File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Regolamento URBAN SKETCHERS CONTEST Uniformato .pdf



Nome del file originale: Regolamento URBAN SKETCHERS CONTEST_Uniformato.pdf
Titolo: Microsoft Word - Regolamento URBAN SKETCHERS CONTEST_Uniformato.docx

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato generato da Word / Mac OS X 10.10.5 Quartz PDFContext, ed è stato inviato su file-pdf.it il 26/05/2016 alle 23:46, dall'indirizzo IP 79.31.x.x. La pagina di download del file è stata vista 567 volte.
Dimensione del file: 2.2 MB (8 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


 
 

 

           

 
 
 
 

REGOLAMENTO
Articolo 1- Finalità e tema
1.1 Il FAI – Fondo Ambiente Italiano tramite la propria Delegazione di Avellino - Gruppo FAI
Giovani, intende attivare una giornata collettiva di disegno dal vero per raccontare la città in
diretta, con parole e immagini, con l’evento Urban Sketchers Contest .
Una giornata per disegnare Avellino, seguendo un itinerario che tocca alcuni dei luoghi più
suggestivi della città, da rappresentare in modo libero e soggettivo, disegnare è un modo per
osservare, per ricordarsi e mostrare ad altri le proprie osservazioni, in viaggio, in vacanza,
ma anche nella propria città.
Il contest è un evento pubblico pensato per dare visibilità ai giovani artisti e per coinvolgere i
cittadini in una esplorazione della propria città attraverso il disegno.
1.2. In connessione con lo svolgimento del Concorso troverà espressione una mostra presso i
locali della sede del Carcere Borbonico di Avellino.
1.3. Ai sensi del DPR 430 del 26.10.2001, art. 6, lett. a) e d), il presente concorso non è
considerato “concorso a premi”.
Articolo 2 - Modalità di svolgimento
L’evento Urban Sketchers Contest si svolgerà dal 29 maggio 2016 al 5 giugno 2016, in tre
fasi distinte.
2.1. Il giorno 29 maggio 2016 sarà dedicato alla realizzazione dei disegni: Le operazioni avranno
inizio con la registrazione dei partecipanti presso il punto FAI in Piazza Duomo di Avellino e
termineranno alle ore 17,30 con la consegna degli elaborati presso il punto FAI in Piazza
Duomo di Avellino.
2.2. Dal 30 maggio al 5 giugno 2016 le opere realizzate saranno esposte nella Sala RIPA del
Carcere Borbonico di Avellino, negli orari indicati dalla struttura.
2.3. Il giorno 5 giugno 2016 alle ore 18:00 presso il Carcere Borbonico di Avellino avrà luogo la
premiazione dei lavori meritevoli. In concomitanza saranno esposti Disegni di Rilievo dal
Vero del corso di Rilievo dell’Architettura dell’Università degli Studi di Salerno.
Articolo 3 - Istruzioni
3.1. L’evento Urban Sketchers Contest è rivolto in particolare ai giovani, ma è aperto a
chiunque abbia a cuore il patrimonio culturale italiano.
3.2 Ogni partecipante può utilizzare la tecnica che preferisce nel rispetto del tema: rappresentare
luoghi della città di Avellino inseriti nell’itinerario e disegnando nel corso della giornata,
utilizzando il carnet predisposto dell’organizzazione.
3.3. Ogni partecipante dovrà provvedere per i materiali da disegno - matite, penne, pennarelli,
pennelli, waterbrush, acquarelli da viaggio - e per l’attrezzatura che riterrà idonea fatta
esclusione dei fogli da disegno che saranno forniti dagli organizzatori..
Pagina 1 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

