File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Fog Dom 27 Tem Ord Anno C .pdf


Nome del file originale: Fog Dom 27 Tem Ord Anno C.pdf
Autore: PARROCO

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Publisher 2016, ed è stato inviato su file-pdf.it il 05/10/2016 alle 12:03, dall'indirizzo IP 82.50.x.x. La pagina di download del file è stata vista 599 volte.
Dimensione del file: 652 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Il Catechismo all’Oratorio di Bricherasio
per l’anno 2016 – 2017
sarà al Sabato mattina dalle ore 10,30 alle 12

Si inizia Sabato 15 ottobre alle ore 14,30:
Ritrovo dei ragazzi, dei catechisti e degli animatori all’Oratorio per
preparare l’apertura dell’anno catechistico, verso le 17,10 tutti i
ragazzi ritrovano i genitori nella Chiesa di S Maria per dare inizio
all’anno catechistico con la S Messa delle ore 17,30
Iscrizioni da giovedì 29 settembre
I genitori dei ragazzi che frequentano le Elementari e le Medie
sono invitati a provvedere all’iscrizione dei propri figli alle varie

classi di Catechismo al

giovedì dalle 9 alle 11 in Parrocchia

venerdì dalle 17,30 alle 18,30 in Parrocchia

sabato dalle 8,30 alle 9,30 in Parrocchia
Al momento dell’iscrizione verrà richiesta una offerta per le spese di riscaldamento, luce, materiali e stampati vari indispensabili per lo svolgimento all’attività di catechismo e di oratorio

Tre amici si trovano alla stazione, l’altoparlante annuncia “il
treno Milano-Reggio Calabria arriverà con un ritardo di un’ora”. I
tre amici decidono di ingannare l’attesa bevendo una bottiglia di malvasia. Dopo un pò dall’altoparlante si
sente “il treno Milano-Reggio Calabria arriverà con un ritardo di due
ore”. I tre amici così decidono di
continuare il giro di bottiglie per ingannare il tempo. L’altoparlante poco dopo continua “il treno MilanoReggio Calabria arriverà con un ritardo di tre ore”. I tre amici già un
po’ alticci continuano a bere malvasia mentre aspettano il treno. Arriva
il treno ed i tre sono totalmente

ubriachi, si mettono a correre per
prenderlo ed inciampano, si rialzano,
e due riescono a prendere il treno al
volo mentre il terzo inciampa di nuovo e non ce la fa. Sdraiato per terra,
con la sua bottiglia comincia a ridere, poco dopo si avvicina il capo stazione: “ma scusi lei se ne sta lì completamente ubriaco con una bottiglia
di malvasia in mano, i suoi amici sono sul treno e lei è qui. Mi spiega
cosa c’è da ridere?”. L’ubriaco ridendo risponde: “rido perché quello che
doveva partire
ero io, loro mi
avevano
solo
accompagnato”.

Calendario dal 2 al 9 ott 2016
Luna
t.° T.°
Meteo
Luna nuova
Sa Teresa del Bambin Gesù, Remigio
di Settembre 13 18 Variabile
Do Angeli Custodi
Crescente 12 21 Nubi sparse
Lu Gerardo, Candido

10 22
Sereno
Ma Francesco d’Assisi

8 21

Me Faustina Kowalska, Placido, Mirko

8 22

Gi Bruno, Renato, Alberta

9 16 Nubi sparse
Ve B.V. Maria del Rosario, Sergio, Giustina,

6 20

Sa Benedetta, Ugo

8 20
Sereno
Do Dionigi, Sara, Abramo, Giovanni Leonardi
Primo quarto 8 14 Variabile
Crescente
Calante
Luna
dal 1 al 15 ott, dal 30 al 31 ott
Dal 16 al 29 ott
1 luna nuova di set e 30 luna nuova di ott
16 luna piena
Tempo Dal 1 al 15 tempo instabile in peggioramento, migliora nella 2a metà del mese
Semin
Valeriana, spinaci, aglio
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Parroc. S. Maria
Parrocchia
Orario S. Messe
Cappella Moreri
Cappella Merli
Sab. ore 17,30
San Michele
Sab. ore 16,15
Dom. ore 8
Festivo
Dom. ore 10,30
Dom. ore 9,15
Feriale
Parrocchia S. Maria: Lun. Gio. Ven. ore 8,30 - Mar. ore 16 Casa Riposo
Elaborato in proprio - Piazza S Maria n° 38 - Bricherasio - 327 2632649

Foglietto della Domenica
Parrocchie di Bricherasio

Santa Maria Assunta - San Michele
2 Ottobre 2016

Ss Angeli custodi
Mt 18, 1-5.10
In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è più grande nel regno dei cieli?». Allora chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse:
«In verità io vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i
bambini, non entrerete nel regno dei
cieli. Perciò chiunque si farà piccolo
come questo bambino, costui è il più
grande nel regno dei cieli. E chi accoglierà un solo bambino come questo nel mio nome, accoglie me. Guardate di non disprezzare uno solo di
questi piccoli, perché io vi dico che i loro angeli nei cieli vedono sempre la
faccia del Padre mio che è nei cieli».

