ma il male continua a
nascondersi nei paraggi. Concentrati. Guarda attentamente. Lo vedi. Proprio dietro a te ora…
(Komuso) Gli umani non sono testimoni di questo tipo di battaglie, ma io l'ho vista! La
battaglia è durata esattamente 10 secondi! Hmm… Combatti bene. Io ho scelto la via di
Buddha, ma in te sento un altro potere. E vedo che anche la strada che tu hai scelto è sentiero
di verità.
(Komuso) Non è rimasta una sola traccia di malvagità qui. La vita è tornata nel villaggio! Ah ah
ah! Sembri soddisfatto di te stesso! Ma una grande malvagità vela ancora il tuo sguardo. Possa
l'illuminazione di Buddha raggiungerti!
[Ammy ascolta Mushi]
(Mushi) Non avevo mai visto il sacro albero in fiore prima d'ora! Magari mi ci arrampicherò
sopra per vedere un po' meglio!
[Ammy ascolta la Mamma di Mushi]
(Mamma di Mushi) Kamiki è così adorabile quando tutto è in fiore. Sono sicura che anche le
mie rape saranno adorabili quest'anno!

[Ammy ascolta Camille e Camellia]
(Camellia) Sorellina! Quest'albero è fiorito all'improvviso!
(Camille) Che succede!? Oh, ho capito! Questo è un sogno… dev’esserlo! Se qualcuno mi
colpisse, mi sveglierei.
(Camille) Alberi che fioriscono e metton su foglie all'improvviso… cose strane come queste
succedono solo nei sogni. Se qualcuno mi colpisse, mi sveglierei.
(Issun) E così pensa di star dormendo, eh? Bene allora, dalle una bella botta! Vedi come si
sveglia poi!
[Ammy le dà una testata]
(Camille) Ouch… Huh? Sto ancora sognando? Quindi… Quei fiori sono davvero spuntati su
quell'albero all'improvviso? Ma non può essere. Di certo i miracoli non succedono sul serio…
vero?
(Camille) Credo che dovrò credere nei miracoli ora. Un po'.
(Camellia) C'era una porta di luce laggiù.
(Camille) NO CHE NON C'ERA! È impossibile!
(Camellia) *sob* *boo hoo hoo*
[Ammy ascolta il Sig. Arancio]
(Sig. Arancio) No, No… Ho già bevuto abbastanza! *mumble mumble*
(Issun) Sembra che il nonnetto sia nel mondo dei sogni…
[Ammy ascolta la Sig.ra Arancia di notte]
(Sig.ra Arancia) Villaggio Kamiki si è improvvisamente ricoperto di fiori! Tutte le visite di mio
marito a Konohana hanno finalmente dato i loro frutti! Certo, lui esagera sempre le cose. Dice
che non avrebbe potuto ballare se non fosse stato per la battaglia. Bah, userebbe qualunque
scusa per bere.
(Sig.ra Arancia) Mio marito è deliziato nel vedere la miracolosa guarigione di Konohana. Certo,
sta usando i festeggiamenti come una scusa per bere. È l'unico che crede che nessuno lo
noterà.
[Ammy ascolta il Sig. Arancio di notte]
(Sig. Arancio) *mumble mumble mumble* Oh Konohama, mio magnifico fiore, che ne dici di
un appuntamento prima o poi?
(Issun) Fingerò di non aver sentito nulla…
***fine opzionale***
[Ammy lascia il Villaggio Kamiki e si dirige verso la via d’acqua che conduce alla Foresta Agata]
***opzionale***
[Ammy esamina un cartello che dice “Porto della Foresta Agata”]