3.4. La partecipazione al contest ha un costo di euro 5,00 che comprende il costo dei fogli da
disegno e un’offerta al FAI di euro 2,00.
3.5 Per iscriversi è necessario inviare via mail la domanda d’iscrizione e una copia del
documento d'identità all'email: faigiovani.avellino@fondoambiente.it indicando nell'oggetto
Urban Sketchers Contest
3.6. Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 26 maggio 2016.
Nel caso di partecipanti di minore età è necessario allegare il modulo di autorizzazione da
parte genitore/tutore.
Tutti coloro che invieranno la domanda saranno contattati via mail dal FAI Giovani di
Avellino.
3.7. I disegni realizzati durante la giornata, insieme al codice assegnato al partecipante in fase di
registrazione, dovranno essere consegnati al punto FAI dell’ultima tappa alle ore 17.30 da
tutti i partecipanti.
Articolo 4 - Diritti
4.1. Le opere realizzate ed esposte devono essere opera del proprio ingegno e non devono
essere lesive dell’immagine del FAI, né dei luoghi e di persone ritratti. In particolare, il
Partecipante si obbliga, dichiara e garantisce al FAI: “che niente di quanto consegnato
relativamente ai disegni realizzati e al loro contenuto ha carattere osceno, diffamatorio,
blasfemo o viola i diritti di proprietà di eventuali esecutori, né i diritti morali, i diritti d’autore, i
diritti di tutela dei dati personali, i diritti di pubblicazione o altri eventuali diritti di qualsivoglia
terzo”.
4.2.     Con la consegna del materiale l’autore cede in via definitiva al FAI - Fondo Ambiente Italiano
e contestualmente alla Delegazione di Avellino - Gruppo FAI Giovani, a titolo gratuito, ogni
diritto patrimoniale di proprietà intellettuale comunque relativo alle immagini ed alle
informazioni inviate nell’ambito della presente iniziativa, e così in particolare anche i diritti di
marchio, d’autore e connessi, tra cui a titolo esemplificativo ma non esaustivo i diritti:
− di esposizione, pubblicazione e/o riproduzione ai seguenti fini istituzionali del FAI:
− manifesti/cartoline;
− fotografie;
− cataloghi di mostre/luoghi/opere o di qualsiasi altra natura;
− opere e materiali scientifici e/o didattici e/o con finalità di ricerca, tra cui libri,
manoscritti, documenti, stampe, registrazioni e opere e/o materiali simili in formati
stampati e/o multimediali (slide, video, film);
− siti internet e social networks del FAI;
− di distribuzione ed utilizzo senza limitazione alcuna da parte del FAI;
− di modificazione, adattazione, traduzione e creazione di opere derivate;
− di comunicazione al pubblico a fini sociali o di qualunque altra natura tramite qualsiasi
mezzo (tra cui televisione, siti internet, social networks, e/o cellulari e smartphone).
4.3. Al termine della giornata di premiazione, i partecipanti potranno ritirare la propria opera
presso il Carcere Borbonico di Avellino.  
4.4. I diritti di cui al presente articolo apparterranno per intero ed esclusivamente al FAI dal
momento della consegna dei disegni e, per quanto ancora eventualmente occorra, il
Partecipante cede al FAI tutti i diritti ora detti per tutto il mondo.

Pagina 2 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

Articolo 5 – Assegnazione dei premi
5.1. Le opere realizzate saranno esposte al pubblico presso il Carcere Borbonico di Avellino,
negli orari indicati dalla struttura, dal 30 maggio al 5 giugno 2016.
5.2.     La cerimonia di premiazione avrà luogo il giorno 5 giugno 2016 presso il Carcere Borbonico
di Avellino. In occasione dell’evento di premiazione sarà ivi allestita la mostra di disegni di
del corso di Rilievo dell’Architettura dell’Università degli Studi di Salerno.
5.3. La Giuria sarà composta da esperti del settore:
ARCHITETTURA, ARTE, BENI CULTURALI, GRAPHIC DESIGN, DISEGNO DAL VERO.
Il giudizio della giuria è insindacabile.
Articolo 6 – Premi
6.1. Tutte le opere selezionate dalla Giuria saranno pubblicate sulla pagina Facebook FAI
Giovani Avellino con citazione dell’autore.
6.2. Le prime tre opere classificate riceveranno i seguenti premi:
I premio: taccuino per acquerello della FABRIANO + set di pastelli acquerellabili + gadget
FAI
II premio: taccuino per acquerello della FABRIANO + gadget FAI
III premio: gadget FAI
Premio Categoria junior (<11 anni) : set di pastelli + gadget FAI
 
