File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



ComunicatoStampaOdg OspedaleBase.pdf


Anteprima del file PDF comunicatostampaodg-ospedalebase.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6

Anteprima testo


Cutigliano è qui che Voglio Vivere

Il Paese che Vogliamo
insieme si può

incidono pesantemente sulle tipologie di investimento richieste dalla sanità moderna, devono
essere integrati nella rete ospedaliera di area disagiata e devono essere dotati
indicativamente di:
un reparto di 20 posti letto dì medicina generale con un proprio organico di medici e
infermieri; una chirurgia elettiva ridotta che effettua interventi in Day surgery o
eventualmente in Week Surgery con la possibilità di appoggio nei letti di medicina (obiettivo
massimo dl 70% di occupazione, dei posti letto per avere disponibilità dei casi imprevisti) per i
casi che non possono essere dimessi in giornata;
la copertura in pronta disponibilità, per il restante orario, da parte dell’equipe chirurgica
garantisce un supporto specifico in casi risolvibili in loco;
un Pronto soccorso presidiato da un organico medico dedicato all’Emergenza-Urgenza,
inquadrato nella disciplina specifica così come prevista dal D.M. 30.01.98 (Medicina e Chirurgia
d’Accettazione e d’Urgenza) e, da un punto di vista organizzativo, integrata alla struttura
complessa del DEA di riferimento che garantisce il servizio e l’aggiornamento relativo.
È organizzata in particolare la possibilità di eseguire Indagini radiologiche con trasmissione di
immagine collegata in rete al centro hub o spoke più vicino, indagini laboratoristiche In pronto
soccorso. È predisposto un protocollo che disciplini i trasporti secondari dall’Ospedale di zona
particolarmente disagiata al centro Spoke o Hub.
È prevista la presenza di una emoteca. Il personale deve essere assicurato a rotazione
dall’ospedale hub o spoke più vicino.
CIO’ PREMESSO
I Gruppi Consiliari “Cutigliano è qui che voglio vivere” e “Il paese che vogliamo insieme si può”,
propone per l’approvazione al Consiglio Comunale il seguente
ORDINE DEL GIORNO
Preso atto che in data 5 agosto 2014, la Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le
Regioni e le Provincie Autonome di Trento e Bolzano hanno approvato il Regolamento recante
“Definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e qualitativi relativi all'assistenza
ospedaliera.
Considerato che fino al 2012 la Montagna Pistoiese poteva contare su un Ospedale pienamente
funzionante, funzionale, efficace ed efficiente, rispondente alle esigenze della popolazione
stanziale e turistica e a quanto previsto dal regolamento su menzionato.