File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO .pdf



Nome del file originale: LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO.pdf
Autore: Acer

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 22/06/2016 alle 13:15, dall'indirizzo IP 37.77.x.x. La pagina di download del file è stata vista 731 volte.
Dimensione del file: 1.1 MB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO
Associazione Italiana Amici del Presepio –Sede di San Severo
In realtà prima del nostro logo nasce il logo di San Severo Presepi. Perché?
Nel 1995 anno di nascita della mostra non eravamo una sezione ma un gruppo di iscritti all’AIAP
che vollero organizzare l’evento e su nostra richiesta Roma ci autorizzò ad usare il logo nazionale
e usare sul manifesto la dicitura Associazione
Italiana Amici del Presepio.
Nasce così questo disegno che per alcuni anni
accompagna le nostre mostre.
Il palazzo comunale a rappresentare San
Severo, la stella che parte da lontano e che
porta alla Natività, il nostro scopo, il presepio,
posto in piazza del comune centro della nostra
comunità. È solo un caso che in questo disegno
ci fosse San Severino.
Il logo nacque in realtà l’anno successivo
quando chiedemmo di diventare sezione in
prova.
Nasce così il nostro logo dall’unione di più simboli che vi illustro di seguito:

Il simbolo al centro della stella è in realtà
Il logo nazionale ad indicare la nostra
appartenenza

la natività sotto il campanile è presa
dal logo dell’UnFoePrae l’associazione
internazionale che raggruppa le associazioni simili alle nostre all’estero e della quale Roma fa da

segreteria internazionale.
La stella che racchiude il logo nazionale sta ad indicare proprio la strada che dovevamo
percorrere e cioè quella dell’associazione nella quale ci eravamo riconosciuti e che diventava la
nostra stella cometa per gli scopi che volevamo perseguire.
In un primo momento non avevamo idea di cosa rappresentare per identificarci con
San Severo, volevamo quasi ispirarci al logo della mostra ed usare il comune, ma ci
sembrava troppo laico. Poi l’idea ci venne dallo stemma comunale, San Severino e
quindi pensammo alla chiesa di San Severino chiusa da un’infinità di anni ma tanto
amata dai nostri compaesani.

La prima idea che venne fu quella di ricavare da questa immagine il logo,
mettendo in risalto il portale con il rosone, poi riguardando il disegno della mostra
ci colpì il campanile, del resto siamo la città dei campanili e quello di San Severino
forse ci rappresenta più di tutti. Scegliemmo cosi quel campanile, che poi per noi
divenne storia e casa, accompagnandoci con la sua ombra negli anni più belli e
spensierati.

Il logo nasce il bianco e nero ( all’epoca, comunque, la
maggior parte dei loghi di sezione erano
monocromatici) perche nasce da un disegno fatto a
mano da Marcello Fusillo su carta lucida e quindi
difficile da rendere a colori in maniera uniforme,
disegno ancora esistente e da poco passato di
proprietà della sede. Rimane monocromatico fino al
2000, poi passato in disegno digitale si pensò di
colorarlo. A parte il giallo della stella e il color mattone
del campanile, colori ovvi e scontati per quello che
rappresentavano, il fondo blu della natività fu dato dalla
scelta di usare lo stesso colore del logo nazionale.
Esso reca la scritta sezione fino al 2011 anno di
passaggio a sede autonoma.

Questo è l’ultimo rifacimento del logo, con una
colorazione più uniforme e realizzato in HD dall’amico
Antonio Nesta, proprio in questi giorni, su richiesta di
Roma per inserirlo nel nuovo sito internet della sede
nazionale.


LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO.pdf - pagina 1/3
LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO.pdf - pagina 2/3
LA NASCITA DEL NOSTRO LOGO.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF la nascita del nostro logo
Documento PDF presentazione mostra palazzetto venezia sioi
Documento PDF la seconda rivoluzione industriale2
Documento PDF competenze musicali 0 3 anni pdf
Documento PDF la riforma del processo tributario oggi
Documento PDF programma scelta popolare marcello rolli sindaco


Parole chiave correlate