File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



ReZero Arco 3 Interludio II (2 di 2).pdf


Anteprima del file PDF rezero-arco-3-interludio-ii-2-di-2.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7

Anteprima testo


Per curare Crusch, Rem ha già sovra-sfruttato il suo mana, però se si trasformasse nella modalità
demone sarebbe capace di assorbire il mana dall’atmosfera e mettere su una battaglia. Ma contro
quei due, la vittoria è inconcepibile.
Da una parte c’è l’attacco e la difesa perfetti di “Avidità”. Conosciuto per essere in grado di
catturare una città con una sola mano, è impossibile misurare la piena estensione del suo potere.
Dall’altra parte, “Gola” non è meno formidabile. Anche se le sue abilità sono ancora sconosciute, è
riuscito a spazzare via un intero esercito da battaglia in pochi secondi. Non era importante cosa,
Rem non poteva vedere una vittoria che la stesse aspettando in un futuro vicino.
Scrutò rapidamente il campo di battaglia, le carrozze di Riger non erano in vista da nessuna parte. I
mercenari metaumani avevano il compito di trasportare i soldati feriti – e la testa della Balena
Bianca. Forse sono scappati nel caos e si sono ritirati a tutta velocità verso la Capitale giusto ora. A
comandarli deve essere il luminoso e pieno di risorse Vice capitano Zanna di Ferro -Hetaro -…
Se avrà abbastanza tempo, forse tornerà coi rinforzi.
Ma, anche così – probabilmente non arriverà in tempo per Rem.
[Rem: Balena Bianca…]
[Regulus: Eh?]
[Ley: Huh?]
Mormorò tranquillamente, ed entrambi gli Arcivescovi del Peccato inclinarono la testa.
Trattenne il respiro per un’istante, avendo trovato un indizio per prendere tempo. Prima che
perdessero interesse, continuò.
[Rem: Rivuoi indietro la Balena? Perché stiamo trasportando la testa recisa alla Capitale proprio
ora]
[Ley: Testa? Ah, cominciavo a chiedermi cosa fosse quello strano odore. Cosa accade alla testa non
è importante comunque. È morta, sicuramente portandola indietro, cosa potresti fare? Se lo
volessimo, potremmo sempre farne una nuova… Ci vorrà circa la stessa quantità di tempo per
alzarla]
Dicendo ciò, Batenkaitos scattò il collo e digrignava i denti,
[Ley: Comparato a questo…] disse con forza
[Ley: Comparato alla Balena morta siamo più interessati alle PERSONE CHE L’HANNO UCCISA.
Dopo 400 anni qualcuno ha FINALMENTE ucciso quella cosa. Anche se stavamo già aspettando una
festa… AH! È ANDATO BEN OLTRE LE NOSTRE ASPETTATIVE!]
La sua testa si scuoteva su e giù, i suoi capelli oscillavano selvaggiamente, il giovane rise sputando
saliva dalla sua bocca, sbattendo i denti mentre lo faceva.