File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



ReZero Arco 3 Interludio III (5 di 6) .pdf



Nome del file originale: ReZero Arco 3 Interludio III (5 di 6).pdf

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Writer / LibreOffice 5.2, ed è stato inviato su file-pdf.it il 23/12/2016 alle 15:21, dall'indirizzo IP 82.49.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1723 volte.
Dimensione del file: 64 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Re:Zero Arco 3 Interludio III [A Ciascuno, I Loro Giuramenti!]
(5/6)
[Subaru: grazie per avermi aiutato, Wilhelm-san]
Dopo l’incontro nel salone, Subaru chiamò Wilhelm fuori il Palazzo di Karsten, fermando i suoi
passi, Wilhelm si girò verso Subaru.
[Wilhelm: Affatto. Non sono stato di alcun aiuto, mi vergogno di quanto sia carente. Soprattutto,
non sono stato capace di assisterti oggi]
[Subaru: Non dirlo, senza Wilhelm-san, non avremmo sconfitto la Balena Bianca. E poi potevo
affidarvi Emilia e i paesani. Vi sono davvero, davvero grato!]
Quelle erano delle autentiche parole di gratitudine. Ma, anche questo non poté sollevare la
malinconia dal volto di Wilhelm.
Mai dimenticando un passato gentile, sempre caricando il dolore d’altri dentro di sé. Quest’uomo…
non è troppo buono di carattere per il suo proprio bene? Subaru sorrise al pensiero.
[Subaru: Anche se la situazione non è ancora stata risolta, hai avuto la possibilità di visitare il
cimitero di tua moglie? Anche se non c’è consolazione, almeno hai vendicato…]
[Wilhelm: -!]
Alle parole di Subaru, la faccia di Wilhelm collassò improvvisamente in profonda emozione.
Guardando queste onde intrecciate di dolore e sentimento, Subaru non sapeva cosa fare.
Notando l’esitazione di Subaru, Wilhelm si chinò di molto.
[Wilhelm: Subaru-dono, devo scusarmi!]
[Subaru: Aspetta, non fare così, non hai nulla per cui essere dispiaciuto, dovrei ringraziarti giusto
ora…]
[Wilhelm: No, non è vero. Le parole che ho pronunciato all’incontro non erano uscite per il genuino
desiderio di essere tuo alleato. È stato il mio vano, egoista sentimento che mi ha fatto appoggiare
l’Alleanza. Mi sono profondamente vergognato di aver nascosto la mia colpa]
Non capendo le parole di Wilhelm, Subaru corrugò le sopracciglia.
Guardandolo, Wilhelm si levò il cappotto, e lo arrotolò sulla sua manica sinistra - rivelando una
ferita bendata sulla sua spalla sinistra. Attraverso il panno esterno si poteva vedere che gli strati più
interni erano bagnati di sangue.
[Subaru: Fa male? Dovresti farle dare un’occhiata da Ferris]
[Wilhelm: Questa ferita non può essere curata. È stata inflitta da un avversario che possedeva la
Divina Protezione di “Dio della Morte”]
[Subaru: Non può essere curata?… Allora, Willhelm-san!]
A cosa portasse una ferita incurabile, lo sapeva anche Subaru.

Normalmente, se l’emorragia non può essere fermata, è come un cronometro che veniva
posizionata sulla vita di qualcuno. Ma al contrario di Subaru, che sembrava pieno di apprensione,
Wilhelm scosse la testa con calma.
[Wilhelm: La mia vita non è in pericolo in questo momento]
[Subaru: Come può essere? Quella ferita… quel genere di attacco…]
[Wilhelm: Non ho ricevuta questa ferita oggi o ieri. È stato molto tempo fa, e recentemente si è riaperta. Ma ora, per me, la ferita è troppo grande]
Ascoltando le calme parole di Wilhelm, il piccolo corpo di Subaru tremava e si contorceva. Non
sapendo perché stesse avendo questa reazione, anche le radici dei suoi denti non sembravano
volersi adattare alla sua mascella. Tutto ciò proveniva dallo “Sword Demon” di fronte a lui, un’aura
incredibile che avrebbe potuto congelare quelli dal fegato solido.
Continuando nella sua calma, gentile voce.
[Wilhelm: L’effetto di una Protezione Divina diventa forte, quando il possessore della Protezione
Divina è vicino. Quando il possessore del “Dio della Morte” si avvicina, le ferite che hanno inflitto si
riaprono]
[Subaru: Allora questo significa… che la persona che ti ha inflitto quella ferita tempo fa… è vicina…]
[Wilhelm: Colui che ferì la mia spalla sinistra è la Precedente Generazione della Spada Santa]
Ascoltando Wilhelm, il respiro di Subaru si fermò.
Guardando negli occhi di Wilhelm, vide un emozionato luccichio congelato.
[Wilhelm: Thearesia Van Astrea. La ferita inflitta da mia moglie si è riaperta. Al fine di scoprire il
perché, devo continuare a perseguire il Culto della Strega…]

※ ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※  ※

Continua a: Arco 3 Interludio III (5.5/6)

Traduzione a cura di: Xino, Arcadia Fansub ITA (AFI )

Tradotto dal sito internet: translationchicken.com


ReZero Arco 3 Interludio III (5 di 6).pdf - pagina 1/3
ReZero Arco 3 Interludio III (5 di 6).pdf - pagina 2/3
ReZero Arco 3 Interludio III (5 di 6).pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 5 di 6
Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 6 di 6
Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 5 5 di 6
Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 2 di 6
Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 1 di 6
Documento PDF rezero arco 3 interludio iii 1 di 6


Parole chiave correlate