Gli angeli
Sono
esseri
reali soprannaturali che vivono accanto ad
ogni persona, la
loro funzione è
subordinata a
Cristo che è
superiore agli
angeli. Essi sono
puro
spirito,
pura
energia,
più leggeri e
sottili dell'aria e della stessa luce,
non hanno corpo e neanche delle ali
anche se agli inizi dell'umanità si
manifestarono agli uomini con un
corpo, sono più perfetti dell’uomo
perché più somiglianti a Dio, sono
potenti, perché riflettono l’onnipotenza di Dio, non possono imporsi
all’uomo in quanto lederebbero il suo
libero arbitrio. La perfezione dell’u-

niverso ci parla degli angeli se consideriamo la gerarchia degli esseri
creati da Dio dai minerali fino al più
alto degli angeli
Anghelos in greco significa messaggero, nell’A.T. essi avevano il
compito di consigliare, guidare e
proteggere l'uomo, il N.T. inizia con
il saluto dell’arcangelo Gabriele a
Maria ed è poi lo stesso Gesù che
rivela l’esistenza degli angeli. Essi
sono un popolo di intermediari tra
Dio e l'umanità
Gli angeli sono divisi in nove cori: i
Serafini, che contemplano Dio faccia a faccia e Lo amano con amore
perfetto, i Cherubini, che conoscono
in Dio l’ordine del creato, i Troni,
che conoscono in Dio le leggi che
governano l’universo, le Dominazioni,
che dirigono tutti gli angeli, le Virtù,
che comunicano il movimento a tutto
l’universo, le Potestà, che si occupano di eliminare gli ostacoli, i Princi-

pati, che sono gli angeli custodi delle
Nazioni, gli Arcangeli, che vegliano
sulla Fede, gli Angeli, che aiutano
l’uomo a realizzare il bene come angeli custodi di singole persone.
L'angelo custode è un angelo che,
secondo la tradizione cristiana, accompagna ogni persona, aiutandolo
nelle difficoltà e guidandolo verso
Dio, illumina l’intelligenza, fortifica
la volontà, ordina la sensibilità.
L’angelo custode È reale - San Giovanni Bosco diceva: “Quando siete
tentati, invocate il vostro angelo. Lui
vuole aiutare voi più di quanto voi
vogliate essere aiutati! Ignorate il
diavolo e non abbiate paura di lui;
trema e fugge alla vista del vostro
angelo custode.”
Tutti ne abbiamo uno - San Basilio
Magno affermava: “Ogni fedele ha
al proprio fianco un angelo come
Giorni

Ora

16,15
Sa

1

Do 2
Lu
Ma
Gi
Ve

3
4
6
7

Sa 8

17,30
8
9,15
10,30
15,30
8,30
16
8,30
8,30
11,30
16,15
17,30

8
9,15
Do 9 10,30
11,20

protettore e pastore per condurlo
alla vita”
Sono importanti per il nostro benessere spirituale - S. Girolamo ha
scritto: “Grande è la dignità dell’anima degli uomini, perché ognuno di
essi ha dall’inizio della vita un angelo
incaricato di proteggerlo”.
Ci conducono in Cielo se glielo permettiamo: ci proteggono dal maligno,
ci assistono nella preghiera, ci spingono verso decisioni sagge, ci rappresentano davanti a Dio, ci incoraggiano in ogni modo possibile a scegliere la verità, la bontà e la bellezza.
Non ci abbandonano mai: dall’inizio
fino all’ora della morte, la nostra
vita è circondata dalla loro incessante protezione, non c’è motivo per
disperarsi e sentirsi soli, perché il
nostro angelo cammina al nostro

Chiesa
Intenzioni S. Messe dal 1 al 9 ott
C Moreri
-1 Ann Franchino Maria in Maurino
-2 Ann Celeste Gaetana,
-Greco Vincenzo e Def Fam Greco
-Franchetto Giuliano
S Maria
-30ma Stella Giuseppe -5 Ann Parisi Concetta e Ladelia Calogero
-Priori Angelo e Teresa, Def Fam Priori e Manavella
-Def Fam Marcello
-Caffaratti Michele e Def Fam Caffaratti
-Culasso Margherita e Badariotti Michele
-Laurenti Domenica ved Airasca
-Calvo Loris
C Merli
-30ma Rimondotti Maria ved Bonansea
S Michele -Davico Michele e Abate Pierina
S Maria
C Merli
Battesimo di Dromo Giulia Ilaria
C feriale -Def Fam Castelvecchio
C Riposo -Manavella Irma in Morero
C feriale C feriale Battesimo di
S Maria
Michieletto Sofia Svetlana Gianna Maria
C Moreri S Messa con Battesimo di Vaschetti Longo Linda
S Maria
-2 Ann Bonino Alberto
-6 AnnTrucco Lucia e Merlo Giovanni Giuseppe
-11 Ann Chiale Ferruccio, Chiale Antonio e Giraudo Marianna
-Def Fam Bosio Giuseppe
-Callieri Giovanna Maria
-Culasso Margherita e Badariotti Michele
-Baldi Rina e Def Fam
-La Porta Gianfranco
-Beltramo Michele
C Merli
-Ann Falco Amedeo e Franca
S Michele S Maria
-1 Ann Franchino Maria in Maurino
S Maria
Battesimo di Borrello Camilla e Sammuri Riccardo