(Issun) Traghetto? Non abbiamo bisogno di nessun traghetto arrugginito! Dimenticatene! Puoi
attraversare facilmente l'acqua disegnandoci sopra dei cerchi!
***fine opzionale***
[Ammy entra nella Foresta Agata]
(Issun) La maledizione si è estesa alla foresta!? Pensavo che il male avrebbe risparmiato aree
con così tanta erba e alberi. Deve per forza essere una maledizione, a giudicare da com’è
cambiata questa foresta…
[Ammy trova un Albero Guardiano]
***opzionale***
[Ammy lo esamina]
(Issun) Questo è un Albero Guardiano! Cosa ci fa qui? Ammy! È ora di tirar fuori quel tuo
pennello! Fai fiorire questo perdente!
(Issun) È un Albero Guardiano. Fallo fiorire con la tua tecnica del pennello!
***fine opzionale***
[Ammy apre un baule che appare dopo aver fatto fiorire l'Alberello]
(Issun) Un nuovo Strumento Divino, controllato da un Albero Guardiano, eh… Wow, Sakuya ti
rovinerà a questo ritmo. Comunque, questo ti renderà la vita molto più semplice. I mostri
cercheranno di prenderti in ogni modo possibile. Quindi hai bisogno di equipaggiare uno
Strumento Divino e di farci pratica! Ma ricorda, c'è molto più del semplice equipaggiarli.
Possono essere equipaggiati come arma principale o come arma secondaria. L'effetto di un
arma cambia a seconda del modo in cui la equipaggi. Potresti anche mettere a segno qualche
tecnica segreta con le tue armi secondarie. Anche dopo il tuo sonnellino di 100 anni, te lo
ricordi comunque, giusto? So che non sei brillante, ma non fai neanche così pena. Non serve
pensare! Prova semplicemente a equipaggiare quello Strumento Divino come arma principale!
(Issun) Ce l'hai fatta? Bene, lascia che ti faccia un esempio. Hai presente quel tuo specchio?
Bene, funziona da scudo quando è equipaggiato come arma secondaria. Se sei sotto attacco
premi il pulsante B per usarlo per difenderti! Dovresti provarlo con i mostri in quest'area. Oh, e
un'altra cosa… Ricordi cos'ha detto Sakuya, vero? L'albero sacro a Kamiki produrrà un Frutto
Guardiano ogni volta che rivitalizzi un Albero Guardiano. Assicurati di passare dall'albero di
Sakuya ogni volta che torni a Kamiki.
[Ammy sente suonare un flauto ed incontra un uomo strano]
(???) Aha! Il richiamo del cielo, della terra, del mare… Mi chiamano per sconfiggere il male!
Waka, il dono di dio agli uomini, è qui! Bonjour!
[Viene presentato Waka, Maestro di Tao]
(Issun) Cos'ha quel tizio?
(Waka) Quella colorazione cremisi e quello Strumento Divino sulla tua schiena… Sembri strano,
ma vedo che trasporti un pupazzo, bambino.
(Issun) Ehi, ma chi ti credi di essere? Vieni qui e parla faccia a – Aspetta, ha detto colorazione
cremisi? Può vedere la vera forma di Ammy!?

(Issun) Hei! Ha sfoderato una spada!
(Waka) Oui! È con questa che mi spiego, in genere… Nel momento in cui la zona maledetta ha
iniziato a diffondersi per il Giappone, ho visto la creatura ombrosa che ha rimosso la spada
Tsukuyomi fuggire al Villaggio Kamiki, e chiuderne l'entrata con una grande roccia. Voi ne
sapete niente?
(Issun) Questo tizio mi fa venire i brividi. Meglio tenergli gli occhi addosso! Huh? Ammy, sei
pronta a combattere ancora!?
(Waka) Magnifique! Non c'era altro modo! State per avere un assaggio della suddetta spada!
Osservate! Let's rock, baby!
[Ammy e Waka combattono]
(Waka) Era da tempo che non provavo il tuo potere, Amaterasu. È abbastanza per adesso.
(Issun) Troppo tardi adesso! Sei tu che hai iniziato a combattere! Ehi, aspetta! Conosci questo
tizio, Ammy?
(Waka) Heh heh heh heh. Beh… Quello È STATO assolutamente privo di tatto. Excuse-moi,
piccolo. Sai, stavo guardando quella zona maledetta che ha colpito quest'area. Ha distrutto
tutto ciò che era sul suo cammino, persino la luce del sole. È la maledizione di Orochi, il
leggendario serpente con 8 teste!
(Issun) O-Orochi!?
(Waka) Non pronunciare quel nome senza motivo. Potrebbe bastare questo a farti diventare
pazzo. Orochi fu ucciso 100 anni fa da Nagi e Shiranui, e il suo spirito malvagio fu rinchiuso
nella Caverna della Luna, che io controllavo. Sai, la caverna in mezzo al lago alla Piana di
Shinshu. Ma qualcuno è andato là ed ha liberato Orochi rimuovendo Tsukuyomi. La malvagità
della bestia ha fatto sì che una zona maledetta ricoprisse queste terre. Non pensavo che la
spada sacra potesse essere rimossa così facilmente. Chiunque sia stato ha aspettato che
tornassi alla capitale. Sembra che siano in corso avvenimenti che nemmeno io ho profetizzato!
(Issun) Noi siamo avanti, bel ragazzone! Ci siamo impegnati nell'esorcizzare la maledizione a
destra e a manca. Questo Orochi diventerà carne trita appena lo incontreremo!
(Waka) Quindi, voi siete quelli che hanno fatto rivivere gli alberi in quest'area… Ma è passato
un sacco di tempo dal ritorno di Orochi. Fareste meglio a mettervi l'anima in pace, ma cherie.
(Issun) Cosa!?
(Waka) Mi spiace dirlo, ma la nostra battaglia di poco fa è stata una delusione. Non sei più
quello di un tempo, Amaterasu. Potrai anche aver sconfitto Orochi molto tempo fa, ma… non
puoi vivere della gloria passata. Ti sei indebolito molto durante il tuo sonno secolare.
(Issun) Ne ho abbastanza! Ora dimmi di quella figura ombrosa che hai visto fuggire verso il
Villaggio Kamiki! Come facciamo a sapere che non eri tu!?
(Waka) Rilassati, mio piccolo rimbalzante amico. Oh, stavo per dimenticare! Ho una piccola
profezia per te. Io posso vedere nel futuro, sai. Prevedo un tronco e un bel po' di brividi!
Capirai di cosa parlo quando giungerà l'ora! Comunque, devo andare. Il lavoro di un profeta
non è mai finito. Au revoir, piccolo.
(Issun) Che strambo! Ma chi si crede di essere! Ehi, svegliati, Ammy! Abbiamo del lavoro da
fare!

