File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Assistenza Contattaci



FAQ FULVIOLIVE2 .pdf



Nome del file originale: FAQ-FULVIOLIVE2.pdf
Autore: Rosella Schiavone

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Word 2010, ed è stato inviato su file-pdf.it il 19/01/2017 alle 01:34, dall'indirizzo IP 5.170.x.x. La pagina di download del file è stata vista 3206 volte.
Dimensione del file: 979 KB (9 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Fulvio LIVE Addon – FAQ & Guida

Indice (click sulla voce desiderata)
PAGINA 2 – Download e installazione ADDON
PAGINA 3/4/5 – Registrazione e ricezione dati per LOGIN
1. Impostazione UserName e Foto Profilo TELEGRAM
2. Avvio del @ReservedRegBot
3. Apertura REGISTRAZIONI e REGOLE INVIO
COMANDO /RegMe
4. Ricezione DATI E TEMPI DI ATTESA!
PAGINA 6 – Inserimento dati nell’ADDON e primo LOGIN
PAGINA 7 – Comando per info sul proprio account
PAGINA 8 – Contatore accessi giornalieri consentiti
PAGINA 9 – Pin di Lupen, soluzioni per buffering ed errore
apertura canali

1

PREMESSA
Prima di tutto bisogna scaricare dal sito ufficiale Kodi (si consiglia la versione 16.1
"Jarvis"), installarlo correttamente e dopodiché bisogna scaricare l’addon di
Fulvio LIVE

CLICCA QUI PER IL DOWNLOAD
Concluso il download dell’addon, salvatelo (qualsiasi posizione va bene, vi consiglio
C: o Desktop). Infine seguite i seguenti passaggi per installarlo su Kodi:
Avviate Kodi e cliccate su SISTEMA / Add-on / Installa da un file zip
Recatevi nella cartella in cui avete scaricato il file plugin.video.fulviolive.zip e
cliccateci su una volta per installarlo
Fulvio LIVE è ora installato ed è disponibile nel percorso VIDEO / Add-on Video /
Fulvio LIVE

Ricordatevi inoltre di installare gli addon obbligatori, come fare?
Avviate Kodi e cliccate su VIDEO / Add-on Video
Click con il tasto destro del mouse su Fulvio LIVE (cliccate e tenete premuto per
qualche istante se siete su dispositivi touch)
Click su Impostazioni add-on, Click sulla seconda voce in alto Addon
necessari e installate le tre opzioni.

2

D – Mi sono appena iscritto a Telegram e al gruppo Riservato, cosa devo fare per
avere le credenziali?

R – Se ti sei appena registrato su Telegram, devi impostare un tuo username (NB:

l’username che imposti, una volta fatto l’accesso al gruppo, deve rimanere
tale – per modificarlo chiedere prima agli admin) e una tua foto profilo.
Entrambe le modifiche possono essere effettuate andando sulle Impostazioni dell’app.

Se hai un dispositivo iOS, per cambiare USER e IMMAGINE
CLICCA QUI
Se hai un dispositivo Android, per cambiare USER e IMMAGINE
CLICCA QUI
Se sei già registrato a Telegram e hai inserito username e foto profilo, puoi effettuare la
registrazione.
Per effettuare correttamente la registrazione, devi avviare il BOT. Clicca qui per
accedere al ReservedBot: @ReservedRegBot
Arrivato nel ReservedBot, premi in basso AVVIA. ATTENZIONE: CHI NON AVVIA IL
BOT, NON POTRA’ RICEVERE LE CREDENZIALI D’ACCESSO QUINDI NON
CHIUDETE IL BOT E AVVIATELO.

3

Attendi l’apertura delle registrazioni che verranno aperte casualmente senza un orario o
una data specifica quindi è inutile chiedere quando e se sono aperte le registrazioni. Vi
accorgerete dell’apertura delle registrazioni perché nella chat Riservato ci sarà un
post fissato in ALTO dove troverete scritto “!!! REGISTRAZIONI APERTE !!!”
(leggete i post fissati in alto prima di chiedere)

Se le registrazioni sono APERTE, nella chat RISERVATO potete lanciare il
comando /RegMe e poi fate INVIO.
Se sono chiuse, non lanciate assolutamente questo commando, CHI LO FA
VERRA’ AMMONITO E ALLA TERZA AMMONIZIONE VERRETE BANNATI!

4

Una volta eseguito questo passaggio, le credenziali d’accesso (user e password) vi
verranno inoltrate in privato nella chat @ReservedRegBot nel momento in cui le
registrazioni verranno chiuse.
ATTENZIONE: non c’è un tempo esatto per ricevere le credenziali d’accesso,
abbiate la pazienza di aspettare perché ci vorrà un po’ ma se avete seguito
correttamente tutti i passaggi, nel più breve tempo possibile riceverete ciò
che vi occorre. E’ INUTILE RICHIEDERE CON INSISTENZA L’ARRIVO
DELLE CREDENZIALI DENTRO LA CHAT O ALLO STAFF IN PRIVATO, CHI
LO FARA’ VERRA KICKATO!

