File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



INCANTEVOLE INFERNO.pdf


Anteprima del file PDF incantevole-inferno.pdf

Pagina 1...3 4 567315

Anteprima testo


Eva Darcek

La porta in fondo al corridoio veniva aperta solo in rare occasioni. Le visite che ricevevo in quel luogo, provocavano ogni
volta conseguenze spiacevoli sia al fisico, che alla mente.
Eppure, nonostante il mio dono mi facesse soffrire, non riuscivo
a tirarmi indietro. Aiutare chi aveva bisogno era scritto nel mio
destino. Dietro quella porta, vi era una stanza molto diversa dal
resto della casa. Le pareti erano spoglie, senza foto o quadri. Le
tende sempre socchiuse. Per illuminarla usavo solo delle candele. Gli unici mobili che la arredavano erano un tavolo circolare
in legno, quattro sedie e un divano blu sul quale mi stendevo
dopo ogni seduta. Non mi occorreva altro. La luce soffusa e l’arredamento scarno, mi aiutavano a mantenere la concentrazione.
Quella mattina di novembre, Natalie e Richard entrarono nella
stanza provando un immenso disagio. Per aiutarli a superare le
sensazioni negative, cercai di creare un’atmosfera serena. Ci misero un po’ per abituarsi, ma lentamente, l’inquietudine svanì.
Sembravano molto sorpresi dal fatto che una ragazza di ventisei
anni, uguale a tante altre, si occupasse di attività così misteriose.
Non conoscevano nulla del mondo dei medium e prima d’incontrarmi, avevano immaginato che fossi un’anziana santona ossessionata da amuleti e feticci religiosi. Richard fece un respiro profondo. Le sue parole mi mostrarono ciò che ormai sapevo da
tempo, che un giorno, un solo giorno, può cambiare un’intera
vita.
1
Copyright by Sergio Chianese © 2016