File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Lettera Stefano Alparone Tuturano5Stelle .pdf


Nome del file originale: Lettera Stefano Alparone Tuturano5Stelle.pdf
Titolo: email Alparone
Autore: Sara

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da PDF24 Creator / GPL Ghostscript 9.14, ed è stato inviato su file-pdf.it il 11/05/2016 alle 19:28, dall'indirizzo IP 79.27.x.x. La pagina di download del file è stata vista 981 volte.
Dimensione del file: 67 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Tuturano, 11 Maggio 2016

Caro Stefano,
siamo un gruppo di ragazzi tuturanesi, sostenitori sin dagli albori della politica nuova
e sana promossa e sostenuta dal Movimento 5 Stelle, che in prossimità di queste
elezioni amministrative, in cui finalmente è presente un candidato sindaco 5 Stelle, ha
deciso di provare ad intraprendere questo cammino di politica improntata sul fare, sul
fare bene e sul fare giusto. Ci permettiamo di rivolgerci a te senza alcun formalismo,
non per mancanza di rispetto, ma per rispetto a questa idea di politica da te promossa,
vicina ai cittadini e fatta con i cittadini, che ci permette di essere tutti parte di questo
Movimento, che ci permette di essere tutti sindaci, consiglieri, assessori, semplici
cittadini ma tutti mossi dalla stessa voglia, quella di migliorare le sorti di questa città
ridotta ormai in macerie.
Tuturano, la nostra Tuturano, ormai diventata quartiere di Brindisi, non sente di
esserlo, non vorrebbe esserlo e non vorrebbe essere considerata tale, perchè custodisce
al suo interno un'identità forte e chiara, un'identità a cui noi cittadini non vogliamo
rinunciare, sarà sentimentalismo o un forte legame alle radici culturali del proprio
paese, ma sta di fatto che Tuturano per noi è il nostro paese. Un semplice paese
appunto, ad una manciata di chilometri da Brindisi, che ha vissuto e vive una propria
storia, che ha tradizioni proprie e che possiede una cultura che vuole tutelare; un
semplice paese che non vuole smaterializzare e spersonalizzare se stesso alla mercè di
governi locali, politicanti e partiti antipolitici; un semplice paese che viene ricordato
in procinto delle elezioni amministrative e regionali, osannato dai partiti e dai loro
candidati durante le campagne elettorali, scrutinato e dimenticato poi all'indomani dei
risultati elettorali. Si insedia un governo, si nominano consiglieri e assessori, ma della
loro opera non si vede neanche l'ombra in paese. Siamo stanchi di vedere il nostro
paese, come un paese da saccheggiare e conquistare, un paese razziato dei suoi voti e
abbandonato dalla politica locale.
Sosteniamo con orgoglio e partecipazione la tua candidatura, la vediamo e la viviamo
come quella svolta che potrebbe dare nuova vita a questa politica locale vecchia e
corrotta; che potrebbe dare nuova vita ad una città come Brindisi, ricca di potenziale
ma priva di gente competente e onesta che possa e che voglia sviluppare tali
potenzialità per il bene comune, quello della città e dei suoi cittadini, e non per il bene
proprio, quello dei propri interessi e dei propri affari; che potrebbe dare nuova vita
anche alla nostra Tuturano, un paese piccolo sì, ma ricco di risorse che se ben
sviluppate potrebbero portare ricchezza e felicità, perchè una città governata da buona
politica è una città funzionale, ma soprattutto una città felice.

1

Sosteniamo la vostra politica, sosteniamo il vostro programma elettorale, sosteniamo
voi, perchè nutriamo la speranza che con un governo locale 5 Stelle, Brindisi possa
ritornare ad essere il fine del fare politica e non più il mezzo per fare antipolitica.
Siamo fiduciosi, perchè se, nonostante questi trent'anni di cattiva politica, siamo qui a
sostenere questa idea di politica nuova e rivoluzionaria, è perchè abbiamo ancora
fiducia in chi ha voglia di lavorare bene, di dire, di programmare e di fare bene, di
governare bene e per il bene della nostra città. Proprio per questo ci siamo sentiti in
dovere e in diritto di agire, di partecipare, di sostenere, facendoti sentire anche la
nostra voce, la voce dei cittadini di Tuturano, che vorrebbero accoglierti nel proprio
paese per farti toccare con mano la realtà tuturanese, la realtà di una Tuturano,
trascurata da troppi anni dai governi locali, che ha grande voglia di rialzarsi, di
riprendersi in mano la propria dignità, di essere una Tuturano nuova e diversa, una
Tuturano migliore.
Abbiamo preso in parola e con entusiamo il tuo slogan #VORREICHEBRINDISI ed i
suoi cittadini diventassero parte attiva ed integrante del programma, ed abbiamo
pensato di elencarti alcuni dei problemi che attanagliano la cittadina di Tuturano
creando forti e insostenibili disagi ai suoi abitanti, così che tu possa essere messo a
conoscenza della situazione in cui è Tuturano.

#StefanoAlparoneSindaco

#RiprendiamociBrindisi

#VORREICHEBRINDISI

#VORREICHETUTURANO

Ti aspettiamo a Tuturano.

2


Lettera Stefano Alparone Tuturano5Stelle.pdf - pagina 1/2
Lettera Stefano Alparone Tuturano5Stelle.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF m5s brindisi programma
Documento PDF circolare mef 9 1993
Documento PDF estratto tesilaurea 33
Documento PDF corso tutor dsa adhd
Documento PDF salvagente 4 5
Documento PDF grandotel


Parole chiave correlate