Articolo 7 – Trattamento dati personali
7.1. I dati personali acquisiti per la partecipazione al Concorso saranno trattati secondo i principi
di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la riservatezza e i diritti dei candidati, anche
con mezzi elettronici per le finalità connesse alla procedura del concorso, ovvero per dare
esecuzione ad obblighi previsti dalla legge e verranno inoltre utilizzati per le attività
istituzionali del FAI. Potranno essere portati a conoscenza di terzi per scopi comunque
connessi all'attività della Fondazione.
7.2. In relazione ai dati forniti, il partecipante al concorso potrà chiederne l'aggiornamento,
l'integrazione o la cancellazione e potrà opporsi all'invio di materiale promozionale
esercitando i diritti di cui all'art.7 del D.Lgs.196/2003 rivolgendosi al FAI, Titolare del
trattamento, via Foldi 2, 20135, Milano.
Articolo 8 - Accettazione del regolamento
8.1.     Il presente regolamento è disponibile sul sito www.faigiovani.it nella sezione “News ed
eventi”. La partecipazione al concorso implica, da parte del partecipante, l’accettazione
integrale e incondizionata di questo regolamento.    
8.2. Qualora gli organizzatori riscontrassero una qualsiasi violazione delle norme da parte dei
partecipanti, essi avranno la facoltà di decretare la squalifica senza alcuna responsabilità.  
8.3. I disegni realizzati durante la giornata, insieme al codice che gli è stato assegnato in fase di
registrazione, dovranno essere consegnati al punto preposto con i volontari FAI dell’ultima
tappa alle ore 17.30 da tutti i partecipanti.

Pagina 3 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

APPENDICE
• La partecipazione all’evento Urban Sketchers Contest comporta la totale accettazione del
presente regolamento.
• La sottoscrizione della domanda di partecipazione è da considerarsi anche come liberatoria
per la pubblicazione, la proiezione pubblica, delle immagini video e fotografiche registrate
durante lo svolgimento della giornata dall’organizzazione.
• Qualsiasi variazione al presente regolamento sarà comunicata attraverso i social del FAI
Giovani di Avellino https://www.facebook.com/FaiGiovaniAvellino e della Delegazione FAI
di Avellino https://www.facebook.com/FAI-Delegazione-di-Avellino-199040783602369 e
tramite altri veicoli d’informazione che saranno comunicati eventualmente in seguito.
• L’organizzazione avrà diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato in questo
regolamento.
• Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Delegazione FAI di Avellino all’indirizzo
email: delegazionefai.avellino@fondoambiente.it oppure telefonando al numero 0825
32973.

Pagina 4 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

PROGRAMMA
Ore 9.30 – 10.45
Registrazione dei partecipanti e consegna dei materiali.
Presentazione della manifestazione e dell’Itinerario in 4 tappe.
All’arrivo al banchetto i partecipanti sono pregati di munirsi di carta di identità e di copia stampata
dell’iscrizione inviata via mail. Al versamento della quota di partecipazione, verrà consegnato il
materiale per il disegno e un laccetto con il codice alfanumerico che lo contraddistinguerà durante la
fase di selezione.
I Volontari del gruppo FAI Giovani di Avellino guideranno i partecipanti durante il percorso e, a inizio di
ogni tappa, illustreranno i monumenti protagonisti da ritrarre e racconteranno le bellezze storiche e
architettoniche del centro storico di Avellino.
ore 11.00 – 12.00
I tappa:
Duomo e Cripta*
Il gruppo si dirigerà poi presso via Duomo in direzione Piazza Amendola.
*apertura esclusiva per il FAI

ore 12.30 – 13.30
II tappa:
Palazzo della Dogana e Torre dell’Orologio
Il gruppo proseguirà in direzione Corso Umberto I.
ore 13.30 – 14.30
Pausa pranzo in AUTONOMIA
ore 14.30 – 15.30
III tappa: Fontana di Bellerofonte e Fontana Tecta
Si riprende il percorso in direzione Duomo
ore 16.00 – 17.00
IV tappa: Palazzo Victor Hugo e scorci del centro storico
Il gruppo tornerà a via Duomo per fare rientro
ore 17.30
Rientro

al punto incontro FAI GIOVANI in Piazza Duomo: Consegna dei disegni.