5

D – Ho ricevuto le credenziali d’accesso in privato da @ReservedRegBot , cosa devo
fare?

R – Ricevute le credenziali d’accesso in privato nella chat @ReservedRegBot, è
arrivato il momento di effettuare il login.

Aprite Kodi e andate su VIDEO / Add-on Video / Fulvio LIVE, tasto destro del mouse e
clicca su IMPOSTAZIONI ADDON
Sotto il campo Login, inserisci USERNAME e PASSWORD, clicca su 1°LOGIN e attendi
che appaia una schermata con delle scritte (SENZA TOCCARE NULLA)

Clicca su FATTO, chiudi tutte le finestre, clicca sull’addon Fulvio LIVE, clicca sulla
scritta in verde e sei dentro l’addon.

6

D – Vorrei sapere lo stato della mia registrazione oppure se sono abilitato e a
quale login faccio parte, come si fa?

R – Per verificare lo stato della registrazione oppure se sei abilitato o meno, puoi
farlo semplicemente lanciando il comando /login nella chat RISERVATO. Riceverai
immediatamente IN PRIVATO dal BOT @ReservedRegBot tutte le info sul tuo
account

7

D – Per quanto riguarda il limite di accessi giornalieri consentiti, come funziona?
R – Allora ragazzi; giusto per chiarire le idee ai molti che ancora fanno confusione con i

multiaccessi all'add-on: non usare Kodi e FulvioLive con lo smartphone quando si é sotto
rete 4G/3G/ UMTS. In questa modalità, l'indirizzo IP cambia frequentemente e vi
ritrovate con il contatore a 3 accessi giornalieri in un men che non si dica. Se lo usate a
casa sotto copertura WiFi, siete a posto (al netto di riavvii del router oppure interruzioni
del collegamento dati oppure energia elettrica). Ricordatevi di uscire totalmente da Kodi
quando non lo usate più (in modo che, se uscite di casa, non rischiate il cambio IP). Non
usate piu' dispositivi in contemporanea con lo stesso account, anche qua rischio piu'
accessi. I contatori degli accessi si azzereranno ogni 24h dopo le 00,10. Evitate anche di
usare contemporaneamente o alternativamente più dispositivi con account diversi
anche dopo giorni o settimane sotto lo stesso IP, l'addon riconosce account multipli e
rischiate il ban per multiaccount! Concludendo in modo semplice e basilare, ad ogni IP
(oppure modem) deve corrispondere lo stesso e unico account.

8

D – Leggo nella chat di un pin di Lupen oppure più di qualcuno parla di indizi, di che
cosa si tratta?

R – Per intenderci, all’interno dell’addon, c’è una repo del nostro utente LUPEN e al suo
interno ci sono due liste: una libera senza pin mentre l’altra, chiamata LIMITED che
necessita di un PIN da cercare all’interno dell’addon cercando di carpire gli indizi che
LUPEN e altri utenti lasciano all’interno della chat. In breve, si tratta di un gioco
simpatico per tenere unita la community, vivete questa esperienza senza chiedere in
continuazione in chat o in privato indizi o lo stesso PIN. All’interno dell’addon, ci sono
tantissime repo di altri utenti che funzionano benissimo.

D – Nelle varie liste, mi capita che un canale ogni tanto faccia del buffering o che si
blocchi, come mai? C’è un modo per risolvere?

R – Trattandosi di liste libere e gratis, può capitare che il canale possa avere del

buffering. La cosa non dipende dall’addon o da chi ha postato la lista, può dipendere dal
flusso, dalla vostra connessione e da tanti fattori.
Un modo per risolvere vero e proprio non c’è, ma un paio di consigli ci sono:
-

se avete una connessione lenta, usate canali con SD affianco

-

se usate il Wi-Fi, provate a connettervi con il cavo Ethernet

-

l’addon è pieno di canali, cercate tra le varie liste

D – Aprendo le varie repo, mi capita che in alcune di esse (non tutte), all’apertura di
un qualsiasi canale, in basso a destra mi esca “Attendere” ma dopo 10-15 secondi si
chiude e non si aprono i canali, come mai?

R – Soluzione by @AxelGram
Se vi capita il problema suddetto fate in questo modo:
1. Chiudete Kodi
2. Riscaricate l’addon sovrascrivendo il precedente download
3. Riaprite Kodi, reinstallate l’addon (NON DOVETE DISINSTALLARE L’ADDON),
fate RIPRISTINO REPOSITORY ed entrate nell’addon
4. Se avete fatto tutto correttamente, la lista (e la repo) dovrebbero funzionare ora

9



Parole chiave correlate