File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



ISTAT com ottobre 2016 pdf.pdf


Anteprima del file PDF istat-com-ottobre-2016-pdf.pdf

Pagina 1...25 26 27

Anteprima testo


m ,a
dove i I h
è l'indice elementare dell’aggregato di prodotto h, per il comune capoluogo di
provincia i, relativo al mese m dell’anno a e dove

i

 i

rappresenta la quota di popolazione

iR
residente nella provincia del capoluogo i nella regione R rispetto alla popolazione residente nella
stessa regione.
Calcolati gli indici di aggregato di prodotto per tutti i comuni, si procede all’elaborazione degli indici
regionali e, quindi, di quelli nazionali (per aggregato di prodotto e aggregazioni superiori).
Nel caso in cui per una regione, tutti i comuni non concorrono alla stima provvisoria, gli indici di
aggregato di prodotto di questa regione vengono calcolati applicando agli indici del mese
precedente, il tasso variazione mensile dei corrispondenti indici nazionali. Questi ultimi sono
calcolati, come segue, utilizzando gli indici delle regioni che partecipano alla stima provvisoria:





R h 

  20
 R I hm,a


R 1
  R h 
 R1

20

I hm,a

m ,a
dove R I h
è l'indice elementare di aggregato di prodotto h, nella regione R del mese di
riferimento m dell’anno a e

i

 i

corrisponde alla quota della spesa per consumi delle famiglie

iR
dell’aggregato di prodotto h nella regione R sulla spesa nazionale per consumi delle famiglie per
lo stesso prodotto.
Elaborati gli indici di aggregato di prodotto, si procede al calcolo degli indici nazionali (per
aggregato di prodotto e aggregazioni superiori).

| 27