***varie conversazioni opzionali***
[Ammy esamina una panchina]
(Issun) Guarda, c'è un posto per riposare qui. Scommetto che lo usavano i viaggiatori quando
il traghetto funzionava ancora.
[Ammy esamina una grande gemma]
(Issun) Questa è una Gemma Gigante. È una strana pianta che ingolfa un tesoro sepolto e lo
porta in superficie. Ma nessuno è mai riuscito ad aprire una di queste cose. Dicono che solo gli
dei conoscono il modo per aprirle. Tu non lo saprai mica, vero?
(Issun) Questa è una Gemma Gigante. È una strana pianta che ingolfa un tesoro sepolto e lo
porta in superficie. Dicono che solo gli dei conoscono il modo per aprirle. Sai come far fiorire
questa roba?
[Ammy esamina un baule in fiamme]
(Issun) Cos'ha questo baule? Scommetto che c'è della roba davvero interessante dentro.
[Ammy incontra un uomo]
(Kiba) Oh! Che bello! Non credo di aver mai visto un lupo bianco prima d'ora. Come ti chiami?
(Issun) Che?
(Kiba) Avanti, dimmi il tuo nome! Sarai pure un lupo, ma l'educazione è l'educazione!
(Issun) Io sono Issun! E questa palla di pelo qui è Amaterasu!
(Kiba) … È un po' un parolone. Ti chiamerò Chalky, ok? Per quanto riguarda me, io sono il
Grande Commerciante di Artigli… Si, io sono il grande Kiba!
[Viene presentato Kiba, il Grande Commerciante di Zanne]
(Kiba) Allora, Chalky… Conosci i rimasugli dei mostri, vero? Sai, quello che prendi quando
sconfiggi un mostro. Sto parlando delle Zanne Demoniache!
(Issun) Zanne Demoniache?
(Kiba) Tutto ciò che devi fare è conciare questi mostri per le feste, e faranno cadere una zanna
demoniaca appena prima di scomparire. Gli aristocratici amano averli come simbolo di potere.
Pagheranno qualsiasi prezzo oserai chiedere! E allora, Chalky… Ne hai alcuni con te? Heh heh.
Naturalmente non mi aspetto che tu me li dia gratis! Io, il grande Kiba, ho collezionato tesori
da tutto il Giappone. Possiamo fare uno scambio!
(Kiba) Una cosa da tenere in mente, Chalky… Non farò uno scambio con una sola misera
zanna! Esci, sconfiggi tanti mostri e riportami un sacco di zanne! Allora ti lascerò mettere le
zampe sui miei preziosi tesori!
[Ammy incontra un mercante]
(Mercante) Oh che sofferenza! Nel mezzo della Foresta Agata c’è un grande fiume chiamato
Fiume Narai. Il ponte su di esso è andato distrutto in una tempesta l’altro giorno. Così adesso
non posso farmi mandare alcuna nuova merce. Fortunatamente ne ho abbastanza in


Documenti correlati


Documento PDF prova matematica esistenza di dio
Documento PDF qual ne camp reg c o 1 12 13
Documento PDF heavenofmx
Documento PDF prova pdf
Documento PDF senza titolo 1
Documento PDF storia dei banchi prova freni


Parole chiave correlate