Ore 18.00
Saluti
Pagina 5 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

Mappa del percorso

Pagina 6 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Il/la sottoscritto/a Nome
Data di nascita:
Provincia di Residenza:
Numero di cellulare:
n. card tessera FAI (se in possesso):

Cognome:
Comune di residenza:
Numero di telefono:
e-mail:

sotto la propria responsabilità, ai sensi delle disposizioni di cui al D.P.R. 445/2000 e consapevole delle
sanzioni comminate in caso di dichiarazioni mendaci ai sensi del codice penale e delle leggi speciali
imateria,
DICHIARA
-

di voler partecipare all’Urban Sketchers Contest in data 29 maggio 2016 organizzato dal gruppo
FAI Giovani della Delegazione di Avellino;
di conoscere, accettare integralmente e senza alcuna riserva il regolamento di partecipazione e di
svolgimento del contest;
di fornire la più ampia liberatoria e di non avere nulla a pretendere per la pubblicazione, la proiezione
pubblica delle immagini video e fotografiche registrate durante lo svolgimento del contest;
di accettare che l’organizzazione avrà diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato dal
regolamento del contest;
di fornire il proprio consenso al trattamento dei dati (D.Lgs 196/03) che saranno utilizzati
esclusivamente per l’organizzazione e pubblicità del contest in essere.

Data e luogo

Firma

(Il modulo deve essere inviato, unitamente alla scansione di un documento di identità, via email indicando
nell’oggetto la dicitura “Contest Urban Sketchers" all’indirizzo faigiovani.avellino@fondoambiente.it)

Pagina 7 di 8

 
 

 

           

 
 
 
 

AUTORIZZAZIONE PER IL MINORE

Il/la sottoscritto/a Nome
Data di nascita:
Provincia di Residenza:
Numero di cellulare:
n. card tessera FAI (se in possesso):
In qualità di

Cognome:
Comune di residenza:
Numero di telefono:
e-mail:
(genitore/tutore)
DICHIARA

-

di autorizzare la partecipazione di (cognome e nome del partecipante)
al contest di Urban Sketchers promosso dal gruppo FAI Giovani della Delegazione di Avellino che si
svolgerà domenica 29 maggio 2016.
di conoscere, accettare integralmente e senza alcuna riserva il regolamento di partecipazione e di
svolgimento del contest;
di fornire la più ampia liberatoria e di non avere nulla a pretendere per la pubblicazione, la proiezione
pubblica delle immagini video e fotografiche registrate durante lo svolgimento del contest;
di accettare che l’organizzazione avrà diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato dal
regolamento del contest;
di fornire il proprio consenso al trattamento dei dati (D.Lgs 196/03) che saranno utilizzati
esclusivamente per l’organizzazione e pubblicità del contest in essere;
di fornire i seguenti recapiti in caso di comunicazioni da parte dell’organizzazione:

Data e luogo

Firma
(Allegare copia del documento d’identità del dichiarante)

(Il modulo deve essere inviato, unitamente alla scansione di un documento di identità, via email indicando
nell’oggetto la dicitura “Contest Urban Sketchers" all’indirizzo faigiovani.avellino@fondoambiente.it)

(firma leggibile del genitore/tutore)

Pagina 8 di 8


Documenti correlati


Documento PDF regolamento urban sketchers contest uniformato
Documento PDF viking period pre urban settlements in r
Documento PDF listino ufficiale urban group
Documento PDF tor iudf review and dialogue
Documento PDF export 1 192
Documento PDF regolamento e relazione riprese audiovisive consiglio comunale valenzano


Parole chiave correlate