File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Sebastiano Buglisi assolto, il fotovoltaico non era selvaggio .pdf


Nome del file originale: Sebastiano Buglisi assolto, il fotovoltaico non era selvaggio.pdf
Autore: M

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Writer / OpenOffice 4.1.2, ed è stato inviato su file-pdf.it il 24/10/2016 alle 16:44, dall'indirizzo IP 79.46.x.x. La pagina di download del file è stata vista 696 volte.
Dimensione del file: 262 KB (2 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Global Solar Fund, il fotovoltaico non era selvaggio,
assolto Sebastiano Buglisi
Determinata l’assoluzione definitiva della EDS Infrastrutture S.p.A. e del presidente, Cav.
Sebastiano Buglisi, che fin dall’inizio aveva dichiarato di non aver eseguito i lavori per i quali era
indagato.

Molto fumo niente arrosto. Anzi neanche un pezzettino di carne. Finisce nel nulla l'inchiesta sul
presunto fotovoltaico selvaggio. Con sentenza di primo grado del 27 settembre sono stati assolti
tutti gli imputati accusati di abuso edilizio per la realizzazione dei parchi da 1 MW a San Donaci.
Crolla l’ipotesi dell’accusa di frazionamento artificioso e dopo anni si chiude un’annosa vicenda
giudiziaria che ipotizzava diversi filoni di inchiesta, tra i quali anche le false
dichiarazioni e l’indebita percezione di incentivi. Accuse per le quali gli imputati erano già stati
prosciolti dal Tribunale di Brindisi il 21 settembre 2015.

Tale vicenda ha comportato più sequestri preventivi di impianti da parte della Procura di Brindisi e
un risalto mediatico a livello nazionale senza precedenti.
Tra i coinvolti c’era il fondo di investimenti Global Solar Fund, partecipato dal colosso
mondiale Suntech e secondo operatore italiano nel fotovoltaico, che dopo cinque anni rientra nel
pieno possesso di 9 impianti che erano stati assoggettati a sequestro preventivo. GSF ha sempre
sostenuto di aver effettuato i propri investimenti nella massima regolarità urbanistica e nel rispetto
delle norme.

Determinata anche l’assoluzione definitiva della EDS Infrastrutture S.p.A. e del presidente, Cav.
Sebastiano Buglisi, che pure fin dall’inizio aveva dichiarato di non aver eseguito i lavori per i quali
era indagato. Ovviamente visto il lasso di tempo trascorso – l’inchiesta inizia nel 2011 – l’unica
colpevole resta la libertà di iniziativa economica. Infatti è da tenere presente che sulla base di una
legge regionale, modificata più volte, moltissimi investitori del settore si sono trovati, loro
malgrado, coinvolti in spiacevoli procedimenti penali che finalmente cominciano a concludersi.
FONTE: DailyFocus


Sebastiano Buglisi assolto, il fotovoltaico non era selvaggio.pdf - pagina 1/2
Sebastiano Buglisi assolto, il fotovoltaico non era selvaggio.pdf - pagina 2/2

Documenti correlati


Documento PDF sebastiano buglisi assolto il fotovoltaico non era selvaggio
Documento PDF monsignor gianni carru il 29 giugno l appuntamento era al terzo miglio della via appia
Documento PDF il consorzio cev di zoccatelli per alimentare le scuole di energia
Documento PDF energia elettrica gratis a conco si pu con il progetto del cev diretto da gaetano zoccatelli
Documento PDF massano srl risparmio energetico e riduzione impatto ambientale
Documento PDF ris n 86 del 15 ottobre 2015


Parole chiave correlate