fianco e intercedere per noi, neanche la
morte ci separerà dal nostro angelo. Papa
Francesco ha detto: “Se uno di noi credesse di poter camminare da solo, sbaglierebbe veramente tanto. Nessun uomo, nessuna donna può consigliare sé
stesso. Io posso consigliare un altro, ma
non posso consigliare me stesso. C’è lo
Spirito Santo che mi consiglia, c’è l’angelo che mi consiglia.

Le suore dell’Istituto
Maria
Immacolata di
Pinerolo raccolgono giacche a
vento,
tutone
per
neonati,
scarpe invernali, coperte, borsoni, valigie,
berretti, sciarpe e guanti.
Non si ritirano altri indumenti.
Tutto questo materiale sarà poi
portato dalle suore nei campi
profughi iracheni e siriani che si
trovano nel nord della Grecia.
Queste persone scappano dalla
guerra e dallo sterminio perpetrato dall’Isis e sono senza nulla, l’esercito greco da il cibo
Nelle giornate di sabato 15
e 22 ottobre dalle ore 15
alle 17,30 il gruppo missionario raccoglierà gli indumenti sopra elencati presso
il locale che si trova sotto i
portici del Comune di Bricherasio

Offerte raccolte per le popolazioni colpite dal terremoto Euro
nel Centro Italia
Centro Anziani Bricherasio
1000
Società Mutuo Soccorso
100
Collette raccolte a S Maria
920
Colletta raccolta a Cap Merli e
160
Cap Moreri
Colletta raccolta a S Michele
80
Offerte ricevute in Parrocch
825
Offerte raccolte presso Uff Ana415
grafe del Comune
Totale consegnato
3500
alla Caritas il 29 set
Principali appuntamenti dal 2 ottobre al 3 novembre 2016
Do 2 15,30 C Merli Battesimo di Dromo Giulia Ilaria
associazione italiana donatori organi, propone
P.za L’ Aido,
S e D 1-2
raccolta fondi con la possibilità di ricevere degli AnS Maria una
thurium
Ma 4 20,45 S Maria Prove Coro
S Maria Battesimo di Michieletto Sofia Svetlana Gianna Maria
Sa 8 11,30
16,15 C Moreri S Messa con Battesimo di Vaschetti Longo Linda
Do 9 11,20 S Maria Battesimo di Borrello Camilla e Sammuri Riccardo
O
P.za don Gita d’autunno del Centro Anziani al Castello di LaT Me 12 8,30 Morero gnasco, pranzo ristorante il Picchio rosso di Centallo e
Bra Santuario Madonna delle rose
T
O Sa 15 14,30 Oratorio Ritrovo ragazzi, Catechisti, Animatori
B
17,30 S Maria S. Messa e conferimento Mandato ai Catechisti/e
R Do 16 13 Ca nostra Festa a Ca nostra con pranzo montanaro e castagnata
E
per tutti.
S Michele Battesimo di Giraudi Gabriele
Sa 22 11,30
17,30 S Maria Battesimo di Toffano isabel
in suffragio dei militi già defunti della Croce verde
Do 23 10,30 S Maria Messa
di Bricherasio
Ve 28 20,30 S Maria S Messa per gli ammalati
Do 30 11,20 S Maria Battesimo di Aufiero Nathan
C Moreri S Messa prefestiva per la Festa di tutti i Santi
Lu 31 16,15
17,30 S Maria S Messa prefestiva per la Festa di tutti i Santi
8
C Merli S Messa per la Festa di tutti i Santi
S Messa per la Festa di tutti i Santi
N Ma 1 9,15 S Michele S Messa alla Parrocchia Santa Maria, seguita dalla pro15
S Maria cessione al Camposanto e dalla benedizione dei defunti
O
V
Messa Parrocchia Santa Maria in ricordo di tutti i deE
9
S Maria S
funti
M Me 2
11 Cimitero S Messa al Cimitero
Gi 3
16 C Riposo S Messa


Fog Dom 27  Tem Ord Anno C.pdf - pagina 1/2
Fog Dom 27  Tem Ord Anno C.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF qual ne camp reg c o 1 12 13
Documento PDF calendari 15 16
Documento PDF cammino
Documento PDF calendario ha
Documento PDF 20421av
Documento PDF il passo avanti nella sicurezza


Parole chiave correlate